Hub IoT di Azure - Esercitazioni introduttive per i dispositivi fisici

Queste esercitazioni presentano l'hub IoT Azure e gli SDK per dispositivi. Le esercitazioni concernono scenari IoT comuni per illustrare le funzionalità dell'hub IoT. Le esercitazioni spiegano anche come combinare l'hub IoT con altri servizi di Azure e strumenti per creare soluzioni IoT più potenti. Le esercitazioni elencate nella tabella seguente illustrano come creare dispositivi IoT fisici.

Dispositivo IoT Linguaggio di programmazione
Raspberry Pi Node.js, C, Python
Intel Edison Node.js, C
Adafruit Feather HUZZAH ESP8266 Arduino
Sparkfun ESP8266 Thing Dev Arduino
Adafruit Feather M0 Arduino

È anche possibile usare un gateway IoT Edge per consentire ai dispositivi di connettersi all'hub IoT.

Dispositivo gateway Linguaggio di programmazione Piattaforma
Intel NUC (modello DE3815TYKE) C Wind River Linux

Scenari IoT estesi

Usare altri servizi e strumenti di Azure. Dopo la connessione del dispositivo all'hub IoT, è possibile esplorare altri scenari che usano altri strumenti e servizi di Azure:

Scenario Servizio o strumento di Azure
Gestire i messaggi dell'hub IoT strumento iothub-explorer
Gestire un dispositivo IoT strumento iothub-explorer
Salvare i messaggi dell'hub IoT nell'archiviazione di Azure Archiviazione tabelle di Azure
Visualizzare i dati dei sensori Microsoft Power BI, App Web di Azure
Previsioni meteorologiche con i dati dei sensori Azure Machine Learning
Rilevamento e risposta automatica alle anomalie App per la logica di Azure

Passaggi successivi

Dopo aver completato queste esercitazioni, è possibile esplorare ulteriormente le funzionalità dell'hub IoT nella Guida per gli sviluppatori. È possibile trovare ulteriori esercitazioni nella sezione Procedure.