Rilascio di un handle di istruzione

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) Sìdatabase SQL di Azure SìIstanza gestita di SQL di Azure sìAzure Synapse Analytics sìParallel Data Warehouse

È più efficiente riutilizzare handle di istruzione anziché eliminarli e allocarne di nuovi. Prima di eseguire una nuova istruzione SQL su un handle di istruzione, le applicazioni devono verificare che le impostazioni delle istruzioni correnti siano corrette. Tra le impostazioni sono inclusi gli attributi di istruzione, le associazioni di parametri e le associazioni dei set di risultati. In genere, i parametri e i set di risultati per l'istruzione SQL precedente devono essere non associati chiamando SQLFreeStmt con le opzioni SQL_RESET_PARAMS e SQL_UNBIND e quindi riassociati per la nuova istruzione SQL.

Al termine dell'utilizzo dell'istruzione, l'applicazione chiama SQLFreeHandle per liberare l'istruzione. Si noti che Disconnect libera automaticamente tutte le istruzioni in una connessione.

Vedere anche

Esecuzione di query (ODBC)