Dati del report (SSRS)Report Data (SSRS)

I dati del report possono provenire da più origini dei dati dell'organizzazione.Report data can come from multiple sources of data in your organization. Il primo passaggio nella progettazione di un report consiste nel creare le origini dati e i set di dati che rappresentano i dati del report sottostanti.Your first step in designing a report is to create data sources and datasets that represent the underlying report data. Ogni origine dati include le informazioni sulle connessione dati.Each data source includes data connection information. Ogni set di dati include un comando di query che consente di definire il set di campi da utilizzare come dati di un'origine dati.Each dataset includes a query command that defines the set of fields to use as data from a data source. Per visualizzare i dati di ogni set di dati, aggiungere un'area dati, ad esempio una tabella, una matrice, un grafico o una mappa.To visualize data from each dataset, add a data region, such as a table, matrix, chart, or map. Durante l'elaborazione del report, le query vengono eseguite sull'origine dati e ogni area dati viene espansa in base alle esigenze per visualizzare i risultati della query per il set di dati.When the report is processed, the queries run on the data source, and each data region expands as needed to display the query results for the dataset.

TerminiTerms

  • Connessione dati.Data connection. Nota anche come origine dati.Also known as a data source. In una connessione dati sono inclusi un nome e le proprietà di connessione che dipendono dal tipo di connessione.A data connection includes a name and connection properties that are dependent on the connection type. In base alle caratteristiche di progettazione, in una connessione dati non sono incluse le credenziali.By design, a data connection does not include credentials. Una connessione dati non consente di specificare i dati da recuperare dall'origine dati esterna.A data connection does not specify which data to retrieve from the external data source. A tale scopo, è necessario specificare una query durante la creazione di un set di dati.To do that, you specify a query when you create a dataset.

  • Definizione dell'origine dati.Data source definition. File che contiene la rappresentazione XML di un'origine dati del report.A file that contains the XML representation of a report data source. Quando viene pubblicato un report, le relative origini dati vengono salvate nel server di report o in un sito di SharePoint come definizioni dell'origine dati, indipendentemente dalla definizione del report.When a report is published, its data sources are saved on the report server or SharePoint site as data source definitions, independently from the report definition. Ad esempio, un amministratore del server di report potrebbe aggiornare la stringa di connessione o le credenziali.For example, a report server administrator might update the connection string or credentials. In un server di report nativo, il tipo di file è con estensione rds.On a native report server, the file type is .rds. In un sito di SharePoint, il tipo di file è con estensione rsds.On a SharePoint site, the file type is .rsds.

  • Stringa di connessione.Connection string. Una stringa di connessione è una versione della stringa delle proprietà di connessione che sono necessarie per la connessione a un'origine dati.A connection string is a string version of the connection properties that are needed to connect to a data source. Le proprietà di connessione variano in base al tipo di connessione dati.Connection properties differ based on data connection type. Per gli esempi, vedere Data Connections, Data Sources, and Connection Strings in Report Builder.For examples, see Data Connections, Data Sources, and Connection Strings in Report Builder.

  • Origine dati condivisa.Shared data source. Un'origine dati condivisa è disponibile in un server di report o in un sito di SharePoint per essere usata da più report.A data source that is available on a report server or SharePoint site to be used by multiple reports.

  • Origine dati incorporata.Embedded data source. Nota anche come origine dati specifica del report.Also known as a report-specific data source. Un'origine dati viene definita in un report e utilizzata solo dal report specifico.A data source that is defined in a report and used only by that report.

  • Credenziali.Credentials. Si tratta delle informazioni di autenticazione necessarie per consentire l'accesso ai dati esterni.Credentials are the authentication information that must be provided to allow you access to external data.

Suggerimenti per specificare i dati del reportTips for Specifying Report Data

Per progettare una strategia per i dati del report, utilizzare le seguenti informazioni.Use the following information to design your report data strategy.

  • Origini dati Le origini dati possono essere pubblicate e gestite in un server di report o in un sito di SharePoint indipendentemente dai report.Data sources Data sources can be published and managed independently from reports on a report server or SharePoint site. Per ogni origine dati l'utente o il proprietario del database possono gestire le informazioni sulla connessione in un'unica posizione.For each data source, you or the database owner can manage connection information in one place. Le credenziali dell'origine dati vengono archiviate in modo protetto nel server di report; non è necessario includere password nella stringa di connessione.Data source credentials are stored securely on the report server; you do not include passwords in the connection string. È possibile reindirizzare un'origine dati da un server di prova a un server di produzione.You can redirect a data source from a test server to a production server. È possibile disabilitare un'origine dati per sospendere tutti i report dai quali viene utilizzata.You can disable a data source to suspend all reports that use it.

  • Set di dati I set di dati possono essere pubblicati e gestiti indipendentemente dai report o dalle origini dati condivise dai quali dipendono.Datasets Datasets can be published and managed independently from reports or the shared data sources that they depend on. L'utente o il proprietario del database può fornire query ottimizzate per l'utilizzo da parte degli autori dei report.You or the database owner can provide optimized queries for report authors to use. Quando si modifica la query, tutti i report che utilizzano il set di dati condiviso utilizzano la query aggiornata.When you change the query, all reports that use the shared dataset use the updated query. È possibile abilitare la memorizzazione nella cache del set di dati per migliorare le prestazioni.You can enable dataset caching to improve performance. È possibile pianificare la memorizzazione nella cache delle query per un'ora specifica oppure utilizzare una pianificazione condivisa.You can schedule query caching for a specific time or use a shared schedule.

  • Dati utilizzati dalle parti del report Le parti del report possono includere i dati dai quali dipendono.Data used by report parts Report parts can include the data that they depend on. Per altre informazioni sulle parti del report, vedere Parti del report in Progettazione Report (SSRS).For more information about report parts, see Report Parts in Report Designer (SSRS).

  • Filtro di dati I dati del report possono essere filtrati nella query o nel report.Filter data Report data can be filtered in the query or in the report. È possibile utilizzare i set di dati e le variabili di query per creare parametri di propagazione e consentire all'utente di ridurre migliaia di scelte possibili a un numero più gestibile.You can use datasets and query variables to create cascading parameters, and provide a user the ability to narrow choices from thousands of selections to a more manageable number. È possibile filtrare i dati in una tabella o in un grafico in base ai valori dei parametri o ad altri valori specificati.You can filter data in a table or chart based on parameter values or other values that you specify.

  • Parametri I comandi di query dei set di dati che includono variabili di query consentono di creare automaticamente i parametri del report corrispondenti.Parameters Dataset query commands that include query variables automatically create matching report parameters. È inoltre possibile creare i parametri manualmente.You can also manually create parameters. Quando si visualizza un report, i parametri vengono visualizzati nella relativa barra degli strumenti.When you view a report, the report toolbar displays the parameters. Gli utenti possono selezionare i valori per controllare i dati o l'aspetto del report.Users can select values to control report data or report appearance. Per personalizzare i dati del report per gruppi di destinatari specifici, è possibile creare set di parametri del report con valori predefiniti diversi collegati alla stessa definizione di report oppure usare il campo ID utente predefinito.To customize report data for specific audiences, you can create sets of report parameters with different default values linked to the same report definition, or use the built-in UserID field. Per altre informazioni, vedere Parametri report (Generatore report e Progettazione report) e Raccolte predefinite nelle espressioni (Generatore report e SSRS).For more information, see Report Parameters (Report Builder and Report Designer) and Built-in Collections in Expressions (Report Builder and SSRS).

  • Avvisi dati Dopo la pubblicazione di un report è possibile creare avvisi basati sui dati del report e ricevere messaggi di posta elettronica quando tale report soddisfa le regole specificate.Data alerts After a report is published, you can create alerts based on report data, and receive email messages when it meets rules that you specify.

  • Raggruppamento e aggregazione di dati I dati del report possono essere raggruppati o aggregati nella query o nel report.Group and aggregate data Report data can be grouped and aggregated in the query or in the report. Se si aggregano i valori nella query, è possibile continuare a combinare i valori nel report sulla base di ciò che è significativo.If you aggregate values in the query, you can continue to combine values in the report within the constraints of what is meaningful. Per altre informazioni, vedere Filtro, raggruppamento e ordinamento di dati (Generatore report e SSRS) e Funzione Aggregate (Generatore report e SSRS).For more information, see Filter, Group, and Sort Data (Report Builder and SSRS) and Aggregate Function (Report Builder and SSRS).

  • Ordinamento di dati I dati del report possono essere ordinati nella query o nel report.Sort data Report data can be sorted in the query or in the report. Nelle tabelle è inoltre possibile aggiungere un pulsante di ordinamento interattivo per consentire all'utente di controllare l'ordinamento.In tables, you can also add an interactive sort button to let the user control the sort order.

  • Dati basati su espressioni La maggior parte delle proprietà di un report può essere basata su espressioni e le espressioni possono includere riferimenti a campi del set di dati e a parametri del report. Ciò consente di scrivere espressioni efficaci che permettono di controllare i dati e l'aspetto del report.Expression-based data Because most report properties can be expression-based, and expressions can include references to dataset fields and report parameters, you can write powerful expressions to control report data and appearance. È possibile consentire a un utente di controllare i dati visualizzati tramite una definizione dei parametri.You can provide a user the ability to control the data they see by defining parameters.

  • Visualizzazione di dati da un set di dati I dati di un set di dati vengono in genere visualizzati in una o più aree dati, ad esempio, una tabella e un grafico.Display data from a dataset Data from a dataset is typically displayed on one or more data regions, for example, a table and a chart.

  • Visualizzazione di dati da più set di dati In un'area dati basata su un unico set di dati è possibile scrivere espressioni che consentono di cercare valori o aggregazioni in altri set di dati.Display data from multiple datasets You can write expressions in a data region based on one dataset that look up values or aggregates in other datasets. È possibile includere sottoreport in una tabella basata su un unico set di dati per visualizzare i dati di un'origine dati diversa.You can include subreports in a table based on one dataset to display data from a different data source.

    Utilizzare l'elenco seguente per definire le origini dei dati per un report.Use the following list to help define sources of data for a report.

  • Valutare se utilizzare origini dati e set di dati incorporati o condivisi.Consider whether to use embedded or shared data sources and datasets. Collaborare con i proprietari delle origini dei dati per implementare e utilizzare la tecnologia di autenticazione e autorizzazione adatta per l'organizzazione.Collaborate with owners of sources of data to implement and use authentication and authorization technology that is appropriate for your organization.

  • Comprendere l'architettura del livello dati del software per la propria organizzazione e i potenziali problemi derivanti dai tipi di dati.Understand the software data layer architecture for your organization and the potential issues arising from data types. Comprendere in che modo le estensioni per i dati e le estensioni per l'elaborazione dati possono influire sui risultati delle query.Understand how data extensions and data processing extensions can affect query results. I tipi di dati dell'origine dei dati, dei provider di dati e i tipi di dati archiviati nel file di definizione del report (con estensione rdl) sono diversi.Data types differ among the source of data, data providers, and the data types stored in the report definition (.rdl) file.

  • Comprendere le architetture e gli strumenti client/server di Reporting ServicesReporting Services .Understand the Reporting ServicesReporting Services client/server architectures and tools. Ad esempio, in Progettazione report è possibile creare report in un computer client in cui vengono utilizzati tipi di origini dati predefiniti.For example, in Report Designer, you author reports on a client machine that uses built-in data source types. Quando si pubblica un report, è necessario che i tipi di origini dati siano supportati nel server di report o nel sito di SharePoint.When you publish a report, the data source types must be supported on the report server or SharePoint site. Per altre informazioni, vedere Origini dati supportate da Reporting Services (SSRS).For more information, see Data Sources Supported by Reporting Services (SSRS).

  • Le origini dati e i set di dati vengono creati in un report e pubblicati in un server di report o in un sito di SharePoint da uno strumento client di creazione.Data sources and datasets are authored in a report and published to a report server or SharePoint site from a client authoring tool. Le origini dati possono essere create direttamente nel server di report.Data sources can be created directly on the report server. Una volta pubblicate, le credenziali e altre proprietà possono essere configurate nel server di report.After they are published, you can configure credentials and other properties on the report server. Per altre informazioni, vedere Connessioni dati, origini dati e stringhe di connessione (Generatore report e SSRS) e Strumenti di Reporting Services.For more information, see Data Connections, Data Sources, and Connection Strings (Report Builder and SSRS) and Reporting Services Tools.

  • Le origini dati che è possibile utilizzare dipendono dalle estensioni per i dati di Reporting ServicesReporting Services installate.The data sources you can use depend on which Reporting ServicesReporting Services data extensions are installed. Il supporto per le origini dati può variare in base allo strumento client di creazione, alla versione del server di report e alla piattaforma di quest'ultimo.Support for data sources can differ by client authoring tool, report server version, and report server platform. Per altre informazioni, vedere Origini dati supportate da Reporting Services (SSRS).For more information, see Data Sources Supported by Reporting Services (SSRS).

  • Le credenziali delle origini dati variano in base al tipo di origine dati e a seconda se i report vengono visualizzati nel client, nel server di report o nel sito di SharePoint.Data source credentials vary based on data source type and on whether you are viewing reports on your client or report server or SharePoint site. Per altre informazioni, vedere Impostare autorizzazioni per gli elementi del server di report in un sito di SharePoint (Reporting Services in modalità integrata SharePoint), Specificare le credenziali e le informazioni sulla connessione per le origini dati del report e le informazioni sulle credenziali specifiche di ogni strumento in Strumenti di Reporting Services.For more information, see Set Permissions for Report Server Items on a SharePoint Site (Reporting Services in SharePoint Integrated Mode), Specify Credential and Connection Information for Report Data Sources, and credential information specific to each tool in Reporting Services Tools.

Attività correlate alla creazione di connessioni dati, all'aggiunta di dati da origini, set di dati e query esterne.Tasks related to creating data connections, adding data from external sources, datasets, and queries.

Attività comuniCommon Tasks CollegamentiLinks
Creare connessioni datiCreate data connections Connessioni dati, origini dati e stringhe di connessione (Generatore report e SSRS)Data Connections, Data Sources, and Connection Strings (Report Builder and SSRS)
Creare set di dati e queryCreate datasets and queries Set di dati condivisi e incorporati del report (Generatore report e SSRS)Report Embedded Datasets and Shared Datasets (Report Builder and SSRS)
Gestire origini dati dopo che sono state pubblicateManage data sources after they are published Gestire origini dati dei reportManage Report Data Sources
Gestire origini dati condivise dopo che sono state pubblicateManage shared datasets after they are published Gestire set di dati condivisiManage Shared Datasets
Creare e gestire avvisi datiCreate and manage data alerts Avvisi dati di Reporting ServicesReporting Services Data Alerts
Memorizzare nella cache un set di dati condivisoCache a shared dataset Memorizzare nella cache set di dati condivisi (SSRS)Cache Shared Datasets (SSRS)
Pianificare un set di dati condiviso da precaricare nella cacheSchedule a shared dataset to preload the cache PianificazioniSchedules
Aggiungere un'estensioni per i datiAdd a data extension Implementazione di un'estensione per l'elaborazione datiImplementing a Data Processing Extension