Monitorare a scalare un database di Azure per il server MySQL usando l'interfaccia della riga di comando di Azure

Questo esempio di script dell'interfaccia della riga di comando di Azure scala un singolo database di Azure per il server MySQL a un diverso livello di prestazioni dopo le query sulle metriche.

Avviare Azure Cloud Shell

Azure Cloud Shell è una shell Bash gratuita che può essere eseguita direttamente nel portale di Azure. Include l'interfaccia della riga di comando di Azure preinstallata e configurata per l'uso con l'account. Fare clic sul pulsante Cloud Shell nel menu nel riquadro in alto a destra nel portale di Azure.

Cloud Shell

Il pulsante avvia una shell interattiva che è possibile usare per eseguire tutti i passaggi in questo argomento:

Screenshot che mostra la finestra di Cloud Shell nel portale

Se si sceglie di installare e usare l'interfaccia della riga di comando in locale, per questo argomento è necessario eseguire la versione 2.0 o successiva dell'interfaccia della riga di comando di Azure. Eseguire az --version per trovare la versione. Se è necessario eseguire l'installazione o l'aggiornamento, vedere Installare l'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0.

Script di esempio

In questo script di esempio modificare le righe evidenziate per personalizzare nome utente e password amministratore. Sostituire l'ID sottoscrizione utilizzato nei comandi di monitoraggio az con il proprio ID sottoscrizione.

#!/bin/bash

# Create a resource group
az group create \
--name myresource \
--location westus

# Create a MySQL server in the resource group
# Name of a server maps to DNS name and is thus required to be globally unique in Azure.
# Substitute the <server_admin_password> with your own value.
az mysql server create \
--name mysqlserver4demo \
--resource-group myresource \
--location westus \
--admin-user myadmin \
--admin-password <server_admin_password> \
--performance-tier Basic \
--compute-units 50

# Monitor usage metrics - Compute
az monitor metrics list \
--resource-id "/subscriptions/00000000-0000-0000-0000-000000000000/resourceGroups/myresource/providers/Microsoft.DBforMySQL/servers/mysqlserver4demo" \
--metric-names compute_consumption_percent \
--time-grain PT1M

# Monitor usage metrics - Storage
az monitor metrics list \
--resource-id "/subscriptions/00000000-0000-0000-0000-000000000000/resourceGroups/myresource/providers/Microsoft.DBforMySQL/servers/mysqlserver4demo" \
--metric-names storage_used \
--time-grain PT1M

# Scale up the server to provision more Compute Units within the same Tier
az mysql server update \
--resource-group myresource \
--name mysqlserver4demo \
--compute-units 100

Pulire la distribuzione

Dopo l'esecuzione dello script di esempio, è possibile usare il comando seguente per rimuovere il gruppo di risorse e tutte le risorse ad esso associate.

#!/bin/bash
az group delete --name myresource

Spiegazione dello script

Questo script usa i comandi seguenti. Ogni comando della tabella include collegamenti alla documentazione specifica del comando.

Comando Note
az group create Consente di creare un gruppo di risorse in cui sono archiviate tutte le risorse.
az mysql server create Crea un server MySQL che ospita i database.
az monitor metrics list Elencare il valore metrico per le risorse.
az group delete Consente di eliminare un gruppo di risorse incluse tutte le risorse annidate.

Passaggi successivi