Parametri di backup e ripristino

Si applica a: Windows | Windows Server

Parametri di backup e ripristino

Questo argomento contiene i parametri usati per il backup e il ripristino.

JET_paramAlternateDatabaseRecoveryPath
113

Il percorso completo di ogni database viene reso permanente nei log delle transazioni in fase di esecuzione. In genere, è necessario che questi database rimangano nel percorso originale affinché la riproduzione delle transazioni funzioni correttamente. Questo parametro può essere utilizzato per forzare il ripristino dell'arresto anomalo del sistema o un'operazione di ripristino per la ricerca dei database a cui si fa riferimento nel log delle transazioni nella cartella specificata.

Valore predefinito:

""

Digitare:

Percorso cartella (stringa)

Intervallo valido:

da 0 a 246 caratteri

Ambito:

Istanza

Imposta dopo JetCreateInstance:

Imposta dopo JetInit:

No

Influiscono sul layout fisico:

No

Influire sull'affidabilità:

No

Influire sulle prestazioni:

No

Influiscono sulle risorse:

No

Disponibilità:

Windows XP e versioni successive

JET_paramCleanupMismatchedLogFiles
77

Questo parametro controlla il risultato di JetInit quando il motore di database è configurato per iniziare a utilizzare i file di log delle transazioni su disco con dimensioni diverse da quelle configurate. In genere, JetInit ripristinerà correttamente i database, ma avrà esito negativo con JET_errLogFileSizeMismatchDatabasesConsistent per indicare che le dimensioni del file di log non sono configurate correttamente. Tuttavia, quando questo parametro è impostato su true, il motore di database eliminerà automaticamente tutti i vecchi file di log, avvierà un nuovo set di file di log delle transazioni usando le dimensioni del file di log configurate e restituirà JET_errSuccess.

Questo parametro è utile quando l'applicazione desidera modificare in modo trasparente le dimensioni del file del log delle transazioni, ma continua a funzionare in modo trasparente negli scenari di aggiornamento e ripristino.

Valore predefinito:

Falso

Digitare:

Boolean

Intervallo valido:

False, True

Ambito:

Istanza

Imposta dopo JetCreateInstance:

Imposta dopo JetInit:

No

Influiscono sul layout fisico:

Influire sull'affidabilità:

No

Influire sulle prestazioni:

No

Influiscono sulle risorse:

No

Disponibilità:

Tutti

JET_paramDeleteOutOfRangeLogs
52

Quando questo parametro è impostato su true, tutti i file di log delle transazioni trovati sul disco che non fanno parte della sequenza di file di log corrente verranno eliminati da JetInit. Questo può essere usato per pulire automaticamente i file di log estranei dopo un'operazione di ripristino.

Windows XP: Introdotta in Windows XP.

Valore predefinito:

Falso

Digitare:

Boolean

Intervallo valido:

False, True

Ambito:

Istanza

Imposta dopo JetCreateInstance:

Imposta dopo JetInit:

No

Influiscono sul layout fisico:

Influire sull'affidabilità:

No

Influire sulle prestazioni:

Influiscono sulle risorse:

Disponibilità:

Windows XP e versioni successive

JET_paramOSSnapshotTimeout
82

Questo parametro configura la quantità di tempo consentita tra una chiamata a JetOSSnapshotFreeze e JetOSSnapshotThaw prima che si verifichi un timeout. Per ulteriori informazioni, vedere JetOSSnapshotFreeze e JetOSSnapshotThaw . Il timeout è espresso in millisecondi.

Valore predefinito:

20000 (Windows XP e Windows Server 2003);

70000 (Windows Server 2003 SP1)

Digitare:

Integer

Intervallo valido:

0 – 2147483647

Ambito:

Globale

Imposta dopo JetCreateInstance:

Imposta dopo JetInit:

Influiscono sul layout fisico:

No

Influire sull'affidabilità:

No

Influire sulle prestazioni:

No

Influiscono sulle risorse:

No

Disponibilità:

Windows XP e versioni successive

JET_paramZeroDatabaseDuringBackup
71

Quando questo parametro è impostato su true, ogni pagina in un database in cui viene utilizzato un backup di flusso verrà ripulita dei dati eliminati. È importante sottolineare che le pagine del database da pulire si trovano su disco. Viene eseguito il backup del set di dati completo prima del processo di pulizia.

Valore predefinito:

Falso

Digitare:

Boolean

Intervallo valido:

False, True

Ambito:

Istanza

Imposta dopo JetCreateInstance:

Imposta dopo JetInit:

No

Influiscono sul layout fisico:

No

Influire sull'affidabilità:

No

Influire sulle prestazioni:

Influiscono sulle risorse:

No

Disponibilità:

Windows XP e versioni successive

Requisiti

Client

Richiede Windows Vista, Windows XP o Windows 2000 Professional.

Server

Richiede Windows Server 2008, Windows Server 2003 o Windows 2000 Server.

Intestazione

Dichiarata in esent. h.

Vedere anche

JetCreateInstance
JetInit
JetOSSnapshotFreeze
JetOSSnapshotThaw