Microsoft-Windows-DNS-Client

Il componente Microsoft-Windows-DNS-Client contiene le impostazioni per la configurazione di Domain Name System (DNS), un sistema per la denominazione di computer e servizi di rete che li organizza in una gerarchia di domini. La denominazione DNS viene usata nelle reti TCP/IP, ad esempio Internet, per individuare computer e servizi usando nomi descrittivi.

Il servizio client DNS viene usato per risolvere i nomi di dominio DNS eseguendo query sulle informazioni memorizzate nella cache locale ottenute da una query precedente o eseguendo query su un server DNS remoto.

Alcune impostazioni sono globali e altre sono specifiche dell'interfaccia. Le impostazioni globali si applicano a tutte le schede di rete nel computer. Le impostazioni specifiche dell'interfaccia si applicano solo a una singola interfaccia e possono sovrapporsi alle impostazioni globali.

Contenuto della sezione

Impostazione Descrizione
DNSDomain Specifica il suffisso DNS primario della connessione di rete tra tutte le schede. Se DNSDomain viene specificato in due posizioni come parametro globale (x) e come parametro specifico dell'interfaccia (y), i due valori vengono concatenati in modo appropriato per ogni interfaccia (come x, y) e usati.
DNSSuffixSearchOrder Specifica l'ordine di ricerca dei suffissi per i server DNS. Si tratta di un'impostazione globale.
Interfacce Specifica una raccolta di interfacce.
UseDomainNameDevolution Specifica se usare la devoluzione dei nomi di dominio quando il resolver di memorizzazione nella cache DNS risolve una query non qualificata.

Si applica a

Per determinare se un componente si applica all'immagine che si sta creando, caricare l'immagine in Windows SIM e cercare il componente o il nome dell'impostazione. Per informazioni su come visualizzare componenti e impostazioni, vedere Configurare componenti e impostazioni in un file di risposte.

Componenti