Configurazione di IIS per la sincronizzazione WebConfigure IIS for Web Synchronization

Le procedure descritte in questo argomento rappresentano il secondo passaggio nella configurazione della sincronizzazione Web per la replica di tipo merge.The procedures in this topic make up the second step in configuring Web synchronization for merge replication. Questo passaggio è successivo all'abilitazione di una pubblicazione per la sincronizzazione Web.You perform this step after you enable a publication for Web synchronization. Per una panoramica del processo di configurazione, vedere Configura sincronizzazione Web.For an overview of the configuration process, see Configure Web Synchronization. Al termine delle procedure indicate in questo argomento, procedere al terzo passaggio, che consiste nella configurazione di una sottoscrizione per l'utilizzo della sincronizzazione Web.After you complete the procedures in this topic, continue to the third step, configuring a subscription to use Web synchronization. Questo terzo passaggio è descritto negli argomenti seguenti:This third step is described in the following topics:

Importante

Verificare che nell'applicazione venga utilizzato solo .NET Framework 2.0.NET Framework 2.0 o versione successiva e che le versioni precedenti di .NET Framework.NET Framework non siano installate sul server IIS.Make sure that your application uses only .NET Framework 2.0.NET Framework 2.0 or later versions, and that earlier versions of the .NET Framework.NET Framework are not installed on the IIS server. Le versioni precedenti di .NET Framework.NET Framework possono causare erroriEarlier versions of the .NET Framework.NET Framework can cause errors. come, ad esempio, "Formato di messaggio non valido durante la sincronizzazione Web.These include the following: "The format of a message during Web synchronization was invalid. Verificare che i componenti di replica siano configurati correttamente nel server Web".Ensure that replication components are properly configured at the Web server".

Attenzione

Non utilizzare contemporaneamente sia WebSync sia percorsi alternativi della cartella snapshot.Do not use both WebSync and alternate snapshot folder locations at the same time.

Per utilizzare la sincronizzazione Web, è necessario configurare IIS eseguendo la procedura seguente.To use Web synchronization, you must configure IIS by completing the following steps. Ogni passaggio è descritto in dettaglio in questo argomento.Each step is described in detail in this topic.

  1. Configurare SSL (Secure Sockets Layer).Configure Secure Sockets Layer (SSL). L'utilizzo di SSL è obbligatorio per la comunicazione tra IIS e tutti i Sottoscrittori.SSL is required for communication between IIS and all Subscribers.

  2. Installare i componenti di connettività di MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server nel computer che esegue IIS tramite l'Installazione guidata di SQL ServerSQL Server Installare i componenti di connettività diation Wizard.Install MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server connectivity components on the computer that is running IIS by using the SQL ServerSQL Server Installation Wizard. Se si intende utilizzare la procedura di configurazione guidata della sincronizzazione Web citata nel passaggio 3, è necessario installare anche SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio nel computer che esegue IIS.If you plan to use the Configure Web Synchronization Wizard that is mentioned in step 3, you must also install SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio on the computer that is running IIS.

  3. Configurare il computer che esegue IIS per la sincronizzazione Web.Configure the computer that is running IIS for Web synchronization. È possibile configurare manualmente il computer oppure utilizzare la procedura di configurazione guidata della sincronizzazione Web.You can configure the computer manually or use the Configure Web Synchronization Wizard. È consigliabile utilizzare la procedura guidata.We recommend that you use the wizard.

    Nota

    Se nel computer con IIS viene eseguita una versione a 64 bit di Windows, è necessario eseguire il comando seguente per garantire la corretta configurazione del server per le applicazioni ISAPI.If the computer that is running IIS is running on a 64-bit version of Windows, you must run following command to make sure that the server is properly configured to run Internet Server API (ISAPI) applications. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione di IIS.For more information, see the IIS documentation.

    cscript %SystemDrive%\inetpub\AdminScripts\adsutil.vbs set w3svc/AppPools/Enable32bitAppOnWin64 1  
    
  4. Impostare le autorizzazioni appropriate per Listener per la replica di SQL ServerSQL Server .Set the appropriate permissions for the SQL ServerSQL Server Replication Listener.

  5. Eseguire la sincronizzazione Web in modalità diagnostica per testare la connessione al computer che esegue IIS e verificare la corretta installazione del certificato SSL (Secure Sockets Layer).Run Web synchronization in diagnostic mode to test the connection to the computer that is running IIS and to make sure that the SSL certificate is properly installed.

Configurazione di SSL (Secure Sockets Layer)Configuring Secure Sockets Layer

Per configurare SSL, specificare un certificato che il computer che esegue IIS deve utilizzare.To configure SSL, specify a certificate for the computer that is running IIS to use. La sincronizzazione Web per la replica di tipo merge supporta l'utilizzo di certificati server ma non di certificati client.Web synchronization for merge replication supports using server certificates but not client certificates. Per configurare IIS per la distribuzione, è innanzitutto necessario ottenere un certificato da un'autorità di certificazione.To configure IIS for deployment, you must first obtain a certificate from a certification authority (CA). Un'autorità di certificazione è un'entità responsabile di determinare e garantire l'autenticità delle chiavi di crittografia pubbliche appartenenti a utenti, computer o altre autorità di certificazione.A certificate authority is an entity that is responsible for establishing and vouching for the authenticity of public encryption keys that belong to users, computers, or other certification authorities. Per ulteriori informazioni sui certificati, vedere la documentazione di IIS.For more information about certificates, see the IIS documentation. Dopo l'installazione del certificato, è necessario associare il certificato al sito Web utilizzato nella sincronizzazione Web.After you install the certificate, you must associate the certificate with the Web site that is used by Web synchronization.

Per specificare un certificato per la distribuzioneTo specify a certificate for deployment

  1. Accedere come amministratore al computer che esegue IIS.Log on to the computer that is running IIS as an administrator.

  2. Avviare Gestione Internet Information Services (IIS):Start Internet Information Services (IIS) Manager:

    1. Fare clic sul pulsante Starte quindi scegliere Esegui.Click Start, and then click Run.

    2. Digitare inetmgr nella casella Aprie quindi fare clic su OK.In the Open box, type inetmgr, and then click OK.

  3. Eseguire la Gestione guidata certificati IIS:Run the IIS Certificate Wizard:

    1. In Gestione Internet Information Services (IIS)espandere il nodo computer locale e quindi la cartella Siti Web .In Internet Information Services (IIS) Manager, expand the local computer node, and then expand the Web Sites folder.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Sito Web predefinitoe quindi scegliere Proprietà.Right-click Default Web Site, and then click Properties.

    3. Nella scheda Sicurezza directory della finestra di dialogo Proprietà - Sito Web predefinito fare clic su Certificato server.In the Default Web Site Properties dialog box, on the Directory Security tab, click Server Certificate.

    4. Completare la Gestione guidata certificati server Web.Complete the Web Server Certificate Wizard.

  4. Scegliere OK.Click OK.

    Se non è possibile ottenere un certificato server da un'autorità di certificazione, è possibile specificare un certificato per l'esecuzione di test.If you cannot obtain a server certificate from a CA, you can specify a certificate for testing. Per configurare IIS 6.0 per l'esecuzione di test, installare un certificato mediante l'utilità SelfSSLTo configure IIS 6.0 for testing, install a certificate by using the SelfSSL utility. disponibile nel Resource Kit di IIS 6.0.This utility is available in the IIS 6.0 Resource Kit. È possibile scaricare gli strumenti dall' Area download Microsoft.You can download the tools from the Microsoft Download Center. Per IIS 5.0, visitare il sito Supporto Tecnico Microsoft.For IIS 5.0, go to Microsoft Help and Support.

Nota

Affinché un sito Web possa utilizzare SSL, è necessario che a tale sito sia associato un certificato.A certificate must be associated with a Web site before that Web site can use SSL. SelfSSL associa automaticamente il certificato al sito Web predefinito.SelfSSL automatically associates the certificate with the default Web site. Se si dispone già di un certificato oppure si installa successivamente un certificato di un'autorità di certificazione, è necessario associare tale certificato in modo esplicito al sito Web utilizzato nella sincronizzazione Web.If you already have a certificate or later install a certificate from a CA, you must explicitly associate that certificate with the Web site that is used by Web synchronization. Assicurarsi che al sito Web utilizzato per la sincronizzazione delle sottoscrizioni sia associato un solo certificato.Make sure there is only one certificate associated with the Web site that is used to synchronize subscriptions. Se sono associati più certificati, il Sottoscrittore utilizzerà il primo sito Web disponibile.If there are multiple certificates, the Subscriber will use the first available Web site.

Per specificare un certificato per l'esecuzione di test in IIS 6.0To specify a certificate for testing in IIS 6.0

  1. Accedere come amministratore al computer che esegue IIS.Log on to the computer that is running IIS as an administrator.

  2. Scaricare e installare SelfSSL.Download and install SelfSSL. Per impostazione predefinita, l'applicazione viene installata in <unità>:\Programmi\IIS Resources\SelfSSL.By default, the application is installed to <drive>:\Program Files\IIS Resources\SelfSSL. I collegamenti all'applicazione e alla documentazione vengono copiati in <unità>:\Documents and Settings\All Users\Menu Start\Programmi\IIS Resources\SelfSSL.Application and documentation shortcuts are copied to <drive>:\Documents and Settings\All Users\Start Menu\Programs\IIS Resources\SelfSSL.

  3. Eseguire SelfSSL:Run SelfSSL:

    • Per eseguire SelfSSL con i valori predefiniti per tutti i parametri, individuare la directory di installazione dell'applicazione e fare doppio clic su SelfSSL.exe.To run SelfSSL with default values for all parameters, locate the installation directory for the application, and then double-click SelfSSL.exe.

      Nota

      Per impostazione predefinita, il certificato installato da SelfSSL ha una validità di sette giorni.By default, the certificate that is installed by SelfSSL is valid for seven days.

    • Per specificare valori per uno o più parametri, fare clic sul menu Starte quindi scegliere Esegui.To specify values for one or more parameters: click Start, and then click Run. Immettere cmd nella casella Aprie quindi fare clic su OK.In the Open box, enter cmd, and then click OK. Individuare la directory di installazione di SelfSSL, digitare SelfSSLe quindi specificare i valori per uno o più parametri.Locate the SelfSSL installation directory, type SelfSSL, and then specify values for one or more parameters. Per un elenco di parametri, digitare SelfSSL -?.For a list of parameters, type SelfSSL -?.

Installazione di componenti di connettività e SQL Server Management StudioInstalling Connectivity Components and SQL Server Management Studio

Per installare i componenti di connettività di SQL Server e SQL Server Management StudioTo install SQL Server connectivity components and SQL Server Management Studio

  1. Accedere come amministratore al computer che esegue IIS.Log on as an administrator to the computer that is running IIS.

  2. Dal disco di installazione di SQL Server 2012SQL Server 2012 avviare l'Installazione guidata di SQL ServerSQL Server .From the SQL Server 2012SQL Server 2012 installation disk, start the SQL ServerSQL Server Installation Wizard. Per altre informazioni sull'uso di questa procedura guidata, vedere Installare SQL Server 2016 dall'Installazione guidata (programma di installazione).For more information about using this wizard, see Install SQL Server 2016 from the Installation Wizard (Setup).

  3. Nella pagina Selezione funzionalità selezionare Connettività strumenti client.On the Feature Selection page, select Client Tools Connectivity.

  4. Se si intende utilizzare la Configurazione guidata sincronizzazione Web, selezionare Strumenti di gestione - Di base.If you plan to use the Configure Web Synchronization Wizard, select Management Tools - Basic.

  5. Completare la procedura guidata e quindi riavviare il computer.Complete the wizard, and then restart the computer.

    Nota

    È possibile installare componenti aggiuntivi, ma per la sincronizzazione Web sono necessari soltanto i componenti di connettività.You can install additional components, but only the connectivity components are required for Web synchronization.

Configurazione del computer che esegue IIS utilizzando la procedura di configurazione guidata della sincronizzazione WebConfiguring the Computer That Is Running IIS by Using the Configure Web Synchronization Wizard

Configurare il server IIS mediante la procedura di configurazione guidata della sincronizzazione Web o manualmente.Configure the IIS server by using the Configure Web Synchronization Wizard or manually. Sebbene sia consigliabile utilizzare la procedura guidata, nella prossima sezione verranno illustrati i passaggi necessari per la configurazione manuale.We recommend using the wizard, but we also provide steps for manual configuration in the next section. La Configurazione guidata sincronizzazione Web, disponibile in SQL Server 2012SQL Server 2012 , può essere utilizzata solo per le pubblicazioni create in un server di pubblicazione che esegue SQL Server 2012SQL Server 2012o è stato aggiornato a SQL Server 2012SQL Server 2012.The Web Synchronization Wizard that is available with SQL Server 2012SQL Server 2012 can be used only for publications that were created on a Publisher that is running SQL Server 2012SQL Server 2012, or a Publisher that was upgraded to SQL Server 2012SQL Server 2012. Non può essere utilizzata per le pubblicazioni in SQL Server 2005SQL Server 2005.The wizard cannot be used for publications on SQL Server 2005SQL Server 2005. Può essere utilizzata con le sottoscrizioni in SQL Server 2005SQL Server 2005 e versioni successive e SQL Server Compact 3.5SQL Server Compact 3.5 3.0 e versioni successive.The wizard can be used with subscriptions on SQL Server 2005SQL Server 2005 and later versions, and SQL Server Compact 3.5SQL Server Compact 3.5 3.0 and later versions.

La configurazione presenta le funzionalità seguenti:The configuration has the following characteristics:

  • Utilizza il sito Web predefinito in IIS.Uses the default Web site in IIS. È comunque possibile utilizzare un altro sito Web.However, you can use another Web site. Per ulteriori informazioni sulla creazione di siti Web, vedere la documentazione di IIS.For more information about how to create Web sites, see the IIS documentation.

    Nota

    Il sito Web specificato garantisce l'accesso ai componenti utilizzati nella sincronizzazione WebThe Web site that you specify provides access to the components that are used by Web synchronization. e consente l'accesso ad altri dati o ad altre pagine Web solo se configurato a tale scopo.The Web site does not provide access to other data or Web pages unless you configure the site to do so.

  • Crea una directory virtuale e gli alias associati.Creates a virtual directory and its associated alias. L'alias viene utilizzato per l'accesso ai componenti della sincronizzazione Web.The alias is used when accessing the Web synchronization components. Ad esempio, se l'indirizzo IIS è https://server.domain.com e si specifica l'alias 'websync1', l'indirizzo per l'accesso al componente replisapi.dll sarà https://server.domain.com/websync1/replisapi.dll.For example, if the IIS address is https://server.domain.com and you specify an alias of 'websync1', the address to access the replisapi.dll component is https://server.domain.com/websync1/replisapi.dll.

  • Utilizza l'autenticazione di base.Uses Basic Authentication. È consigliabile utilizzare l'autenticazione di base poiché consente di eseguire IIS e il server di pubblicazione/distribuzione di SQL ServerSQL Server in computer separati (configurazione consigliata) senza la delega Kerberos.We recommend using Basic Authentication because Basic Authentication enables you to run IIS and the SQL ServerSQL Server Publisher/Distributor on separate computers (the recommended configuration) without requiring Kerberos delegation. L'utilizzo di SSL con l'autenticazione di base assicura la crittografia degli account di accesso, delle password e di tutti i dati in transito.Using SSL with Basic Authentication makes sure that logins, passwords, and all data are encrypted in transit. SSL è necessario indipendentemente dal tipo di autenticazione utilizzato. Per altre informazioni sulle procedure consigliate per la sincronizzazione Web, vedere la sezione "Procedure consigliate per la sicurezza nella sincronizzazione Web" in Configurare la sincronizzazione Web.(SSL is required, regardless of the type of authentication that is used.) For more information about best practices for Web synchronization, see the section "Security Best Practices for Web Synchronization" in Configure Web Synchronization.

Per configurare il computer che esegue IIS utilizzando la procedura di configurazione guidata della sincronizzazione WebTo configure the computer that is running IIS by using the Configure Web Synchronization Wizard

  1. Nel computer che esegue IIS avviare SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.On the computer that is running IIS, start SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.

  2. Connettersi al server di pubblicazione e quindi espandere il nodo del server.Connect to the Publisher, and then expand the server node.

  3. Espandere la cartella Pubblicazioni locali , fare clic con il pulsante destro del mouse sulla pubblicazione e quindi scegliere Configura sincronizzazione Web.Expand the Local Publications folder, right-click the publication, and then click Configure Web Synchronization.

  4. Nella pagina Tipo di Sottoscrittore della Configurazione guidata sincronizzazione Web selezionare SQL Server.In the Configure Web Synchronization Wizard, on the Subscriber Type page, select SQL Server.

  5. Nella pagina Web Server :On the Web Server page:

    1. Selezionare l'istanza di IIS che eseguirà la sincronizzazione delle sottoscrizioni.Select the instance of IIS that will synchronize subscriptions.

    2. Selezionare Crea una nuova directory virtuale.Select Create a new virtual directory.

    3. Nel riquadro inferiore della pagina espandere l'istanza di IIS, quindi Siti Webe infine fare clic su Sito Web predefinito.In the lower pane of the page, expand the instance of IIS, expand Web Sites, and then click Default Web Site.

  6. Nella pagina Informazioni directory virtuale :On the Virtual Directory Information page:

    1. Nella casella Alias immettere un alias per la directory virtuale.In the Alias box, enter an alias for the virtual directory.

    2. Nella casella Percorso immettere un percorso per la directory virtuale.In the Path box, enter a path of the virtual directory. Ad esempio, se è stato immesso websync1 nella casella Alias , immettere C:\Inetpub\wwwroot\websync1 nella casella Percorso .For example, if you entered websync1 in the Alias box, enter C:\Inetpub\wwwroot\websync1 in the Path box. Fare clic su Avanti.Click Next.

    3. In entrambe le finestre di dialogo fare clic su .On both dialog boxes, click Yes. In questo modo viene specificato che si intende creare una nuova cartella e copiare la DLL ISAPI (Internet Server API) di SQL ServerSQL Server .This specifies that you want to create a new folder and that you want to copy the SQL ServerSQL Server Internet Server API (ISAPI) DLL. ..

  7. Nella pagina Accesso autenticato :On the Authenticated Access page:

    1. Assicurarsi che le opzioni Autenticazione integrata di Windows e Autenticazione del digest per server di dominio Windows siano deselezionate.Make sure that Integrated Windows authentication and Digest authentication for Windows domain servers are cleared.

    2. Selezionare Autenticazione di base.Select Basic Authentication.

    3. Nelle caselle Dominio predefinito e Area autenticazione immettere il dominio del computer che esegue IIS.In the Default Domain and Realm boxes, enter the domain of the computer that is running IIS.

  8. Nella pagina Accesso alla directory :On the Directory Access page:

    1. Fare clic su Aggiungie quindi nella finestra di dialogo Seleziona Utenti o gruppi aggiungere gli account che verranno utilizzati dai Sottoscrittori per le connessioni al server IIS.Click Add, and then in the Select Users or Groups dialog box, add the accounts under which Subscribers will make connections to IIS. These are the accounts that you will specify on the Web Server Information page of the New Subscription Wizard or as the value for the sp_addmergepullsubscription_agent@internet_login parameter.These are the accounts that you will specify on the Web Server Information page of the New Subscription Wizard or as the value for the sp_addmergepullsubscription_agent@internet_login parameter.
  9. Nella pagina Accesso alla condivisione snapshot immettere la condivisione snapshot.On the Snapshot Share Access page, enter the snapshot share. In questa condivisione vengono impostate le autorizzazioni appropriate affinché i Sottoscrittori possano accedere ai file di snapshot.The appropriate permissions are set on this share so that Subscribers can access the snapshot files. Per altre informazioni sulle autorizzazioni per la condivisione, vedere Proteggere la cartella snapshot.For more information about permissions for the share, see Secure the Snapshot Folder.

  10. Nella pagina Completamento procedura guidata fare clic su Fine.On the Completing the Wizard page, click Finish.

    In caso di errore, ad esempio un errore di rete durante il tentativo di configurazione di un computer remoto che esegue IIS, verrà eseguito il rollback di tutte le azioni completate e tutte le restanti azioni verranno annullate.If a failure occurs, such as a network error while trying to configure a remote computer that is running IIS, all completed actions are rolled back and all remaining actions are canceled. Se non può essere eseguito il rollback di un'azione completata, nella pagina finale della procedura guidata verrà segnalato l' esito positivo e verrà mantenuto il commit delle azioni completate.If a completed action cannot be rolled back, the status in the final page of the wizard displays Success and the completed actions remain committed.

  11. Se nel computer con IIS è in esecuzione una versione a 64 bit di Windows, è necessario copiare replisapi.dll nella directory appropriata:If the computer that is running IIS is running on a 64-bit version of Windows, replisapi.dll must be copied to the appropriate directory:

    1. Fare clic sul pulsante Starte quindi scegliere Esegui.Click Start, and then click Run. Immettere iisreset nella casella Aprie quindi fare clic su OK.In the Open box, enter iisreset, and then click OK.

    2. Dopo l'arresto e il riavvio di IIS, copiare il file replisapi.dll da <unità>:\Programmi\Microsoft SQL Server\nnn\<drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\nnn\COM\replisapi nella directory specificata nel passaggio 6b.After IIS stops and restarts, copy replisapi.dll from <unità>:\Programmi\Microsoft SQL Server\nnn\<drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\nnn\COM\replisapi to the directory that is specified in step 6b.

    3. Fare clic sul pulsante Starte quindi scegliere Esegui.Click Start, and then click Run. Immettere cmd nella casella Aprie quindi fare clic su OK.In the Open box, enter cmd, and then click OK.

    4. Nella directory specificata al passaggio 6b eseguire il comando seguente:In the directory that you specified in step 6b, execute the following command:

      regsvr32 replisapi.dllregsvr32 replisapi.dll

Configurazione manuale del computer che esegue IISManually Configuring the Computer That Is Running IIS

Per configurare manualmente il computer che esegue IIS, è necessario installare e configurare Listener per la replica di SQL ServerSQL Server e quindi configurare l'autorizzazione per i Sottoscrittori che si connetteranno a IIS.To configure the computer that is running IIS manually, you must install and configure the SQL ServerSQL Server Replication Listener, and then configure authorization for Subscribers that will connect to IIS.

Per installare e configurare Listener per la replica di SQL ServerTo install and configure the SQL Server Replication Listener

  1. Creare una directory di file nel computer che esegue IIS per contenere replisapi.dll.Create a file directory on the computer that is running IIS to contain replisapi.dll. Sebbene sia possibile creare la directory in un percorso qualsiasi, è consigliabile crearla nella directory <unità>:\Inetpub.You can create the directory wherever you want, but we recommend that you create the directory under the <drive>:\Inetpub directory. Ad esempio, creare la directory <unità>:\Inetpub\SQLReplication\.For example, create the directory <drive>:\Inetpub\SQLReplication\.

    Importante

    È consigliabile creare questa directory in una partizione del file system NTFS anziché in un file system FAT.We strongly recommend that you create this directory on an NTFS file system partition instead of a FAT file system. Quando si utilizza il file system NTFS, è possibile utilizzare le autorizzazioni di tale file system per controllare esattamente gli utenti che possono accedere alla replica di SQL ServerSQL Server .When you use the NTFS file system, you can use NTFS file system permissions to control precisely the users that can access SQL ServerSQL Server replication.

  2. Copiare replisapi.dll dalla directory <unità>:\Programmi\Microsoft SQL Server\nnn\<drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\nnn\com\ alla directory di file creata nel passaggio 1.Copy replisapi.dll from the directory <unità>:\Programmi\Microsoft SQL Server\nnn\<drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\nnn\com\ to the file directory that you created in step 1.

  3. Registrare replisapi.dll:Register replisapi.dll:

    1. Fare clic sul pulsante Starte quindi scegliere Esegui.Click Start, and then click Run. Immettere cmd nella casella Aprie quindi fare clic su OK.In the Open box, enter cmd, and then click OK.

    2. Nella directory creata al passaggio 1 eseguire il comando seguente:In the directory that you created in step 1, execute the following command:

      regsvr32 replisapi.dllregsvr32 replisapi.dll

  4. Creare un nuovo sito Web per la replica oppure utilizzare un sito esistente.Create a new Web site for replication, or use an existing site. I componenti di replica accederanno al sito Web durante la sincronizzazione.The Web site will be accessed by replication components during synchronization. Per ulteriori informazioni sulla creazione di siti Web, vedere la documentazione di IIS.For more information about how to create Web sites, see the IIS documentation.

  5. Creare una directory virtuale in IIS.Create a virtual directory in IIS. È consigliabile creare la directory virtuale nel sito Web creato nel passaggio 4 ed eseguirne il mapping alla directory creata nel passaggio 1.The virtual directory should be created under the Web site that was created in step 4, and should be mapped to the directory that was created in step 1. Per ulteriori informazioni sulla creazione di directory virtuali, vedere la documentazione di IIS.For more information about how to create virtual directories, see the IIS documentation. È consigliabile applicare le massime restrizioni nell'assegnazione delle autorizzazioni per questa directory.We recommend that you be as restrictive as possible when you assign permissions to this directory. È necessario selezionare le autorizzazioni Lettura ed Esecuzione ma è possibile deselezionare le autorizzazioni Esecuzione script, Scritturaed Esplorazione .You must select Read and Execute permissions, but you can clear Run scripts, Write, and Browse permissions.

  6. Configurare IIS in modo da consentire l'esecuzione di replisapi.dll.Configure IIS to enable replisapi.dll to execute. Le autorizzazioni assegnate nel passaggio 4 sono sufficienti per le versioni precedenti di IIS, ma IIS 6.0 richiede l'abilitazione delle estensioni ISAPI (Internet Server API).The permissions that are assigned in step 4 are sufficient for earlier versions of IIS; however, IIS version 6.0 requires Internet Server API (ISAPI) extensions to be enabled. Per ulteriori informazioni, vedere le sezioni relative alla configurazione di estensioni ISAPI e all'abilitazione e disabilitazione di contenuto dinamico nella documentazione di IIS 6.0.For more information, see "Configuring ISAPI Extensions" and "Enabling and Disabling Dynamic Content" in the IIS 6.0 documentation.

Per configurare l'autenticazione di IISTo configure IIS authentication

  • Quando i Sottoscrittori si connettono a IIS, è necessario che vengano autenticati da IIS affinché possano accedere a risorse e processi.When Subscribers connect to IIS, IIS must authenticate the Subscribers before they can access resources and processes. IIS offre tre tipi di autenticazione: anonima, di base e integrata.IIS offers three types of authentication: Anonymous, Basic, and Integrated. L'autenticazione può essere applicata all'intero sito Web oppure alla directory virtuale creata.Authentication can be applied to the whole Web site or to the virtual directory that you created.

    È consigliabile utilizzare l'autenticazione di base con SSL.We recommend that you use Basic Authentication with SSL. SSL è necessario indipendentemente dal tipo di autenticazione utilizzato.SSL is required, regardless of the type of authentication that is used. Per ulteriori informazioni sulla configurazione dell'autenticazione, vedere la documentazione di IIS.For more information about how to configure authentication, see the IIS documentation.

Impostazione delle autorizzazioni per Listener per la replica di SQL ServerSetting Permissions for the SQL Server Replication Listener

Quando un Sottoscrittore si connette al computer che esegue IIS, viene autenticato mediante il tipo di autenticazione specificato durante la configurazione di IIS.When a Subscriber connects to the computer that is running IIS, the Subscriber is authenticated by using the type of authentication that was specified when you configured IIS. Dopo l'autenticazione del Sottoscrittore, IIS controlla se il Sottoscrittore è autorizzato a richiamare la replica di SQL ServerSQL Server .After IIS authenticates the Subscriber, IIS checks whether the Subscriber is authorized to invoke SQL ServerSQL Server replication. Per controllare gli utenti autorizzati a richiamare le replica di SQL ServerSQL Server , è necessario impostare le autorizzazioni per replisapi.dll.You control the users that can invoke SQL ServerSQL Server replication by setting permissions for replisapi.dll. La corretta configurazione delle autorizzazioni è fondamentale per impedire l'accesso non autorizzato alla replica di SQL ServerSQL Server .Properly configuring permissions is necessary to prevent unauthorized access to SQL ServerSQL Server replication.

Per configurare le autorizzazioni minime per l'account utilizzato per l'esecuzione di Listener per la replica di SQL ServerSQL Server , completare la procedura seguente.To configure the minimum permissions for the account under which the SQL ServerSQL Server Replication Listener runs, complete the following procedure. I passaggi della procedura sono validi per MicrosoftMicrosoft Windows Server 2003Windows Server 2003 con IIS 6.0.The steps in the procedure apply to MicrosoftMicrosoft Windows Server 2003Windows Server 2003 running IIS 6.0.

Oltre a eseguire la procedura seguente, assicurarsi che gli account di accesso necessari siano inclusi nell'elenco di accesso alla pubblicazione.In addition to performing the following steps, make sure that the required logins are in the publication access list (PAL). Per altre informazioni sull'elenco di acceso alla pubblicazione, vedere Proteggere il server di pubblicazione.For more information about the PAL, see Secure the Publisher.

Per configurare l'account e le autorizzazioniTo configure the account and permissions

  1. Creare un account locale nel computer che esegue IIS:Create a local account on the computer that is running IIS:

    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computere quindi scegliere Gestione.Right-click My Computer, and then click Manage.

    2. In Gestione computerespandere Utenti e gruppi locali.In Computer Management, expand Local Users and Groups.

    3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Utentie quindi scegliere Nuovo utente.Right-click Users, and then click New User.

    4. Immettere un nome utente e una password complessa.Enter a user name and a strong password.

    5. Fare clic su Creae quindi su Chiudi.Click Create, and then click Close.

  2. Aggiungere l'account al gruppo IIS_WPG:Add the account to the IIS_WPG group:

    1. In Gestione computerespandere Utenti e gruppi localie quindi fare clic su Gruppi.In Computer Management, expand Local Users and Groups, and then click Groups.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su IIS_WPGe quindi scegliere Aggiungi al gruppo.Right-click IIS_WPG, and then click Add to Group.

    3. Nella finestra di dialogo Proprietà - IIS_WPG fare clic su Aggiungi.In the IIS_WPG Properties dialog box, click Add.

    4. Nella finestra di dialogo Seleziona Utenti aggiungere l'account creato nel passaggio 1.In the Select Users, Computers, or Groups dialog box, add the account created in step 1.

    5. Assicurarsi che nel campo Da questo percorso sia presente il nome del computer locale e non di un dominio.Make sure that the name in the From this location field is the name of the local computer instead of a domain. Se il nome non corrisponde a un computer locale, fare clic su Percorsi.If the name is not a local computer, click Locations. Nella finestra di dialogo Percorsi selezionare il computer locale e quindi fare clic su OK.In the Locations dialog box, elect the local computer, and then click OK.

    6. Nelle finestre di dialogo Seleziona Utenti e Proprietà - IIS_WPG fare clic su OK.In the Select Users dialog box and the IIS_WPG Properties dialog box, click OK.

  3. Concedere all'account le autorizzazioni minime per la cartella contenente replisapi.dll:Grant the minimum permissions on the folder that contains replisapi.dll to the account :

    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella creata per replisapi.dll e quindi scegliere Condivisione e sicurezza.Locate the folder that you created for replisapi.dll, right-click the folder, and then click Sharing and Security.

    2. Nella scheda Sicurezza fare clic su Aggiungi.On the Security tab, click Add.

    3. Nella finestra di dialogo Seleziona Utenti aggiungere l'account creato nel passaggio 1.In the Select Users, Computers, or Groups dialog box, add the account that you created in step 1.

    4. Assicurarsi che nel campo Da questo percorso sia presente il nome del computer locale e non di un dominio.Make sure that the name in the From this location field is the name of the local computer instead of a domain. Se il nome non corrisponde a un computer locale, fare clic su Percorsi.If the name is not a local computer, click Locations. Nella finestra di dialogo Percorsi selezionare il computer locale e quindi fare clic su OK.In the Locations dialog box, select the local computer, and then click OK.

    5. Assicurarsi che all'account siano concesse soltanto le autorizzazioni Lettura, Lettura ed esecuzione e Visualizzazione contenuto cartella.Make sure that the account is granted only Read, Read & Execute, and List Folder Contents permissions.

    6. Selezionare gli utenti o i gruppi che non necessitano dell'accesso alla directory e quindi fare clic su Rimuovi.Select any users or groups that do not require access to the directory, and then click Remove.

    7. Scegliere OK.Click OK.

  4. Creare un pool di applicazioni in Gestione Internet Information Services (IIS):Create an application pool in Internet Information Services (IIS) Manager:

    1. Fare clic sul pulsante Starte quindi scegliere Esegui.Click Start, and then click Run.

    2. Digitare inetmgr nella casella Aprie quindi fare clic su OK.In the Open box, type inetmgr, and then click OK.

    3. In Gestione Internet Information Services (IIS)espandere il nodo computer locale .In Internet Information Services (IIS) Manager, expand the local computer node.

    4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Pool di applicazioni, scegliere Nuovo e quindi Pool di applicazioni.Right-click Application Pools, point to New and then click Application Pool.

    5. Immettere un nome per il pool nel campo ID pool di applicazioni e quindi fare clic su OK.Enter a name for the pool in the Application pool ID field, and then click OK.

  5. Associare l'account al pool di applicazioni:Associate the account with the application pool:

    1. In Gestione Internet Information Services (IIS)espandere il nodo computer locale e quindi Pool di applicazioni.In Internet Information Services (IIS) Manager, expand the local computer node, and then expand Application Pools.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pool di applicazioni creato e quindi scegliere Proprietà.Right-click the application pool that you created, and then click Properties.

    3. Nella scheda Identità< della finestra di dialogo Proprietà - NomePoolApplicazioni> fare clic su Configurabile.In the <ApplicationPoolName> Properties dialog box, on the Identity tab, click Configurable.

    4. Nei campi Nome utente e Password immettere l'account e la password creati nel passaggio 1.In the User name and password fields, enter the account and password that were created in step 1.

    5. Scegliere OK.Click OK.

  6. Associare il pool di applicazioni alla directory virtuale utilizzata per la sincronizzazione Web:Associate the application pool with the virtual directory that is used for Web synchronization:

    1. In Gestione Internet Information Services (IIS)espandere il nodo computer locale e quindi Siti Web.In Internet Information Services (IIS) Manager, expand the local computer node, and then expand Web Sites.

    2. Espandere il sito Web utilizzato per la sincronizzazione Web, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla directory virtuale creata per tale sincronizzazione e quindi scegliere Proprietà.Expand the Web site that you are using for Web synchronization, right-click the virtual directory that you created for Web synchronization, and then click Properties.

    3. Nella scheda Directory virtuale della finestra di dialogo Proprietà - <NomeDirectoryVirtuale> selezionare il pool di applicazioni creato nel passaggio 5 nell'elenco a discesa Pool di applicazioni.On the Virtual Directory tab of the <VirtualDirectoryName> Properties dialog box, from the Application pool drop-down list, select the application pool that was created in step 5.

    4. Scegliere OK.Click OK.

Test della connessione a replisapi.dllTesting the Connection to replisapi.dll

Eseguire la sincronizzazione Web in modalità diagnostica per testare la connessione al computer che esegue IIS e verificare la corretta installazione del certificato SSL (Secure Sockets Layer).Run Web synchronization in diagnostic mode to test the connection to the computer that is running IIS and to make sure that the Secure Sockets Layer (SSL) certificate is properly installed. Per eseguire la sincronizzazione Web in modalità diagnostica, è necessario disporre dei privilegi di amministratore sul computer che esegue IIS.To run Web synchronization in diagnostic mode, you must be an administrator on the computer running IIS.

Per testare la connessione a replisapi.dllTo test the connection to replisapi.dll

  1. Assicurarsi che le impostazioni per la rete LAN (Local Area Network) nel Sottoscrittore siano corrette:Make sure that local area network (LAN) settings at the Subscriber are correct:

    1. In MicrosoftMicrosoft Internet Explorer fare clic su Opzioni Internet dal menu Strumenti.In MicrosoftMicrosoft Internet Explorer, on the Tools menu, click Internet Options.

    2. Nella scheda Connessioni fare clic su Impostazioni LAN.On the Connections tab, click LAN Settings.

    3. Se nella rete LAN non viene utilizzato un server proxy, deselezionare Rileva automaticamente impostazioni e Utilizza un server proxy server per le connessioni LAN.If a proxy server is not used on the LAN, clear Automatically Detect Settings and Use a proxy server for your LAN.

    4. Se viene utilizzato un server proxy, selezionare Utilizza un server proxy server per le connessioni LAN e Ignora server proxy per indirizzi locali.If a proxy server is used, select Use a proxy server for your LAN and Bypass proxy server for local addresses.

    5. Scegliere OK.Click OK.

  2. Nel Sottoscrittore, in Internet Explorer, connettersi al server in modalità diagnostica aggiungendo ?diag alla fine dell'indirizzo di replisapi.dll.At the Subscriber, in Internet Explorer, connect to the server in diagnostic mode by appending ?diag to the address for the replisapi.dll. Esempio: https://server.domain.com/directory/replisapi.dll?diag.For example: https://server.domain.com/directory/replisapi.dll?diag.

  3. Se il certificato specificato per IIS non viene riconosciuto dal sistema operativo Windows, viene visualizzata la finestra di dialogo Avviso di sicurezza .If the certificate that you specified for IIS is not recognized by the Windows operating system, the Security Alert dialog box appears. Questo avviso può essere visualizzato perché il certificato è un certificato di prova o è stato emesso da un'autorità di certificazione non riconosciuta da Windows.This alert might occur because the certificate is a test certificate or the certificate was issued by a certification authority (CA) that Windows does not recognize.

    Nota

    Se questa finestra di dialogo non viene visualizzata, verificare che il certificato per il server a cui si accede sia stato aggiunto all'archivio certificati nel Sottoscrittore come certificato attendibile.If this dialog box does not appear, make sure that the certificate for the server that you are accessing has been added to the certificate store at the Subscriber as a trusted certificate. Per ulteriori informazioni sull'esportazione dei certificati, vedere la documentazione di IIS.For more information about exporting certificates, see the IIS documentation.

    1. Nella finestra di dialogo Avviso di sicurezza fare clic su Visualizza certificato.In the Security Alert dialog box, click View Certificate.

    2. Nella scheda Generale della finestra di dialogo Certificato fare clic su Installa certificato.In the Certificate dialog box, on the General tab, click Install Certificate.

    3. Completare l'Importazione guidata certificati, accettando le impostazioni predefinite.Complete the Certificate Import Wizard, accepting the defaults.

    4. Nella finestra di dialogo Avviso di sicurezza fare clic su .In the Security Warning dialog box, click Yes.

    5. Nella finestra di dialogo di conferma dell'Importazione guidata certificati fare clic su OK.In the Certificate Import Wizard confirmation dialog box, click OK.

    6. Chiudere la finestra di dialogo Certificato .Close the Certificate dialog box.

    7. Nella finestra di dialogo Avviso di sicurezza fare clic su .In the Security Alert dialog box, click Yes.

    Nota

    I certificati vengono installati per gli utenti.Certificates are installed for users. Questo processo deve pertanto essere eseguito per ogni utente che eseguirà la sincronizzazione con IIS.This process must be performed for each user that will synchronize with IIS.

  4. Nella finestra di dialogo Connetti a <NomeServer> specificare l'account di accesso e la password che verranno usati dall'agente di merge per la connessione a IIS.In the Connect to <ServerName> dialog box, specify the login and password that the Merge Agent will use to connect to IIS. Queste credenziali verranno inoltre specificate nella Creazione guidata nuova sottoscrizione.These credentials will also be specified in the New Subscription Wizard.

  5. Nella finestra di Internet Explorer denominata Informazioni diagnostica SQL Websync, verificare che il valore contenuto in ogni colonna Stato della pagina sia SUCCESS.In the Internet Explorer window called SQL Websync diagnostic information, verify that the value in each Status column on the page is SUCCESS.

  6. Assicurarsi che il certificato sia installato correttamente nel Sottoscrittore:Make sure that the certificate is installed correctly on the Subscriber:

    1. Chiudere e riaprire Internet Explorer.Close and then reopen Internet Explorer.

    2. Connettersi al server in modalità diagnostica.Connect to the server in diagnostic mode. Se il certificato è stato installato correttamente, la finestra di dialogo Avviso di sicurezza non verrà visualizzata.If the certificate is installed properly, the Security Alert dialog box will not appear. Se la finestra di dialogo viene visualizzata, i tentativi dell'agente di merge di connettersi al computer che esegue IIS avranno esito negativo.If the dialog box appears, the Merge Agent will fail when it tries to connect to the computer that is running IIS. È necessario verificare che il certificato per il server a cui si accede sia stato aggiunto all'archivio certificati del Sottoscrittore come certificato attendibile.You must make sure that the certificate for the server that you are accessing has been added to the certificate store at the Subscriber as a trusted certificate. Per ulteriori informazioni sull'esportazione dei certificati, vedere la documentazione di IIS.For more information about exporting certificates, see the IIS documentation.

Vedere ancheSee Also

Configura sincronizzazione WebConfigure Web Synchronization