Tabella PatchSequence (PATCHWIZ.DLL)

La tabella PatchSequence viene utilizzata per generare la tabella MsiPatchSequence in una patch. La tabella richiede la versione di PATCHWIZ.DLL disponibile con Windows Installer 3,0.

Nella tabella seguente vengono identificate le colonne della tabella PatchSequence.

Colonna Tipo Chiave Nullable
PatchFamily Identificatore S N
Destinazione Testo S S
Sequenza Versione S
Sostituire Integer S

Colonne

PatchFamily

Identificatore che indica le famiglie di sequenze a cui appartiene questa patch.

I valori nelle colonne target e PatchFamily definiscono la chiave primaria per la tabella. Una patch che appartiene a più famiglie di sequenze o ha sequenze diverse a seconda del codice prodotto della destinazione, può avere una riga per ogni associazione. Questo valore viene usato per popolare la colonna PatchFamily della tabella MsiPatchSequence che appartiene alla patch.

Destinazione

La colonna di destinazione viene utilizzata per filtrare il PatchFamily in base al codice del prodotto.

Un valore NULL in questa colonna indica che questo PatchFamily si applica a tutte le destinazioni della patch. Se questa colonna contiene una chiave esterna per la tabella TargetImages, il codice prodotto dell'immagine specificata viene recuperato e utilizzato per popolare il valore del codice prodotto nella riga della nuova patch della tabella MsiPatchSequence. Se questa colonna contiene un GUID, il GUID viene utilizzato per popolare il valore del codice prodotto della riga nella tabella MsiPatchSequence.

Sequenza

Il valore nella colonna sequenza viene utilizzato per popolare la colonna sequenza della tabella MsiPatchSequence del nuovo file di patch.

Se il valore è NULL, viene generato automaticamente un numero di sequenza.

Sostituire

Il valore msidbPatchSequenceSupersedeEarlier o 1 in questo campo indica che questa patch sostituisce gli aggiornamenti più recenti nelle famiglie di sequenze a cui appartiene questa patch.

Il valore in questa colonna viene usato per impostare la colonna attributi della riga della nuova patch nella tabella MsiPatchSequence .

Commenti

Disponibile a partire da Windows Installer 3,0.