sp_helppublication_snapshot (Transact-SQL)

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) SìIstanza gestita di SQL di Azure

Restituisce informazioni sull'agente snapshot per una pubblicazione specifica. Questa stored procedure viene eseguita nel database di pubblicazione del server di pubblicazione.

Icona di collegamento a un argomento Convenzioni della sintassi Transact-SQL

Sintassi

  
sp_helppublication_snapshot [ @publication = ] 'publication'  
    [ , [ @publisher = ] 'publisher' ]  

Argomenti

[ @publication = ] 'publication' Nome della pubblicazione. publication è di tipo sysname, senza alcun valore predefinito.

[ @publisher = ] 'publisher' Specifica un server di pubblicazione non SQL Server . publisher è sysname e il valore predefinito è NULL.

Nota

Publisher non deve essere usato quando si aggiunge un articolo a un SQL Server Publisher.

Set di risultati

Nome colonna Tipo di dati Descrizione
id int ID dell'agente snapshot.
nome nvarchar(100) Nome dell'agente snapshot.
publisher_security_mode smallint Modalità di sicurezza utilizzata dall'agente durante la connessione al server di pubblicazione. Le possibili modalità sono le seguenti:

0 = SQL Server Autenticazione

1 = Windows autenticazione.
publisher_login sysname Account di accesso utilizzato per la connessione al server di pubblicazione.
publisher_password nvarchar(524) Per motivi di sicurezza, viene sempre ********** restituito il valore .
job_id uniqueidentifier ID univoco del processo dell'agente.
job_login nvarchar(512) Account di Windows con cui viene eseguito l'agente snapshot, che viene restituito nel formato DOMINIO \ nomeutente.
job_password sysname Per motivi di sicurezza, viene sempre ********** restituito il valore .
schedule_name sysname Nome della pianificazione utilizzata per il processo dell'agente corrente.
frequency_type int Frequenza pianificata per l'esecuzione dell'agente. I possibile valori sono i seguenti.

1 = Una sola volta

2 = Su richiesta

4 = Giornaliera

8 = Settimanale

16 = Mensile

32 = Mensile relativa

64 = Avvio automatico

128 = Ricorrente
frequency_interval int Giorni in cui l'agente viene eseguito. I possibili valori sono i seguenti.

1 = Domenica

2 = lunedì

3 = Martedì

4 = mercoledì

5 = giovedì

6 = venerdì

7 = sabato

8 = Giorno

9 = Giorni feriali

10 = Giorni del fine settimana
frequency_subday_type int Tipo che definisce la frequenza di esecuzione dell'agente quando frequency_type è 4 (giornaliero) e può essere uno di questi valori.

1 = All'ora specificata

2 = Secondi

4 = Minuti

8 = Ore
frequency_subday_interval int Numero di intervalli di frequency_subday_type che si verificano tra l'esecuzione pianificata dell'agente.
frequency_relative_interval int Settimana in cui l'agente viene eseguito in un determinato mese frequency_type è 32 (relativo mensile) e può essere uno di questi valori.

1 = Primo

2 = Secondo

4 = Terzo

8 = Quarto

16 = Ultimo
frequency_recurrence_factor int Numero di settimane o mesi tra le esecuzioni pianificate dell'agente.
active_start_date int Data della prima esecuzione pianificata dell'agente nel formato YYYYMMDD.
active_end_date int Data dell'ultima esecuzione pianificata dell'agente nel formato YYYYMMDD.
active_start_time int Ora della prima esecuzione pianificata dell'agente nel formato HHMMSS.
active_end_time int Ora dell'ultima esecuzione pianificata dell'agente nel formato HHMMSS.

Valori del codice restituito

0 (esito positivo) o 1 (esito negativo)

Commenti

sp_help_publication_snapshot viene usato in tutti i tipi di replica.

Autorizzazioni

Solo i membri del ruolo predefinito del server sysadmin nel Publisher o i membri del ruolo predefinito del database db_owner nel database di pubblicazione possono eseguire sp_help_publication_snapshot .

Vedere anche

Visualizzare e modificare le proprietà della pubblicazione
sp_addpublication_snapshot (Transact-SQL)
sp_changepublication_snapshot (Transact-SQL)
sp_dropmergepublication (Transact-SQL)
sp_droppublication (Transact-SQL)