Confronto di tabelle replicate al fine di individuare le differenze (programmazione della replica)Compare Replicated Tables for Differences (Replication Programming)

La convalida degli articoli consente di determinare se i dati pubblicati per gli articoli di tabella nel server di pubblicazione e nel Sottoscrittore non sono identici, fattore che può indicare la mancanza di convergenza.Article validation is used to determine if published data for table articles at the Publisher and Subscriber are not identical, which can indicate non-convergence. Per altre informazioni, vedere Convalidare i dati replicati.For more information, see Validate Replicated Data. La convalida restituisce tuttavia solo un risultato positivo o negativo e non fornisce informazioni sulle differenze specifiche tra le tabelle di origine e di destinazione.However, validation only returns pass or fail information and does not provide any information about what is different between the source and destination tables. L'utilità del prompt dei comandi tablediff restituisce informazioni dettagliate sulle differenze tra due tabelle e può anche generare uno script Transact-SQLTransact-SQL per ripristinare la convergenza tra una sottoscrizione e i dati nel server di pubblicazione.The tablediff command prompt utility returns detailed difference information between two tables and can even generate a Transact-SQLTransact-SQL script to bring a subscription into convergence with data at the Publisher.

Nota

L'utilità tablediff è supportata solo per i server SQL ServerSQL Server .The tablediff utility is only supported for SQL ServerSQL Server servers.

Per confrontare le tabelle replicate al fine di individuare le differenze mediante tablediffTo compare replicated tables for differences using tablediff

  1. Dal prompt dei comandi in qualsiasi server in una topologia di replica, eseguire l' tablediff Utility.From the command prompt at any server in a replication topology, run the tablediff Utility. Specificare i parametri seguenti:Specify the following parameters:

    • -sourceserver : nome del server i cui dati sono considerati corretti, generalmente il server di pubblicazione.-sourceserver - name of the server on which the data is known to be correct, usually the Publisher.

    • -sourcedatabase : nome del database contenente i dati corretti.-sourcedatabase - name of the database containing the correct data.

    • -sourcetable : nome della tabella di origine dell'articolo da confrontare.-sourcetable - name of the source table for the article being compared.

    • (Facoltativo) -sourceschema : proprietario dello schema della tabella di origine, se diverso dallo schema predefinito.(Optional) -sourceschema - schema owner of the source table, if not the default schema.

    • (Facoltativo) -sourceuser e -sourcepassword quando si utilizza l'autenticazione di SQL Server per la connessione al server di pubblicazione.(Optional) -sourceuser and -sourcepassword when using SQL Server Authentication to connect to the Publisher.

      Importante

      Se possibile, usare l'autenticazione di Windows.When possible, use Windows Authentication. Se è necessario utilizzare l'autenticazione di SQL ServerSQL Server , richiedere agli utenti di immettere le credenziali di sicurezza in fase di esecuzione.If you must use SQL ServerSQL Server Authentication, prompt users to enter security credentials at runtime. Se è necessario archiviare le credenziali in un file script, è fondamentale proteggere il file per evitare accessi non autorizzati.If you must store credentials in a script file, you must secure the file to prevent unauthorized access.

    • -destinationserver : nome del server nel quale vengono confrontati in dati, generalmente un Sottoscrittore.-destinationserver - name of the server on which the data is being compared, usually a Subscriber.

    • -destinationdatabase : nome di un database da confrontare.-destinationdatabase - name of a the database being compared.

    • -destinationtable : nome della tabella da confrontare.-destinationtable - name of the table being compared.

    • (Facoltativo) -destinationschema : proprietario dello schema della tabella di destinazione, se diverso dallo schema predefinito.(Optional) -destinationschema - schema owner of the destination table, if not the default schema.

    • (Facoltativo) -destinationuser e -destinationpassword se si utilizza l'autenticazione di SQL ServerSQL Server per la connessione al Sottoscrittore.(Optional) -destinationuser and -destinationpassword when using SQL ServerSQL Server Authentication to connect to the Subscriber.

      Importante

      Se possibile, usare l'autenticazione di Windows.When possible, use Windows Authentication. Se è necessario utilizzare l'autenticazione di SQL ServerSQL Server , richiedere agli utenti di immettere le credenziali di sicurezza in fase di esecuzione.If you must use SQL ServerSQL Server Authentication, prompt users to enter security credentials at runtime. Se è necessario archiviare le credenziali in un file script, è fondamentale proteggere il file per evitare accessi non autorizzati.If you must store credentials in a script file, you must secure the file to prevent unauthorized access.

    • (Facoltativo) Utilizzare -c per eseguire un confronto a livello di colonna.(Optional) Use -c to do a column-level comparison.

    • (Facoltativo) Utilizzare -q per eseguire un confronto rapido del solo schema mediante conteggio delle righe.(Optional) Use -q to do a fast, row count- and schema-only comparison.

    • (Facoltativo) Specificare un nome file e un percorso per -o per restituire i risultati in un file.(Optional) Specify a file name and path for -o to output the results to a file.

    • (Facoltativo) Specificare una tabella nel database di sottoscrizione in cui inserire i risultati per -et.(Optional) Specify a table in the subscription database into which to insert results for -et. Se la tabella esiste già, è necessario eliminarla. A tale scopo, specificare -dt .If the table already exists, specify -dt to first drop the table.

    • (Facoltativo) Utilizzare -f per generare un file Transact-SQLTransact-SQL per correggere i dati nel Sottoscrittore e fare in modo che corrispondano a quelli nel server di pubblicazione.(Optional) Use -f to generate a Transact-SQLTransact-SQL file to fix data at the Subscriber so that it matches data at the Publisher. Utilizzare -df per specificare il numero di istruzioni Transact-SQLTransact-SQL in ciascun file.Use -df to specify the number of Transact-SQLTransact-SQL statements in each file.

    • (Facoltativo) Utilizzare -rc e -ri per specificare il numero di tentativi di esecuzione di un'operazione e l'intervallo tra ogni tentativo.(Optional) Use -rc and -ri to specify the number of times to retry an operation and the retry interval.

    • (Facoltativo) Utilizzare -strict per imporre il confronto dello schema di tipo strict tra le tabelle di origine e di destinazione.(Optional) Use -strict to enforce strict schema comparison between source and destination tables.

Vedere ancheSee Also

Convalidare i dati nel sottoscrittoreValidate Data at the Subscriber