Regole per l'immissione di valori di ricerca (Visual Database Tools)Rules for Entering Search Values (Visual Database Tools)

In questo argomento sono illustrate le convenzioni da utilizzare quando si immettono i seguenti tipi di valori letterali in una condizione di ricerca:This topic discusses the conventions you must use when entering the following types of literal values for a search condition:

  • Valori di testoText values

  • Valori numericiNumeric values

  • DateDates

  • Valori logiciLogical values

Nota

Le informazioni contenute in questo argomento derivano dalle regole relative a SQL-92 standard.The information in this topic is derived from the rules for standard SQL-92. In ogni database è tuttavia possibile implementare SQL in modo personalizzato.However, each database can implement SQL in its own way. Le indicazioni fornite potrebbero quindi non essere valide per tutti i database.Therefore, the guidelines provided here might not apply in every case. In caso di dubbi su come immettere i valori di ricerca per un particolare database, vedere la documentazione del database in uso.If you have questions about how to enter search values for a particular database, refer to the documentation for the database that you are using.

Ricerche su valori di testoSearching on Text Values

Quando si immettono valori di tipo testo nelle condizioni di ricerca, è necessario tenere presente le seguenti indicazioni:The following guidelines apply when you enter text values in search conditions:

  • Virgolette Delimitare i valori di tipo testo tra virgolette semplici, come nell’esempio seguente per un cognome:Quotation marks Enclose text values in single quotation marks, as in this example for a last name:

    'Smith'  
    

    Se si immette una condizione di ricerca nel riquadro Criteri, è sufficiente specificare il valore di testo. Le virgolette verranno inserite automaticamente.If you are entering a search condition in the Criteria Pane, you can simply type the text value and the Query and View Designer will automatically put single quotation marks around it.

    Nota

    In alcuni database le parole tra virgolette singole vengono interpretate come valori letterali, mentre le parole tra virgolette doppie vengono interpretate come oggetti di database quali riferimenti a colonne o tabelle.In some databases, terms in single quotation marks are interpreted as literal values, whereas terms in double quotation marks are interpreted as database objects such as column or table references. Di conseguenza, anche se in Progettazione query e Progettazione viste è possibile accettare parole tra virgolette doppie, l'interpretazione potrebbe essere diversa da quella prevista.Therefore, even though the Query and View Designer can accept terms in double quotation marks, it might interpret them differently than you expect.

  • Incorporamento di apostrofi Se i dati da cercare contengono una virgoletta singola (un apostrofo), è possibile immettere due virgolette singole per indicare che la virgoletta singola deve essere interpretata come un valore letterale e non come delimitatore.Embedding apostrophes If the data you are searching for contains a single quotation mark (an apostrophe), you can enter two single quotation marks to indicate that you mean the single quotation mark as a literal value and not a delimiter. La seguente condizione ricerca ad esempio il valore "Swann's Way":For example, the following condition searches for the value "Swann's Way:"

    ='Swann''s Way'  
    
  • Limiti di lunghezza Quando si immettono stringhe lunghe non si deve superare la lunghezza massima delle istruzioni SQL per il database in uso.Length limits Do not exceed the maximum length of the SQL statement for your database when entering long strings.

  • Distinzione tra maiuscole e minuscole È necessario seguire le regole di distinzione tra maiuscole e minuscole per il database che si sta usando.Case sensitivity Follow the case sensitivity rules for the database you are using. Il database in uso determina se le ricerche di elementi di testo distinguono fra maiuscole e minuscole.The database you are using determines whether text searches are case sensitive. Alcuni database interpretano, ad esempio, l'operatore "=" come corrispondenza di maiuscole e minuscole, mentre altri consentono la ricerca di qualsiasi combinazione di caratteri maiuscoli e minuscoli.For example, some databases interpret the operator "=" to mean an exact case-sensitive match, but others will allow matches on any combination of uppercase and lowercase characters.

    Se non si è certi dell'utilizzo delle maiuscole e delle minuscole nel database in uso, è possibile utilizzare le funzioni UPPER o LOWER nelle condizioni di ricerca per convertire i dati della ricerca, come mostrato nel seguente esempio:If you are unsure about whether the database uses a case-sensitive search, you can use the UPPER or LOWER functions in the search condition to convert the case of the search data, as illustrated in the following example:

    WHERE UPPER(lname) = 'SMITH'  
    

Ricerche su valori numericiSearching on Numeric Values

Quando si immettono valori numerici nelle condizioni di ricerca, è necessario tenere presente le seguenti indicazioni:The following guidelines apply when you enter numeric values in search conditions:

  • Virgolette Non racchiudere i numeri tra virgolette.Quotation marks Do not enclose numbers in quotation marks.

  • Caratteri non numerici Non inserire caratteri non numerici, tranne il separatore decimale (come definito nella finestra di dialogo Impostazioni internazionali del Pannello di controllo di Windows) e il segno negativo (-).Non-numeric characters Do not include non-numeric characters except the decimal separator (as defined in the Regional Settings dialog box of Windows Control Panel) and negative sign (-). Non inserire simboli di raggruppamento di cifre (quale il separatore delle migliaia) o simboli di valuta.Do not include digit grouping symbols (such as a comma between thousands) or currency symbols.

  • Separatore decimale Se si stanno immettendo numeri interi, è possibile inserire un separatore decimale, sia che il valore che si sta cercando sia un valore intero sia che si tratti di un numero reale.Decimal marks If you are entering whole numbers, you can include a decimal mark, whether the value you are searching for is an integer or a real number.

  • Notazione scientifica È possibile immettere numeri molto grandi o molto piccoli usando la notazione scientifica, come nell’esempio seguente:Scientific notation You can enter very large or very small numbers using scientific notation, as in this example:

    > 1.23456e-9  
    

Ricerche su dateSearching on Dates

Il formato da utilizzare per immettere le date dipende dal database in uso e dal riquadro di Progettazione query e Progettazione viste in cui si sta immettendo la data.The format you use to enter dates depends on the database you are using and in what pane of the Query and View Designer you are entering the date.

Nota

Se non si conosce il formato utilizzato dall'origine dati, digitare una data nella colonna Filtro del riquadro Criteri in un formato conosciuto.If you don't know which format your data source uses, type a date into the filter column of the Criteria pane in any format familiar to you. La maggior parte di queste voci verrà convertita automaticamente nel formato appropriato.The designer will convert most of such entries into the appropriate format.

È possibile utilizzare i seguenti formati di data:The Query and View Designer can work with the following date formats:

  • Specifico delle impostazioni locali Formato specificato per le date nella finestra di dialogo delle Proprietà delle impostazioni internazionali di Windows .Locale-specific The format specified for dates in the Windows Regional Settings Properties dialog box.

  • Specifico del database Qualsiasi formato supportato dal database.Database-specific Any format understood by the database.

  • Data standard ANSI Formato che usa parentesi graffe, il marcatore "d" per identificare la data e una stringa della data come nell’esempio seguente:ANSI standard date A format that uses braces, the marker 'd' to designate the date, and a date string, as in the following example:

    { d '1990-12-31' }  
    
  • Data/ora standard ANSI Analogo alla data standard ANSI, ma usa "ts" al posto di 'd' e aggiunge le ore, i minuti e i secondi alla data (usando una notazione di 24 ore), come nell'esempio seguente per 31 dicembre 1990:ANSI standard datetime Similar to ANSI-standard date, but uses 'ts' instead of 'd' and adds hours, minutes, and seconds to the date (using a 24-hour clock), as in this example for December 31, 1990:

    { ts '1990-12-31 00:00:00' }  
    

    In generale, il formato di data standard ANSI viene utilizzato con i database che rappresentano le date con un tipo di date reali.In general, the ANSI standard date format is used with databases that represent dates using a true date data type. Il formato datetime viene invece utilizzato con database che supportano un tipo di dati datetime.In contrast, the datetime format is used with databases that support a datetime data type.

Nella tabella riportata di seguito sono elencati i formati di data utilizzabili nei diversi riquadri di Progettazione query e Progettazione viste.The following table summarizes the date format that you can use in different panes of the Query and View Designer.

RiquadroPane Formato dataDate format
CriteriCriteria Specifico delle impostazioni locali? Specifico del database ?Standard ANSILocale-specific Database-specific ANSI standard

Le date immesse nel riquadro Criteri vengono convertite in un formato compatibile con il database nel riquadro SQL.Dates entered in the Criteria Pane are converted to a database-compatible format in the SQL pane.
SQLSQL Specifico del database ?Standard ANSIDatabase-specific ANSI standard
RisultatiResults Specifico delle impostazioni localiLocale-specific

Ricerche su valori logiciSearching on Logical Values

Il formato dei dati logici varia da database a database.The format of logical data varies from database to database. Molto spesso, un valore False viene memorizzato come zero (0).Very frequently, a value of False is stored as zero (0). Un valore True viene generalmente archiviato come 1 e talvolta come -1.A value of True is most frequently stored as 1 and occasionally as -1. Quando si immettono valori logici nelle condizioni di ricerca, è consigliabile attenersi alle indicazioni seguenti:The following guidelines apply when you enter logical values in search conditions:

  • Per cercare un valore False, utilizzare uno zero, come nel seguente esempio:To search for a value of False, use a zero, as in the following example:

    SELECT * FROM authors  
    WHERE contract = 0  
    
  • Se non si è certi del formato da utilizzare quando si cerca un valore True, provare a utilizzare 1, come nel seguente esempio:If you are not sure what format to use when searching for a True value, try using 1, as in the following example:

    SELECT * FROM authors  
    WHERE contract = 1  
    
  • In alternativa, è possibile ampliare l'ambito della ricerca cercando tutti i valori diversi da zero, come nel seguente esempio:Alternatively, you can broaden the scope of the search by searching for any non-zero value, as in the following example:

    SELECT * FROM authors  
    WHERE contract <> 0  
    

Vedere ancheSee Also

Specificare i criteri di ricerca (Visual Database Tools)Specify Search Criteria (Visual Database Tools)