Proprietà articolo - <Articolo>Article Properties - <Article>

È possibile accedere alla finestra Proprietà articolo dalla Creazione guidata nuova pubblicazione e dalla finestra di dialogo Proprietà pubblicazione .The Article Properties dialog box is available from the New Publication Wizard and the Publication Properties dialog box. Questa finestra di dialogo consente di visualizzare e impostare le proprietà per tutti i tipi di articoli.It allows you to view and set properties for all types of articles. Alcune proprietà possono essere impostate solo dopo aver creato la pubblicazione, mentre altre possono essere impostate solo se la pubblicazione non dispone di sottoscrizioni attive.Some properties can be set only when the publication is created, and others can be set only if the publication has no active subscriptions. Le proprietà non impostabili vengono visualizzate in sola lettura.Properties that cannot be set are displayed as read-only.

Nota

Dopo la creazione di una pubblicazione, per alcune modifiche delle proprietà è necessario un nuovo snapshot.After a publication is created, some property changes require a new snapshot. Se la pubblicazione dispone di sottoscrizioni, per alcune modifiche è inoltre necessario reinizializzare tutte le sottoscrizioni.If a publication has subscriptions, some changes also require all subscriptions to be reinitialized. Per altre informazioni, vedere Modificare le proprietà di pubblicazioni e articoli.For more information, see Change Publication and Article Properties.

Ogni proprietà nella finestra di dialogo Proprietà articolo contiene una descrizione.Each property in the Article Properties dialog box includes a description. Fare clic su una proprietà per visualizzarne la descrizione nella parte inferiore della finestra di dialogo.Click a property, and its description is displayed at the bottom of the dialog box. In questo argomento sono specificate informazioni aggiuntive su diverse proprietà.This topic provides additional information on a number of properties. Le proprietà sono raggruppate nelle categorie seguenti:The properties are grouped into the following categories:

  • Proprietà che si applicano a tutte le pubblicazioni di SQL ServerSQL Server .Properties that apply to all SQL ServerSQL Server publications.

  • Proprietà che si applicano alle pubblicazioni transazionali di SQL ServerSQL Server.Properties that apply to transactional publications from SQL ServerSQL Server.

  • Proprietà che si applicano alle pubblicazioni di tipo merge.Properties that apply to merge publications.

  • Proprietà che si applicano alle pubblicazioni transazionali e snapshot di server di pubblicazione Oracle.Properties that apply to transactional and snapshot publications from Oracle Publishers.

Opzioni per tutte le pubblicazioniOptions for all publications

Copia schemi di partizione delle tabelle e Copia schemi di partizione dell'indiceCopy table partitioning schemes and Copy index partitioning schemes
In SQL Server 2005SQL Server 2005 sono state introdotte la partizione della tabella e la partizione dell'indice, caratteristiche non correlate alla replica di partizionamento ottenuta tramite filtri di riga e di colonna. SQL Server 2005SQL Server 2005 introduced table partitioning and index partitioning, which are unrelated to the partitioning replication offers through row and column filters. Le opzioni Copia schemi di partizione delle tabelle e Copia schemi di partizione dell'indice consentono di specificare se gli schemi di partizione devono essere copiati nel Sottoscrittore.The Copy table partitioning schemes and Copy index partitioning schemes options specify whether partitioning schemes should be copied to the Subscriber. Per ulteriori informazioni sul partizionamento, vedere Partitioned Tables and Indexes.For more information about partitioning, see Partitioned Tables and Indexes.

Converti tipi di datiConvert data types
Determina se convertire tipi di dati definiti dall'utente in tipi di dati di base durante la creazione di oggetti nel Sottoscrittore.Determines whether to convert from user-defined data types to base data types when creating objects at the Subscriber. I tipi di dati definiti dall'utente includono i tipi di dati CLR definiti dall'utente introdotti in SQL Server 2005SQL Server 2005.User-defined data types include the user-defined CLR types introduced in SQL Server 2005SQL Server 2005. Specificare il valore True se questi tipi di dati verranno replicati in versioni precedenti di SQL ServerSQL Serverper garantire che vengano gestiti correttamente nel Sottoscrittore.Specify a value of True if you will replicate these data types to previous versions of SQL ServerSQL Server; this ensures they can be handled properly at the Subscriber.

Crea schemi nel SottoscrittoreCreate schemas at Subscriber
In SQL Server 2005SQL Server 2005 sono stati introdotti gli schemi, che vengono definiti utilizzando l'istruzione CREATE SCHEMA. SQL Server 2005SQL Server 2005 introduced schemas, which are defined using the CREATE SCHEMA statement. Uno schema è il proprietario di un oggetto e viene utilizzato in un nome in più parti, ad esempio <Database>.<Schema>.<Oggetto>.A schema is the owner of an object; it is used in a multi-part name, such as <Database>.<Schema>.<Object>. Se nel database esistono oggetti di proprietà di schemi diversi da DBO, la replica è in grado di creare tali schemi nel Sottoscrittore in modo che sia possibile creare gli oggetti pubblicati.If you have objects in the database owned by schemas other than DBO, replication can create these schemas at the Subscriber, so that published objects can be created.

Se i dati verranno replicati in versioni SQL ServerSQL Server precedenti a SQL Server 2005SQL Server 2005:If you will replicate data to versions of SQL ServerSQL Server prior to SQL Server 2005SQL Server 2005:

  • Impostare questa opzione su False, poiché le versioni precedenti non supportano l'istruzione CREATE SCHEMA.Set this option to False, because previous versions do not support CREATE SCHEMA.

  • Per ogni schema, aggiungere un utente al database di sottoscrizione utilizzando lo stesso nome dello schema.For each schema, add a user to the subscription database with the same name as the schema.

    Converti tipi di dati XML in NTEXT, Converti tipi di dati MAX in NTEXT e IMAGE, Converti nuovi tipi datetime in NVARCHAR, Converti tipo FILESTREAM in tipi di dati MAX, Converti tipo CLR di grandi dimensioni in tipi di dati MAX, Converti tipo hierarchyId in tipi di dati MAXe Converti tipo spaziale in tipi di dati MAX.Convert XML to NTEXT, Convert MAX data types to NTEXT and IMAGE, Convert new datetime to NVARCHAR, Convert filestream to MAX data types, Convert large CLR to MAX data types, Convert hierarchyId to MAX data types, and Convert spatial to MAX data types.
    Determina se convertire i tipi di dati e gli attributi come descritto.Determines whether to convert the data types and attributes as described. Specificare il valore True se si intende replicare questi tipi di dati in versioni precedenti di SQL ServerSQL Server.Specify a value of True if you will replicate these data types to earlier versions of SQL ServerSQL Server. In questo modo i tipi di dati verranno gestiti correttamente nel Sottoscrittore.This ensures they can be handled properly at the Subscriber.

    Nome oggetto di destinazioneDestination object name
    Nome dell'oggetto creato nel database di sottoscrizione.The name of the object created in the subscription database. Non è possibile modificare questa opzione per articoli contenuti in pubblicazioni abilitate per la replica transazionale peer-to-peer.This option cannot be changed for articles in publications that are enabled for peer-to-peer transactional replication.

    Proprietario oggetto di destinazioneDestination object owner
    Schema con cui è stato creato l'oggetto nel database di sottoscrizione.The schema under which the object is created in the subscription database. L'impostazione predefinita è rappresentata dallo schema al quale appartiene l'oggetto nel database di pubblicazione, con le eccezioni seguenti:The default is the schema to which the object belongs in the publication database, with the following exceptions:

  • Per articoli contenuti in pubblicazioni di tipo merge con un livello di compatibilità inferiore a 90: per impostazione predefinita, il proprietario viene lasciato vuoto e viene specificato come dbo durante la creazione dell'oggetto nel Sottoscrittore.For articles in merge publications with a compatibility level lower than 90: by default, the owner is left blank and is specified as dbo during the creation of the object on the Subscriber.

  • Per articoli contenuti in pubblicazioni Oracle: per impostazione predefinita, viene specificato il proprietario dbo.For articles in Oracle publications: by default, the owner is specified as dbo.

  • Per articoli di pubblicazioni che usano snapshot in modalità carattere (usati per Sottoscrittori non SQL ServerSQL Server e Sottoscrittori SQL Server CompactSQL Server Compact ): per impostazione predefinita, il proprietario rimane vuoto.For articles in publications that use character mode snapshots (which are used for non- SQL ServerSQL Server Subscribers and SQL Server CompactSQL Server Compact Subscribers): by default, the owner is left blank. Il proprietario viene impostato sul proprietario associato all'account utilizzato dall'agente di distribuzione o dall'agente di merge per la connessione al Sottoscrittore.The owner defaults to the owner associated with the account used by the Distribution Agent or Merge Agent to connect to the Subscriber.

    Non è possibile modificare questa opzione per articoli contenuti in pubblicazioni abilitate per la replica transazionale peer-to-peer.This option cannot be changed for articles in publications that are enabled for peer-to-peer transactional replication.

    Gestisci automaticamente gli intervalli di valori IdentityAutomatically manage identity ranges
    Per impostazione predefinita, la replica gestisce tutte le colonne Identity nel server di pubblicazione e in ogni Sottoscrittore.Replication, by default, manages all identity columns at the Publisher and each Subscriber. A ogni nodo di replica viene assegnato un intervallo di valori Identity, specificato con le opzioni Dimensioni intervallo server di pubblicazione e Dimensioni intervallo Sottoscrittore , per garantire che un determinato risultato venga utilizzato in un solo nodo.Each replication node is assigned a range of identity values (specified with the Publisher range size and Subscriber range size options) to ensure that a given value is used at only one node. Per altre informazioni, vedere Replicare colonne Identity.For more information, see Replicate Identity Columns.

Opzioni per le pubblicazioni transazionaliOptions for transactional publications

Copia stored procedure INSERT, UPDATE e DELETECopy INSERT, UPDATE, and DELETE stored procedures
Se nella sezione Recapito istruzione di questa finestra di dialogo si sceglie di utilizzare le stored procedure per propagare le modifiche ai Sottoscrittori (impostazione predefinita), specificare se copiare le procedure in ogni Sottoscrittore.If, in the Statement Delivery section of this dialog box, you select to use stored procedures to propagate changes to Subscribers (the default), select whether to copy the procedures to each Subscriber. Se si seleziona False, sarà necessario copiare le procedure in modo manuale, poiché diversamente il tentativo di recapito delle modifiche da parte dell'agente di distribuzione avrà esito negativo.If you select False, you must copy the procedures manually, or the Distribution Agent will fail when attempting to deliver changes.

Statement deliveryStatement delivery
Le opzioni contenute in questa sezione si applicano a tutte le tabelle, incluse le viste indicizzate che vengono replicate come tabelle.The options in this section apply to all tables, including indexed views that are replicated as tables. MicrosoftMicrosoft consiglia di utilizzare le opzioni predefinite, a meno che l'applicazione utilizzata non richieda caratteristiche diverse. recommends that you use the default options unless your application requires different functionality. Per impostazione predefinita, la replica transazionale propaga le modifiche ai Sottoscrittori utilizzando un set di stored procedure installate in ogni Sottoscrittore.By default, transactional replication propagates changes to Subscribers through a set of stored procedures that are installed on each Subscriber. Quando viene eseguito un inserimento, un aggiornamento o un'eliminazione in una tabella nel server di pubblicazione, l'operazione viene tradotta in una chiamata alla stored procedure nel Sottoscrittore.When an insert, update, or delete occurs on a table at the Publisher, the operation is translated into a call to a stored procedure at the Subscriber.

Le opzioni relative al recapito dell'istruzione consentono di specificare se utilizzare una stored procedure e quale formato deve essere utilizzato per i parametri passati alla procedura.The delivery statement options specify whether to use a stored procedure, and if so, which format should be used for parameters passed to the procedure. Le opzioni relative alla stored procedure consentono di utilizzare le procedure create automaticamente dalla replica o di sostituire le procedure personalizzate create dall'utente.The stored procedure options allow you to use the procedures that replication automatically creates or substitute custom procedures you have created.

Per altre informazioni, vedere Specificare la modalità di propagazione delle modifiche per gli articoli transazionali.For more information, see Specify How Changes Are Propagated for Transactional Articles.

ReplicaReplicate
Questa opzione si applica solo alle stored procedureThis option applies to store procedures only. e determina se replicare la definizione della stored procedure, ovvero l'istruzione CREATE PROCEDURE, oppure la relativa esecuzione.It determines whether to replicate the definition of the stored procedure (the CREATE PROCEDURE statement) or its execution. Se si replica l'esecuzione della procedura, la definizione della procedura viene replicata nel Sottoscrittore nel momento in cui la sottoscrizione viene inizializzata. Quando la procedura viene eseguita nel server di pubblicazione, il processo di replica esegue la procedura corrispondente nel Sottoscrittore.If you replicate the execution of the procedure, the procedure definition is replicated to the Subscriber when the subscription is initialized; when the procedure is executed at the Publisher, replication executes the corresponding procedure at the Subscriber. Ciò consente di ottenere un miglioramento significativo delle prestazioni nel caso in cui vengano eseguite operazioni su batch di grandi dimensioni.This can provide significantly better performance for cases where large batch operations are performed. Per altre informazioni, vedere Publishing Stored Procedure Execution in Transactional Replication.For more information, see Publishing Stored Procedure Execution in Transactional Replication.

Opzioni per le pubblicazioni di tipo mergeOptions for merge publications

La finestra di dialogo Proprietà articolo per le pubblicazioni di tipo merge dispone di due schede: Proprietà e Sistema di risoluzione.The Article Properties dialog box for merge publications has two tabs: Properties and Resolver.

Scheda ProprietàProperties tab

Direzione sincronizzazioneSynchronization direction
Determina se le modifiche possono essere caricate dai Sottoscrittori che utilizzano il tipo di sottoscrizione client:Determines whether changes can be uploaded from Subscribers that use the client subscription type:

  • Bidirezionale (valore predefinito): le modifiche possono essere scaricate nel Sottoscrittore e caricate nel server di pubblicazione.Bidirectional (the default): changes can be downloaded to the Subscriber and uploaded to the Publisher.

  • Solo download sul Sottoscrittore, non consentire modifiche del Sottoscrittore: le modifiche possono essere scaricate nel Sottoscrittore ma non possono essere caricate nel server di pubblicazione.Download-only to Subscriber, prohibit Subscriber changes: changes can be downloaded to the Subscriber, but they cannot be uploaded to the Publisher. I trigger impediscono che le modifiche vengano apportate al Sottoscrittore.Triggers prevent changes from being made at the Subscriber.

  • Solo download sul Sottoscrittore, consenti modifiche del Sottoscrittore: le modifiche possono essere scaricate nel Sottoscrittore ma non possono essere caricate nel server di pubblicazione.Download-only to Subscriber, allow Subscriber changes: changes can be downloaded to the Subscriber, but they cannot be uploaded to the Publisher.

    Per altre informazioni, vedere Ottimizzare le prestazioni della replica di tipo merge con gli articoli di solo download.For more information, see Optimize Merge Replication Performance with Download-Only Articles.

    Opzioni partizioniPartition options
    Specifica il tipo di partizioni create da un filtro con parametri.Specifies the type of partitions that a parameterized filter creates. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Impostazione delle opzioni delle partizioni in Parameterized Row Filters.For more information, see the "Setting 'partition options'" section of Parameterized Row Filters.

    Livello rilevamentoTracking level
    Determina se gestire come conflitto le modifiche apportate alla stessa riga o alla stessa colonna.Determines whether to treat changes to the same row or to the same column as a conflict.

    Verifica autorizzazione INSERT, Verifica autorizzazione UPDATEe Verifica autorizzazione DELETEVerify INSERT permission, Verify UPDATE permission, and Verify DELETE permission
    Determina se durante la sincronizzazione viene controllata la disponibilità delle autorizzazioni INSERT, UPDATE o DELETE da parte dell'account di accesso del Sottoscrittore per le tabelle pubblicate nel database di pubblicazione.Determines whether to check during synchronization that the Subscriber login has INSERT, UPDATE, or DELETE permissions on the published tables in the publication database. Il valore predefinito è False poiché per la replica di tipo merge non è necessario disporre di tali autorizzazioni. L'accesso alle tabelle pubblicate viene controllato tramite l'elenco di accesso alla pubblicazione.The default is False because merge replication does not require these permissions to be granted; access to the published tables is controlled through the Publication Access List (PAL). Per altre informazioni sull'elenco di acceso alla pubblicazione, vedere Proteggere il server di pubblicazione.For more information about the PAL, see Secure the Publisher.

    È possibile richiedere che vengano verificate le autorizzazioni se si desidera consentire a uno o più Sottoscrittori di caricare solo determinate modifiche nei dati pubblicati.You can require permissions to be checked if you want to allow one or more Subscribers to upload some changes to published data, but not others. Ad esempio, è possibile aggiungere un Sottoscrittore all'elenco di accesso alla pubblicazione senza concedere al Sottoscrittore alcuna autorizzazione per le tabelle contenute nel database di pubblicazione.For example, you could add a Subscriber to the PAL, but not give the Subscriber any permissions on the tables in the publication database. È quindi possibile impostare l'opzione Verifica autorizzazioni DELETE su Truein modo che il Sottoscrittore sia in grado di caricare inserimenti e aggiornamenti, ma non eliminazioni.You could then set Verify DELETE permissions to True: the Subscriber would be able to upload inserts and updates, but not deletes.

    UPDATE multicolonnaMulticolumn UPDATE
    Quando la replica di tipo merge esegue un aggiornamento, vengono aggiornate tutte le colonne modificate in un'unica istruzione UPDATE e reimpostati i valori originali per le colonne non modificate.When merge replication performs an update, it updates all changed columns in one UPDATE statement and resets unchanged columns to their original values. L'alternativa in questi casi consiste nell'inoltrare più istruzioni UPDATE, con una istruzione UPDATE per ogni colonna che ha subito modifiche.The alternative in these cases is to issue multiple UPDATE statements, with one UPDATE statement for each column that has changed. L'istruzione UPDATE multicolonna risulta in genere più efficiente, ma è consigliabile valutare la possibilità di impostare l'opzione su False nel caso in cui i trigger nella tabella siano impostati per rispondere agli aggiornamenti di determinate colonne e rispondano in maniera non appropriata a causa del ripristino di tali colonne durante gli aggiornamenti.The multicolumn UPDATE statement is typically more efficient, but you should consider setting the option to False if triggers on the table are set to respond to updates of certain columns, and they respond inappropriately because those columns are reset when updates occur.

Importante

questa opzione è deprecata e verrà rimossa a partire da una delle prossime versioni.This option is deprecated and will be removed in a future release.

Scheda Sistema di risoluzioneResolver tab

Usa il sistema di risoluzione predefinitoUse the default resolver
Se si seleziona il sistema di risoluzione predefinito, i conflitti vengono risolti in base alla priorità assegnata a ogni Sottoscrittore o alla prima modifica scritta nel server di pubblicazione, a seconda del tipo di sottoscrizioni utilizzate.If you select the default resolver, conflicts are resolved based on the priority assigned to each Subscriber or the first change written to the Publisher, depending on the type of subscriptions used. Per altre informazioni, vedere Rilevare e risolvere i conflitti tra repliche di tipo merge.For more information, see Detect and Resolve Merge Replication Conflicts.

Usa un sistema di risoluzione personalizzato (registrato nel server di distribuzione)Use a custom resolver (registered at the Distributor)
Se si sceglie di utilizzare un sistema di risoluzione dei conflitti dell'articolo fornito da MicrosoftMicrosoft o scritto dall'utente, è necessario selezionare un sistema di risoluzione nella casella di riepilogo.If you choose to use an article resolver (either one supplied by MicrosoftMicrosoft or one you have written), you must select a resolver from the list-box. Per altre informazioni, vedere Advanced Merge Replication Conflict Detection and Resolution.For more information, see Advanced Merge Replication Conflict Detection and Resolution.

Se il sistema di risoluzione necessita di un input, specificarlo nella casella di testo Immettere le informazioni necessarie per il sistema di risoluzione .If the resolver requires any input, specify it in Enter information needed by the resolver text box. Per ulteriori informazioni sull'input richiesto dai sistemi di risoluzione dei conflitti personalizzati forniti da MicrosoftMicrosoft , vedere Microsoft COM-Based Resolvers.For more information about input required by MicrosoftMicrosoft custom resolvers, see Microsoft COM-Based Resolvers.

Consenti la risoluzione interattiva dei conflitti nel Sottoscrittore durante la sincronizzazione su richiestaAllow Subscriber to resolve conflicts interactively during on-demand synchronization
Selezionare questa opzione se i Sottoscrittori utilizzeranno la sincronizzazione su richiesta, ovvero l'impostazione predefinita per la replica di tipo merge, e si desidera risolvere i conflitti in modo interattivo.Select this option if Subscribers will use on-demand synchronization (the default for merge replication) and you want to resolve conflicts interactively. Specificare la sincronizzazione su richiesta nella pagina Pianificazione della sincronizzazione della Creazione guidata nuova sottoscrizione.Specify on-demand synchronization on the Synchronization Schedule page of the New Subscription Wizard. Per risolvere i conflitti in modo interattivo, utilizzare l'interfaccia utente del sistema di risoluzione dei conflitti interattivo.To resolve conflicts interactively, use the Interactive Resolver user interface. Per altre informazioni, vedere Interactive Conflict Resolution.For more information, see Interactive Conflict Resolution.

Prima di eseguire il processo di merge, richiedi la verifica della firma digitaleRequire verification of a digital signature before merging
Tutti i sistemi di risoluzione dei conflitti basati su COM forniti da MicrosoftMicrosoft sono firmati.All COM-based resolvers supplied by MicrosoftMicrosoft are signed. Selezionare questa opzione per verificare la validità del sistema di risoluzione dei conflitti durante la sincronizzazione.Select this option to verify that the resolver is valid when synchronizing.

Opzioni per le pubblicazioni OracleOptions for Oracle publications

La finestra di dialogo Proprietà articolo per le pubblicazioni Oracle dispone di due schede: Proprietà e Mapping dei dati.The Article Properties dialog box for Oracle publications has two tabs: Properties and Data Mapping. Le pubblicazioni Oracle non supportano tutte le proprietà supportate dalle pubblicazioni SQL ServerSQL Server .Oracle publications do not support all of the properties that SQL ServerSQL Server publications support. Per altre informazioni, vedere Design Considerations and Limitations for Oracle Publishers.For more information, see Design Considerations and Limitations for Oracle Publishers.

Scheda ProprietàProperties tab

Copia stored procedure INSERT, UPDATE e DELETECopy INSERT, UPDATE, and DELETE stored procedures
Se l'articolo si trova in una pubblicazione transazionale e nella sezione Recapito istruzione di questa finestra di dialogo si sceglie di utilizzare le stored procedure per propagare modifiche ai Sottoscrittori (impostazione predefinita), specificare se copiare le procedure in ogni Sottoscrittore.If the article is in a transactional publication and, in the Statement Delivery section of this dialog box, you select to use stored procedures to propagate changes to Subscribers (the default), select whether to copy the procedures to each Subscriber. Se si seleziona False, sarà necessario copiare le procedure in modo manuale, poiché diversamente il tentativo di recapito delle modifiche da parte dell'agente di distribuzione avrà esito negativo.If you select False, you must copy the procedures manually, or the Distribution Agent will fail when attempting to deliver changes.

Proprietario oggetto di destinazioneDestination object owner
Se si immette un valore diverso da dbo:If you enter a value other than dbo:

  • Per i Sottoscrittori che eseguono SQL Server 2005SQL Server 2005 o versione successiva è necessario garantire che lo schema venga creato nel Sottoscrittore con lo stesso nome del valore immesso.For Subscribers running SQL Server 2005SQL Server 2005 or later, you must ensure that a schema is created at the Subscriber with the same name as the value you enter. Per altre informazioni, vedere CREATE SCHEMA (Transact-SQL).For more information, see CREATE SCHEMA (Transact-SQL).

  • Per i Sottoscrittori che eseguono versioni di SQL Server precedenti a SQL Server 2005SQL Server 2005, per ogni schema aggiungere un utente al database di sottoscrizione utilizzando lo stesso nome dello schema.For Subscribers running versions prior to SQL Server 2005SQL Server 2005, for each schema, add a user to the subscription database with the same name as the schema.

    Nome spazio tabellaTablespace name
    Spazio tabella in cui creare le tabelle per il rilevamento delle modifiche della replica nell'istanza del server Oracle.The tablespace in which to create the replication change tracking tables on the Oracle server instance. Per altre informazioni, vedere Gestire spazi di tabella Oracle.For more information, see Manage Oracle Tablespaces.

    Statement deliveryStatement delivery
    Le opzioni descritte in questa sezione si applicano a tutte le tabelle contenute in pubblicazioni transazionali.The options in this section apply to all tables in transactional publications. MicrosoftMicrosoft consiglia di utilizzare le opzioni predefinite, a meno che l'applicazione utilizzata non richieda caratteristiche diverse. recommends that you use the default options unless your application requires different functionality. Per impostazione predefinita, la replica transazionale propaga le modifiche ai Sottoscrittori utilizzando un set di stored procedure installate in ogni Sottoscrittore.By default, transactional replication propagates changes to Subscribers through a set of stored procedures that are installed on each Subscriber. Quando viene eseguito un inserimento, un aggiornamento o un'eliminazione in una tabella nel server di pubblicazione, l'operazione viene tradotta in una chiamata alla stored procedure nel Sottoscrittore.When an insert, update, or delete occurs on a table at the Publisher, the operation is translated into a call to a stored procedure at the Subscriber.

    Le opzioni relative al recapito dell'istruzione consentono di specificare se utilizzare una stored procedure e quale formato deve essere utilizzato per i parametri passati alla procedura.The delivery statement options specify whether to use a stored procedure, and if so, which format should be used for parameters passed to the procedure. Le opzioni relative alla stored procedure consentono di utilizzare le procedure create automaticamente dalla replica o di sostituire le procedure personalizzate create dall'utente.The stored procedure options allow you to use the procedures that replication automatically creates or substitute custom procedures you have created.

    Per altre informazioni, vedere Specificare la modalità di propagazione delle modifiche per gli articoli transazionali.For more information, see Specify How Changes Are Propagated for Transactional Articles.

Scheda Mapping dei datiData Mapping tab

Nome colonnaColumn name
Nome della colonna nel server di pubblicazione (informazione di sola lettura).The name of the column at the Publisher (read-only).

Tipo di dati server di pubblicazionePublisher data type
Tipo di dati Oracle per la colonna nel server di pubblicazione (informazione di sola lettura).The Oracle data type for the column at the Publisher (read-only). È possibile modificare direttamente il tipo di dati solo nel database Oracle.The data type can only be changed directly in the Oracle database. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione di Oracle.For more information, see the Oracle documentation.

Tipo di dati del SottoscrittoreSubscriber data type
Tipo di dati SQL ServerSQL Server a cui viene eseguito il mapping del tipo di dati Oracle durante la replica dei dati:The SQL ServerSQL Server data type to which the Oracle data type is mapped when data is replicated:

  • Per alcuni tipi di dati è disponibile un solo tipo di mapping. In questo caso, la colonna nella proprietà è di sola lettura.For some data types there is only one possible mapping, in which case the column in the property grid is read-only.

  • Per alcuni tipi è possibile selezionare più tipi di mapping.For some types, there is more than one type that you can select. MicrosoftMicrosoft consiglia di utilizzare il mapping predefinito, a meno che l'applicazione utilizzata non richieda un tipo di mapping diverso. recommends that you use the default mapping unless your application requires a different mapping. Per altre informazioni, vedere Data Type Mapping for Oracle Publishers.For more information, see Data Type Mapping for Oracle Publishers.

Vedere ancheSee Also

Create a Publication Create a Publication
Visualizzare e modificare le proprietà della pubblicazione View and Modify Publication Properties
Creare e applicare lo snapshot iniziale Create and Apply the Initial Snapshot
Reinizializzare una sottoscrizione Reinitialize a Subscription
Pubblicare dati e oggetti di databasePublish Data and Database Objects