Conversione di schemi di DB2 (DB2ToSQL)Converting DB2 Schemas (DB2ToSQL)

Dopo aver connesso a DB2, connesso alla SQL ServerSQL Server, e imposta il progetto e le opzioni di mapping di dati, è possibile convertire oggetti di database DB2 SQL ServerSQL Server oggetti di database.After you have connected to DB2, connected to SQL ServerSQL Server, and set project and data mapping options, you can convert DB2 database objects to SQL ServerSQL Server database objects.

Il processo di conversioneThe Conversion Process

La conversione di oggetti di database utilizza le definizioni degli oggetti da DB2, li converte simile SQL ServerSQL Server degli oggetti e quindi carica tali informazioni nei metadati di SSMA.Converting database objects takes the object definitions from DB2, converts them to similar SQL ServerSQL Server objects, and then loads this information into the SSMA metadata. Impossibile caricare le informazioni nell'istanza SQL ServerSQL Server.It does not load the information into the instance of SQL ServerSQL Server. È quindi possibile visualizzare gli oggetti e le relative proprietà utilizzando il SQL ServerSQL Server Visualizzatore metadati.You can then view the objects and their properties by using the SQL ServerSQL Server Metadata Explorer.

Durante la conversione, SSMA Stampa messaggi di output nel riquadro di Output e i messaggi di errore nel riquadro elenco errori.During the conversion, SSMA prints output messages to the Output pane and error messages to the Error List pane. Utilizzare le informazioni di output e l'errore per determinare se è necessario modificare i database DB2 o il processo di conversione per ottenere i risultati di conversione desiderato.Use the output and error information to determine whether you have to modify your DB2 databases or your conversion process to obtain the desired conversion results.

Impostazione delle opzioni di conversioneSetting Conversion Options

Prima di convertire gli oggetti, esaminare le opzioni di conversione del progetto nel impostazioni progetto la finestra di dialogo.Before converting objects, review the project conversion options in the Project Settings dialog box. Tramite questa finestra di dialogo, è possibile impostare la modalità di conversione di funzioni e variabili globali in SSMA.By using this dialog box, you can set how SSMA converts functions and global variables. Per ulteriori informazioni, vedere impostazioni progetto ( Conversione ) ( DB2ToSQL ) .For more information, see Project Settings (Conversion) (DB2ToSQL).

Risultati di conversioneConversion Results

La tabella seguente mostra gli oggetti di DB2 vengono convertiti e il valore risultante SQL ServerSQL Server oggetti:The following table shows which DB2 objects are converted, and the resulting SQL ServerSQL Server objects:

Oggetti di DB2DB2 Objects Oggetti SQL Server risultantiResulting SQL Server Objects
Tipi di datiData Types SSMA esegue il mapping di ogni tipo, ad eccezione di quanto segue elencati di seguito:SSMA maps every type except the following listed below:

Oggetto CLOB: Alcune funzioni native per lavoro con questo tipo non sono supportati (ad esempio CLOB_EMPTY())CLOB: Some native functions for work with this type are not supported (e.g. CLOB_EMPTY())

BLOB: Alcune funzioni native per lavoro con questo tipo non sono supportati (ad esempio BLOB_EMPTY())BLOB: Some native functions for work with this type are not supported (e.g. BLOB_EMPTY())

DBLOB: Alcune funzioni native per lavoro con questo tipo non sono supportati (ad esempio DBLOB_EMPTY())DBLOB: Some native functions for work with this type are not supported (e.g. DBLOB_EMPTY())
Tipi definiti dall'utenteUser-Defined Types SSMA viene eseguito il mapping seguente definito dall'utente:SSMA maps the following User-Defined:

Tipo distintoDistinct Type

Tipo strutturatoStructured Type

Tipi di dati SQL PL-Nota: il tipo di cursore vulnerabili non sono supportati.SQL PL data types – Note: Weak cursor type are not supported.
Registri specialiSpecial Registers SSMA esegue il mapping solo registri elencati di seguito:SSMA only maps registers listed below:

TIMESTAMP CORRENTECURRENT TIMESTAMP

DATA CORRENTECURRENT DATE

ORA CORRENTECURRENT TIME

FUSO ORARIO CORRENTECURRENT TIMEZONE

UTENTE CORRENTECURRENT USER

SESSION_USER e utenteSESSION_USER and USER

SYSTEM_USERSYSTEM_USER

CLIENT_APPLNAME CORRENTECURRENT CLIENT_APPLNAME

CLIENT_WRKSTNNAME CORRENTECURRENT CLIENT_WRKSTNNAME

TIMEOUT DI BLOCCO CORRENTECURRENT LOCK TIMEOUT

SCHEMA CORRENTECURRENT SCHEMA

SERVER CORRENTECURRENT SERVER

ISOLAMENTO CORRENTECURRENT ISOLATION

Altri registri speciali non sono mappati a semantica di SQL server.Other Special Registers are not mapped to SQL server semantic.
CREATE TABLECREATE TABLE SSMA mappe CREATE TABLE con le eccezioni seguenti:SSMA maps CREATE TABLE with the following exceptions:

Tabelle di clustering (MDC) multidimensionaliMultidimensional clustering (MDC) tables

Tabelle cluster intervallo (RCT)Range-clustered tables (RCT)

Tabelle partizionatePartitioned tables

Tabella disconnessaDetached table

Clausola di acquisizione dei datiDATA CAPTURE clause

Opzione IMPLICITLY NASCOSTEIMPLICITLY HIDDEN option

Opzione VOLATILEVOLATILE option
CREATE VIEWCREATE VIEW SSMA mappe CREATE VIEW con 'WITH locale CHECK OPTION', ma le altre opzioni non sono mappati alla semantica SQL serverSSMA maps CREATE VIEW with ‘WITH LOCAL CHECK OPTION’ but other options are not mapped to SQL server semantics
CREATE INDEXCREATE INDEX SSMA mappe CREATE INDEX con le eccezioni seguenti:SSMA maps CREATE INDEX with the following exceptions:

Indice XMLXML index

Opzione BUSINESS_TIME senza SOVRAPPOSIZIONIBUSINESS_TIME WITHOUT OVERLAPS option

Clausola PARTIZIONATAPARTITIONED clause

Specifica solo l'opzioneSPECIFICATION ONLY option

Opzione utilizzando EXTENDEXTEND USING option

Opzione MINPCTUSEDMINPCTUSED option

Opzione di suddivisione di paginaPAGE SPLIT option
TriggerTriggers SSMA viene eseguito il mapping la semantica di trigger seguente:SSMA maps the following trigger semantics:

Dopo aver / per i trigger di ogni rigaAFTER / FOR EACH ROW Triggers

Dopo aver /FOR ogni istruzione attivaAFTER /FOR EACH STATEMENT Triggers

PRIMA di / per ogni riga e anziché per ogni riga triggerBEFORE / FOR EACH ROW and INSTEAD OF / FOR EACH ROW Triggers
SequenzeSequences Viene eseguito il mapping.Are mapped.
Istruzione SELECTSELECT Statement Mappe SSMA selezionare con le eccezioni seguenti:SSMA maps SELECT with the following exceptions:

Clausola di riferimento nella tabella di modifica dati – parzialmente mappato, ma le tabelle finale non supportatoData-change-table-reference clause – Partially mapped, but FINAL tables does not supported

Clausola di riferimento alla tabella – parzialmente mappato, ma solo tabella di riferimento, riferimento di tabella esterna, analyze_table-expression, tabella derivata insieme, xmltable espressione non viene eseguito il mapping alla semantica SQL serverTable-reference clause – Partially mapped, but only-table-reference, outer-table-reference, analyze_table-expression, collection-derived-table, xmltable-expression are not mapped to SQL server semantics

Specifica del periodo di clausola: non è stato eseguito il mapping.Period-specification clause – Not mapped.

Clausola del gestore continuare: non è stato eseguito il mapping.Continue-handler clause – Not mapped.

Clausola di correlazione tipizzato: non è stato eseguito il mapping.Typed-correlation clause – Not mapped.

Clausola simultanee-accesso-risoluzione: non è stato eseguito il mapping.Concurrent-access-resolution clause – Not mapped.
Istruzione di valoriVALUES Statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
INSERT-istruzioneINSERT Statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
Istruzione UPDATEUPDATE Statement SSMA esegue il mapping di aggiornamento con le eccezioni seguenti:SSMA maps UPDATE with the following exceptions:

Clausola di riferimento alla tabella – solo tabella di riferimento non è stato eseguito il mapping alla semantica SQL serverTable-reference clause – Only-table-reference is not mapped to SQL server semantics

Clausola periodo: non è mappato.Period clause – Is not mapped.
Istruzione MERGEMERGE Statement SSMA esegue il mapping di tipo MERGE con le eccezioni seguenti:SSMA maps MERGE with the following exceptions:

Singolo vs più occorrenze di ogni clausola - è stato eseguito il mapping alla semantica SQL server per le occorrenze limitate di ogni clausolaSingle vs Multiple Occurrences of Each Clause - Is mapped to SQL server semantics for limited occurrences of each clause

Clausola di segnale: non eseguire il mapping alla semantica di SQL ServerSIGNAL Clause – Does not map to SQL Server semantics

Misto aggiornamento e le clausole DELETE: non eseguire il mapping alla semantica di SQL ServerMixed UPDATE and DELETE Clauses – Does not map to SQL Server semantics

Periodo-clausola, non esegue il mapping alla semantica di SQL ServerPeriod-clause – Does not map to SQL Server semantics
DELETE-istruzioneDELETE Statement Mappe SSMA eliminare con le eccezioni seguenti:SSMA maps DELETE with the following exceptions:

Clausola di riferimento alla tabella – solo tabella di riferimento non è stato eseguito il mapping alla semantica SQL serverTable-reference clause – Only-table-reference is not mapped to SQL server semantics

Clausola periodo: non eseguire il mapping alla semantica di SQL ServerPeriod clause – Does not map to SQL Server semantics
Livello di isolamento e il tipo di bloccoIsolation Level and Lock Type Viene eseguito il mapping.Is mapped.
Procedure (SQL)Procedures (SQL) Viene eseguito il mapping.Are mapped.
Procedure (esterna)Procedures (external) Richiedono l'aggiornamento manuale.Require manual update.
Procedure (originate)Procedures (Sourced) Non eseguire il mapping alla semantica di SQL Server.Do not map to SQL Server semantics.
Istruzione di assegnazioneAssignment statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
Istruzione CALL per una stored ProcedureCALL Statement for a Procedure Viene eseguito il mapping.Is mapped.
Istruzione CASECASE Statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
Istruzione FORFOR Statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
GOTO - istruzioneGOTO statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
Istruzione IFIF Statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
L'istruzione di ITERAZIONEITERATE Statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
LASCIARE l'istruzioneLEAVE Statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
Istruzione di cicloLOOP Statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
Ripetere l'istruzioneREPEAT Statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
Istruzione RESIGNALRESIGNAL Statement Le condizioni non sono supportate.Conditions are not supported. I messaggi possono essere facoltativi.Messages can be optional.
Istruzione RETURNRETURN Statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
Istruzione di segnaleSIGNAL Statement Le condizioni non sono supportate.Conditions are not supported. I messaggi possono essere facoltativi.Messages can be optional.
WHILE (istruzione)WHILE Statement Viene eseguito il mapping.Is mapped.
GET (istruzione) diagnosticaGET DIAGNOSTICS Statement SSMA viene eseguito il mapping ottenere diagnostica con le eccezioni seguenti:SSMA maps GET DIAGNOSTICS with the following exceptions:

ROW_COUNT – viene eseguito il mapping.ROW_COUNT – Is mapped.

DB2_RETURN_STATUS – viene eseguito il mapping.DB2_RETURN_STATUS – Is mapped.

Testo_Messaggio – viene eseguito il mapping.MESSAGE_TEXT – Is mapped.

DB2_SQL_NESTING_LEVEL - non esegue il mapping alla semantica di SQL ServerDB2_SQL_NESTING_LEVEL - Does not map to SQL Server semantics

DB2_TOKEN_STRING - non esegue il mapping alla semantica di SQL ServerDB2_TOKEN_STRING - Does not map to SQL Server semantics
CursoriCursors SSMA viene eseguito il mapping CURSORI con le eccezioni seguenti:SSMA maps CURSORS with the following exceptions:

Istruzione di cursore ALLOCARE - non esegue il mapping alla semantica di SQL ServerALLOCATE CURSOR statement - Does not map to SQL Server semantics

Istruzione di ASSOCIARE i LOCALIZZATORI - non esegue il mapping alla semantica di SQL ServerASSOCIATE LOCATORS statement - Does not map to SQL Server semantics

Istruzione DECLARE CURSOR - clausola Returnability non è stato eseguito il mapping alla semantica SQL serverDECLARE CURSOR statement - Returnability clause is not mapped to SQL server semantics

Istruzione FETCH-mapping parziale.FETCH statement – Partial mapping. Le variabili come destinazione sono supportate solo.Variables as target are supported only. DESCRITTORE SQLDA non è stato eseguito il mapping alla semantica SQL serverSQLDA DESCRIPTOR is not mapped to SQL server semantics
VariabiliVariables Viene eseguito il mapping.Are mapped.
Eccezioni, i gestori e condizioniExceptions, Handlers, and Conditions SSMA esegue il mapping di "eccezioni" con le eccezioni seguenti:SSMA maps “exception handling” with the following exceptions:

Uscire da gestori: viene eseguito il mapping.EXIT Handlers – Are mapped.

ANNULLARE i gestori: viene eseguito il mapping.UNDO Handlers – Are mapped.

I gestori di continuare – non è stato eseguito il mapping.CONTINUE Handlers – Are not mapped.

-Condizioni non eseguire il mapping alla semantica SQL server.Conditions - It does not map to SQL server semantics.
SQL dinamicaDynamic SQL Non è mappato.Not mapped.
AliasAliases Viene eseguito il mapping.Are mapped.
Nomi alternativiNicknames Mapping parziale.Partial mapping. L'elaborazione manuale è necessaria per l'oggetto sottostanteManual processing is required for underlying object
SinonimiSynonyms Viene eseguito il mapping.Are mapped.
Funzioni standard in DB2Standard Functions in DB2 SSMA esegue il mapping di funzioni standard di DB2 quando una funzione equivalente è disponibile in SQL Server:SSMA maps DB2 standard functions when an equivalent function is available in SQL Server:
AutorizzazioneAuthorization Non è mappato.Not mapped.
PredicatiPredicates Viene eseguito il mapping.Are mapped.
SELECT INTO - istruzioneSELECT INTO statement Non è mappato.Not mapped.
I valori nell'istruzione.VALUES INTO statement Non è mappato.Not mapped.
Controllo delle transazioniTransaction control Non è mappato.Not mapped.

La conversione di oggetti di Database DB2Converting DB2 Database Objects

Per convertire gli oggetti di database DB2, prima di selezionare gli oggetti che si desidera convertire e quindi chiedere di SSMA eseguire la conversione.To convert DB2 database objects, you first select the objects that you want to convert, and then have SSMA perform the conversion. Per visualizzare i messaggi di output durante la conversione nel vista dal menu Output.To view output messages during the conversion, on the View menu, select Output.

Per convertire gli oggetti di DB2 in sintassi SQL ServerTo convert DB2 objects to SQL Server syntax

  1. In Visualizzatore metadati DB2, espandere il server DB2 e quindi espandere schemi.In DB2 Metadata Explorer, expand the DB2 server, and then expand Schemas.

  2. Selezionare gli oggetti da convertire:Select objects to convert:

    • Per convertire tutti gli schemi, selezionare la casella di controllo accanto a schemi.To convert all schemas, select the check box next to Schemas.

    • Per convertire o omettere un database, selezionare la casella di controllo accanto al nome dello schema.To convert or omit a database, select the check box next to the schema name.

    • Per convertire o omettere una categoria di oggetti, espandere uno schema, quindi selezionare o deselezionare la casella di controllo accanto alla categoria.To convert or omit a category of objects, expand a schema, and then select or clear the check box next to the category.

    • Per convertire o omettere i singoli oggetti, espandere la cartella di categoria, quindi selezionare o deselezionare la casella di controllo accanto all'oggetto.To convert or omit individual objects, expand the category folder, and then select or clear the check box next to the object.

  3. Per convertire tutti gli oggetti selezionati, fare doppio clic su schemi e selezionare convertire Schema.To convert all selected objects, right-click Schemas and select Convert Schema.

    È anche possibile convertire oggetti singoli o le categorie di oggetti facendo l'oggetto o la relativa cartella padre, quindi convertire Schema.You can also convert individual objects or categories of objects by right-clicking the object or its parent folder, and then selecting Convert Schema.

Visualizzazione di problemi di conversioneViewing Conversion Problems

Alcuni oggetti DB2 potrebbero non essere convertiti.Some DB2 objects might not be converted. È possibile determinare le percentuali di successo di conversione visualizzando il report di riepilogo di conversione.You can determine the conversion success rates by viewing the summary conversion report.

Per visualizzare un report di riepilogoTo view a summary report

  1. Nel Visualizzatore metadati DB2, selezionare schemi.In DB2 Metadata Explorer, select Schemas.

  2. Nel riquadro di destra, selezionare il Report scheda.In the right pane, select the Report tab.

    Questo report mostra il report di riepilogo di valutazione per tutti gli oggetti di database che sono stati valutati o convertiti.This report shows the summary assessment report for all database objects that have been assessed or converted. È inoltre possibile visualizzare un report di riepilogo per i singoli oggetti:You can also view a summary report for individual objects:

    • Per visualizzare il report per un singolo schema, selezionare lo schema in Visualizzatore metadati DB2.To view the report for an individual schema, select the schema in DB2 Metadata Explorer.

    • Per visualizzare il report per un singolo oggetto, selezionare l'oggetto in Visualizzatore metadati DB2.To view the report for an individual object, select the object in DB2 Metadata Explorer. Gli oggetti che presentano problemi di conversione hanno un'icona di errore rossa.Objects that have conversion problems have a red error icon.

Per gli oggetti che non è stato possibile conversione, è possibile visualizzare la sintassi che ha generato l'errore di conversione.For objects that failed conversion, you can view the syntax that resulted in the conversion failure.

Per visualizzare i problemi di conversione singoliTo view individual conversion problems

  1. In DB2 metadati Esplora espandere schemi.In DB2 Metadata Explorer, expand Schemas.

  2. Espandere lo schema che viene visualizzata un'icona di errore rossa.Expand the schema that shows a red error icon.

  3. In schema di espandere una cartella che contiene un'icona di errore rossa.Under the schema, expand a folder that has a red error icon.

  4. Selezionare l'oggetto con un'icona di errore rossa.Select the object that has a red error icon.

  5. Nel riquadro di destra, fare clic su di Report scheda.In the right pane, click the Report tab.

  6. Nella parte superiore del Report scheda è riportato un elenco a discesa.At the top of the Report tab is a drop-down list. Se l'elenco Mostra statistiche, modificare la selezione di origine.If the list shows Statistics, change the selection to Source.

    SSMA verrà visualizzato il codice sorgente e diversi pulsanti immediatamente sopra il codice.SSMA will display the source code and several buttons immediately above the code.

  7. Fare clic su di problema successivo pulsante.Click the Next Problem button. Si tratta di un'icona di errore rossa con una freccia rivolta verso destra.This is a red error icon with an arrow that points to the right.

    SSMA verrà evidenziati il primo codice problematico origine che trova nell'oggetto corrente.SSMA will highlight the first problematic source code it finds in the current object.

Per ogni elemento che non è stato possibile convertire, è necessario determinare ciò che si desidera eseguire con tale oggetto:For each item that could not be converted, you have to determine what you want to do with that object:

  • È possibile modificare il codice sorgente per le procedure nel SQL scheda.You can modify the source code for procedures on the SQL tab.

  • È possibile modificare l'oggetto nel database di DB2 per rimuovere o modificare il codice problematico.You can modify the object in the DB2 database to remove or revise problematic code. Per caricare il codice aggiornato in SSMA, è necessario aggiornare i metadati.To load the updated code into SSMA, you will have to update the metadata. Per ulteriori informazioni, vedere la connessione al Database DB2 ( DB2ToSQL ).For more information, see Connecting to DB2 Database (DB2ToSQL).

  • È possibile escludere l'oggetto dalla migrazione.You can exclude the object from migration. In SQL ServerSQL Server Visualizzatore metadati ed Esplora i metadati di DB2, deselezionare la casella di controllo accanto all'elemento prima di caricare gli oggetti in SQL ServerSQL Server e la migrazione dei dati da DB2.In SQL ServerSQL Server Metadata Explorer and DB2 Metadata Explorer, clear the check box next to the item before loading the objects into SQL ServerSQL Server and migrating data from DB2.

Passaggio successivoNext Step

Il passaggio successivo del processo di migrazione consiste nel caricare gli oggetti convertiti in SQL Server.The next step in the migration process is to Load the converted objects into SQL Server.

Vedere ancheSee Also

La migrazione dei dati di DB2 in SQL Server ( DB2ToSQL )Migrating DB2 Data into SQL Server (DB2ToSQL)