Creare un account utente e una password per la tua nuova distribuzione di Linux

Dopo aver abilitato WSL e installato una distribuzione di Linux da Microsoft Store, il primo passaggio che ti verrà chiesto di eseguire all'apertura della nuova distribuzione Linux installata è quello di creare un account, inclusi Nome utente e Password.

  • Nome utente e Password sono specifici di ogni distribuzione di Linux installata e non hanno effetto sul nome utente di Windows.

  • Dopo aver creato Nome utente e Password, l'account sarà il tuo utente predefinito per la distribuzione ed eseguirà l'accesso automatico all'avvio.

  • Questo account verrà considerato l'amministratore di Linux, con la possibilità di eseguire comandi amministrativi sudo (Super User Do).

  • Ogni distribuzione Linux in esecuzione in Sottosistema Windows per Linux ha i propri account utente e le proprie password di Linux. Dovrai configurare un account utente di Linux ogni volta che aggiungi una distribuzione o esegui una reinstallazione o una reimpostazione.

Decompressione di Ubuntu nella console di Windows

Nota

Le distribuzioni Linux installate con WSL sono un'installazione per utente e non possono essere condivise con altri Windows utente.

Aggiornare i pacchetti

La maggior parte delle distribuzioni è disponibile con un catalogo di pacchetti vuoto o minimo. Consigliamo vivamente di aggiornare regolarmente il catalogo dei pacchetti e di aggiornare i pacchetti installati usando il software di gestione pacchetti preferito della distribuzione. Per Debian/Ubuntu usa apt:

sudo apt update && sudo apt upgrade

Windows non aggiorna automaticamente le distribuzioni di Linux. Si tratta di un'attività che la maggior parte degli utenti di Linux preferisce controllare autonomamente.

Reimpostare la password di Linux

Per modificare la password, apri la distribuzione di Linux, ad esempio Ubuntu, e immetti il comando: passwd.

Ti verrà chiesto di immettere la password corrente, quindi di immettere la nuova password e infine di confermarla.

Dimenticare la password

Se dimentichi la password per la distribuzione di Linux:

  1. Apri PowerShell e immetti la radice della distribuzione di WSL predefinita usando il comando: wsl -u root.

    Se devi aggiornare la password dimenticata in una distribuzione diversa da quella predefinita, usa il comando wsl -d Debian -u root, sostituendo Debian con il nome della distribuzione di destinazione.

  2. Dopo aver aperto la distribuzione di WSL a livello di radice all'interno di PowerShell, puoi usare questo comando per aggiornare la password: passwd <WSLUsername> dove <WSLUsername> è il nome utente dell'account nella distribuzione la cui password è stata dimenticata.

  3. Ti verrà richiesto di immettere una nuova password UNIX e quindi di confermarla. Quando ti viene comunicato che la password è stata aggiornata, chiudi WSL all'interno di PowerShell usando il comando: exit.

Nota

Se si esegue una versione precedente del sistema operativo Windows, ad esempio 1703 (Creators Update) o 1709 (Fall Creators Update), vedere Using older version of Windows and WSL (Uso delle versioni precedenti di Windows e WSL) nella Guida alla risoluzione dei problemi.