AndroidX con Xamarin

Come iniziare a sviluppare app con AndroidX con Xamarin.Android.

AndroidX è un miglioramento significativo della libreria di supporto android originale, che non viene più mantenuta. I pacchetti AndroidX sostituiscono completamente la libreria di supporto android fornendo parità di funzionalità e nuove librerie che è possibile usare nelle applicazioni Android.

AndroidX include le funzionalità seguenti:

  • Tutti i pacchetti all'interno di AndroidX hanno ora uno spazio dei nomi coerente a partire da androidx . Ciò significa che tutti i pacchetti della libreria di supporto Android vengono mappati a un pacchetto androidx.* corrispondente.
  • androidx I pacchetti vengono gestiti e aggiornati separatamente. Ciò significa che è possibile aggiornare le librerie AndroidX indipendentemente l'una dall'altra.
  • A causa della versione 28 della libreria di supporto android, non saranno disponibili altre versioni. Tutto lo sviluppo verrà incluso in androidx .

AndroidX Logo

Requisiti

Per usare le funzionalità AndroidX nelle app basate su Xamarin, è necessario l'elenco seguente:

  • Visual Studio: Windows aggiornamento a Visual Studio 2019 versione 16.4 o successiva. In macOS eseguire l'aggiornamento Visual Studio 2019 per Mac versione 8.4 o successiva.
  • Xamarin.Android - Xamarin.Android 10.0 o versione successiva deve essere installato con Visual Studio (Xamarin.Android viene installato automaticamente come parte del carico di lavoro Sviluppo per dispositivi mobili con .NET in Windows e installato come parte del programma di installazione di Visual Studio per Mac)
  • Java Developer Kit: lo sviluppo di Xamarin.Android 10.0 richiede JDK 8. La distribuzione di OpenJDK da parte di Microsoft viene installata automaticamente come parte di Visual Studio.
  • Android SDK: Android SDK'API 28 o successiva deve essere installata tramite il Gestione Android SDK.

Introduzione

È possibile iniziare a usare AndroidX includendo qualsiasi pacchetto NuGet AndroidX all'interno del progetto Android. Altre informazioni sull'installazione e sull'uso di un pacchetto in Visual Studioo Visual Studio per Mac

Modifiche del comportamento

Poiché AndroidX è una riprogettazione della libreria di supporto android, include passaggi di migrazione che influiranno sulle applicazioni Android compilate con android Support Library.

Modifica del nome del pacchetto

I nomi dei pacchetti sono stati modificati tra i pacchetti vecchi e nuovi. Di seguito è riportato un esempio di queste modifiche:

Vecchio Nuova
android.support.** androidx. @
android.design.** com.google.android.material. @
android.support.test.** androidx.test. @
android.arch.** androidx. @
android.arch.persistence.room.** androidx.room. @
android.arch.persistence.** androidx.sqlite. @

Per altre informazioni sulla denominazione dei pacchetti, vedere la documentazione seguente.

Strumenti di migrazione

È necessario tenere presenti tre passaggi di migrazione per l'applicazione.

  1. Se l'applicazioneinclude spazi dei nomi della libreria di supporto Android e si desidera eseguirne la migrazione agli spazi dei nomi AndroidX, è possibile usare gli strumenti migrate to AndroidX IDE per la maggior parte degli scenari dello spazio dei nomi.

Abilitare AndroidX Migrator tramite Strumenti Opzioni Xamarin > Android Impostazioni all'interno di Visual Studio 2019 (è possibile ignorare questo passaggio in Visual Studio per Mac).

Abilitare AndroidX Migrator

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul progetto ed eseguire la migrazione ad AndroidX.

Eseguire la migrazione ad AndroidX

Nota

È necessario apportare alcune modifiche manuali allo spazio dei nomi per gli scenari non descritti nello strumento. Anche se verrà mappato automaticamente il pacchetto corretto, si consiglia di esaminare i mapping ufficiali degli artefatti e i mapping delle classi per facilitare la migrazione del progetto.

  1. Se l'applicazione include dipendenze di cui non è stata eseguita la migrazione allo spazio dei nomi AndroidX,sarà necessario usare la libreria di supporto Android nel pacchetto di migrazione AndroidX.
  2. Se l'applicazione non include dipendenze che richiedono la migrazione dello spazio dei nomi AndroidX,è possibile usare le librerie AndroidX NuGet oggi.

Risoluzione dei problemi

  • Alcuni pacchetti di architettura in AndroidX saranno in conflitto con le versioni della libreria di supporto. Per risolvere questo problema, è necessario usare la versione AndroidX di questi pacchetti e rimuovere la versione della libreria di supporto. Ad esempio, se si fa riferimento nel progetto, questo conflitto con i tipi Xamarin.Android.Arch.Work.Runtime del pacchetto appena AndroidX.Work aggiunto.

Riepilogo

Questo articolo ha introdotto AndroidX e ha spiegato come installare e configurare gli strumenti e i pacchetti più recenti per lo sviluppo Xamarin.Android con AndroidX. Ha fornito una panoramica di AndroidX. Sono inclusi collegamenti alla documentazione dell'API e agli argomenti per sviluppatori Android che consentono di iniziare a creare app con AndroidX. Sono state inoltre evidenziate le modifiche più importanti al comportamento di AndroidX e gli argomenti per la risoluzione dei problemi che potrebbero influire sulle app esistenti.