SQLGetCursorName

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) Sìdatabase SQL di Azure SìIstanza gestita di SQL di Azure sìAzure Synapse Analytics sìParallel Data Warehouse

Se l'applicazione non specifica un nome di cursore, il SQL Server driver ODBC di Native client ne genera uno per l'applicazione durante la generazione del cursore. L'applicazione può utilizzare SQLGetCursorName per recuperare il nome del cursore definito dal driver per le istruzioni Update e Delete posizionate. Non è necessario che l'applicazione chiami SQLSetCursorName per sfruttare le istruzioni di manipolazione dei dati posizionate.

Vedere anche

SQLGetCursorName (funzione)
Dettagli di implementazione dell'API ODBC