Documentazione della rete CDN di Azure

La rete di distribuzione dei contenuti di Azure (rete CDN) è una soluzione globale della rete CDN per la distribuzione di contenuti con esigenze elevate di larghezza di banda. Può essere ospitata in Azure o in qualsiasi altra posizione. Con la rete CDN di Azure è possibile memorizzare nella cache gli oggetti statici caricati dall'archivio BLOB di Azure, da un'applicazione Web o da qualsiasi server Web accessibile pubblicamente, tramite il server POP (Point of Presence) più vicino. La rete CDN di Azure consente anche di accelerare il contenuto dinamico, non memorizzabile nella cache, sfruttando varie ottimizzazioni del routing e della rete.

Guide introduttive di 5 minuti

Informazioni su come abilitare la rete CDN di Azure creando un profilo e un endpoint della rete CDN.

Esercitazioni dettagliate

Informazioni su come configurare la rete CDN di Azure per le proprie esigenze.

  1. Aggiungere un dominio personalizzato all'endpoint della rete CDN
  2. Configurare HTTPS in un dominio personalizzato
  3. Impostare le regole di memorizzazione nella cache

Video

Video che illustrano il funzionamento della rete CDN Azure.

Esempi

Trovare script per gestire le attività comuni.

Riferimenti