Modifica di script SQLCMD con l'editor di queryEdit SQLCMD Scripts with Query Editor

L'editor di query del Motore di databaseDatabase Engine in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio consente di scrivere e modificare query come script SQLCMD.By using the Motore di databaseDatabase Engine Query Editor in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio you can write and edit queries as SQLCMD scripts. Gli script SQLCMD vengono utilizzati quando è necessario elaborare comandi di sistema di Windows e istruzioni Transact-SQLTransact-SQL nello stesso script.You use SQLCMD scripts when you have to process Windows System commands and Transact-SQLTransact-SQL statements in the same script.

Modalità SQLCMDSQLCMD Mode

Per utilizzare l'editor di query del Motore di databaseDatabase Engine per scrivere o modificare script SQLCMD, è necessario abilitare la modalità di scripting SQLCMD,To use the Motore di databaseDatabase Engine Query Editor to write or edit SQLCMD scripts, you must enable the SQLCMD scripting mode. che per impostazione predefinita non è abilitata nell'editor di query.By default, SQLCMD mode is not enabled in the Query Editor. Per attivare la modalità di scripting, fare clic sull'icona Modalità SQLCMD sulla barra degli strumenti oppure scegliere Modalità SQLCMD dal menu Query .You can enable scripting mode by clicking the SQLCMD Mode icon in the toolbar or by selecting SQLCMD Mode from the Query menu.

Nota

L'abilitazione della modalità SQLCMD disattiva IntelliSense e il debugger Transact-SQLTransact-SQL nell'editor di query del Motore di databaseDatabase Engine .Enabling SQLCMD mode turns off IntelliSense and the Transact-SQLTransact-SQL debugger in the Motore di databaseDatabase Engine Query Editor.

Per gli script SQLCMD è possibile utilizzare nell'editor di query le stesse caratteristiche disponibili per tutti gli script Transact-SQLTransact-SQL .SQLCMD scripts in the Query Editor can use the same features that all Transact-SQLTransact-SQL scripts use. Di seguito vengono descritte alcune di queste caratteristiche:These features include the following:

  • Codifica a coloriColor Coding

  • Esecuzione di scriptExecuting Scripts

  • Controllo del codice sorgenteSource Control

  • Analisi di scriptParsing Scripts

  • ShowplanShowplan

Attivazione di scripting SQLCMD nell'editor di queryEnable SQLCMD Scripting in Query Editor

Per attivare script SQLCMD per una finestra dell'editor di query del Motore di databaseDatabase Engine attiva, utilizzare la procedura descritta di seguito.To turn SQLCMD scripting on for an active Motore di databaseDatabase Engine Query Editor window, use the following procedure.

Per attivare la modalità SQLCMD per una finestra dell'editor di query del Motore di databaseTo switch a Database Engine Query Editor window to SQLCMD mode

  1. In Esplora oggetti fare clic con il pulsante destro del mouse sul server, quindi scegliere Nuova queryper aprire una nuova finestra dell'editor di query del Motore di databaseDatabase Engine .In Object Explorer, right-click the server, and then click New Query, to open a new Motore di databaseDatabase Engine Query Editor window.

  2. Scegliere Modalità SQLCMD dal menu Query.On the Query menu, click SQLCMD Mode.

    Nel contesto dell'editor di query vengono eseguite le istruzioni sqlcmd .The Query Editor executes sqlcmd statements in the context of the Query Editor.

  3. Sulla barra degli strumenti Editor SQL , nell'elenco Database disponibili , selezionare AdventureWorks2012AdventureWorks2012.On the SQL Editor toolbar, in the Available Databases list, select AdventureWorks2012AdventureWorks2012.

  4. Nella finestra dell'editor di query digitare le due istruzioni Transact-SQLTransact-SQL e l'istruzione !!DIR sqlcmd seguenti:In the Query Editor window, type the following two Transact-SQLTransact-SQL statements and the !!DIR sqlcmd statement:

    SELECT DISTINCT Type FROM Sales.SpecialOffer;  
    GO  
    !!DIR  
    GO  
    SELECT ProductCategoryID, Name FROM Production.ProductCategory;  
    GO  
    
  5. Premere F5 per eseguire l'intera sezione di istruzioni miste Transact-SQLTransact-SQL e MS-DOS.Press F5 to execute the whole section of mixed Transact-SQLTransact-SQL and MS-DOS statements.

    Si notino i due riquadri dei risultati SQL relativi alla prima e alla terza istruzione.Notice the two SQL result panes from the first and third statements.

  6. Nel riquadro Risultati fare clic sulla scheda Messaggi per visualizzare i messaggi relativi alle tre istruzioni:In the Results pane, click the Messages tab to see the messages from all three statements:

    • (Righe interessate: 6)(6 row(s) affected)

    • <Informazioni della directory><The directory information>

    • (Righe interessate: 4)(4 row(s) affected)

Importante

Quando viene eseguita dalla riga di comando, l'utilità sqlcmd consente un'interazione completa con il sistema operativo.When executed from the command line, the sqlcmd utility permits full interaction with the operating system. Quando si usa l'editor di query in Modalità SQLCMD, è necessario assicurarsi che non vengano eseguite istruzioni interattive.When you use the Query Editor in SQLCMD Mode, you must be careful not to execute interactive statements. L'editor di query non è in grado di rispondere alle richieste del sistema operativo.The Query Editor cannot respond to operating system prompts.

Per altre informazioni sull'esecuzione di SQLCMD, vedere Utilità sqlcmdoppure eseguire l'esercitazione relativa a SQLCMD.For more information about how to run SQLCMD, see sqlcmd Utility, or take the SQLCMD tutorial.

Attivazione di scripting SQLCMD per impostazione predefinitaEnable SQLCMD Scripting by Default

Per attivare la modalità di scripting SQLCMD per impostazione predefinita, scegliere Opzioni dal menu Strumenti, espandere Esecuzione querye SSQL Server, fare clic sulla pagina Generale e quindi selezionare la casella di controllo Per impostazione predefinita, apri le nuove query in modalità SQLCMD .To turn SQLCMD scripting on by default, on the Tools menu select Options, expand Query Execution, and SQL Server, click the General page, and then check the By default open new queries in SQLCMD Mode box.

Scrittura e modifica di script SQLCMDWriting and Editing SQLCMD Scripts

Dopo avere attivato la modalità di scripting, sarà possibile immettere comandi SQLCMD e istruzioni Transact-SQLTransact-SQL .After enabling scripting mode you may write SQLCMD commands and Transact-SQLTransact-SQL statements. Sono applicabili le regole seguenti:The following rules apply:

  • I comandi SQLCMD devono essere specificati come prima istruzione di una riga.SQLCMD commands must be the first statement on a line.

  • È consentito un solo comando SQLCMD per riga.Only one SQLCMD command is permitted on each line.

  • I comandi SQLCMD possono essere preceduti da commenti o da spazio vuoto.SQLCMD commands can be preceded by comments or white space.

  • I comandi SQLCMD all'interno di commenti non vengono eseguiti.SQLCMD commands within comment characters are not executed.

  • I caratteri per i commenti a riga singola sono due segni meno (--) e devono essere visualizzati all'inizio della riga.Single line comment characters are two hyphens (--) and must appear at the beginning of a line.

  • I comandi del sistema operativo devono essere preceduti da due punti esclamativi (!!).Operating system commands must be preceded by two exclamation points (!!). Il comando formato da due punti esclamativi attiva l'esecuzione dell'istruzione immediatamente seguente tramite il processore dei comandi cmd.exe .The double-exclamation points command causes the statement that follows the exclamation points to be executed using the cmd.exe command processor. Il testo dopo !! viene passato a cmd.execome parametro e pertanto la riga di comando finale verrà eseguita come: "%SystemRoot%\system32\cmd.exe /c <text after !!>"The text after !! is passed in as a parameter to cmd.exe, so the final command line will execute as: "%SystemRoot%\system32\cmd.exe /c <text after !!>".

  • Per una chiara distinzione tra i comandi SQLCMD e Transact-SQLTransact-SQL, è necessario che tutti i comandi SQLCMD utilizzino come prefisso un carattere due punti (:).To make a clear distinction between SQLCMD commands and Transact-SQLTransact-SQL, all SQLCMD commands, need to be prefixed with a colon (:).

  • Il comando GO può essere usato senza prefisso oppure può essere preceduto da !!:The GO command may be used without preface, or preceded by !!:

  • L'editor di query del Motore di databaseDatabase Engine supporta variabili di ambiente e variabili definite come parte di uno script SQLCMD, ma non supporta variabili osql o SQLCMD predefinite.The Motore di databaseDatabase Engine Query Editor supports environment variables and variables that are defined as part of a SQLCMD script, but does not support built-in SQLCMD or osql variables. L'elaborazione di SQLCMD da parte di SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio distingue tra maiuscole e minuscole nelle variabili.SQLCMD processing by SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio is case sensitive for variables. Ad esempio, PRINT '$ (COMPUTERNAME)' produce il risultato corretto, ma PRINT '$ (ComputerName)' restituisce un errore.For example, PRINT '$(COMPUTERNAME)' produces the correct result, but PRINT '$(ComputerName)' returns an error.

Attenzione

SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio usa MicrosoftMicrosoft .NET Framework.NET FrameworkSqlClient per l'esecuzione in modalità regolare e SQLCMD. SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio uses MicrosoftMicrosoft .NET Framework.NET FrameworkSqlClient for execution in regular and SQLCMD mode. Quando viene eseguito dalla riga di comando, SQLCMD utilizza il provider OLE DB.When run from the command line, SQLCMD uses the OLE DB provider. Poiché le opzioni predefinite che è possibile applicare sono diverse, l'esecuzione della stessa query in modalità SQLCMD di SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio e nell'utilità SQLCMD potrebbe generare risultati diversi.Because different default options may apply, it is possible to get different behavior while executing the same query in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio SQLCMD Mode, and in the SQLCMD utility.

Sintassi SQLCMD supportataSupported SQLCMD Syntax

L'editor di query del Motore di databaseDatabase Engine supporta le parole chiave degli script SQLCMD seguenti:The Motore di databaseDatabase Engine Query Editor supports the following SQLCMD script keywords:

[!!:]GO[count]

!! <command>

:exit(statement)

:Quit

:r <filename>

:setvar <var> <value>

:connect server[\instance] [-l login_timeout] [-U user [-P password]]

:on error [ignore|exit]

:error <filename>|stderr|stdout

:out <filename>|stderr|stdout

Nota

Sia per :error sia per :out, stderr e stdout inviano l'output alla scheda Messaggi.For both :error and :out, stderr and stdout send output to the messages tab.

I comandi SQLCMD non inclusi nell'elenco precedente non sono supportati nell'editor di query.SQLCMD commands not listed above are not supported in Query Editor. Quando viene eseguito uno script contenente parole chiave SQLCMD non supportate, per ognuna di esse l'editor di query invierà un messaggio "Ignoring command <comando ignorato>" alla destinazione.When a script containing SQLCMD keywords that are not supported is executed, the Query Editor will send an "Ignoring command <ignored command>" message to the destination for each unsupported keyword. Lo script verrà eseguito, ma i comandi non supportati verranno ignorati.The script will execute successfully, but the unsupported commands will be ignored.

Attenzione

Poiché SQLCMD non viene avviato dalla riga di comando, l'esecuzione dell'editor di query in modalità SQLCMD presenta alcune limitazioni.Because you are not starting SQLCMD from the command line, there are some limitations when running Query Editor in SQLCMD Mode. Non è possibile passare parametri della riga di comando come variabili e poiché l'editor di query non è in grado di rispondere ai prompt del sistema operativo, evitare di eseguire istruzioni interattive.You cannot pass in command-line parameters such as variables, and, because the Query Editor does not have the ability to respond to operating system prompts, you must be careful not to execute interactive statements.

Codifica a colori negli script SQLCMDColor Coding in SQLCMD Scripts

Quando è attivata la modalità di scripting SQLCMD, gli script avranno codifica a colori.With SQLCMD scripting enabled, scripts will be color coded. La codifica a colori per le parole chiave Transact-SQLTransact-SQL rimarrà invariata.The color coding for Transact-SQLTransact-SQL keywords will remain the same. I comandi SQLCMD vengono presentati con uno sfondo ombreggiato.SQLCMD commands are presented with a shaded background.

EsempioExample

L'esempio seguente usa un'istruzione sqlcmd per creare un file di output denominato testoutput.txt ed esegue due istruzioni Transact-SQLTransact-SQL SELECT insieme a un comando del sistema operativo (per stampare la directory corrente).The following example uses a sqlcmd statement to create an output file called testoutput.txt, executes two Transact-SQLTransact-SQL SELECT statements along with one operating system command (to print out the current directory). Il file risultante contiene l'output del messaggio dall'istruzione DIR , seguito dall'output dei risultati dalle istruzioni Transact-SQLTransact-SQL .The resultant file contains the message output from the DIR statement, followed by the results output from the Transact-SQLTransact-SQL statements.

:out C:\testoutput.txt  
SELECT @@VERSION As 'Server Version'  
!!DIR  
!!:GO  
SELECT @@SERVERNAME AS 'Server Name'  
GO  

Vedere ancheSee Also

Utilità sqlcmdsqlcmd Utility