Informazioni su Istanze di Azure ContainerWhat is Azure Container Instances?

I contenitori si stanno affermando come soluzione preferita per la creazione di pacchetti, la distribuzione e la gestione di applicazioni cloud.Containers are becoming the preferred way to package, deploy, and manage cloud applications. Istanze di Azure Container rappresenta il modo più semplice e rapido per eseguire un contenitore in Azure, senza dover gestire macchine virtuali né dover adottare un servizio di livello superiore.Azure Container Instances offers the fastest and simplest way to run a container in Azure, without having to manage any virtual machines and without having to adopt a higher-level service.

Istanze di Azure Container è un'ottima soluzione per qualsiasi scenario e funziona anche in contenitori isolati, inclusi i processi di compilazione, l'automazione di attività e le applicazioni semplici.Azure Container Instances is a great solution for any scenario that can operate in isolated containers, including simple applications, task automation, and build jobs. Per gli scenari in cui si rende necessaria l'orchestrazione completa dei contenitori, quali il rilevamento dei servizi tra più contenitori, la scalabilità automatica e gli aggiornamenti coordinati delle applicazioni, è consigliabile usare il servizio Azure Kubernetes.For scenarios where you need full container orchestration, including service discovery across multiple containers, automatic scaling, and coordinated application upgrades, we recommend Azure Kubernetes Service (AKS).

Tempi di avvio rapidiFast startup times

I contenitori offrono notevoli vantaggi in termini di avvio rispetto alle macchine virtuali.Containers offer significant startup benefits over virtual machines (VMs). Istanze di Azure Container consente di avviare contenitori in Azure in pochi secondi, senza dover gestire VM né doverne effettuare il provisioning.Azure Container Instances can start containers in Azure in seconds, without the need to provision and manage VMs.

È possibile inserire immagini di contenitori Linux o Windows da Docker Hub, un registro contenitori di Azure privato o un altro registro Docker basato sul cloud.Bring Linux or Windows container images from Docker Hub, a private Azure container registry, or another cloud-based docker registry. Istanze di Azure Container memorizza nella cache diverse immagini comuni dei sistemi operativi di base, accelerando la distribuzione di immagini di applicazioni personalizzate.Azure Container Instances caches several common base OS images, helping speed deployment of your custom application images.

Nota

Attualmente non è possibile distribuire un'immagine da un registro locale a Istanze di Azure Container.Currently, you can't deploy an image from an on-premises registry to Azure Container Instances.

Accesso ai contenitoriContainer access

Istanze di Azure Container consente di esporre i gruppi di contenitori direttamente in Internet con un indirizzo IP e un nome di dominio completo (FQDN).Azure Container Instances enables exposing your container groups directly to the internet with an IP address and a fully qualified domain name (FQDN). Quando si crea un'istanza di contenitore, è possibile specificare un'etichetta personalizzata per il nome DNS, in modo che l'applicazione sia raggiungibile tramite etichettapersonalizzata.areaazure.contenitoreazure.io.When you create a container instance, you can specify a custom DNS name label so your application is reachable at customlabel.azureregion.azurecontainer.io.

Istanze di Azure Container supporta anche l'esecuzione di un comando in un contenitore in esecuzione offrendo una shell interattiva per facilitare lo sviluppo e la risoluzione dei problemi delle applicazioni.Azure Container Instances also supports executing a command in a running container by providing an interactive shell to help with application development and troubleshooting. L'accesso viene effettuato tramite HTTPS, usando TLS per proteggere le connessioni client.Access takes places over HTTPS, using TLS to secure client connections.

Importante

A partire dal 13 gennaio 2020, Istanze di Azure Container richiederà l'uso di TLS 1.2 in tutte le connessioni sicure da server e applicazioni.Starting January 13, 2020, Azure Container Instances will require all secure connections from servers and applications to use TLS 1.2. Il supporto per TLS 1.0 e 1.1 verrà ritirato.Support for TLS 1.0 and 1.1 will be retired.

Distribuzioni conformiCompliant deployments

Sicurezza a livello di hypervisorHypervisor-level security

In passato i contenitori offrivano l'isolamento di dipendenze delle applicazioni e la governance delle risorse, ma non erano considerati sufficientemente protetti per l'uso di multi-tenant ostili.Historically, containers have offered application dependency isolation and resource governance but have not been considered sufficiently hardened for hostile multi-tenant usage. Istanze di Azure Container garantisce all'applicazione in un contenitore lo stesso livello di isolamento di cui usufruirebbe in una VM.Azure Container Instances guarantees your application is as isolated in a container as it would be in a VM.

Dati del clienteCustomer data

Il servizio Istanze di Azure Container archivia i dati minimi del cliente necessari per assicurare che i gruppi di contenitori vengano eseguiti come previsto.The ACI service stores the minimum customer data required to ensure your container groups are running as expected. L'archiviazione dei dati dei clienti in una singola area è attualmente disponibile solo nell'area Asia sud-orientale (Singapore) dell'area geografica Asia Pacifico.Storing customer data in a single region is currently only available in the Southeast Asia Region (Singapore) of the Asia Pacific Geo. Per tutte le altre aree i dati dei clienti vengono archiviati in Geo.For all other regions, customer data is stored in Geo. Per altre informazioni, contattare il supporto di Azure.Please get in touch with Azure Support to learn more.

Dimensioni personalizzateCustom sizes

I contenitori sono in genere ottimizzati per l'esecuzione di un'applicazione singola, ma le esigenze specifiche di tale applicazione possono variare notevolmente.Containers are typically optimized to run just a single application, but the exact needs of those applications can differ greatly. Istanze di Azure Container supporta un utilizzo ottimale consentendo di specificare esattamente memoria e core CPU.Azure Container Instances provides optimum utilization by allowing exact specifications of CPU cores and memory. Si paga in base alle risorse necessarie con fatturazione al secondo ed è così possibile ottimizzare la spesa in base alle esigenze effettive.You pay based on what you need and get billed by the second, so you can fine-tune your spending based on actual need.

Per i processi a elevato utilizzo di calcolo, ad esempio l'apprendimento automatico, Istanze di Azure Container può pianificare contenitori Linux per l'uso di risorse GPU NVIDIA Tesla (anteprima).For compute-intensive jobs such as machine learning, Azure Container Instances can schedule Linux containers to use NVIDIA Tesla GPU resources (preview).

Archiviazione permanentePersistent storage

Per recuperare e rendere persistente lo stato con Istanze di Azure Container, è disponibile il montaggio diretto di condivisioni di File di Azure, supportato da Archiviazione di Azure.To retrieve and persist state with Azure Container Instances, we offer direct mounting of Azure Files shares backed by Azure Storage.

Contenitori Linux e WindowsLinux and Windows containers

Istanze di Azure Container consente di pianificare contenitori sia Windows che Linux con la stessa API.Azure Container Instances can schedule both Windows and Linux containers with the same API. È sufficiente specificare il tipo di sistema operativo quando si creano i gruppi di contenitori.Simply specify the OS type when you create your container groups.

Alcune funzionalità attualmente sono limitate ai contenitori Linux:Some features are currently restricted to Linux containers:

Per le distribuzioni di contenitori di Windows, usare le immagini basate sulle comuni immagini di base di Windows.For Windows container deployments, use images based on common Windows base images.

Nota

L'uso di immagini basate su Windows Server 2019 in istanze di Azure Container è disponibile in anteprima.Use of Windows Server 2019-based images in Azure Container Instances is in preview.

Gruppi con pianificazione condivisaCo-scheduled groups

Istanze di Azure Container supporta la pianificazione di gruppi multi-contenitore che condividono un computer host, una rete locale, un archivio e un ciclo di vita.Azure Container Instances supports scheduling of multi-container groups that share a host machine, local network, storage, and lifecycle. Questo consente di combinare il contenitore dell'applicazione principale con altri contenitori di ruoli di supporto, come quelli collaterali di registrazione.This enables you to combine your main application container with other supporting role containers, such as logging sidecars.

Distribuzione della rete virtualeVirtual network deployment

Istanze di Azure Container consente la distribuzione di istanze di contenitori in una rete virtuale di Azure.Azure Container Instances enables deployment of container instances into an Azure virtual network. Quando vengono distribuite in una subnet all'interno della rete virtuale, le istanze di contenitori possono comunicare in modo sicuro con altre risorse della rete virtuale, incluse quelle locali (tramite gateway VPN o ExpressRoute).When deployed into a subnet within your virtual network, container instances can communicate securely with other resources in the virtual network, including those that are on premises (through VPN gateway or ExpressRoute).

Passaggi successiviNext steps

Provare a distribuire un contenitore in Azure con un comando singolo, seguendo le indicazioni della guida introduttiva:Try deploying a container to Azure with a single command using our quickstart guide: