Ripristino della foresta di Active Directory - Passaggi per il ripristino della foresta

Si applica a: Windows Server 2022, Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server 2012 e 2012 R2, Windows Server 2008 e 2008 R2

In questa sezione viene fornita una panoramica del percorso consigliato per il ripristino di una foresta. I passaggi di ripristino della foresta sono descritti in dettaglio più avanti.

L'elenco seguente riepiloga i passaggi di ripristino a livello elevato:

  1. Identificare il problema

    Collaborare con l'IT e Supporto tecnico Microsoft determinare l'ambito del problema e le possibili cause e valutare possibili soluzioni con tutti gli stakeholder aziendali. In molti casi il ripristino totale della foresta deve essere l'ultima opzione.

  2. Decidere come ripristinare la foresta

    Dopo aver determinato che il ripristino della foresta è necessario, completare i passaggi preliminari per prepararsi: determinare la struttura della foresta corrente, identificare le funzioni eseguite da ogni controller di dominio, decidere quale controller di dominio ripristinare per ogni dominio e assicurarsi che tutti i controller di dominio scrivibili vengono portato offline.

  3. Eseguire il ripristino iniziale

    In isolamento, ripristinare un controller di dominio per ogni dominio, pulirli e riconnettere i domini. Reimpostare gli account con privilegi e correggere i problemi causati da violazioni della sicurezza in questa fase.

  4. Ridistribuire i controller di dominio rimanenti

    Ridistribuire la foresta per ripristinare lo stato precedente all'errore. Questo passaggio dovrà essere adattato alla progettazione e ai requisiti specifici. La clonazione di controller di dominio virtualizzati consente di accelerare questo processo.

  5. Pulizia

    Dopo il ripristino della funzionalità, riconfigurare la risoluzione dei nomi in base alle esigenze e far funzionare le applicazioni LOB.

I passaggi descritti in questa guida sono progettati per ridurre al minimo la possibilità di introdurre di nuovo dati pericolosi nella foresta ripristinata. Potrebbe essere necessario modificare questi passaggi per considerare fattori come:

  • Scalabilità
  • Gestibilità remota
  • Velocità di ripristino