Configurare i log di Monitoraggio di Azure e raccogliere i dati di diagnostica per i messaggi B2B in App per la logica di Azure

Nota

Questo articolo si applica solo alle app per la logica di consumo. Per informazioni sul monitoraggio delle app per la logica Standard, vedere Abilitare o aprire l'applicazione Insights dopo la distribuzione per le app per la logica Standard.

Dopo aver configurato la comunicazione B2B tra partner commerciali nell'account di integrazione, questi partner possono scambiare messaggi usando protocolli come AS2, X12 ed EDIFACT. Per verificare che questa comunicazione funzioni come previsto, è possibile configurare i log di Monitoraggio di Azure per l'account di integrazione. Monitoraggio di Azure consente di monitorare gli ambienti cloud e locali in modo che sia possibile mantenere più facilmente la disponibilità e le prestazioni. Usando i log di Monitoraggio di Azure, è possibile registrare e archiviare i dati relativi ai dati e gli eventi di runtime, ad esempio eventi di trigger, eseguire eventi ed azioni in un'area di lavoro Log Analytics. Per i messaggi, la registrazione raccoglie anche informazioni quali:

  • Conteggio e stato dei messaggi
  • Stato degli acknowledgment
  • Correlazioni tra messaggi e riconoscimenti
  • Descrizione dettagliata degli errori

Monitoraggio di Azure consente di creare query di log per trovare e esaminare queste informazioni. È anche possibile usare questi dati di diagnostica con altri servizi di Azure, ad esempio Archiviazione di Azure e Hub eventi di Azure.

Per configurare la registrazione per l'account di integrazione, installare la soluzione B2B app per la logica nell'portale di Azure. Questa soluzione fornisce informazioni aggregate per gli eventi di messaggio B2B. Per abilitare la registrazione e la creazione di query per queste informazioni, configurare i log di Monitoraggio di Azure.

Questo articolo illustra come abilitare la registrazione di Monitoraggio di Azure per l'account di integrazione.

Nota

Questo articolo è stato aggiornato di recente in modo da usare il termine log di Monitoraggio di Azure anziché Log Analytics. I dati di log vengono comunque archiviati in un'area di lavoro Log Analytics e vengano ancora raccolti e analizzati dallo stesso servizio Log Analytics. Si sta procedendo a un aggiornamento della terminologia per riflettere meglio il ruolo dei log in Monitoraggio di Azure. Per informazioni dettagliate, vedere Modifiche della terminologia di Monitoraggio di Azure.

Prerequisiti

Installare la soluzione di App per la logica B2B

Prima che i log di Monitoraggio di Azure possano tenere traccia dei messaggi B2B per l'app per la logica, aggiungere la soluzione B2B app per la logica all'area di lavoro Log Analytics.

  1. Nella casella di ricerca di portale di Azure immettere log analytics workspacese quindi selezionare Aree di lavoro Log Analytics.

    Select

  2. In Aree di lavoro Log Analytics selezionare l'area di lavoro.

    Select your Log Analytics workspace

  3. Nel riquadro Panoramica, in Attività iniziali con le soluzioni di monitoraggio Log AnalyticsConfigurare> le soluzioni di monitoraggio, selezionareVisualizza soluzioni.

    On Overview pane, select

  4. Nel riquadro Panoramica selezionare Aggiungi.

    On overview pane, add new solution

  5. Dopo l'apertura del Marketplace , nella casella di ricerca immettere logic apps b2be selezionare App per la logica B2B.

    From Marketplace, select

  6. Nel riquadro descrizione della soluzione selezionare Crea.

    Select

  7. Esaminare e confermare l'area di lavoro Log Analytics in cui si vuole installare la soluzione e selezionare Di nuovo Crea .

    Select

    Dopo aver distribuito la soluzione al gruppo di risorse di Azure contenente l'area di lavoro Log Analytics, la soluzione viene visualizzata nel riquadro di riepilogo dell'area di lavoro. Quando vengono elaborati messaggi B2B, il conteggio dei messaggi in questo riquadro viene aggiornato.

    Workspace summary pane

Configurare i log di Monitoraggio di Azure

È possibile abilitare la registrazione di Monitoraggio di Azure direttamente dall'account di integrazione.

  1. Nel portale di Azure trovare e selezionare l'account di integrazione.

    Find and select your integration account

  2. Nel menu dell'account di integrazione selezionare Impostazioni di diagnostica in Monitoraggio. Selezionare Aggiungi impostazione di diagnostica.

    Under

  3. Per creare l'impostazione, seguire questa procedura:

    1. Specificare un nome per l'impostazione.

    2. Selezionare Invia a Log Analytics.

    3. Per Sottoscrizione selezionare la sottoscrizione di Azure associata all'area di lavoro Log Analytics.

    4. Per l'area di lavoro Log Analytics selezionare l'area di lavoro che si vuole usare.

    5. Nel log selezionare la categoria IntegrationAccountTrackingEvents , che specifica la categoria di eventi da registrare.

    6. Al termine, selezionare Salva.

    Ad esempio:

    Set up Azure Monitor logs to collect diagnostic data

Visualizzare lo stato dei messaggi

Dopo l'esecuzione dell'app per la logica, è possibile visualizzare lo stato e i dati relativi a tali messaggi nell'area di lavoro Log Analytics.

  1. Nella casella di ricerca portale di Azure trovare e aprire l'area di lavoro Log Analytics.

  2. Nel menu dell'area di lavoro selezionare Riepilogo> area di lavoroApp B2B.

    Workspace summary pane

    Nota

    Se il riquadro B2B app per la logica non mostra immediatamente i risultati dopo un'esecuzione, provare a selezionare Aggiorna o attendere un breve periodo di tempo prima di riprovare.

    Per impostazione predefinita, il riquadro App per la logica B2B visualizza i dati relativi a un solo giorno. Per modificare l'ambito dati in un intervallo diverso, selezionare il controllo ambito nella parte superiore della pagina:

    Change interval

  3. Quando viene aperto il dashboard con lo stato dei messaggi, è possibile visualizzare altri dettagli per un tipo di messaggio specifico, con i dati relativi a un solo giorno. Selezionare il riquadro per AS2, X12 o EDIFACT.

    View statuses for messages

    Un elenco di messaggi viene visualizzato per il riquadro scelto. Ecco, ad esempio, come può risultare un elenco di messaggi AS2:

    Statuses and details for AS2 messages

    Per altre informazioni sulle proprietà di ogni tipo di messaggio, vedere queste descrizioni delle proprietà dei messaggi:

Descrizioni delle proprietà e formati di nome per i messaggi AS2, X12 ed EDIFACT

Per ogni tipo di messaggio, di seguito sono elencate le descrizioni delle proprietà e i formati dei nomi per i file di messaggi scaricati.

Descrizioni delle proprietà dei messaggi AS2

Ecco le descrizioni delle proprietà per ogni messaggio AS2.

Proprietà Descrizione
Mittente Partner guest specificato in Impostazioni di ricezione o partner host specificato in Impostazioni di invio di un accordo AS2
Ricevitore Partner host specificato in Impostazioni di ricezione o partner guest specificato in Impostazioni di invio di un accordo AS2
App per la logica App per la logica in cui sono configurate le azioni AS2
Status Stato dei messaggi AS2
Operazione completata = ricevuto o inviato un messaggio AS2 valido. Non sono configurate notifiche sulla ricezione del messaggio.
Operazione completata = ricevuto o inviato un messaggio AS2 valido. La notifica sulla ricezione del messaggio è stata configurata e ricevuta o è stata inviata.
Operazione non riuscita = ricevuto un messaggio AS2 non valido. Non sono configurate notifiche sulla ricezione del messaggio.
In sospeso = ricevuto o inviato un messaggio AS2 valido. La notifica sulla ricezione del messaggio è stata configurata ed è prevista.
ACK Stato dei messaggi di notifica sulla ricezione del messaggio
Accettato = ricevuto o inviato un messaggio di notifica sulla ricezione del messaggio positivo.
In sospeso = in attesa di ricevere o inviare un messaggio di notifica sulla ricezione del messaggio.
Rifiutato = ricevuto o inviato un messaggio di notifica sulla ricezione del messaggio negativo.
Non richiesto = notifica sulla ricezione del messaggio non configurata nell'accordo.
Direzione Direzione dei messaggi AS2
ID tracciabilità ID che correla tutti i trigger e le azioni in un'app per la logica
ID messaggio ID del messaggio AS2 dalle intestazioni del messaggio AS2
Timestamp Ora in cui l'azione AS2 ha elaborato il messaggio

Descrizioni delle proprietà dei messaggi X12

Ecco le descrizioni delle proprietà per ogni messaggio X12.

Proprietà Descrizione
Mittente Partner guest specificato in Impostazioni di ricezione o partner host specificato in Impostazioni di invio di un accordo X12
Ricevitore Partner host specificato in Impostazioni di ricezione o partner host specificato in Impostazioni di invio di un accordo X12
App per la logica App per la logica in cui sono configurate le azioni X12
Status Stato dei messaggi X12
Operazione completata = ricevuto o inviato un messaggio X12 valido. Non sono configurati ack funzionali.
Operazione completata = ricevuto o inviato un messaggio X12 valido. L'ack funzionale è stato configurato e ricevuto o inviato.
Operazione non riuscita = ricevuto o inviato un messaggio X12 non valido.
In sospeso = ricevuto o inviato un messaggio X12 valido. L'ack funzionale è stato configurato ed è previsto.
ACK Stato ACK funzionale (997)
Accettato = ricevuto o inviato un ack funzionale positivo.
Rifiutato = ricevuto o inviato un ack funzionale negativo.
In sospeso = in attesa di un ack funzionale non ricevuto.
In sospeso = ack funzionale generato, ma impossibile inviarlo al partner.
Non richiesto = ack funzionale non configurato.
Direzione Direzione dei messaggi X12
ID tracciabilità ID che correla tutti i trigger e le azioni in un'app per la logica
Tipo di messaggio Tipo di messaggio EDI X12
ICN Numero di controllo interscambio del messaggio X12
TSCN Numero di controllo del set di transazioni del messaggio X12
Timestamp Ora in cui l'azione X12 ha elaborato il messaggio

Descrizioni delle proprietà dei messaggi EDIFACT

Ecco le descrizioni delle proprietà per ogni messaggio EDIFACT.

Proprietà Descrizione
Mittente Partner guest specificato in Impostazioni di ricezione o partner host specificato in Impostazioni di invio di un accordo EDIFACT
Ricevitore Partner host specificato in Impostazioni di ricezione o partner guest specificato in Impostazioni di invio di un accordo EDIFACT
App per la logica App per la logica in cui sono configurate le azioni EDIFACT
Status Stato dei messaggi EDIFACT
Operazione completata = ricevuto o inviato un messaggio EDIFACT valido. Non sono configurati ack funzionali.
Operazione completata = ricevuto o inviato un messaggio EDIFACT valido. L'ack funzionale è stato configurato e ricevuto o inviato.
Operazione non riuscita = ricevuto o inviato un messaggio EDIFACT non valido
In sospeso = ricevuto o inviato un messaggio EDIFACT valido. L'ack funzionale è stato configurato ed è previsto.
ACK Stato di Ack funzionale (CONTRL)
Accettato = ricevuto o inviato un ack funzionale positivo.
Rifiutato = ricevuto o inviato un ack funzionale negativo.
In sospeso = in attesa di un ack funzionale non ricevuto.
In sospeso = ack funzionale generato, ma impossibile inviarlo al partner.
Non richiesto = ack funzionale non configurato.
Direzione Direzione dei messaggi EDIFACT
ID tracciabilità ID che correla tutti i trigger e le azioni in un'app per la logica
Tipo di messaggio Tipo di messaggio EDIFACT
ICN Numero di controllo interscambio del messaggio EDIFACT
TSCN Numero di controllo del set di transazioni del messaggio EDIFACT
Timestamp Ora in cui l'azione EDIFACT ha elaborato il messaggio

Passaggi successivi