Configurare Monitoraggio prestazioni rete per ExpressRouteConfigure Network Performance Monitor for ExpressRoute

Questo articolo illustra come configurare un'estensione di Monitoraggio prestazioni rete per monitorare ExpressRoute.This article helps you configure a Network Performance Monitor extension to monitor ExpressRoute. Monitoraggio prestazioni rete (NPM) è una soluzione di monitoraggio di rete basata su cloud che monitora la connettività tra le distribuzioni cloud di Azure e le posizioni locali (filiali e così via).Network Performance Monitor (NPM) is a cloud-based network monitoring solution that monitors connectivity between Azure cloud deployments and on-premises locations (Branch offices, etc.). NPM fa parte dei log di Monitoraggio di Azure.NPM is part of Azure Monitor logs. NPM offre un'estensione per ExpressRoute che consente di monitorare le prestazioni di rete su circuiti ExpressRoute configurati per l'uso del peering privato o del peering Microsoft.NPM offers an extension for ExpressRoute that lets you monitor network performance over ExpressRoute circuits that are configured to use private peering or Microsoft peering. Quando si configura NPM per ExpressRoute, è possibile rilevare problemi di rete da identificare ed eliminare.When you configure NPM for ExpressRoute, you can detect network issues to identify and eliminate. Questo servizio è disponibile anche per il cloud di Azure per enti pubblici.This service is also available for Azure Government Cloud.

Nota

Questo articolo è stato aggiornato di recente in modo da usare il termine log di Monitoraggio di Azure anziché Log Analytics.This article was recently updated to use the term Azure Monitor logs instead of Log Analytics. I dati di log vengono comunque archiviati in un'area di lavoro Log Analytics e vengano ancora raccolti e analizzati dallo stesso servizio Log Analytics.Log data is still stored in a Log Analytics workspace and is still collected and analyzed by the same Log Analytics service. Si sta procedendo a un aggiornamento della terminologia per riflettere meglio il ruolo dei log in Monitoraggio di Azure.We are updating the terminology to better reflect the role of logs in Azure Monitor. Per informazioni dettagliate, vedere Modifiche della terminologia di Monitoraggio di Azure.See Azure Monitor terminology changes for details.

È possibile:You can:

  • Monitorare perdita e latenza tra varie reti virtuali e configurare avvisiMonitor loss and latency across various VNets and set alerts

  • Monitorare tutti i percorsi (inclusi i percorsi ridondanti) sulla reteMonitor all paths (including redundant paths) on the network

  • Risolvere i problemi di rete temporanei e temporizzati che sono difficili da replicareTroubleshoot transient and point-in-time network issues that are difficult to replicate

  • Determinare un segmento specifico nella rete che è responsabile della riduzione delle prestazioniHelp determine a specific segment on the network that is responsible for degraded performance

  • Ottenere la velocità effettiva per rete virtuale (se si hanno agenti installati in ogni rete virtuale)Get throughput per virtual network (If you have agents installed in each VNet)

  • Vedere lo stato del sistema ExpressRoute da un momento precedenteSee the ExpressRoute system state from a previous point in time

Flusso di lavoroWorkflow

Gli agenti di monitoraggio sono installati su più server, sia in locale che in Azure.Monitoring agents are installed on multiple servers, both on-premises and in Azure. Gli agenti comunicano tra loro, ma non inviano dati, inviano pacchetti di handshake TCP.The agents communicate with each other, but do not send data, they send TCP handshake packets. La comunicazione tra gli agenti consente ad Azure di eseguire il mapping della topologia di rete e del percorso che il traffico potrebbe prendere.The communication between the agents allows Azure to map the network topology and path the traffic could take.

  1. Creare un'area di lavoro di Monitoraggio prestazioni rete.Create an NPM Workspace. La procedura corrisponde a quella adottata per creare un'area di lavoro Log Analytics.This is the same as a Log Analytics workspace.
  2. Installare e configurare gli agenti software.Install and configure software agents. Se si vuole solo monitorare Peering Microsoft, non è necessario installare e configurare gli agenti software.(If you only want to monitor over Microsoft Peering, you do not need to install and configure software agents.):
    • Installare agenti di monitoraggio sui server locali e sulle macchine virtuali di Azure (per il peering privato).Install monitoring agents on the on-premises servers and the Azure VMs (for private peering).
    • Configurare le impostazioni nei server degli agenti di monitoraggio per consentire agli agenti di monitoraggio di comunicareConfigure settings on the monitoring agent servers to allow the monitoring agents to communicate. (aprire le porte del firewall, ecc.).(Open firewall ports, etc.)
  3. Configurare regole del gruppo di sicurezza di rete per consentire all'agente di monitoraggio installato nelle VM di Azure di comunicare con gli agenti di monitoraggio locali.Configure network security group (NSG) rules to allow the monitoring agent installed on Azure VMs to communicate with on-premises monitoring agents.
  4. Configurare il monitoraggio: rilevamento automatico e gestione delle reti visibili in NPM.Set up monitoring: Auto-Discover and manage which networks are visible in NPM.

Se si usa già Monitoraggio prestazioni rete per monitorare altri oggetti o servizi e si dispone già dell'area di lavoro in una delle aree supportate, è possibile ignorare i passaggi 1 e 2 e iniziare la configurazione dal passaggio 3.If you are already using Network Performance Monitor to monitor other objects or services, and you already have Workspace in one of the supported regions, you can skip Step 1 and Step 2, and begin your configuration with Step 3.

Passaggio 1: Creare un'area di lavoroStep 1: Create a Workspace

Creare un'area di lavoro nella sottoscrizione che includa il collegamento delle reti virtuali ai circuiti ExpressRoute.Create a workspace in the subscription that has the VNets link to the ExpressRoute circuit(s).

  1. Nel portale di Azure selezionare la sottoscrizione che include le reti virtuali di cui è stato eseguito il peer al circuito ExpressRoute.In the Azure portal, select the Subscription that has the VNETs peered to your ExpressRoute circuit. Quindi, nell'elenco di servizi in Marketplace cercare "Monitoraggio prestazioni rete".Then, search the list of services in the Marketplace for 'Network Performance Monitor'. Nell'elenco dei risultati fare clic per aprire la pagina Monitoraggio prestazioni rete.In the return, click to open the Network Performance Monitor page.

    Nota

    È possibile creare una nuova area di lavoro o usarne una esistente.You can create a new workspace, or use an existing workspace. Se si vuole usare un'area di lavoro esistente, verificare che sia stata eseguita la migrazione dell'area di lavoro al nuovo linguaggio di query.If you want to use an existing workspace, you must make sure that the workspace has been migrated to the new query language. Altre informazioni...More information...

    portal

  2. Nella parte inferiore della pagina principale Monitoraggio prestazioni rete fare clic su Crea per aprire la pagina Monitoraggio prestazioni rete - Crea nuova soluzione.At the bottom of the main Network Performance Monitor page, click Create to open Network Performance Monitor - Create new solution page. Fare clic su area di lavoro Log Analytics - Selezionare un'area di lavoro per aprire la pagina Aree di lavoro.Click Log Analytics Workspace - select a workspace to open the Workspaces page. Fare clic su +Crea nuova area di lavoro per aprire la pagina Area di lavoro.Click + Create New Workspace to open the Workspace page.

  3. Nella pagina area di lavoro log Analytics selezionare Crea nuovo, quindi configurare le impostazioni seguenti:On the Log Analytics workspace page, select Create New, then configure the following settings:

    • area di lavoro Log Analytics: immettere un nome per l'area di lavoro.Log Analytics Workspace - Type a name for your Workspace.

    • Sottoscrizione: in presenza di più sottoscrizioni, scegliere quella da associare alla nuova area di lavoro.Subscription - If you have multiple subscriptions, choose the one you want to associate with the new Workspace.

    • Gruppo di risorse: creare un gruppo di risorse o usarne uno esistente.Resource group - Create a resource group, or use an existing one.

    • Località: questa località viene usata per specificare la località dell'account di archiviazione usato per i log di connessione dell'agente.Location - This location is used to specify the location of the storage account that is used for the agent connection logs.

    • Piano tariffario: selezionare il piano tariffario.Pricing tier - Select the pricing tier.

      Nota

      Il circuito ExpressRoute può essere ovunque nel mondo.The ExpressRoute circuit can be anywhere in the world. Non deve necessariamente trovarsi nella stessa area dell'area di lavoro.It doesn't have to be in the same region as the Workspace.

      area di lavoro

  4. Fare clic su OK per salvare e distribuire il modello di impostazioni.Click OK to save and deploy the settings template. Dopo la convalida del modello, fare clic su Crea per distribuire l'area di lavoro.Once the template validates, click Create to deploy the Workspace.

  5. Dopo che l'area di lavoro è stata distribuita, passare alla risorsa NetworkMonitoring(name) che è stata creata.After the Workspace has been deployed, navigate to the NetworkMonitoring(name) resource that you created. Convalidare le impostazioni e quindi fare clic su La soluzione richiede una configurazione aggiuntiva.Validate the settings, then click Solution requires additional configuration.

    configurazioni aggiuntive

Passaggio 2: Installare e configurare gli agentiStep 2: Install and configure agents

2.1: Scaricare il file di installazione dell'agente2.1: Download the agent setup file

  1. Passare alla scheda Impostazioni comuni della pagina Configurazione del monitoraggio prestazioni di rete della risorsa.Go to the Common Settings tab of the Network Performance Monitor Configuration page for your resource. Fare clic sull'agente corrispondente al processore del server indicato nella sezione Installa agenti di Log Analytics e scaricare il file di installazione.Click the agent that corresponds to your server's processor from the Install Log Analytics Agents section, and download the setup file.

  2. Quindi copiare l'ID area di lavoro e la chiave primaria nel Blocco note.Next, copy the Workspace ID and Primary Key to Notepad.

  3. Nella sezione Configurare gli agenti di Log Analytics per il monitoraggio tramite il protocollo TCP scaricare lo script PowerShell.From the Configure Log Analytics Agents for monitoring using TCP protocol section, download the Powershell Script. Lo script di PowerShell consente di aprire la porta firewall pertinente per le transazioni TCP.The PowerShell script helps you open the relevant firewall port for the TCP transactions.

    Script di PowerShell

2.2: Installare un agente di monitoraggio in ogni server di monitoraggio (in ogni rete virtuale che si vuole monitorare)2.2: Install a monitoring agent on each monitoring server (on each VNET that you want to monitor)

È consigliabile installare almeno due agenti su ogni lato della connessione ExpressRoute per la ridondanza (ad esempio, locale o su reti virtuali di Azure).We recommend that you install at least two agents on each side of the ExpressRoute connection for redundancy (for example, on-premises, Azure VNETs). L'agente deve essere installato in un server Windows (2008 SP1 o versione successiva).The agent must be installed on a Windows Server (2008 SP1 or later). Il monitoraggio dei circuiti ExpressRoute con il sistema operativo Windows Desktop e il sistema operativo Linux non è supportato.Monitoring ExpressRoute circuits using Windows Desktop OS and Linux OS is not supported. Usare la procedura seguente per installare gli agenti:Use the following steps to install agents:

Nota

Gli agenti dei quali SCOM esegue il push (tra cui MMA) potrebbero non essere in grado di rilevare in modo coerente la propria posizione se sono ospitati in Azure.Agents pushed by SCOM (includes MMA) may not be able to consistently detect their location if they are hosted in Azure. È consigliabile non usare questi agenti in reti virtuali di Azure per monitorare ExpressRoute.We recommend that you do not use these agents in Azure VNETs to monitor ExpressRoute.

  1. Eseguire Installa per installare l'agente in ogni server che si vuole usare per il monitoraggio di ExpressRoute.Run Setup to install the agent on each server that you want to use for monitoring ExpressRoute. Il server usato per il monitoraggio può essere una macchina virtuale o un server locale e deve avere accesso a Internet.The server you use for monitoring can either be a VM, or on-premises, and must have Internet access. È necessario installare almeno un agente in locale e un agente in ogni segmento di rete che si vuole monitorare in Azure.You need to install at least one agent on-premises, and one agent on each network segment that you want to monitor in Azure.

  2. Nella pagina di benvenuto fare clic su Avanti.On the Welcome page, click Next.

  3. Nella pagina Condizioni di licenza leggere la licenza e quindi fare clic su Accetto.On the License Terms page, read the license, and then click I Agree.

  4. Nella pagina Cartella di destinazione modificare o mantenere la cartella di installazione predefinita e quindi fare clic su Avanti.On the Destination Folder page, change or keep the default installation folder, and then click Next.

  5. Nella pagina Opzioni di installazione dell'agente è possibile scegliere di connettere l'agente ai log di monitoraggio di Azure o Operations Manager.On the Agent Setup Options page, you can choose to connect the agent to Azure Monitor logs or Operations Manager. In alternativa è possibile omettere le scelte se si desidera configurare l'agente in un secondo momento.Or, you can leave the choices blank if you want to configure the agent later. Dopo aver eseguito le selezioni, fare clic su Avanti.After making your selection(s), click Next.

    • Se si sceglie di connettersi ad Azure Log Analytics, incollare l'ID area di lavoro e la chiave dell'area di lavoro (chiave primaria) copiati nel Blocco note nella sezione precedente.If you chose to connect to Azure Log Analytics, paste the Workspace ID and Workspace Key (Primary Key) that you copied into Notepad in the previous section. Quindi fare clic su Next.Then, click Next.

      ID e chiave

    • Se si sceglie di connettersi a Operations Manager, nella pagina Configurazione gruppo di gestione digitare il nome del gruppo di gestione, il nome del server di gestione e la porta del server di gestione.If you chose to connect to Operations Manager, on the Management Group Configuration page, type the Management Group Name, Management Server, and the Management Server Port. Quindi fare clic su Next.Then, click Next.

      Operations Manager

    • Nella pagina Account azione agente scegliere l'account di sistema locale o un account di dominio o del computer locale.On the Agent Action Account page, choose either the Local System account, or Domain or Local Computer Account. Quindi fare clic su Next.Then, click Next.

      Account

  6. Nella pagina Pronto per l'installazione rivedere le scelte effettuate e quindi fare clic su Installa.On the Ready to Install page, review your choices, and then click Install.

  7. Nella pagina Configurazione completata fare clic su Fine.On the Configuration completed successfully page, click Finish.

  8. Al termine verrà visualizzato Microsoft Monitoring Agent nel Pannello di controllo.When complete, the Microsoft Monitoring Agent appears in the Control Panel. È possibile rivedere la configurazione e verificare che l'agente sia connesso ai log di monitoraggio di Azure.You can review your configuration there, and verify that the agent is connected to Azure Monitor logs. Quando si è connessi, l'agente visualizza un messaggio nel quale è indicato che Microsoft Monitoring Agent ha eseguito la connessione al servizio Microsoft Operations Management Suite.When connected, the agent displays a message stating: The Microsoft Monitoring Agent has successfully connected to the Microsoft Operations Management Suite service.

  9. Ripetere questa procedura per ogni rete virtuale da monitorare.Repeat this procedure for each VNET that you need to be monitored.

2.3: Configurare le impostazioni proxy (facoltativo)2.3: Configure proxy settings (optional)

Se si usa un proxy Web per accedere a Internet, eseguire la procedura seguente per configurare le impostazioni proxy per Microsoft Monitoring Agent.If you are using a web proxy to access the Internet, use the following steps to configure proxy settings for the Microsoft Monitoring Agent. Eseguire questa procedura per ogni server.Perform these steps for each server. Se è necessario configurare molti server, può risultare più semplice usare uno script per automatizzare il processo.If you have many servers that you need to configure, you might find it easier to use a script to automate this process. In questo caso, vedere Per configurare le impostazioni proxy per Microsoft Monitoring Agent tramite uno script.If so, see To configure proxy settings for the Microsoft Monitoring Agent using a script.

Per configurare le impostazioni proxy per Microsoft Monitoring Agent tramite il Pannello di controllo:To configure proxy settings for the Microsoft Monitoring Agent using the Control Panel:

  1. Aprire il Pannello di controllo.Open the Control Panel.

  2. Aprire Microsoft Monitoring Agent.Open Microsoft Monitoring Agent.

  3. Fare clic sulla scheda Impostazioni proxy.Click the Proxy Settings tab.

  4. Selezionare Usa server proxy e digitare l'URL e il numero di porta, se necessario.Select Use a proxy server and type the URL and port number, if one is needed. Se il server proxy richiede l'autenticazione, digitare il nome utente e la password per accedere al server proxy.If your proxy server requires authentication, type the username and password to access the proxy server.

    proxy

2.4: Verificare la connettività dell'agente a OMS2.4: Verify agent connectivity

È possibile verificare facilmente se gli agenti comunicano.You can easily verify whether your agents are communicating.

  1. In un server con l'agente di monitoraggio, aprire il Pannello di controllo.On a server with the monitoring agent, open the Control Panel.

  2. Aprire Microsoft Monitoring Agent.Open the Microsoft Monitoring Agent.

  3. Fare clic sulla scheda Azure Log Analytics.Click the Azure Log Analytics tab.

  4. Nella colonna stato si noterà che l'agente si è connesso correttamente ai log di monitoraggio di Azure.In the Status column, you should see that the agent connected successfully to Azure Monitor logs.

    status

2.5: Aprire le porte del firewall nei server dell'agente di monitoraggio2.5: Open the firewall ports on the monitoring agent servers

Per usare il protocollo TCP, è necessario aprire le porte del firewall per assicurarsi che gli agenti di monitoraggio possano comunicare.To use the TCP protocol, you must open firewall ports to ensure that the monitoring agents can communicate.

Per creare le chiavi del Registro di sistema necessarie per Monitoraggio prestazioni rete è possibile eseguire uno script PowerShell.You can run a PowerShell script to create the registry keys that are required by the Network Performance Monitor. Lo script crea anche le regole di Windows Firewall per consentire agli agenti di monitoraggio di creare connessioni TCP tra loro.This script also creates the Windows Firewall rules to allow monitoring agents to create TCP connections with each other. Le chiavi del Registro di sistema create dallo script specificano se registrare i log di debug e il percorso del file di log.The registry keys created by the script specify whether to log the debug logs, and the path for the logs file. Inoltre definiscono la porta TCP agente usata per la comunicazione.It also defines the agent TCP port used for communication. I valori per queste chiavi vengono impostati automaticamente dallo script.The values for these keys are automatically set by the script. Non modificare manualmente queste chiavi.You should not manually change these keys.

La porta 8084 è aperta per impostazione predefinita.Port 8084 is opened by default. È possibile usare una porta personalizzata fornendo il parametro "portNumber" allo script.You can use a custom port by providing the parameter 'portNumber' to the script. In questo caso però è necessario specificare la stessa porta per tutti i server in cui viene eseguito lo script.However, if you do so, you must specify the same port for all the servers on which you run the script.

Nota

Lo script di PowerShell "EnableRules" configura le regole di Windows Firewall solo nel server in cui viene eseguito lo script.The 'EnableRules' PowerShell script configures Windows Firewall rules only on the server where the script is run. Se si dispone di un firewall di rete, è necessario assicurarsi che consenta il traffico destinato alla porta TCP usata dal monitoraggio delle prestazioni di rete.If you have a network firewall, you should make sure that it allows traffic destined for the TCP port being used by Network Performance Monitor.

Aprire i server degli agenti e aprire una finestra di PowerShell con privilegi amministrativi.On the agent servers, open a PowerShell window with administrative privileges. Eseguire lo script di PowerShell EnableRules (che è stato scaricato in precedenza).Run the EnableRules PowerShell script (which you downloaded earlier). Non utilizzare alcun parametro.Don't use any parameters.

PowerShell_Script

Passaggio 3: Configurare le regole del gruppo di sicurezza di reteStep 3: Configure network security group rules

Per monitorare i server degli agenti presenti in Azure è necessario configurare regole del gruppo di sicurezza di rete per consentire il traffico TCP su una porta usata da Monitoraggio prestazioni rete per le transazioni sintetiche.To monitor agent servers that are in Azure, you must configure network security group (NSG) rules to allow TCP traffic on a port used by NPM for synthetic transactions. Per impostazione predefinita è la porta 8084.The default port is 8084. Ciò consente a un agente di monitoraggio installato in una macchina virtuale di Azure di comunicare con un agente di monitoraggio locale.This allows a monitoring agent installed on an Azure VM to communicate with an on-premises monitoring agent.

Per altre informazioni su NSG, vedere Gruppi di sicurezza di rete.For more information about NSG, see Network Security Groups.

Nota

Assicurarsi di aver installato gli agenti (sia l'agente server locale che l'agente server di Azure) e di aver eseguito lo script di PowerShell prima di procedere con questo passaggio.Make sure that you have installed the agents (both the on-premises server agent and the Azure server agent), and have run the PowerShell script before proceeding with this step.

Passaggio 4: Individuare le connessioni peeringStep 4: Discover peering connections

  1. Passare al riquadro della panoramica di Monitoraggio prestazioni rete accedendo alla pagina Tutte le risorse, quindi fare clic sull'area di lavoro di Monitoraggio prestazioni rete inserita nell'elenco elementi consentiti.Navigate to the Network Performance Monitor overview tile by going to the All Resources page, then click on the whitelisted NPM Workspace.

    area di lavoro npm

  2. Fare clic sul riquadro della panoramica di Monitoraggio prestazioni rete per visualizzare il dashboard.Click the Network Performance Monitor overview tile to bring up the dashboard. Il dashboard contiene una pagina di ExpressRoute, indicante che ExpressRoute è in uno "stato non configurato".The dashboard contains an ExpressRoute page, which shows that ExpressRoute is in an 'unconfigured state'. Fare clic su Installazione della funzionalità per aprire la pagina di configurazione di Monitoraggio prestazioni rete.Click Feature Setup to open the Network Performance Monitor configuration page.

    installazione delle funzionalità

  3. Nella pagina di configurazione passare alla scheda "Peering ExpressRoute" nel riquadro di sinistra.On the configuration page, navigate to the 'ExpressRoute Peerings' tab, located on the left side panel. Quindi fare clic su Individua adesso.Next, click Discover Now.

    individua

  4. Al termine del processo di individuazione, verrà visualizzato un elenco contenente gli elementi seguenti:When discovery completes, you will see a list containing the following items:

    • Tutte le connessioni peering Microsoft nei circuiti ExpressRoute associati alla sottoscrizione.All of the Microsoft peering connections in the ExpressRoute circuit(s) that are associated with this subscription.
    • Tutte le connessioni di peering privato che si connettono alle reti virtuali associate alla sottoscrizione.All of the private peering connections that connect to the VNets associated with this subscription.

Passaggio 5: Configurare i monitoraggiStep 5: Configure monitors

In questa sezione vengono configurati i monitoraggi.In this section, you configure the monitors. Seguire i passaggi per il tipo di peering da monitorare: peering privato o peering Microsoft.Follow the steps for the type of peering that you want to monitor: private peering, or Microsoft peering.

Peering privatoPrivate peering

Per il peering privato, al termine del processo di individuazione verranno visualizzate le regole per i nomi univoci Nome circuito e Nome rete virtuale.For private peering, when discovery completes, you see will rules for unique Circuit Name and VNet Name. Inizialmente queste regole sono disabilitate.Initially, these rules are disabled.

regole

  1. Selezionare la casella di controllo Monitora questo peering.Check the Monitor this peering checkbox.
  2. Selezionare la casella di controllo Abilita Monitoraggio integrità per questo peering.Select the checkbox Enable Health Monitoring for this peering.
  3. Scegliere le condizioni di monitoraggio.Choose the monitoring conditions. È possibile impostare soglie personalizzate per generare eventi di integrità digitando i valori di soglia.You can set custom thresholds to generate health events by typing threshold values. Ogni volta che il valore della condizione supera la soglia selezionata per la coppia di rete/subnet selezionata, viene generato un evento di integrità.Whenever the value of the condition goes above its selected threshold for the selected network/subnetwork pair, a health event is generated.
  4. Fare clic sul pulsante Aggiungi agenti in AGENTI LOCALI per aggiungere i server locali dai quali si vuole monitorare la connessione di peering privato.Click the ON-PREM AGENTS Add Agents button to add the on-premises servers from which you want to monitor the private peering connection. Assicurarsi di scegliere solo agenti con connettività all'endpoint del servizio Microsoft specificato nella sezione relativa al passaggio 2.Make sure that you only choose agents that have connectivity to the Microsoft service endpoint that you specified in the section for Step 2. Gli agenti locali devono essere in grado di raggiungere l'endpoint usando la connessione ExpressRoute.The on-premises agents must be able to reach the endpoint using the ExpressRoute connection.
  5. Salvare le impostazioni.Save the settings.
  6. Dopo aver attivato le regole e selezionato i valori e gli agenti che si desidera monitorare, c'è un'attesa di circa 30-60 prima che i valori inizino a popolarsi e i riquadri Monitoraggio di ExpressRoute diventino disponibili.After enabling the rules and selecting the values and agents you want to monitor, there is a wait of approximately 30-60 minutes for the values to begin populating and the ExpressRoute Monitoring tiles to become available.

Peering MicrosoftMicrosoft peering

Per il peering Microsoft, fare clic sulle connessioni peering Microsoft da monitorare e configurare le impostazioni.For Microsoft peering, click the Microsoft peering connection(s) that you want to monitor, and configure the settings.

  1. Selezionare la casella di controllo Monitora questo peering.Check the Monitor this peering checkbox.
  2. (Facoltativo) È possibile modificare l'endpoint di destinazione del servizio Microsoft.(Optional) You can change the target Microsoft service endpoint. Per impostazione predefinita, Monitoraggio prestazioni rete sceglie un endpoint del servizio Microsoft come destinazione.By default, NPM chooses a Microsoft service endpoint as the target. Monitoraggio prestazioni rete monitora la connettività dai server locali a questo endpoint di destinazione tramite ExpressRoute.NPM monitors connectivity from your on-premises servers to this target endpoint through ExpressRoute.
    • Per modificare l'endpoint di destinazione, fare clic sul collegamento (modifica) in Destinazione: e selezionare un altro endpoint di destinazione del servizio Microsoft dall'elenco di URL.To change this target endpoint, click the (edit) link under Target:, and select another Microsoft service target endpoint from the list of URLs. modifica destinazioneedit target

    • È possibile usare un URL personalizzato o un indirizzo IP.You can use a custom URL or IP Address. Questa opzione è particolarmente utile se si usa il peering Microsoft per stabilire una connessione a servizi Azure PaaS, ad esempio Archiviazione di Azure, database SQL e siti Web offerti su indirizzi IP pubblici.This option is particularly relevant if you are using Microsoft peering to establish a connection to Azure PaaS services, such as Azure Storage, SQL databases, and Websites that are offered on public IP addresses. A questo scopo, fare clic sul collegamento (Usare l'indirizzo IP o l'URL personalizzato) in fondo all'elenco di URL e immettere l'endpoint pubblico del servizio Azure PaaS connesso tramite il peering Microsoft ExpressRoute.To do this, click the link (Use custom URL or IP Address instead) at the bottom of the URL list, then enter the public endpoint of your Azure PaaS service that is connected through the ExpressRoute Microsoft peering. URL personalizzatocustom URL

    • Se si usano queste impostazioni facoltative, verificare che qui sia selezionato solo l'endpoint del servizio Microsoft.If you are using these optional settings, make sure that only the Microsoft service endpoint is selected here. L'endpoint deve essere connesso a ExpressRoute e raggiungibile dagli agenti locali.The endpoint must be connected to ExpressRoute and reachable by the on-premises agents.

  3. Selezionare la casella di controllo Abilita Monitoraggio integrità per questo peering.Select the checkbox Enable Health Monitoring for this peering.
  4. Scegliere le condizioni di monitoraggio.Choose the monitoring conditions. È possibile impostare soglie personalizzate per generare eventi di integrità digitando i valori di soglia.You can set custom thresholds to generate health events by typing threshold values. Ogni volta che il valore della condizione supera la soglia selezionata per la coppia di rete/subnet selezionata, viene generato un evento di integrità.Whenever the value of the condition goes above its selected threshold for the selected network/subnetwork pair, a health event is generated.
  5. Fare clic sul pulsante Aggiungi agenti in AGENTI LOCALI per aggiungere i server locali dai quali si vuole monitorare la connessione peering Microsoft.Click the ON-PREM AGENTS Add Agents button to add the on-premises servers from which you want to monitor the Microsoft peering connection. Assicurarsi di scegliere solo agenti con connettività agli endpoint del servizio Microsoft specificati nella sezione relativa al passaggio 2.Make sure that you only choose agents that have connectivity to the Microsoft service endpoints that you specified in the section for Step 2. Gli agenti locali devono essere in grado di raggiungere l'endpoint usando la connessione ExpressRoute.The on-premises agents must be able to reach the endpoint using the ExpressRoute connection.
  6. Salvare le impostazioni.Save the settings.
  7. Dopo aver attivato le regole e selezionato i valori e gli agenti che si desidera monitorare, c'è un'attesa di circa 30-60 prima che i valori inizino a popolarsi e i riquadri Monitoraggio di ExpressRoute diventino disponibili.After enabling the rules and selecting the values and agents you want to monitor, there is a wait of approximately 30-60 minutes for the values to begin populating and the ExpressRoute Monitoring tiles to become available.

Passaggio 6: Visualizzare i riquadri di monitoraggioStep 6: View monitoring tiles

Dopo aver visualizzato i riquadri di monitoraggio, i circuiti ExpressRoute e le risorse di connessione vengono monitorate da NPM.Once you see the monitoring tiles, your ExpressRoute circuits and connection resources are being monitored by NPM. Per eseguire il drill-down sull'integrità delle connessioni peering Microsoft è possibile fare clic sul riquadro Peering Microsoft.You can click on Microsoft Peering tile to drill down on the health of Microsoft Peering connections.

riquadri di monitoraggio

Pagina Monitoraggio prestazioni reteNetwork Performance Monitor page

La pagina NPM contiene una pagina per ExpressRoute che mostra una panoramica dell'integrità dei circuiti e dei peering ExpressRoute.The NPM page contains a page for ExpressRoute that shows an overview of the health of ExpressRoute circuits and peerings.

Dashboard

Elenco dei circuitiList of circuits

Per visualizzare un elenco di tutti i circuiti ExpressRoute monitorati, fare clic sul riquadro Circuiti ExpressRoute.To view a list of all monitored ExpressRoute circuits, click the ExpressRoute circuits tile. È possibile selezionare un circuito e visualizzare il relativo stato di integrità, i grafici di tendenza per la perdita di pacchetti, l'utilizzo della larghezza di banda e la latenza.You can select a circuit and view its health state, trend charts for packet loss, bandwidth utilization, and latency. I grafici sono interattivi.The charts are interactive. È possibile selezionare un intervallo di tempo personalizzato per tracciare i grafici.You can select a custom time window for plotting the charts. Si può trascinare il puntatore del mouse su un'area del grafico per eseguire lo zoom avanti e visualizzare i punti dati con granularità fine.You can drag the mouse over an area on the chart to zoom in and see fine-grained data points.

circuit_list

Tendenza di perdita, latenza e velocità effettivaTrend of Loss, Latency, and Throughput

I grafici della larghezza di banda, la latenza e la perdita sono interattivi.The bandwidth, latency, and loss charts are interactive. Ogni sezione di questi grafici può essere ingrandita mediante i controlli del mouse.You can zoom into any section of these charts, using mouse controls. È possibile vedere anche i dati di larghezza di banda, latenza e perdita per altri intervalli, facendo clic su Data/ora, che si trova sotto il pulsante Azioni in alto a sinistra.You can also see the bandwidth, latency, and loss data for other intervals by clicking Date/Time, located below the Actions button on the upper left.

tendenza

Elenco dei peeringPeerings list

Per visualizzare un elenco di tutte le connessioni alle reti virtuali su peering privato, fare clic sul riquadro Peering privati nel dashboard.To view list of all connections to virtual networks over private peering, click the Private Peerings tile on the dashboard. È possibile selezionare una connessione di rete virtuale e visualizzare il relativo stato di integrità e i grafici di tendenza riguardanti la perdita di pacchetti, l'utilizzo della larghezza di banda e la latenza.Here, you can select a virtual network connection and view its health state, trend charts for packet loss, bandwidth utilization, and latency.

elenco dei circuiti

Visualizzazione dei nodiNodes view

Per visualizzare un elenco di tutti i collegamenti tra i nodi locali e le macchine virtuali di Azure o gli endpoint del servizio Microsoft per la connessione peering ExpressRoute scelta, fare clic su Visualizza collegamenti nodo.To view list of all the links between the on-premises nodes and Azure VMs/Microsoft service endpoints for the chosen ExpressRoute peering connection, click View node links. È possibile visualizzare lo stato di integrità di ogni collegamento, nonché la tendenza di perdite e latenza a esso associata.You can view the health status of each link, as well as the trend of loss and latency associated with them.

visualizzazione dei nodi

Topologia del circuitoCircuit topology

Per visualizzare la topologia del circuito, fare clic sul riquadro Topologia.To view circuit topology, click the Topology tile. Verrà visualizzata la vista della topologia del circuito o peering.This takes you to the topology view of the selected circuit or peering. Il diagramma della topologia indica la latenza per ogni segmento della rete.The topology diagram provides the latency for each segment on the network. Ogni hop di livello 3 è rappresentato da un nodo del diagramma.Each layer 3 hop is represented by a node of the diagram. Facendo clic su un hop, vengono visualizzate altre informazioni sull'hop.Clicking on a hop reveals more details about the hop.

È possibile aumentare il livello di visibilità per includere hop locali spostando il dispositivo di scorrimento sotto a Filtri.You can increase the level of visibility to include on-premises hops by moving the slider bar below Filters. Spostare il dispositivo di scorrimento a sinistra o a destra, aumenta o diminuisce il numero di hop nel grafico della topologia.Moving the slider bar to the left or right, increases/decreases the number of hops in the topology graph. È visibile la latenza per ogni segmento e questo consente di isolare più velocemente i segmenti ad alta latenza nella rete.The latency across each segment is visible, which allows for faster isolation of high latency segments on your network.

filters

Visualizzazione dettagliata della Topologia di un circuitoDetailed Topology view of a circuit

Questa visualizzazione mostra le connessioni della rete virtuale.This view shows VNet connections. topologia dettagliatadetailed topology