DOT11_WFD_ADDITIONAL_IE struttura (windot11.h)

Importante L'interfaccia LAN wireless nativa 802.11 è deprecata in Windows 10 e versioni successive. Usare invece WLAN Device Driver Interface (WDI). Per altre informazioni su WDI, vedere WLAN Universal Windows driver.
La DOT11_WFD_ADDITIONAL_IE struttura rappresenta un elemento Information Element (IE) aggiuntivo incluso in una OID_DOT11_WFD_ADDITIONAL_IE richiesta. Un'istanza di IE aggiuntiva contiene sia i dati di richiesta che di risposta per le operazioni probe e beacon.

Sintassi

typedef struct _DOT11_WFD_ADDITIONAL_IE {
  NDIS_OBJECT_HEADER Header;
  ULONG              uBeaconIEsOffset;
  ULONG              uBeaconIEsLength;
  ULONG              uProbeResponseIEsOffset;
  ULONG              uProbeResponseIEsLength;
  ULONG              uDefaultRequestIEsOffset;
  ULONG              uDefaultRequestIEsLength;
}  DOT11_WFD_ADDITIONAL_IE, *PDOT11_WFD_ADDITIONAL_IE;

Members

Header

Specifica il tipo, la revisione e le dimensioni della DOT11_WFD_ADDITIONAL_IE struttura. Le impostazioni necessarie per i membri di Header sono le seguenti:

Membro Impostazione
Tipo NDIS_OBJECT_TYPE_DEFAULT
Revisione DOT11_WFD_ADDITIONAL_IE_REVISION_1
Size DOT11_SIZEOF_WFD_ADDITIONAL_IE_REVISION_1

uBeaconIEsOffset

Offset, in byte, di una matrice di IE di tipo beacon. Questo offset è relativo all'inizio del buffer che contiene questa struttura . La Wi-Fi direct (WFD) deve aggiungere questi IE aggiuntivi ai pacchetti di faro quando funge da proprietario del gruppo.

uBeaconIEsLength

Lunghezza, in byte, degli I/O aggiuntivi in uBeaconIEsOffset. Questo membro viene ignorato quando la porta WFD funziona in modalità dispositivo o client.

uProbeResponseIEsOffset

Offset, in byte, di una matrice di IE di risposta del probe. Questo offset è relativo all'inizio del buffer che contiene questa struttura . La porta Wi-Fi Direct (WFD) deve aggiungere questi IE aggiuntivi ai pacchetti di risposta del probe quando funge da dispositivo WFD o proprietario del gruppo.

uProbeResponseIEsLength

Lunghezza, in byte, degli I/O aggiuntivi in uProbeResponseIEsOffset. Questo membro viene ignorato quando la porta WFD funziona in modalità client.

uDefaultRequestIEsOffset

Offset, in byte, di una matrice di IE di richiesta del probe. Questo offset è relativo all'inizio del buffer che contiene questa struttura . La Wi-Fi Direct (WFD) deve aggiungere questi IE aggiuntivi ai pacchetti di richiesta probe trasmessi.

uDefaultRequestIEsLength

Lunghezza, in byte, degli I/O aggiuntivi in uDefaultRequestIEsOffset.

Commenti

Gli I/O aggiuntivi in uDefaultRequestIEsOffset sono solo per le richieste di probe provenienti dal driver. Le richieste esplicite di individuazione dei dispositivi dal sistema vengono avviate in un OID_DOT11_WFD_DISCOVER_REQUEST. Gli IE per una richiesta di individuazione esplicita devono derivare da tali IE nella richiesta OID_DOT11_WFD_DISCOVER_REQUEST e non dagli IE in uDefaultRequestIEsOffset.

Requisiti

   
Client minimo supportato Versions:_Supported in Windows 8
Intestazione windot11.h (includere Windot11.h)