Utilizzo di CertMgr

Certmgr può essere utilizzato per visualizzare certificati, elenchi di revoche di certificati (CRL) ed elenchi di certificati attendibili (scopi consentiti) da un file o un archivio certificati, per copiare i certificati in un archivio certificati, per eliminare certificati da un archivio certificati e per salvare i certificati nei file.

Quando certmgr viene utilizzato senza opzioni, viene visualizzata una procedura guidata di certmgr per guidare l'utente durante l'operazione.

Il file deve essere uno dei tipi seguenti:

  • Un file CTL, CRL o certificate codificato (potrebbe essere codificato in base 64)
  • Un # file PKCS 7
  • Un file SPC
  • Documento firmato
  • StoreFile serializzato

Negli esempi seguenti vengono utilizzati i comandi certmgr per eseguire attività comuni relative ai certificati.

  • Visualizzare i certificati, i CRL e scopi consentiti da MyFile. ext.

    certmgr MyFile. ext

  • Visualizzare i certificati, i CRL e scopi consentiti dall'archivio di sistema.

    certmgr-s My

  • Copiare tutti i certificati, i CRL e scopi consentiti in un file denominato MyFile . ext in un nuovo file, denominato NewFile. ext.

    certmgr-Add-All-c MyFile. ext NewFile. ext

  • Copiare tutti i certificati, i CRL e scopi consentiti dall'archivio di sistema in un file denominato NewMyFile. ext.

    certmgr-Add-All-c-s My NewMyFile. ext

  • Copiare un certificato con il nome comune CERT nell'archivio di sistema in un file denominato NewCert. cer.

    certmgr-Add-c-n CERT -s My NewCert. cer

  • Eliminare tutti i certificati dall'archivio di sistema.

    certmgr-del-all-c-s My

  • Eliminare tutti i scopi consentiti dall'archivio di sistema personale e salvare l'archivio risultante in un file denominato NewStore. Str.

    certmgr-del-all-CTL-s My NewStore. Str

  • Salvare, in un file denominato NewCert. cer, un certificato con codifica X. 509 , che ha il nome comune CERT e che si trova nell'archivio certificati radice.

    certmgr-put-c-n CERT -s root NewCert. cer

CertMgr