MRTK Examples Hub

MRTK Examples Hub

MrTK Examples Hub è una scena Unity che semplifica l'esperienza di più scene. Usa il sistema scene di MRTK per caricare & scaricare le scene.

MRTKExamplesHub.unity è la scena del contenitore con componenti condivisi, tra cui MixedRealityToolkit e MixedRealityPlayspace . La scena MRTKExamplesHubMainMenu.unity include i pulsanti del cubo.

Prerequisito

MrTK Examples Hub usa scene transition service e script correlati. Se si usa MRTK tramite pacchetti Unity, importare Microsoft.MixedReality.Toolkit.Unity.Extensions.x.x.x.unitypackage che fa parte dei pacchetti di versione. Se si usa MRTK tramite il clone del repository, nel progetto dovrebbe essere già presente la cartella MRTK/Extensions.

Scena MRTKExamplesHub e sistema della scena

Aprire MRTKExamplesHub.unity che si trova in Si tratta di una scena vuota con MRTK/Examples/Experimental/Demos/ExamplesHub/Scenes/ MixedRealityToolkit, MixedRealityPlayspace e LoadHubOnStartup. Questa scena è configurata per l'uso del sistema di scena di MRTK. Fare MixedRealitySceneSystem clic in MixedRealityToolkit. Verranno visualizzate le informazioni del sistema della scena nel pannello Inspector (Controllo).



Example Hub Hierarchy

Inspector 1

Nella parte inferiore di Inspector (Controllo) viene visualizzato l'elenco delle scene definite in Scene System Profile (Profilo sistema scena). È possibile fare clic sui nomi delle scene per caricarle/scaricarle.



Inspector 2

Scene system 3Esempio di caricamento della scena MRTKExamplesHub facendo clic sul nome della scena nell'elenco.

Scene system 4Esempio di caricamento della scena HandInteractionExamples.

Scene system 5 Esempio di caricamento di più scene.

Esecuzione della scena

La scena funziona sia in modalità di gioco di Unity che nel dispositivo. Eseguire la scena MRTKExamplesHub nell'editor di Unity e usare la simulazione di input di MRTK per interagire con il contenuto della scena. Per compilare e distribuire, è sufficiente compilare la scena MRTKExamplesHub con altre scene incluse nell'elenco del sistema di scena. Il controllo semplifica anche l'aggiunta di scene alle impostazioni di compilazione. In Impostazioni compilazione assicurarsi che la scena MRTKExamplesHub si trova all'inizio dell'elenco in corrispondenza dell'indice 0.

Build settings

Come MRTKExamplesHub carica una scena

Nella scena MRTKExamplesHub è possibile trovare il ExamplesHubButton prefab. Nel prefab è presente un oggetto FrontPlate che contiene Interactable . Usando l'evento OnClick() e dell'oggetto Interactable, attiva la funzione OnTouch() LoadContent() dello script LoadContent(). Nel controllo dello script LoadContentScene è possibile definire il nome della scena da caricare.



Scene system 6

Scene System 8

Scene System 7

Lo script usa la funzione LoadContent() del sistema di scena per caricare la scena. Per altri dettagli, vedere la pagina Sistema scene.

MixedRealityToolkit.SceneSystem.LoadContent(contentName, loadSceneMode);

Tornare alla scena del menu principale

Per tornare alla scena del menu principale (scena MRTKExamplesHubMainMenu), è possibile usare lo stesso metodo Scene LoadContent() System. ToggleFeaturesPanelExamplesHub.prefab fornisce il pulsante "Home" che contiene lo script LoadContentScene. Usare questo prefab o fornire un pulsante Home personalizzato in ogni scena per consentire all'utente di tornare alla scena principale. È possibile inserire ToggleFeaturesPanelExamplesHub.prefab nella scena MRTKExamplesHub per renderlo sempre visibile perché MRTKExamplesHub è una scena contenitore condiviso. Assicurarsi di nascondere/disattivare ToggleFeaturesPanel.prefab in ogni scena di esempio.

Toggle feature Panel Example Hub home button

Aggiunta di altri pulsanti

Nell'oggetto CubeCollection duplicare (o aggiungere) prefab ExampleHubButton e fare clic su Update Collection in GridObjectCollection . In questo modo il layout del cilindro verrà aggiornato in base al nuovo numero totale di pulsanti. Per altri dettagli, vedere la pagina Raccolta di oggetti.



Scene System 9

Scene System 10

Dopo aver aggiunto i pulsanti, aggiornare il nome della scena nello script LoadContentScene (illustrato in precedenza). Aggiungere altre scene al profilo del sistema di scena.