comando MCI_SET

Nota

Comunicazione senza pregiudizi Microsoft supporta un ambiente diversificato e inclusivo. All'interno di questo documento sono presenti riferimenti alla parola "slave". Guida per lo stile di Microsoft per Bias-Free Comunicazioni riconosce questo come parola di esclusione. Questa parola viene usata come è attualmente la parola utilizzata all'interno dei comandi. Per coerenza, questo documento contiene questa parola. Quando questa parola viene modificata nei comandi, questo documento verrà corretto in allineamento.

Il comando MCI_SET imposta le informazioni sul dispositivo. Audio CD, digital-video, midi sequencer, VCR, videodisc, video sovrimpressione e dispositivi waveform-audio riconosce questo comando.

Per inviare questo comando, chiamare la funzione mciSendCommand con i parametri seguenti.

MCIERROR mciSendCommand(
  MCIDEVICEID wDeviceID, 
  MCI_SET, 
  DWORD dwFlags, 
  (DWORD) (LPMCI_SET_PARMS) lpSet
);

Parametri

wDeviceID

Identificatore del dispositivo MCI che deve ricevere il messaggio di comando.

Dwflags

MCI_NOTIFY, MCI_WAIT o, per i dispositivi digital-video e VCR, MCI_TEST. Per informazioni su questi flag, vedere Il flag Wait, Notify e Test Flag.

lpSet

Puntatore a una struttura MCI_SET_PARMS . I dispositivi con set di comandi estesi potrebbero sostituire questa struttura con una struttura specifica del dispositivo.

Valore restituito

Restituisce zero se ha esito positivo o un errore in caso contrario.

Commenti

I flag aggiuntivi seguenti si applicano a tutti i dispositivi che supportano MCI_SET:

MCI_SET_AUDIO

Un numero di canale audio è incluso nel membro dwAudio della struttura identificata da lpSet. Questo flag deve essere usato con MCI_SET_ON o MCI_SET_OFF. Usare una delle costanti seguenti per indicare il numero di canale:

MCI_SET_AUDIO_ALL

Tutti i canali audio.

MCI_SET_AUDIO_LEFT

Canale sinistro.

MCI_SET_AUDIO_RIGHT

Canale destro.

MCI_SET_DOOR_CLOSED

Chiude la copertina multimediale (se presente).

MCI_SET_DOOR_OPEN

Apre la copertina multimediale (se presente).

MCI_SET_OFF

Disabilita il canale video o audio specificato.

MCI_SET_ON

Abilita il canale audio o video specificato.

MCI_SET_TIME_FORMAT

Un parametro di formato ora è incluso nel membro dwTimeFormat della struttura identificata da lpSet. I flag seguenti vengono usati con questo flag:

MCI_FORMAT_BYTES

All'interno di un formato di dati PCM (modularità del codice pulse), modifica la descrizione del membro temporale in byte per l'input o l'output. Riconosciuto dal tipo di dispositivo waveaudio .

MCI_FORMAT_FRAMES

I comandi successivi useranno frame. Riconosciuto dai tipi di dispositivo digitalvideo, vcr e videodisc .

MCI_FORMAT_HMS

Modifica il formato di tempo in ore, minuti e secondi. Riconosciuto dai tipi di dispositivo vcr e videodisc .

MCI_FORMAT_MILLISECONDS

Modifica il formato dell'ora in millisecondi. Riconosciuto da tutti i tipi di dispositivo.

MCI_FORMAT_MSF

Modifica il formato di tempo in minuti, secondi e fotogrammi. Riconosciuto dai tipi di dispositivo cdaudio e vcr .

MCI_FORMAT_SAMPLES

Modifica il formato dell'ora in esempi per l'input o l'output. Riconosciuto dal tipo di dispositivo waveaudio .

MCI_FORMAT_SMPTE_24, MCI_FORMAT_SMPTE_25 e MCI_FORMAT_SMPTE_30

Imposta rispettivamente il formato temporale su 24, 25 e 30 fotogrammi SMPTE (Society of Motion Picture e Television Engineers). Riconosciuto dai tipi di dispositivo sequencer e vcr .

MCI_FORMAT_SMPTE_30DROP

Imposta il formato di ora su 30 SMPTE a discesa. Riconosciuto dai tipi di dispositivo sequencer e vcr .

MCI_FORMAT_TMSF

Modifica il formato di tempo in tracce, minuti, secondi e fotogrammi. McI usa numeri di traccia continua. Riconosciuto dai tipi di dispositivo cdaudio e vcr .

MCI_SET_VIDEO

Imposta il segnale video su o disattivato. Questo flag deve essere usato con MCI_SET_ON o MCI_SET_OFF. I dispositivi che non dispongono di MCIERR_UNSUPPORTED_FUNCTION video restituiti.

I flag aggiuntivi seguenti vengono usati con il tipo di dispositivo digitalvideo :

MCI_DGV_SET_FILEFORMAT

Un parametro di formato file è incluso nel membro dwFileFormat della struttura identificata da lpSet. Per i dispositivi digital-video, il formato di file viene usato per salvare o acquisire comandi. Se omesso, il valore predefinito potrebbe essere impostato su un formato definito dal driver di dispositivo. Se il formato di file specificato è in conflitto con l'algoritmo e la qualità attualmente selezionati, vengono modificati in base ai valori predefiniti per il formato di file. Le costanti di formato file seguenti sono definite:

MCI_DGV_FF_AVI

Formato AVI.

MCI_DGV_FF_AVSS

Formato AVSS.

MCI_DGV_FF_DIB

Formato DIB.

MCI_DGV_FF_JFIF

Formato JFIF.

MCI_DGV_FF_JPEG

Formato JPEG.

MCI_DGV_FF_MPEG

Formato MPEG.

MCI_DGV_FF_RDIB

Formato DIB RLE.

MCI_DGV_FF_RJPEG

Formato RJPEG.

MCI_DGV_SET_SEEK_EXACTLY

Imposta il formato utilizzato per la posizione. Questo flag deve essere usato con MCI_SET_ON o MCI_SET_OFF. Se viene specificato MCI_SET_ON, la riproduzione o la registrazione accede esattamente al frame specificato con il flag di MCI_FROM. Ciò potrebbe aggiungere un ritardo aggiuntivo se il frame richiesto non è un fotogramma chiave. Se viene specificato MCI_SET_OFF, il dispositivo cercherà un'immagine del fotogramma chiave che precede il frame richiesto. Per alcuni file e dispositivi, questo potrebbe essere il primo frame del file. Il valore predefinito per questo flag dipende dal dispositivo.

MCI_DGV_SET_SPEED

Un parametro di velocità è incluso nel membro dwSpeed della struttura identificata da lpSet. La velocità viene specificata come rapporto tra la frequenza dei fotogrammi nominale e la frequenza di fotogrammi desiderata in cui la frequenza di fotogrammi nominale è designata come 1000. La mezza velocità è 500 e la doppia velocità è 2000. L'intervallo di velocità consentito dipende anche dal dispositivo e possibilmente dal file.

MCI_DGV_SET_STILL

Se usato con MCI_DGV_SET_FILEFORMAT, MCI_SET imposta il formato di file usato per i comandi di acquisizione.

Per i dispositivi digital-video, il parametro lpSet punta a una struttura MCI_DGV_SET_PARMS .

I flag aggiuntivi seguenti vengono usati con il tipo di dispositivo sequencer :

MCI_SEQ_FORMAT_SONGPTR

Imposta il formato dell'ora su unità puntatore del brano.

MCI_SEQ_SET_MASTER

Imposta il sequencer come origine dei dati di sincronizzazione e indica che il tipo di sincronizzazione viene specificato nel membro dwMaster della struttura identificata da lpSet. MCISEQ restituisce MCIERR_UNSUPPORTED_FUNCTION. Le costanti seguenti sono definite per il tipo di sincronizzazione:

MCI_SEQ_MIDI

Il sequencer invierà i dati di sincronizzazione del formato MIDI.

MCI_SEQ_SMPTE

Il sequencer invierà i dati di sincronizzazione del formato SMPTE.

MCI_SEQ_NONE

Il sequencer non invierà i dati di sincronizzazione.

MCI_SEQ_SET_OFFSET

Modifica l'offset SMPTE di una sequenza a quello specificato dal membro dwOffset della struttura identificata da lpSet. Ciò influisce solo sulle sequenze con un tipo di divisione SMPTE.

MCI_SEQ_SET_PORT

Imposta la porta MIDI di output di una sequenza su quella specificata dall'identificatore del dispositivo MIDI nel membro dwPort della struttura identificata da lpSet. Il dispositivo chiude la porta precedente (se presente) e tenta di aprire e usare la nuova porta. Se ha esito negativo, restituisce un errore e riapri la porta usata in precedenza (se presente). Le costanti seguenti sono definite per le porte:

MCI_SEQ_NONE

Chiude la porta usata in precedenza (se presente). Il sequencer si comporta esattamente come se una porta fosse aperta, ad eccezione di nessun messaggio MIDI inviato.

MIDI_MAPPER

Imposta la porta aperta sul mapper MIDI.

MCI_SEQ_SET_SLAVE

Imposta il sequencer per ricevere i dati di sincronizzazione e indica che il tipo di sincronizzazione viene specificato nel membro dwSlave della struttura identificata da lpSet. MCISEQ restituisce MCIERR_UNSUPPORTED_FUNCTION. Le costanti seguenti sono definite per il tipo di sincronizzazione:

MCI_SEQ_FILE

Imposta il sequencer per ricevere i dati di sincronizzazione contenuti nel file MIDI.

MCI_SEQ_MIDI

Imposta il sequencer per ricevere i dati di sincronizzazione MIDI.

MCI_SEQ_NONE

Imposta il sequencer per ignorare i dati di sincronizzazione in un flusso MIDI.

MCI_SEQ_SMPTE

Imposta il sequencer per ricevere i dati di sincronizzazione SMPTE.

MCI_SEQ_SET_TEMPO

Modifica il tempo della sequenza MIDI a quello specificato dal membro dwTempo della struttura a cui punta lpSet. Per le sequenze con tipo PPQN di divisione, il tempo viene specificato nei beat al minuto; per le sequenze con tipo di divisione SMPTE, il tempo viene specificato nei fotogrammi al secondo.

Per i dispositivi sequencer, il parametro lpSet punta a una struttura MCI_SEQ_SET_PARMS .

I flag aggiuntivi seguenti vengono usati con il tipo di dispositivo vcr :

MCI_VCR_SET_ASSEMBLE_RECORD

Imposta il dispositivo su cui registrare in modalità di assemblaggio o inserimento (quando assembla è disattivato, l'inserimento è attivo e viceversa). Usare con uno dei flag seguenti:

MCI_SET_ON

Imposta il record di assemblaggio su e disattiva il record di inserimento. Registra tutte le tracce video, audio e timecode.

MCI_SET_OFF

Imposta l'attivazione del record di assemblaggio e attiva il record di inserimento. Quando assemblare il record è disattivato, è possibile selezionare singole tracce di video, audio e timecode per la registrazione.

MCI_VCR_SET_CLOCK

Il membro dwClock della struttura identificata da lpSet contiene la nuova ora dell'orologio.

MCI_VCR_SET_COUNTER_FORMA

Il membro dwCounterFormat della struttura identificata da lpSet contiene una costante che specifica il nuovo formato di contatore da utilizzare dal contatore dello stato. Per un elenco di costanti valide, vedere MCI_SET_TIME_FORMAT nell'elenco di flag aggiuntivi per questo comando.

MCI_VCR_SET_COUNTER_VALUE

Il membro dwCounterValue della struttura identificata da lpSet contiene il nuovo valore del contatore.

MCI_VCR_SET_INDEX

Il membro dwIndex della struttura identificata da lpSet contiene una costante che indica il contenuto della visualizzazione sullo schermo e deve essere una delle seguenti:

MCI_VCR_INDEX_COUNTER

Visualizza il contatore.

MCI_VCR_INDEX_DATE

Visualizza la data.

MCI_VCR_INDEX_TIME

Visualizza l'ora.

MCI_VCR_INDEX_TIMECODE

Visualizza il codice temporale.

Per altre informazioni, vedere il comando MCI_INDEX .

MCI_VCR_SET_PAUSE_TIMEOUT

Il membro dwPauseTimeout della struttura identificato da lpSet contiene la durata massima, in millisecondi, di un comando di sospensione.

MCI_VCR_SET_POSTROLL_DURATION

Il membro dwPostrollDuration della struttura identificata da lpSet contiene la lunghezza videotape, nel formato di tempo corrente, necessario per frenare il trasporto VCR quando viene eseguito un comando di arresto o sospensione.

MCI_VCR_SET_POWER

Imposta o disattiva l'alimentazione. Deve essere usato con uno dei flag seguenti:

MCI_SET_OFF

Disattiva l'alimentazione.

MCI_SET_ON

Attiva l'alimentazione.

MCI_VCR_SET_PREROLL_DURATION

Il membro dwPrerollDuration della struttura identificata da lpSet contiene la lunghezza del videotape, nel formato ora corrente, necessaria per stabilizzare l'output del registro virtuale.

MCI_VCR_SET_RECORD_FORMAT

Il membro dwRecordFormat della struttura identificata da lpSet contiene una costante che descrive la velocità del record, che deve essere una delle seguenti:

MCI_VCR_FORMAT_EP

Registra a velocità lenta.

MCI_VCR_FORMAT_LP

Registra a velocità media lenta.

MCI_VCR_FORMAT_SP

Registra a velocità standard.

MCI_VCR_SET_SPEED

Il membro dwSpeed della struttura identificata da lpSet contiene la nuova impostazione di velocità, dove 1000 è la velocità normale, 2000 è doppia velocità e 500 è metà velocità e così via.

MCI_VCR_SET_TAPE_LENGTH

Il membro dwTapeLength della struttura identificata da lpSet contiene la nuova lunghezza del nastro, purché la lunghezza del nastro non sia rilevabile.

MCI_VCR_SET_TIME_MODE

Il membro dwTimeMode della struttura identificata da lpSet contiene una costante che indica la nuova modalità temporale posizionale. Le costanti seguenti sono valide:

MCI_VCR_TIME_COUNTER

Forza il dispositivo a usare esclusivamente il contatore.

MCI_VCR_TIME_DETECT

Ogni volta che un nuovo videotape viene inserito nel dispositivo o la modalità cambia da non pronta a pronta, il dispositivo deve tentare di determinare se è disponibile timecode nel videotape. Se timecode è disponibile, usare timecode in tutti i comandi successivi che specificano le posizioni. In caso contrario, usare il contatore.

MCI_VCR_TIME_TIMECODE

Forza il dispositivo a usare esclusivamente timecode.

MCI_VCR_SET_TRACKING

Tunes the speed of the VCR tape transport with a fine adjustment, and must be used with one of the following flags:

MCI_VCR_PLUS

Aumenta la velocità del trasporto nastro.

MCI_VCR_MINUS

Riduce la velocità del trasporto nastro.

MCI_VCR_RESET

Restituisce la regolazione del rilevamento su zero.

Per i dispositivi VCR, il parametro lpSet punta a una struttura MCI_VCR_SET_PARMS .

Il flag aggiuntivo seguente viene usato con il tipo di dispositivo videodisc :

MCI_VD_FORMAT_TRACK

Modifica il formato dell'ora in tracce. MCI usa numeri di traccia continui.

I flag aggiuntivi seguenti vengono usati con il tipo di dispositivo waveaudio :

MCI_WAVE_INPUT

Imposta l'input utilizzato per la registrazione sul membro wInput della struttura identificata da lpSet.

MCI_WAVE_OUTPUT

Imposta l'output utilizzato per la riproduzione sul membro wOutput della struttura identificata da lpSet.

MCI_WAVE_SET_ANYINPUT

Qualsiasi input wave compatibile con il formato corrente può essere usato per la registrazione.

MCI_WAVE_SET_ANYOUTPUT

Qualsiasi output wave compatibile con il formato corrente può essere usato per la riproduzione.

MCI_WAVE_SET_AVGBYTESPERSEC

Imposta i byte al secondo utilizzati per la riproduzione, la registrazione e il salvataggio nel membro nAvgBytesPerSec della struttura identificata da lpSet.

MCI_WAVE_SET_BITSPERSAMPLE

Imposta i bit per campione usati per la riproduzione, la registrazione e il salvataggio nel membro nBitsPerSample del formato di dati PCM identificato da lpSet.

MCI_WAVE_SET_BLOCKALIGN

Imposta l'allineamento del blocco utilizzato per la riproduzione, la registrazione e il salvataggio nel membro nBlockAlign della struttura identificata da lpSet.

MCI_WAVE_SET_CHANNELS

Il numero di canali è indicato nel membro nChannels della struttura identificata da lpSet.

MCI_WAVE_SET_FORMATTAG

Imposta il tipo di formato utilizzato per la riproduzione, la registrazione e il salvataggio nel membro wFormatTag della struttura identificata da lpSet. Se si specifica WAVE_FORMAT_PCM viene modificato il formato in PCM.

MCI_WAVE_SET_SAMPLESPERSEC

Imposta i campioni al secondo utilizzati per la riproduzione, la registrazione e il salvataggio nel membro nSamplesPerSec della struttura identificata da lpSet.

Per i dispositivi waveform-audio, il parametro lpSet punta a una struttura MCI_WAVE_SET_PARMS .

Quando viene creato il file in cui archiviare i dati, vengono definite diverse proprietà di dati audio waveform. Queste proprietà descrivono come i dati sono strutturati all'interno del file e non possono essere modificati dopo l'inizio della registrazione. L'elenco seguente di flag identifica queste proprietà:

  • MCI_WAVE_SET_AVGBYTESPERSEC
  • MCI_WAVE_SET_BITSPERSAMPLE
  • MCI_WAVE_SET_BLOCKALIGN
  • MCI_WAVE_SET_CHANNELS
  • MCI_WAVE_SET_FORMATTAG
  • MCI_WAVE_SET_SAMPLESPERSEC

Requisiti

Requisito Valore
Client minimo supportato
Windows 2000 Professional [solo app desktop]
Server minimo supportato
Windows 2000 Server [solo app desktop]
Intestazione
Mmsystem.h (include Windows.h)

Vedi anche

MCI

Comandi MCI