bootcfg timeout

Si applica a: Windows Server 2022, Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server 2012 R2, Windows Server 2012

Modifica il valore di timeout del sistema operativo.

Sintassi

bootcfg /timeout <timeoutvalue> [/s <computer> [/u <domain>\<user> /p <password>]]

Parametri

Parametro Descrizione
/timeout <timeoutvalue> Specifica il valore di timeout nella sezione [boot loader]. Il <timeoutvalue> è il numero di secondi, l'utente deve selezionare un sistema operativo dalla schermata del caricatore di avvio prima di NTLDR carica il valore predefinito. L'intervallo valido per <timeoutvalue> è 0-999. Se il valore è 0, NTLDR avvia immediatamente il sistema operativo predefinito senza visualizzare la schermata del caricatore di avvio.
/s <computer> Specifica il nome o l'indirizzo IP di un computer remoto (non usare barre rovesciate). Il valore predefinito è il computer locale.
/u <domain>\<user> Esegue il comando con le autorizzazioni dell'account dell'utente specificato da <user> o <domain>\<user>. Il valore predefinito è le autorizzazioni dell'oggetto utente nel computer eseguendo il comando connesso.
/p <password> Specifica la password dell'account utente specificato nella /u parametro.
/? Visualizza la guida al prompt dei comandi.

Esempio

Per usare il comando bootcfg /timeout :

bootcfg /timeout 30
bootcfg /s srvmain /u maindom\hiropln /p p@ssW23 /timeout 50

Riferimenti aggiuntivi