Agente distribuzione replicheReplication Distribution Agent

Agente distribuzione repliche è un eseguibile che consente di spostare lo snapshot (per la replica snapshot e transazionale) e le transazioni incluse nelle tabelle del database di distribuzione (per la replica transazionale) nelle tabelle di destinazione nei Sottoscrittori.The Replication Distribution Agent is an executable that moves the snapshot (for snapshot replication and transactional replication) and the transactions held in the distribution database tables (for transactional replication) to the destination tables at the Subscribers.

Nota

I parametri possono essere specificati in qualsiasi ordine.Parameters can be specified in any order. Quando i parametri facoltativi non vengono specificati, vengono usati i valori delle impostazioni predefinite del Registro di sistema nel computer locale.When optional parameters are not specified, values from predefined registry settings on the local computer are used.

SintassiSyntax


distrib [-?]  
-Publisher server_name[\instance_name]  
-PublisherDB publisher_database  
-Subscriber server_name[\instance_name]  
-SubscriberDB subscriber_database   
[-AltSnapshotFolder alt_snapshot_folder_path]   
[-BcpBatchSize bcp_batch_size]  
[-CommitBatchSize commit_batch_size]  
[-CommitBatchThreshold commit_batch_threshold]  
[-Continuous]  
[-DefinitionFile def_path_and_file_name]  
[-Distributor distributor]  
[-DistributorLogin distributor_login]  
[-DistributorPassword distributor_password]  
[-DistributorSecurityMode [0|1]]  
[-EncryptionLevel [0|1|2]]  
[-ErrorFile error_path_and_file_name]  
[-ExtendedEventConfigFile configuration_path_and_file_name]  
[-FileTransferType [0|1]]  
[-FtpAddress ftp_address]  
[-FtpPassword ftp_password]   
[-FtpPort ftp_port]  
[-FtpUserName ftp_user_name]  
[-HistoryVerboseLevel [0|1|2|3]]  
[-Hostname host_name]  
[-KeepAliveMessageInterval keep_alive_message_interval_seconds]  
[-LoginTimeOut login_time_out_seconds]  
[-MaxBcpThreads]  
[-MaxDeliveredTransactions number_of_transactions]  
[-MessageInterval message_interval]  
[-OledbStreamThreshold oledb_stream_threshold]  
[-Output output_path_and_file_name]  
[-OutputVerboseLevel [0|1|2]]  
[-PacketSize packet_size]  
[-PollingInterval polling_interval]  
[-ProfileName profile_name]  
[-Publication publication]  
[-QueryTimeOut query_time_out_seconds]  
[-QuotedIdentifier quoted_identifier]  
[-SkipErrors native_error_id [:...n]]  
[-SubscriberDatabasePath subscriber_path]  
[-SubscriberLogin subscriber_login]  
[-SubscriberPassword subscriber_password]  
[-SubscriberSecurityMode [0|1]]  
[-SubscriberType [0|1|3]]  
[-SubscriptionStreams [1|2|...64]]  
[-SubscriptionTableName subscription_table]  
[-SubscriptionType [0|1|2]]  
[-TransactionsPerHistory [0|1|...10000]]  
[-UseDTS]  
[-UseInprocLoader]  
[-UseOledbStreaming]  

ArgomentiArguments

-?-?
Stampa tutti i parametri disponibili.Prints all available parameters.

-Publisher server_name[\instance_name]-Publisher server_name[\instance_name]
Nome del server di pubblicazione.Is the name of the Publisher. Specificare server_name per l'istanza predefinita di MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server in tale server.Specify server_name for the default instance of MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server on that server. Specificare server_name\instance_name per un'istanza denominata di SQL ServerSQL Server in tale server.Specify server_name\instance_name for a named instance of SQL ServerSQL Server on that server.

-PublisherDB publisher_database-PublisherDB publisher_database
Nome del database del server di pubblicazione.Is the name of the Publisher database.

-Subscriber server_name[\instance_name]-Subscriber server_name[\instance_name]
Nome del Sottoscrittore.Is the name of the Subscriber. Specificare server_name per l'istanza predefinita di SQL ServerSQL Server in tale server.Specify server_name for the default instance of SQL ServerSQL Server on that server. Specificare server_name\instance_name per un'istanza denominata di SQL ServerSQL Server in tale server.Specify server_name\instance_name for a named instance of SQL ServerSQL Server on that server.

-SubscriberDB subscriber_database-SubscriberDB subscriber_database
Nome del database Sottoscrittore.Is the name of the Subscriber database.

-AltSnapshotFolder alt_snapshot_folder_path-AltSnapshotFolder alt_snapshot_folder_path
Percorso della cartella che contiene lo snapshot iniziale per una sottoscrizione.Is the path to the folder that contains the initial snapshot for a subscription.

-BcpBatchSize bcp_batch_size-BcpBatchSize bcp_batch_size
Numero di righe da inviare in un'operazione di copia bulk.Is the number of rows to send in a bulk copy operation. Quando si esegue un'operazione bcp in , la dimensione del batch indica il numero di righe da inviare al server come unica transazione, nonché il numero di righe che devono essere inviate prima che l'agente di distribuzione registri un messaggio di stato bcp .When performing a bcp in operation, the batch size is the number of rows to send to the server as one transaction, and also the number of rows that must be sent before the Distribution Agent logs a bcp progress message. Quando si esegue un'operazione bcp out , viene usata una dimensione batch fissa di 1000 .When performing a bcp out operation, a fixed batch size of 1000 is used.

-CommitBatchSize commit_batch_size-CommitBatchSize commit_batch_size
Numero di transazioni da eseguire nel Sottoscrittore prima di eseguire un'istruzione COMMIT.Is the number of transactions to be issued to the Subscriber before a COMMIT statement is issued. Il valore predefinito è 100.The default is 100.

-CommitBatchThreshold commit_batch_threshold-CommitBatchThreshold commit_batch_threshold
Numero di comandi di replica da eseguire nel Sottoscrittore prima di eseguire un'istruzione COMMIT.Is the number of replication commands to be issued to the Subscriber before a COMMIT statement is issued. Il valore predefinito è 1000.The default is 1000.

-Continuous-Continuous
Specifica se l'agente tenta di eseguire continuamente il polling delle transazioni replicate.Specifies whether the agent attempts to poll replicated transactions continually. Se specificato, l'agente esegue il polling delle transazioni replicate dall'origine in base agli intervalli di polling, anche se non vi sono transazioni in sospeso.If specified, the agent polls replicated transactions from the source at polling intervals, even if there are no transactions pending.

-DefinitionFile def_path_and_file_name-DefinitionFile def_path_and_file_name
Percorso del file di definizione dell'agente.Is the path of the agent definition file. Un file di definizione dell'agente contiene argomenti del prompt dei comandi per l'agente.An agent definition file contains command prompt arguments for the agent. Il contenuto del file viene analizzato come file eseguibile.The content of the file is parsed as an executable file. Utilizzare virgolette doppie (") per specificare valori dell'argomento contenenti caratteri arbitrari.Use double quotation marks (") to specify argument values containing arbitrary characters.

-Distributor distributor-Distributor distributor
Nome del database di distribuzione.Is the Distributor name. Per la distribuzione (push) del server di distribuzione, per impostazione predefinita viene utilizzato il nome del server di distribuzione locale.For Distributor (push) distribution, the name defaults to the name of the local Distributor.

-DistributorLogin distributor_login-DistributorLogin distributor_login
Nome dell'account di accesso del database di distribuzione.Is the Distributor login name.

-DistributorPassword distributor_password-DistributorPassword distributor_password
Password del database di distribuzione.Is the Distributor password.

-DistributorSecurityMode [ 0| 1]-DistributorSecurityMode [ 0| 1]
Specifica la modalità di sicurezza del database di distribuzione.Specifies the security mode of the Distributor. Un valore 0 indica la modalità di autenticazione di SQL ServerSQL Server , mentre un valore 1 indica la modalità di autenticazione di Windows (impostazione predefinita).A value of 0 indicates SQL ServerSQL Server Authentication Mode, and a value of 1 indicates Windows Authentication Mode (default).

-EncryptionLevel [ 0 | 1 | 2 ]-EncryptionLevel [ 0 | 1 | 2 ]
Livello di crittografia SSL (Secure Sockets Layer) utilizzato dall'agente di distribuzione quando vengono stabilite le connessioni.Is the level of Secure Sockets Layer (SSL) encryption used by the Distribution Agent when making connections.

Valore di EncryptionLevelEncryptionLevel value DescrizioneDescription
00 Specifica che SSL non viene utilizzato.Specifies that SSL is not used.
11 Specifica che SSL viene utilizzato, ma l'agente non verifica che il certificato server SSL sia firmato da un'autorità emittente attendibile.Specifies that SSL is used, but the agent does not verify that the SSL server certificate is signed by a trusted issuer.
22 Specifica che SSL viene utilizzato e che il certificato viene verificato.Specifies that SSL is used, and that the certificate is verified.

Per altre informazioni, vedere Panoramica della sicurezza (replica).For more information, see Security Overview (Replication).

-ErrorFile error_path_and_file_name-ErrorFile error_path_and_file_name
Percorso e nome del file degli errori generato dall'agente di distribuzione.Is the path and file name of the error file generated by the Distribution Agent. Tale file viene generato nel punto in cui si verifica l'errore durante l'applicazione delle transazioni di replica nel Sottoscrittore. Gli errori che si verificano nel server di pubblicazione e nel server di distribuzione non vengono registrati in questo file.This file is generated at any point where failure occurred while applying replication transactions at the Subscriber; errors that occur at the Publisher or Distributor are not logged in this file. Il file contiene le transazioni di replica non riuscite e i relativi messaggi di errore.This file contains the failed replication transactions and associated error messages. Se il percorso viene omesso, il file degli errori viene generato nella directory corrente dell'agente di distribuzione.When not specified, the error file is generated in the current directory of the Distribution Agent. Il file degli errori ha lo stesso nome dell'agente di distribuzione e ha un'estensione err.The error file name is the name of the Distribution Agent with an .err extension. Se il nome file specificato esiste già, i messaggi di errore vengono aggiunti al file.If the specified file name exists, error messages are appended to the file. Questo parametro può essere composto da un massimo di 256 caratteri Unicode.This parameter can be a maximum of 256 Unicode characters.

-ExtendedEventConfigFile configuration_path_and_file_name-ExtendedEventConfigFile configuration_path_and_file_name
Consente di specificare il percorso e il nome del file di configurazione XML di eventi estesi.Specifies the path and file name for the extended events XML configuration file. Il file di configurazione di eventi estesi consente di configurare sessioni e abilitare eventi per la traccia.The extended events configuration file allows you to configure sessions and enable events for tracking.

-FileTransferType [ 0| 1]-FileTransferType [ 0| 1]
Specifica il tipo di trasferimento di file.Specifies the file transfer type. Un valore 0 indica UNC (Universal Naming Convention), mentre un valore 1 indica FTP (File Transfer Protocol).A value of 0 indicates UNC (universal naming convention), and a value of 1 indicates FTP (file transfer protocol).

-FtpAddress ftp_address-FtpAddress ftp_address
Indirizzo di rete del servizio FTP per il database di distribuzione.Is the network address of the FTP service for the Distributor. Quando non è specificato, viene utilizzato DistributorAddress .When not specified, DistributorAddress is used. Se DistributorAddress non è specificato, viene utilizzato Distributor .If DistributorAddress is not specified, Distributor is used.

-FtpPassword ftp_password-FtpPassword ftp_password
Password utente utilizzata per la connessione al servizio FTP.Is the user password used to connect to the FTP service.

-FtpPort ftp_port-FtpPort ftp_port
Numero di porta del servizio FTP per il database di distribuzione.Is the port number of the FTP service for the Distributor. Quando non è specificato, viene utilizzato il numero di porta predefinito per il servizio FTP, ovvero 21.When not specified, the default port number for FTP service (21) is used.

-FtpUserName ftp_user_name-FtpUserName ftp_user_name
Nome utente utilizzato per la connessione al servizio FTP.Is the user name used to connect to the FTP service. Quando non è specificato, viene utilizzato anonymous .When not specified, anonymous is used.

-HistoryVerboseLevel [ 0 | 1 | 2 | 3 ]-HistoryVerboseLevel [ 0 | 1 | 2 | 3 ]
Specifica la quantità di cronologia registrata durante un'operazione di distribuzione.Specifies the amount of history logged during a distribution operation. Per ridurre al minimo l'effetto della registrazione della cronologia sulle prestazioni, selezionare 1.You can minimize the performance effect of history logging by selecting 1.

Valore di HistoryVerboseLevelHistoryVerboseLevel value DescrizioneDescription
00 I messaggi di stato vengono scritti nella console o in un file di output.Progress messages are written either to the console or to an output file. I record della cronologia non vengono registrati nel database di distribuzione.History records are not logged in the distribution database.
11 Valore predefinito.Default. Aggiorna sempre un messaggio di cronologia precedente con lo stesso stato (avvio, avanzamento, esito positivo e così via).Always update a previous history message of the same status (startup, progress, success, and so on). Se non è presente un record precedente con lo stesso stato, inserisce un nuovo record.If no previous record with the same status exists, insert a new record.
22 Inserisce nuovi record della cronologia, a meno che il record sia per eventi come messaggi inattivi o messaggi di processo con esecuzione prolungata, nel qual caso aggiorna i record precedenti.Insert new history records unless the record is for such things as idle messages or long-running job messages, in which case update the previous records.
33 Inserisce sempre nuovi record, a meno che non si tratti di record per messaggi inattivi.Always insert new records, unless it is for idle messages.

-Hostname host_name-Hostname host_name
Nome host utilizzato per la connessione al server di pubblicazione.Is the host name used when connecting to the Publisher. Questo parametro può essere composto da un massimo di 128 caratteri Unicode.This parameter can be a maximum of 128 Unicode characters.

-KeepAliveMessageInterval keep_alive_message_interval_seconds-KeepAliveMessageInterval keep_alive_message_interval_seconds
Numero di secondi prima che il thread per la cronologia controlli se una delle connessioni esistenti è in attesa di una risposta dal server.Is the number of seconds before the history thread checks if any of the existing connections is waiting for a response from the server. Questo valore può essere ridotto per evitare che l'agente di controllo contrassegni l'agente di distribuzione come sospetto in caso di esecuzione di un batch con esecuzione prolungata.This value can be decreased to avoid having the checkup agent mark the Distribution Agent as suspect when executing a long-running batch. Il valore predefinito è 300 secondi.The default is 300 seconds.

-LoginTimeOut login_time_out_seconds-LoginTimeOut login_time_out_seconds
Numero di secondi prima del timeout di accesso.Is the number of seconds before the login times out. Il valore predefinito è 15 secondi.The default is 15 seconds.

-MaxBcpThreads number_of_threads-MaxBcpThreads number_of_threads
Specifica il numero di operazioni di copia bulk che possono essere eseguite in parallelo.Specifies the number of bulk copy operations that can be performed in parallel. Il numero massimo di connessioni ODBC e thread presenti simultaneamente corrisponde a MaxBcpThreads o al numero di richieste di copia bulk presenti nella transazione di sincronizzazione nel database di distribuzione, a seconda di quale sia il valore minore.The maximum number of threads and ODBC connections that exist simultaneously is the lesser of MaxBcpThreads or the number of bulk copy requests that appear in the synchronization transaction in the distribution database. MaxBcpThreads deve avere un valore maggiore di 0 e non ha un limite massimo specificato a livello di codice.MaxBcpThreads must have a value greater than 0 and has no hard-coded upper limit. L'impostazione predefinita è 2 volte il numero di processori, fino a un valore massimo di 8.The default is 2 times the number of processors, up to a maximum value of 8. Quando si applica uno snapshot generato nel server di pubblicazione usando l'opzione relativa agli snapshot simultanei, viene usato un thread, indipendentemente dal numero specificato per MaxBcpThreads.When applying a snapshot that was generated at the Publisher using the concurrent snapshot option, one thread is used, regardless of the number you specify for MaxBcpThreads.

-MaxDeliveredTransactions number_of_transactions-MaxDeliveredTransactions number_of_transactions
Numero massimo di transazioni push o pull applicate ai Sottoscrittori in una sincronizzazione.Is the maximum number of push or pull transactions applied to Subscribers in one synchronization. Un valore 0 indica che il numero massimo corrisponde a un numero infinito di transazioni.A value of 0 indicates that the maximum is an infinite number of transactions. Nei Sottoscrittori possono venire utilizzati altri valori per abbreviare la durata di una sincronizzazione di cui viene effettuato il pull da un server di pubblicazione.Other values can be used by Subscribers to shorten the duration of a synchronization being pulled from a Publisher.

Nota

Se - MaxDeliveredTransactions e - Continuous sono entrambi specificati, tramite l'agente di distribuzione viene recapitato il numero specificato di transazioni e successivamente tale agente viene arrestato (anche se è specificato -Continuous).If -MaxDeliveredTransactions and -Continuous are both specified, the Distribution Agent delivers the specified number of transactions and then stops (even though -Continuous is specified). È necessario riavviare l'agente di distribuzione dopo il completamento del processo.You must restart the Distribution Agent after the job completes.

-MessageInterval message_interval-MessageInterval message_interval
Intervallo di tempo utilizzato per la registrazione della cronologia.Is the time interval used for history logging. Viene registrato un evento della cronologia quando viene raggiunto uno di questi parametri:A history event is logged when one of these parameters is reached:

  • Il valore TransactionsPerHistory viene raggiunto dopo la registrazione dell'ultimo evento della cronologia.The TransactionsPerHistory value is reached after the last history event is logged.

  • Il valore MessageInterval viene raggiunto dopo la registrazione dell'ultimo evento della cronologia.The MessageInterval value is reached after the last history event is logged.

    Se nell'origine non vi sono transazioni replicate disponibili, tramite l'agente viene inviato al server di distribuzione un messaggio che segnala l'assenza di transazioni.If there is no replicated transaction available at the source, the agent reports a no-transaction message to the Distributor. Questa opzione specifica per quanto tempo l'agente aspetta prima di inviare un altro messaggio di assenza di transazioni.This option specifies how long the agent waits before reporting another no-transaction message. Gli agenti inviano sempre un messaggio di assenza di transazioni quando rilevano che nell'origine non vi sono transazioni disponibili dopo aver elaborato in precedenza transazioni replicate.Agents always report a no-transaction message when they detect that there are no transactions available at the source after previously processing replicated transactions. Il valore predefinito è 60 secondi.The default is 60 seconds.

    -OledbStreamThreshold oledb_stream_threshold-OledbStreamThreshold oledb_stream_threshold
    Viene specificata la dimensione minima, in byte, per i dati BLOB (Binary Large Object), sopra la quale i dati verranno associati come flusso.Specifies the minimum size, in bytes, for binary large object data above which the data will be bound as a stream. Per usare questo parametro, è necessario specificare –UseOledbStreaming .You must specify –UseOledbStreaming to use this parameter. I possibili valori sono compresi tra 400 e 1048576 byte. Il valore predefinito è 16384 byte.Values can range from 400 to 1048576 bytes, with a default of 16384 bytes.

    -Output output_path_and_file_name-Output output_path_and_file_name
    Percorso del file di output dell'agente.Is the path of the agent output file. Se non viene specificato il nome file, l'output viene inviato alla console.If the file name is not provided, the output is sent to the console. Se il nome file specificato esiste già, l'output viene aggiunto al file.If the specified file name exists, the output is appended to the file.

    -OutputVerboseLevel [ 0| 1| 2]-OutputVerboseLevel [ 0| 1| 2]
    Specifica se l'output deve essere dettagliato.Specifies whether the output should be verbose. Se il livello di dettaglio è 0, vengono stampati solo i messaggi di errore.If the verbose level is 0, only error messages are printed. Se il livello di dettaglio è 1, vengono stampati tutti i messaggi di report di stato.If the verbose level is 1, all the progress report messages are printed. Se il livello di dettaglio è 2 (impostazione predefinita), vengono stampati tutti i messaggi di errore e i messaggi di report di stato. Questa opzione è utile per l'esecuzione del debug.If the verbose level is 2 (default), all error messages and progress report messages are printed, which is useful for debugging.

    -PacketSize packet_size-PacketSize packet_size
    Dimensioni del pacchetto, in byte.Is the packet size, in bytes. Il valore predefinito è 4096 byte.The default is 4096 (bytes).

    -PollingInterval polling_interval-PollingInterval polling_interval
    Frequenza, in secondi, di esecuzione di query sul database di distribuzione per le transazioni replicate.Is how often, in seconds, the distribution database is queried for replicated transactions. Il valore predefinito è 5 secondi.The default is 5 seconds.

    -ProfileName profile_name-ProfileName profile_name
    Specifica un profilo agente da utilizzare per i parametri dell'agente.Specifies an agent profile to use for agent parameters. Se ProfileName è NULL, il profilo agente è disabilitato.If ProfileName is NULL, the agent profile is disabled. Se ProfileName non viene specificato, viene utilizzato il profilo predefinito per il tipo di agente.If ProfileName is not specified, the default profile for the agent type is used. Per altre informazioni, vedere Profili degli agenti di replica.For information, see Replication Agent Profiles.

    -Publication publication-Publication publication
    Nome della pubblicazione.Is the name of the publication. Questo parametro è valido solo se la pubblicazione è configurata in modo che sia sempre disponibile uno snapshot per le sottoscrizioni nuove o reinizializzate.This parameter is only valid if the publication is set to always have a snapshot available for new or reinitialized subscriptions.

    -QueryTimeOut query_time_out_seconds-QueryTimeOut query_time_out_seconds
    Numero di secondi prima del timeout delle query.Is the number of seconds before the query times out. Il valore predefinito è 1800 secondi.The default is 1800 seconds.

    -QuotedIdentifier quoted_identifier-QuotedIdentifier quoted_identifier
    Specifica il carattere dell'identificatore tra virgolette da utilizzare.Specifies the quoted identifier character to use. Il primo carattere del valore indica il valore utilizzato dall'agente di distribuzione.The first character of the value indicates the value the Distribution Agent uses. Se QuotedIdentifier viene usato senza valore, l'agente di distribuzione usa uno spazio.If QuotedIdentifier is used with no value, the Distribution Agent uses a space. Se QuotedIdentifier non viene usato, l'agente di distribuzione usa qualsiasi identificatore delimitato tra virgolette supportato dal Sottoscrittore.If QuotedIdentifier is not used, the Distribution Agent uses whatever quoted identifier the Subscriber supports.

    -SkipErrors native_error_id [:...n]-SkipErrors native_error_id [:...n]
    Elenco delimitato da due punti che specifica i numeri di errore che devono essere ignorati dall'agente.Is a colon-separated list that specifies the error numbers to be skipped by this agent.

    -SubscriberDatabasePath subscriber_database_path-SubscriberDatabasePath subscriber_database_path
    Percorso del database Jet (file con estensione mdb) se SubscriberType è 2 (consente una connessione a un database Jet senza un nome origine dati (DNS, Data Source Name) ODBC).Is the path to the Jet database (.mdb file) if SubscriberType is 2 (allows a connection to a Jet database without an ODBC Data Source Name (DSN)).

    -SubscriberLogin subscriber_login-SubscriberLogin subscriber_login
    Nome dell'account di accesso del Sottoscrittore.Is the Subscriber login name. Se SubscriberSecurityMode è 0 (per l'autenticazione di SQL ServerSQL Server ), questo parametro deve essere specificato.If SubscriberSecurityMode is 0 (for SQL ServerSQL Server Authentication), this parameter must be specified.

    -SubscriberPassword subscriber_password-SubscriberPassword subscriber_password
    Password del Sottoscrittore.Is the Subscriber password. Se SubscriberSecurityMode è 0 (per l'autenticazione di SQL ServerSQL Server ), questo parametro deve essere specificato.If SubscriberSecurityMode is 0 (for SQL ServerSQL Server Authentication), this parameter must be specified.

    -SubscriberSecurityMode [ 0| 1]-SubscriberSecurityMode [ 0| 1]
    Specifica la modalità di sicurezza del Sottoscrittore.Specifies the security mode of the Subscriber. Un valore 0 indica la modalità di autenticazione di SQL ServerSQL Server , mentre un valore 1 indica la modalità di autenticazione di Windows (impostazione predefinita).A value of 0 indicates SQL ServerSQL Server Authentication, and a value of 1 indicates Windows Authentication Mode (default).

    -SubscriberType [ 0| 1| 3]-SubscriberType [ 0| 1| 3]
    Specifica il tipo di connessione al Sottoscrittore utilizzata dall'agente di distribuzione.Specifies the type of Subscriber connection used by the Distribution Agent.

Valore di SubscriberTypeSubscriberType value DescrizioneDescription
00 SQL ServerSQL Server
11 Origine dati ODBCODBC data source
33 Origine dati OLE DBOLE DB data source

-SubscriptionStreams [0|1|2|...64]-SubscriptionStreams [0|1|2|...64]
Numero di connessioni consentite per agente di distribuzione per l'applicazione di batch di modifiche in parallelo a un Sottoscrittore, conservando molte delle caratteristiche transazionali disponibili quando si utilizza un singolo thread.Is the number of connections allowed per Distribution Agent to apply batches of changes in parallel to a Subscriber, while maintaining many of the transactional characteristics present when using a single thread. Per un server di pubblicazione SQL ServerSQL Server è supportato un intervallo di valori da 1 a 64.For a SQL ServerSQL Server Publisher, a range of values from 1 to 64 is supported. Questo parametro è supportato solo quando il server di pubblicazione e il server di distribuzione sono in esecuzione in SQL Server 2005SQL Server 2005 o versioni successive.This parameter is only supported when the Publisher and Distributor are running on SQL Server 2005SQL Server 2005 or later versions. Questo parametro non è supportato o deve essere uguale a 0 per le sottoscrizioni peer-to-peer o i Sottoscrittori non SQL ServerSQL Server .This parameter is not supported or must be 0 for non- SQL ServerSQL Server Subscribers or peer-to-peer subscriptions.

Nota

Se si verifica un errore di esecuzione o di commit di una delle connessioni, tutte le connessioni interromperanno il batch corrente e l'agente utilizzerà un singolo flusso per ripetere i batch non riusciti.If one of the connections fails to execute or commit, all connections will abort the current batch, and the agent will use a single stream to retry the failed batches. Prima del completamento di questa fase di tentativi, possono verificarsi inconsistenze temporanee delle transazioni nel Sottoscrittore.Before this retry phase completes, there can be temporary transactional inconsistencies at the Subscriber. Al termine del commit dei batch non riusciti, viene ripristinata la consistenza delle transazioni nel Sottoscrittore.After the failed batches are successfully committed, the Subscriber is brought back to a state of transactional consistency.

Importante

Quando si specifica un valore maggiore o uguale a 2 per -SubscriptionStreams, l'ordine di ricezione delle transazioni nel Sottoscrittore può essere diverso dall'ordine di esecuzione di tali transazioni nel server di pubblicazione.When you specify a value of 2 or greater for -SubscriptionStreams, the order in which transactions are received at the Subscriber may differ from the order in which they were made at the Publisher. Se questo comportamento provoca violazioni di vincoli durante la sincronizzazione, è necessario utilizzare l'opzione NOT FOR REPLICATION per disabilitare l'imposizione di vincoli durante la sincronizzazione.If this behavior causes constraint violations during synchronization, you should use the NOT FOR REPLICATION option to disable the enforcement of constraints during synchronization. Per altre informazioni, vedere Controllare il comportamento di trigger e vincoli durante la sincronizzazione (programmazione Transact-SQL della replica).For more information, see Control the Behavior of Triggers and Constraints During Synchronization (Replication Transact-SQL Programming).

Nota

Subscriptionstreams non funziona per gli articoli configurati per fornire Transact-SQLTransact-SQL.Subscriptionstreams do not work for articles configured to deliver Transact-SQLTransact-SQL. Per utilizzare subscriptionstreams, configurare gli articoli per fornire invece chiamate di stored procedure.To use subscriptionstreams, configure articles to deliver stored procedure calls instead.

-SubscriptionTableName subscription_table-SubscriptionTableName subscription_table
Nome della tabella di sottoscrizione generata o utilizzata nel Sottoscrittore specificato.Is the name of the subscription table generated or used at the given Subscriber. Quando non viene specificato, viene usata la tabella MSreplication_subscriptions (Transact-SQL).When not specified, the MSreplication_subscriptions (Transact-SQL) table is used. Utilizzare questa opzione per i sistemi di gestione di database (DBMS) che non supportano nomi file lunghi.Use this option for database management systems (DBMS) that do not support long file names.

-SubscriptionType [ 0| 1| 2]-SubscriptionType [ 0| 1| 2]
Specifica il tipo di sottoscrizione per la distribuzione.Specifies the subscription type for distribution. Un valore 0 indica una sottoscrizione push, un valore 1 indica una sottoscrizione pull e un valore 2 indica una sottoscrizione anonima.A value of 0 indicates a push subscription, a value of 1 indicates a pull subscription, and a value of 2 indicates an anonymous subscription.

-TransactionsPerHistory [ 0| 1|... 10000]-TransactionsPerHistory [ 0| 1|... 10000]
Specifica l'intervallo delle transazioni per la registrazione della cronologia.Specifies the transaction interval for history logging. Se il numero di transazioni di cui è stato eseguito il commit dopo l'ultima istanza di registrazione della cronologia è maggiore rispetto al valore di questa opzione, viene registrato un messaggio di cronologia.If the number of committed transactions after the last instance of history logging is greater than this option, a history message is logged. Il valore predefinito è 100.The default is 100. Un valore di 0 indica TransactionsPerHistoryinfinito.A value of 0 indicates infinite TransactionsPerHistory. See the preceding –MessageIntervalparameter.See the preceding –MessageIntervalparameter.

-UseDTS-UseDTS
Deve essere specificato come parametro per una pubblicazione che consente la trasformazione dei dati.Must be specified as a parameter for a publication that allows data transformation.

-UseInprocLoader-UseInprocLoader
Migliora le prestazioni dello snapshot iniziale facendo in modo che l'agente di distribuzione utilizzi il comando BULK INSERT in caso di applicazione dei file di snapshot al Sottoscrittore.Improves the performance of the initial snapshot by causing the Distribution Agent to use the BULK INSERT command when applying snapshot files to the Subscriber. Questo parametro è deprecato in quanto non è compatibile con il tipo di dati XML.This parameter is deprecated because it is not compatible with the XML data type. Se non si sta eseguendo la replica di dati XML, è possibile utilizzare questo parametro.If you are not replicating XML data, this parameter can be used. Questo parametro non può essere utilizzato con snapshot in modalità carattere o Sottoscrittori non SQL ServerSQL Server .This parameter cannot be used with character mode snapshots or non- SQL ServerSQL Server Subscribers. Se si utilizza questo parametro, l'account del servizio SQL ServerSQL Server nel Sottoscrittore deve disporre di autorizzazioni di lettura nella directory in cui si trovano i file di dati di snapshot, con estensione bcp.If you use this parameter, the SQL ServerSQL Server service account at the Subscriber must have read permissions on the directory where the snapshot .bcp data files are located. Quando questo parametro non viene utilizzato, l'agente (per i Sottoscrittori non SQL ServerSQL Server ) o il driver ODBC caricato dall'agente (per i Sottoscrittori SQL ServerSQL Server ) legge dai file, pertanto il contesto di sicurezza dell'account del servizio SQL ServerSQL Server non viene utilizzato.When this parameter is not used, the agent (for non- SQL ServerSQL Server Subscribers) or the ODBC driver loaded by the agent (for SQL ServerSQL Server Subscribers) reads from the files, so the security context of the SQL ServerSQL Server service account is not used.

-UseOledbStreaming-UseOledbStreaming
Se specificato, consente l'associazione di dati BLOB (Binary Large Object) come flusso.When specified, enables the binding of binary large object data as a stream. Usare -OledbStreamThreshold per specificare la dimensione, in byte, oltre la quale verrà usato un flusso.Use -OledbStreamThreshold to specify the size, in bytes, above which a stream will be used. UseOledbStreaming è abilitato per impostazione predefinita.UseOledbStreaming is enabled by default. UseOledbStreaming esegue le operazioni di scrittura nella cartella C:\Programmi\Microsoft SQL Server\\COM.UseOledbStreaming writes to the C:\Program Files\Microsoft SQL Server\\COM folder.

OsservazioniRemarks

Importante

Se SQL ServerSQL Server Agent è stato installato per l'esecuzione con un account di sistema locale anziché un account utente di dominio (impostazione predefinita), il servizio può accedere solo al computer locale.If you have installed SQL ServerSQL Server Agent to run under a local system account rather than under a domain user account (the default), the service can only access the local computer. Se l'agente di distribuzione in esecuzione in SQL ServerSQL Server Agent è configurato per l'utilizzo della modalità di autenticazione di Windows durante l'accesso a un'istanza di SQL ServerSQL Server, l'agente di distribuzione si interrompe.If the Distribution Agent that runs under SQL ServerSQL Server Agent is configured to use Windows Authentication Mode when it logs in to an instance of SQL ServerSQL Server, the Distribution Agent fails. L'impostazione predefinita prevede l'autenticazione di SQL ServerSQL Server .The default setting is SQL ServerSQL Server Authentication. Per informazioni sulla modifica degli account di sicurezza, vedere View and Modify Replication Security Settings.For information on changing security accounts, see View and Modify Replication Security Settings.

Per avviare l'agente di distribuzione, eseguire distrib.exe dal prompt dei comandi.To start the Distribution Agent, execute distrib.exe from the command prompt. Per informazioni, vedere Concetti di base relativi ai file eseguibili dell'agente di replica.For information, see Replication Agent Executables Concepts.

Cronologia modificheChange History

Contenuto aggiornatoUpdated content
Aggiunta del parametro -ExtendedEventConfigFile .Added the -ExtendedEventConfigFile parameter.

Vedere ancheSee Also

Amministrazione dell'agente di replicaReplication Agent Administration