Note sulla versione del provider di risorse SQL 1.1.33.0SQL resource provider 1.1.33.0 release notes

Queste note sulla versione descrivono i miglioramenti e i problemi noti della versione del provider di risorse SQL 1.1.33.0.These release notes describe the improvements and known issues in SQL resource provider version 1.1.33.0.

Riferimento alla compilazioneBuild reference

Scaricare il file binario del provider di risorse SQL e quindi eseguire il Self-Extractor per estrarre il contenuto in una directory temporanea.Download the SQL resource provider binary and then run the self-extractor to extract the contents to a temporary directory. Il provider di risorse ha una compilazione dell'hub Azure Stack corrispondente minima.The resource provider has a minimum corresponding Azure Stack Hub build. La versione minima dell'hub Azure Stack necessaria per installare questa versione del provider di risorse SQL è elencata di seguito:The minimum Azure Stack Hub release version required to install this version of the SQL resource provider is listed below:

Versione minima dell'hub Azure StackMinimum Azure Stack Hub version Versione del provider di risorse SQLSQL resource provider version
Versione 1808 (1.1808.0.97)Version 1808 (1.1808.0.97) SQL RP versione 1.1.33.0SQL RP version 1.1.33.0

Importante

Prima di distribuire la versione più recente del provider di risorse SQL, applicare l'aggiornamento dell'hub Azure Stack minimo supportato al sistema integrato dell'hub Azure Stack.Apply the minimum supported Azure Stack Hub update to your Azure Stack Hub integrated system before deploying the latest version of the SQL resource provider.

Nuove funzionalità e correzioniNew features and fixes

Questa versione del provider di risorse SQL dell'hub Azure Stack include i miglioramenti e le correzioni seguenti:This version of the Azure Stack Hub SQL resource provider includes the following improvements and fixes:

CorrezioniFixes

  • L'estensione del portale del provider di risorse SQL potrebbe scegliere la sottoscrizione non corretta.SQL resource provider portal extension might choose the wrong subscription. Il provider di risorse SQL USA Azure Resource Manager chiamate per determinare la prima sottoscrizione di amministrazione del servizio da usare, che potrebbe non corrispondere alla sottoscrizione del provider predefinita.The SQL resource provider uses Azure Resource Manager calls to determine the first service admin subscription to use, which might not be the Default Provider Subscription. In tal caso, il provider di risorse SQL non funziona normalmente.If that happens, the SQL resource provider doesn't work normally.

  • Il server di hosting SQL non elenca i database ospitati.SQL hosting server doesn't list hosted databases. I database creati dall'utente potrebbero non essere elencati quando si visualizzano le risorse tenant per i server di hosting SQL.User-created databases might not be listed when viewing tenant resources for SQL hosting servers.

  • La distribuzione del provider di risorse SQL (1.1.30.0) precedente potrebbe non riuscire se TLS 1,2 non è abilitato.Previous SQL resource provider (1.1.30.0) deployment could fail if TLS 1.2 isn't enabled. Aggiornamento del provider di risorse SQL 1.1.33.0 per abilitare TLS 1,2 quando si distribuisce il provider di risorse, si aggiorna il provider di risorse o si ruotano i segreti.Updated the SQL resource provider 1.1.33.0 to enable TLS 1.2 when deploying the resource provider, updating the resource provider, or rotating secrets.

  • La rotazione del segreto del provider di risorse SQL non riesce.SQL resource provider secret rotation fails. Correzione del problema che causava il codice di errore seguente durante la rotazione dei segreti:New-AzureRmResourceGroupDeployment - Error: Code=InvalidDeploymentParameterValue; Message=The value of deployment parameter 'StorageAccountBlobUri' is null.Fixed issue resulting in the following error code when rotating secrets: New-AzureRmResourceGroupDeployment - Error: Code=InvalidDeploymentParameterValue; Message=The value of deployment parameter 'StorageAccountBlobUri' is null.

Problemi notiKnown issues

  • Gli SKU SQL possono richiedere fino a un'ora per essere visibili nel portale.SQL SKUs can take up to an hour to be visible in the portal. Potrebbe essere necessaria fino a un'ora per poter visualizzare gli SKU appena creati da usare durante la creazione di nuovi database SQL.It can take up to an hour for newly created SKUs to be visible for use when creating new SQL databases.

    Soluzione alternativa: nessuna.Workaround: None.

  • Account di accesso SQL riutilizzati.Reused SQL logins. Il tentativo di creare un nuovo account di accesso SQL con lo stesso nome utente di un account di accesso esistente nella stessa sottoscrizione comporterà il riutilizzo dello stesso account di accesso e della password esistente.Attempting to create a new SQL login with the same username as an existing login under the same subscription will result in reusing the same login and the existing password.

    Soluzione alternativa: usare nomi utente diversi durante la creazione di nuovi account di accesso nella stessa sottoscrizione o creare account di accesso con lo stesso nome utente in sottoscrizioni diverse.Workaround: Use different usernames when creating new logins under the same subscription or create logins with the same username under different subscriptions.

  • Gli account di accesso SQL condivisi provocano l'incoerenza dei dati.Shared SQL logins cause data inconsistency. Se un account di accesso SQL è condiviso per più database SQL nella stessa sottoscrizione, la modifica della password di accesso provocherà un'incoerenza dei dati.If a SQL login is shared for multiple SQL databases under the same subscription, changing the login password will cause data inconsistency.

    Soluzione alternativa: usare sempre account di accesso diversi per database diversi nella stessa sottoscrizione.Workaround: Always use different logins for different databases under the same subscription.

  • Il provider di risorse SQL non è in grado di aggiungere SQL Server listener di always on.SQL resource provider fails to add SQL Server Always On listener. Quando si usa l'indirizzo IP del listener del listener di SQL Server Always On, la macchina virtuale del provider di risorse SQL non riesce a risolvere il nome host del listener.When using the listener IP address of the SQL Server Always On Listener, the SQL resource provider VM can't resolve the listener's host name.

    Soluzione alternativa: verificare che il DNS funzioni correttamente per risolvere l'indirizzo IP del listener al nome host del listener.Workaround: Ensure that DNS works correctly to resolve the listener IP to listener host name.

Problemi noti per gli amministratori del cloud che operano Azure Stack HubKnown issues for Cloud Admins operating Azure Stack Hub

Vedere la documentazione nelle note sulla versione dell'Hub Azure stack.Refer to the documentation in the Azure Stack Hub release notes.

Passaggi successiviNext steps

Altre informazioni sul provider di risorse SQL.Learn more about the SQL resource provider.

Preparare la distribuzione del provider di risorse SQL.Prepare to deploy the SQL resource provider.

Aggiornare il provider di risorse SQL da una versione precedente.Upgrade the SQL resource provider from a previous version.