Aggiornare e ripristinare automaticamente le app

Importante

L'articolo seguente illustra le impostazioni attualmente disponibili in Windows Insider build 22415 e più recente.

Le impostazioni di aggiornamento e ripristino automatico consentono agli sviluppatori e ai professionisti IT di fornire una soluzione di aggiornamento automatico per le app Windows distribuite senza l'uso del Microsoft Store. Specificando gli aggiornamenti automatici e le impostazioni di ripristino come parte del file Programma di installazione app, l'app Windows può essere configurata per controllare la disponibilità di aggiornamenti a ogni avvio, nascondere la richiesta di aggiornamento/ripristino e/o impedire l'avvio dell'app Windows fino a quando non riceve l'aggiornamento più recente.

L'installazione di Windows app con il file Programma di installazione app crea una voce nel repository Programma di installazione app con le configurazioni specificate impostate. Purché l'app Windows abbia una voce nel repository Programma di installazione app, l'aggiornamento e il ripristino automatici dell'app possono essere configurati tramite: app Windows Impostazioni, file Programma di installazione app, PowerShell o tramite CSP. Tutte le modifiche apportate a un'app Windows sovrascriveranno tutte le impostazioni per quella Windows app.

L Windows Impostazioni App offre la possibilità di abilitare/disabilitare l'aggiornamento automatico e il ripristino Windows app.

Nota

Esistono casi in cui un'impostazione non verrà sovrascritta, tutte le impostazioni configurate tramite CSP eseguiranno tutte le altre configurazioni, PowerShell e il file Programma di installazione app eseguirà l'override di tutte le impostazioni configurate dallo sviluppatore.

Aggiornamenti automatici

Windows app useranno il percorso URI Programma di installazione app per verificare la disponibilità di aggiornamenti dell'app Windows, tuttavia se l'URI di Programma di installazione app non è accessibile, l'app Windows verifica la disponibilità di aggiornamenti usando UpdateURIs, provando a connettersi a ognuno prima di tentare il successivo. Il primo Programma di installazione app file da accedere verrà convalidato in base alla verifica della presenza di nuovi aggiornamenti Windows'app.

L'aggiornamento Windows app supporta gli elementi seguenti:

Elementi Description
HoursBetweenUpdateChecks Definisce il gap minimo nei controlli di aggiornamento Windows'app.
UpdateBlocksActivation Definisce l'esperienza quando viene verificata la ricerca di un aggiornamento dell'app.
ShowPrompt Definisce se viene visualizzata una finestra durante l'installazione degli aggiornamenti e quando viene verificata la disponibilità degli aggiornamenti.
UpdateURI URI del file di fallback Programma di installazione app che può essere usato per aggiornare l'app Windows quando l'URI Programma di installazione app non è disponibile.

Per istruzioni su come creare un file Programma di installazione app con le impostazioni precedenti, vedere l'articolo Creazione di un file Programma di installazione app documenti.

File Programma di installazione app incorporato

L'Programma di installazione app incorporata consente Windows sviluppatori di app di configurare le impostazioni di aggiornamento per le Windows app. Le impostazioni elencate sopra possono essere impostate per un'app Windows specifica. Consentire il recapito degli aggiornamenti per l'app Windows dalla soluzione di hosting degli aggiornamenti preferita.

Per altre informazioni su come incorporare un file Programma di installazione app nell'app Windows: Uso del file Programma di installazione app per aggiornare l'app

Programma di installazione app file

Il Programma di installazione app file consente Windows sviluppatori di app o professionisti IT di configurare le impostazioni di aggiornamento per le Windows app. Il Programma di installazione app file eseguirà l'override di tutte le impostazioni configurate da un file Programma di installazione app incorporato.

PowerShell

I cmdlet di PowerShell consentono a un professionista IT di leggere o configurare le impostazioni di aggiornamento e ripristino delle Windows app.

Cmdlet di PowerShell Descrizione
Get-AppxPackageAutoUpdateSettings Restituisce le impostazioni di aggiornamento automatico e ripristino attualmente impostate per un'app specifica o Windows configurate.
Set-AppxPackageAutoUpdateSettings Configura le impostazioni di aggiornamento automatico e ripristino per un'app Windows installata usando un file Programma di installazione app file.

Per altre informazioni su come usare questi cmdlet di PowerShell, vedere gli articoli Get-AppxPackageAutoUpdateSettings e Set-AppxPackageAutoUpdateSettings Docs.

CSP

Enterprise I professionisti IT usano soluzioni di gestione dei dispositivi mobili (ad esempio: Microsoft Endpoint Manager) per gestire i propri dispositivi in remoto. Il Enterprise Modern App Management CSP è stato ampliato per includere le impostazioni che possono essere applicate ai dispositivi Windows 10 per gestire l'aggiornamento automatico di app Windows specifiche.

Il percorso Impostazioni CSP seguente:./Device/Vendor/MSFT/EnterpriseModernAppManagement/AppManagement/nonStore/<Windows app Family Name>/AppUpdateSettings/AutoUpdateSettings/AutoUpdateSettings/

CSP Descrizione
./PackageSource Specifica l'origine del file *.appinstaller usato per verificare la disponibilità Windows aggiornamenti dell'app.
./AutomaticBackgroundTask Specifica se l Windows app verifica e aggiorna l'app Windows in background
./OnLaunchUpdateCheck Specifica se l'app Windows verifica la disponibilità di aggiornamenti all'avvio.
./HoursBetweenUpdateChecks Specifica l'intervallo di tempo tra Windows di aggiornamento dell'app.
./ShowPrompt Specifica se all'utente verranno richieste le finestre di dialogo di aggiornamento o ripristino.
./UpdateBlocksActivation Specifica se l'Windows'app verrà avviata se è disponibile un aggiornamento.
./ForceUpdateFromAnyVersion Specifica se l'Windows dell'app può essere sia di livello superiore che di livello inferiore.
./Disable Specifica se l'impostazione Aggiornamento automatico è abilitata/disabilitata per un pacchetto specifico.

Per altre informazioni sul provider di servizi di gestione delle app, vedere l'Enterprise documentazione di Modern App Management CSP.

Ripristino automatico

Windows app useranno il percorso URI Programma di installazione app per identificare da dove l'app Windows può eseguire il ripristino. Se l Programma di installazione app URI non è accessibile o non è configurato, tenterà di accedere a un file di app Windows da RepairURIs .

Elementi Description
UpdateURI URI del file di fallback Programma di installazione app che può essere usato per aggiornare l'app Windows quando l'URI Programma di installazione app non è disponibile.

Per altre informazioni su come creare un *. File AppInstaller, vedere Come creare un file Programma di installazione app o scaricare e usare Programma di installazione app File Builder come parte di MSIX Toolkit.

CSP

Enterprise I professionisti IT usano soluzioni di gestione dei dispositivi mobili (ad esempio: Microsoft Endpoint Manager) per gestire i propri dispositivi in remoto. Il Enterprise Modern App Management CSP è stato ampliato per includere le impostazioni che possono essere applicate ai dispositivi Windows 10 per gestire il ripristino automatico di app Windows specifiche.

Il percorso Impostazioni CSP seguente:./Device/Vendor/MSFT/EnterpriseModernAppManagement/AppManagement/nonStore/<Windows app Family Name>/AppUpdateSettings/AutoUpdateSettings/AutoRepair/

CSP Descrizione
./PackageSource Specifica l'origine per il file *.appinstaller o Windows'app usata per verificare la presenza di Windows delle app.

Per altre informazioni sul provider di servizi di gestione delle app, vedere l'Enterprise documentazione di Modern App Management CSP.