Creazione di un ambiente multiserverCreate a Multiserver Environment

L'amministrazione multiserver richiede l'impostazione di un server master (MSX) e di uno o più server di destinazione (TSX).Multiserver administration requires that you set up a master server (MSX) and one or more target servers (TSX). I processi che verranno eseguiti in tutti i server di destinazione vengono innanzitutto definiti nel server master e quindi scaricati nei server di destinazione.Jobs that will be processed on all the target servers are first defined on the master server and then downloaded to the target servers.

Per impostazione predefinita, per le connessioni tra server master e server di destinazione sono abilitate la crittografia SSL (Secure Sockets Layer) completa e la convalida del certificato.By default, full Secure Sockets Layer (SSL) encryption and certificate validation are enabled for connections between master servers and target servers. Per altre informazioni, vedere Impostazione delle opzioni di crittografia nei server di destinazione.For more information, see Set Encryption Options on Target Servers.

Se si dispone di un numero elevato di server di destinazione, evitare di definire il server master in un server di produzione con requisiti di prestazioni significativi da altre funzionalità di SQL ServerSQL Server , perché il traffico del server di destinazione può rallentare le prestazioni nel server di produzione.If you have a large number of target servers, avoid defining your master server on a production server that has significant performance requirements from other SQL ServerSQL Server functionality, because target server traffic can slow performance on your production server. Se si inoltrano anche gli eventi a un server master dedicato, è possibile centralizzare l'intera amministrazione in un singolo server.If you also forward events to a dedicated master server, you can centralize administration on one server. Per altre informazioni, vedere Gestire eventi.For more information, see Manage Events.

Nota

Per usare l'elaborazione dei processi multiserver, l'account del servizio SQL ServerSQL Server Agent deve essere membro del ruolo TargetServersRole del database msdb nel server master.To use multiserver job processing, the SQL ServerSQL Server Agent service account must be a member of the msdb database role TargetServersRole on the master server. Tramite Configurazione guidata server master l'account del servizio viene automaticamente aggiunto a questo ruolo all'interno del processo di integrazione.The Master Server Wizard automatically adds the service account to this role as part of the enlistment process

Considerazioni relative agli ambienti multiserverConsiderations for Multiserver Environments

Al momento della creazione di un ambiente multiserver, è opportuno considerare i problemi seguenti:Consider the following issues when creating a multiserver environment:

  • Usare la versione più recente come server master.Use the most recent version as the master server. Sono supportate la versione corrente e le due precedenti.The current and two previous versions are supported.

  • Ogni server di destinazione fa riferimento a un solo server master.Each target server reports to only one master server. Per integrare un server di destinazione in un server master diverso, è necessario escluderlo dal server master corrente.You must defect a target server from one master server before you can enlist it into a different one.

  • Per modificare il nome di un server di destinazione, è necessario escludere il server, modificarne il nome e quindi reintegrarlo dopo la modifica.When changing the name of a target server, you must defect it before changing the name and re-enlist it after the change.

  • Per annullare una configurazione multiserver, è necessario escludere tutti i server di destinazione dal server master.If you want to dismantle a multiserver configuration, you must defect all the target servers from the master server.

  • SQL Server Integration Services supporta solo server di destinazione la cui versione è uguale o superiore alla versione del server master.SQL Server Integration Services only supports target servers that are the same version or higher than the master server version.

Negli argomenti seguenti vengono illustrate le attività comuni necessarie per la creazione di un ambiente multiserver.The following topics document common tasks for creating a multiserver environment.

DescriptionDescription ArgomentoTopic
Viene illustrato come creare un server master.Describes how to create a master server. Configurare un server masterMake a Master Server
Viene illustrato come creare un server di destinazione.Describes how to create a target server. Configurare un server di destinazioneMake a Target Server
Viene illustrato come integrare un server di destinazione in un server master.Describes how to enlist a target server into a master server. Integrare un server di destinazione in un server masterEnlist a Target Server to a Master Server
Viene illustrato come escludere un server di destinazione da un server master.Describes how to defect a target server from a master server. Escludere un server di destinazione da un server masterDefect a Target Server from a Master Server
Viene illustrato come escludere più server di destinazione da un server master.Describes how to defect multiple target servers from a master server. Defect Multiple Target Servers from a Master ServerDefect Multiple Target Servers from a Master Server
Viene illustrato come verificare lo stato di un server di destinazione.Describes how to check the status of a target server. sp_help_targetserver (Transact-SQL)sp_help_targetserver (Transact-SQL)

sp_help_targetservergroup (Transact-SQL)sp_help_targetservergroup (Transact-SQL)

Vedere ancheSee Also

Risolvere i problemi relativi a processi multiserver che usano proxyTroubleshoot Multiserver Jobs That Use Proxies