Distribuire un'app di Windows 10 da un servizio Web AWS

L'app Programma di installazione app consente agli sviluppatori e ai professionisti IT di distribuire le app di Windows 10 ospitandole nella propria rete per la distribuzione di contenuti (CDN). Ciò è utile per le aziende che non vogliono o non hanno bisogno di pubblicare le app in Microsoft Store, ma vogliono comunque utilizzare la piattaforma di creazione dei pacchetti e distribuzione di Windows 10.

Questo argomento descrive i passaggi per configurare un sito Web Amazon Web Services (AWS) per ospitare i pacchetti dell'app Windows 10 e come usare l'app di installazione app per installare i pacchetti dell'app.

Programma di installazione

Per eseguire correttamente questa esercitazione, è necessario quanto segue:

  1. Sottoscrizione AWS
  2. Pagina Web
  3. Pacchetto app Windows 10: pacchetto dell'app che si distribuirà

Facoltativo: progetto iniziale su GitHub. Questo progetto è utile se non hai un pacchetto dell'app o una pagina Web da utilizzare, ma desideri imparare a usare questa funzionalità.

Questa esercitazione illustra come configurare una pagina Web e ospitare i pacchetti in AWS. Questa operazione richiede una sottoscrizione di AWS. A seconda della scalabilità dell'operazione, è possibile usare l'appartenenza gratuita per seguire questa esercitazione.

Passaggio 1-appartenenza a AWS

Per ottenere un abbonamento a AWS, visitare la pagina dei dettagli dell'account AWS. Ai fini di questa esercitazione, puoi usare un'appartenenza gratuita.

Passaggio 2: creare un bucket Amazon S3

Amazon Simple Storage Service (S3) è un'offerta di AWS per la raccolta, l'archiviazione e l'analisi dei dati. I bucket S3 rappresentano un modo pratico per ospitare i pacchetti dell'app Windows 10 e le pagine Web per la distribuzione.

Dopo aver eseguito l'accesso a AWS con le proprie credenziali, in Services trova S3.

Selezionare Crea buckete immettere un nome di bucket per il sito Web. Seguire le istruzioni della finestra di dialogo per l'impostazione di proprietà e autorizzazioni. Per assicurarsi che l'app Windows 10 possa essere distribuita dal sito Web, abilitare le autorizzazioni di lettura e scrittura per il bucket e selezionare Concedi accesso in lettura pubblico a questo bucket.

Impostare le autorizzazioni nel bucket Amazon S3

Esaminare il riepilogo per assicurarsi che le opzioni selezionate siano riflesse. Fare clic su Crea bucket per completare questo passaggio.

Passaggio 3: caricare il pacchetto dell'app Windows 10 e le pagine Web in un bucket S3

Una volta creato un bucket Amazon S3, sarà possibile visualizzarlo nella visualizzazione Amazon S3. Di seguito è riportato un esempio di come si presenta il bucket demo:

Screenshot della visualizzazione bucket di Amazon S3

A questo punto è possibile caricare i pacchetti dell'app e le pagine Web che si desidera ospitare nel bucket Amazon S3.

Fare clic sul bucket appena creato per caricare il contenuto. Il bucket è attualmente vuoto perché non è stato ancora caricato alcun elemento. Fare clic sul pulsante upload (carica ) e selezionare i pacchetti dell'app e i file di pagina Web che si desidera caricare.

Nota

Puoi utilizzare il pacchetto dell'app che fa parte del repository del progetto iniziale fornito su GitHub se non hai un pacchetto dell'app disponibile. Anche il certificato (MySampleApp.cer) con cui è stato firmato il pacchetto è disponibile con l'esempio su GitHub. È necessario che il certificato sia installato nel tuo dispositivo prima di installare l'app.

Screenshot del caricamento del pacchetto dell'applicazione UX

Analogamente alle autorizzazioni per la creazione di un bucket di Amazon S3, il contenuto nel bucket deve avere anchel'autorizzazione di lettura, scritturae concessione dell' accesso in lettura pubblico alle autorizzazioni per gli oggetti.

Se si desidera testare il caricamento di una pagina Web, ma non è presente, è possibile utilizzare la pagina HTML di esempio (default. html) del progetto iniziale.

Importante

Prima di caricare la pagina Web, verificare che il riferimento al pacchetto dell'applicazione nella pagina Web sia corretto.

Per ottenere il riferimento al pacchetto dell'applicazione, caricare prima il pacchetto dell'app e copiare l'URL del pacchetto dell'app. Modificare la pagina Web HTML in modo da riflettere il percorso corretto del pacchetto dell'app. Per ulteriori informazioni, vedere l'esempio di codice.

Selezionare il file del pacchetto dell'applicazione caricato per ottenere il collegamento di riferimento al pacchetto dell'app.

Copiare il collegamento al pacchetto dell'app e aggiungere il riferimento nella pagina Web.

<html>
    <head>
        <meta charset="utf-8" />
        <title> Install My Sample App</title>
    </head>
    <body>
        <a href="ms-appinstaller:?source=https://s3-us-west-2.amazonaws.com/appinstaller-aws-demo/MySampleApp.msixbundle"> Install My Sample App</a>
    </body>
</html>

Caricare il file HTML nel bucket Amazon S3. Ricordarsi di impostare le autorizzazioni per consentire l'accesso in lettura e scrittura .

Passaggio 4: test

Una volta caricata la pagina Web nel bucket Amazon S3, ottenere il collegamento alla pagina Web selezionando il file HTML caricato.

Utilizzare il collegamento per aprire la pagina Web. Poiché si impostano le autorizzazioni per concedere l'accesso pubblico al pacchetto dell'app e alla pagina Web, tutti gli utenti con il collegamento alla pagina Web saranno in grado di accedervi e installare i pacchetti dell'app Windows 10 usando il programma di installazione delle app. Si noti che il programma di installazione dell'app fa parte della piattaforma Windows 10. Gli sviluppatori non devono aggiungere altre funzionalità o codice all'app per abilitare l'uso del programma di installazione delle app.

Risoluzione dei problemi

L'installazione dell'app non è riuscita

L'installazione dell'app avrà esito negativo se nel dispositivo non è installato il certificato con cui è firmato il pacchetto dell'app. Per risolvere questo problema, è necessario installare il certificato prima dell'installazione dell'app. Se si ospita un pacchetto dell'app per la distribuzione pubblica, è consigliabile firmare il pacchetto dell'app con un certificato di un'autorità di certificazione.