Gestione delle risorse di archiviazione remota

Si applica a: Windows Server 2022, Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server 2012 R2, Windows Server 2012, Windows Server 2008 R2

Per gestire le risorse di archiviazione in un computer remoto, sono disponibili due opzioni:

  • Connessione al computer remoto dal file server Resource Manager Microsoft ® Snap-in di Console di gestione (MMC), che è quindi possibile usare per gestire le risorse remote.
  • Usare gli strumenti da riga di comando installati con File server Resource Manager.

Entrambe le opzioni consentono di usare quote, file dello schermo, gestire classificazioni, pianificare attività di gestione dei file e generare report con tali risorse remote.

Nota

I file server Resource Manager gestire le risorse nel computer locale o in un computer remoto, ma non entrambi contemporaneamente.

Ad esempio, è possibile:

  • Connessione a un altro computer del dominio usando lo snap-in MMC file server Resource Manager ed esaminare l'utilizzo dello spazio di archiviazione in un volume o in una cartella nel computer remoto.
  • Creare modelli di quota e di file screen in un server locale e quindi usare gli strumenti da riga di comando per importare tali modelli in un file server che si trova in una succursale.

Questa sezione include gli argomenti seguenti: