Lezione 2: Creare credenziali di SQL Server usando una firma di accesso condivisoLesson 2: Create a SQL Server credential using a shared access signature

In questa lezione verranno create credenziali per archiviare le informazioni sulla sicurezza che saranno poi usate da SQL Server per scrivere e leggere dal contenitore di Azure creato nella Lezione 1: creare i criteri per il contenitore e generare una chiave di firma di accesso condivisa (SAS, Shared Access Signature).In this lesson, you will create a credential to store the security information that will be used by SQL Server to write to and read from the Azure container that you created in Lesson 1: Create a stored access policy and a shared access signature on an Azure container.

Una credenziale di SQL Server è un oggetto utilizzato per archiviare le informazioni di autenticazione necessarie per connettersi a una risorsa all'esterno di SQL Server.A SQL Server credential is an object that is used to store authentication information required to connect to a resource outside of SQL Server. Nelle credenziali vengono archiviati il percorso URI del contenitore di archiviazione e i valori della firma di accesso condivisa per questo contenitore.The credential stores the URI path of the storage container and the shared access signature for this container.

Nota

Se si vuole eseguire il backup di SQL Server 2012 SP1 CU2 o versione successiva o di un database di SQL Server 2014 nel contenitore di Azure, è possibile usare la sintassi deprecata illustrata qui per creare credenziali di SQL Server sulla base della chiave dell'account di archiviazione.If you wish to backup a SQL Server 2012 SP1 CU2 or later database or a SQL Server 2014 database to this Azure container, you can use the deprecated syntax documented here to create a SQL Server credential based on your storage account key.

Creare credenziali di SQL ServerCreate SQL Server credential

Per creare credenziali di SQL Server, seguire questa procedura:To create a SQL Server credential, follow these steps:

  1. Connettersi a SQL Server Management Studio.Connect to SQL Server Management Studio.

  2. Aprire una nuova finestra di query e connettersi all'istanza di SQL Server 2016 del motore di database nell'ambiente locale.Open a new query windows and connect to the SQL Server 2016 instance of the database engine in your on-premises environment.

  3. Nella nuova finestra query incollare l'istruzione CREATE CREDENTIAL con la firma di accesso condiviso illustrata nella Lezione 1 ed eseguire lo script.In the new query window, paste the CREATE CREDENTIAL statement with the shared access signature from Lesson 1 and execute that script.

    Lo script sarà simile al codice seguente.The script will look like the following code.

    
    USE master  
    CREATE CREDENTIAL [https://<mystorageaccountname>.blob.core.windows.net/<mystorageaccountcontainername>] – this name must match the container path, start with https and must not contain a forward slash.  
       WITH IDENTITY='SHARED ACCESS SIGNATURE' -- this is a mandatory string and do not change it.   
       , SECRET = 'sharedaccesssignature' –- this is the shared access signature key that you obtained in Lesson 1.   
    GO  
    
  4. Per visualizzare tutte le credenziali disponibili, è possibile eseguire l'istruzione seguente nella finestra di query collegata all'istanza:To see all available credentials, you can run the following statement in a query window connected to your instance:

    SELECT * from sys.credentials  
    
  5. Aprire una nuova finestra di query e connettersi all'istanza di SQL Server 2016 del motore di database nella macchina virtuale di Azure.Open a new query windows and connect to the SQL Server 2016 instance of the database engine in your Azure virtual machine.

  6. Nella nuova finestra query incollare l'istruzione CREATE CREDENTIAL con la firma di accesso condiviso illustrata nella Lezione 1 ed eseguire lo script.In the new query window, paste the CREATE CREDENTIAL statement with the shared access signature from Lesson 1 and execute that script.

  7. Ripetere i passaggi 5 e 6 per tutte le istanze di SQL Server 2016 aggiuntive che devono avere accesso al contenitore di Azure.Repeat steps 5 and 6 for any additional SQL Server 2016 instances that you wish to have access to the Azure container.

Lezione successiva:Next Lesson:

Lezione 3: Backup del database su URLLesson 3: Database backup to URL

Vedere ancheSee Also

Credenziali (motore di database)Credentials (Database Engine)
CREATE CREDENTIAL (Transact-SQL)CREATE CREDENTIAL (Transact-SQL)
sys.credentials (Transact-SQL)sys.credentials (Transact-SQL)