Guida di avvio rapido: Configurare il firewall del server - Portale

Questa guida di avvio rapido consente di configurare un firewall per il server di Azure Analysis Services. L'abilitazione di un firewall e la configurazione di intervalli di indirizzi IP solo per i computer che accedono al server sono una parte importante della protezione dei dati e del server.

Prerequisiti

Nota

Le connessioni per l'importazione di dati (aggiornamento) e i report impaginati da Power BI Premium in Microsoft Cloud Germania non sono attualmente supportate quando è abilitato un firewall, anche quando l'impostazione Consenti l'accesso da Power BI è attivata.

Accedere al portale di Azure

Accedere al portale

Configurare un firewall

  1. Fare clic sul server per aprire la pagina Panoramica.

  2. In IMPOSTAZIONI>Firewall>Abilita firewall selezionare .

  3. Per abilitare le connessioni da Power BI e Power BI Premium, in Consenti l'accesso da Power BI selezionare .

  4. (Facoltativo) Specificare uno o più intervalli di indirizzi IP. Immettere un nome e un indirizzo IP iniziale e finale per ogni intervallo. Il nome della regola firewall deve essere limitato a 128 caratteri e può contenere solo caratteri maiuscoli, caratteri minuscoli, numeri, underscore e trattini. Non sono consentiti spazi vuoti e altri caratteri speciali.

  5. Fare clic su Salva.

    Firewall settings

Pulire le risorse

Quando non sono più necessari, eliminare gli intervalli di indirizzi IP o disabilitare il firewall.

Passaggi successivi

In questa guida introduttiva è stato illustrato come configurare un firewall per il server. Dopo avere creato il server e averlo protetto con un firewall, è possibile aggiungervi un modello di dati di esempio di base dal portale. Un modello di esempio è utile per avere informazioni sulla configurazione dei ruoli del database modello e sul test delle connessioni client. Per altre informazioni, continuare con l'esercitazione per l'aggiunta di un modello di esempio.