Funzione RtlGetPersistedStateLocation (ntddk.h)

Recupera la posizione reindirizzata per l'ID di origine specificato dalla mappa di reindirizzamento.

Sintassi

NTSYSAPI NTSTATUS RtlGetPersistedStateLocation(
  [_In_]      PCWSTR              SourceID,
  [_In_opt_]  PCWSTR              CustomValue,
  [_In_opt_]  PCWSTR              DefaultPath,
  [_In_]      STATE_LOCATION_TYPE StateLocationType,
  [_In_]      PWCHAR              TargetPath,
  [_In_]      ULONG               BufferLengthIn,
  [_Out_opt_] PULONG              BufferLengthOut
);

Parametri

[_In_] SourceID

Identificatore da cercare nella mappa di reindirizzamento.

[_In_opt_] CustomValue

facoltativo. Valore da recuperare, se diverso dal valore predefinito.

[_In_opt_] DefaultPath

facoltativo. Se non è possibile trovare una voce per il valore SourceID nella mappa, restituisce questo valore.

[_In_] StateLocationType

Valore STATE_LOCATION_TYPE tipo che indica il tipo di stato da cercare; Registro di sistema o file system.

[_In_] TargetPath

Puntatore a una stringa Unicode che riceve il valore. Se la chiamata ha esito positivo. La stringa è terminata con valore Null.

[_In_] BufferLengthIn

Dimensioni della stringa puntata da TargetPath, in byte.

[_Out_opt_] BufferLengthOut

facoltativo. Se specificato, restituisce il numero di byte scritti nel buffer nel caso in cui la chiamata sia riuscita; numero di byte necessari se la chiamata ha esito negativo con il codice di errore STATUS_BUFFER_OVERFLOW.

Valore restituito

Restituisce un valore NTSTATUS che indica l'esito positivo dell'operazione. In caso contrario, restituisce un valore NTSTATUS appropriato.

Requisiti

   
Client minimo supportato Windows 10, versione 1803
Intestazione ntddk.h
Libreria NtosKrnl.lib
DLL NtosKrnl.exe

Vedi anche

STATE_LOCATION_TYPE