Gestire un'applicazione di Azure Service Fabric usando l'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0

Informazioni su come creare ed eliminare applicazioni in esecuzione in un cluster Azure Service Fabric.

Prerequisiti

Panoramica

Per distribuire una nuova applicazione, completare questi passaggi:

  1. Caricare un pacchetto dell'applicazione nell'archivio immagini di Service Fabric.
  2. Eseguire il provisioning di un tipo di applicazione.
  3. Specificare e creare un'applicazione.
  4. Specificare e creare i servizi.

Per rimuovere un'applicazione esistente, completare questi passaggi:

  1. Eliminare l'applicazione.
  2. Annullare il provisioning del tipo di applicazione associato.
  3. Eliminare il contenuto dell'archivio immagini.

Distribuire un'applicazione nuova

Per distribuire una nuova applicazione, completare le operazioni descritte di seguito.

Caricare un nuovo pacchetto dell'applicazione nell'archivio immagini

Prima di creare un'applicazione, caricare il pacchetto dell'applicazione nell'archivio immagini di Service Fabric.

Ad esempio, se il pacchetto dell'applicazione è nella directory app_package_dir, usare i comandi seguenti per caricare la directory:

az sf application upload --path ~/app_package_dir

Per i pacchetti di applicazione di grandi dimensioni è possibile specificare l'opzione --show-progress per visualizzare lo stato del caricamento.

Eseguire il provisioning del tipo di applicazione

Al termine del caricamento eseguire il provisioning dell'applicazione. Per eseguire il provisioning dell'applicazione, usare il comando seguente:

az sf application provision --application-type-build-path app_package_dir

Il valore per application-type-build-path è il nome della directory in cui è stato caricato il pacchetto dell'applicazione.

Creare un'applicazione da un tipo di applicazione

Dopo il provisioning dell'applicazione, usare il comando seguente per assegnare un nome e creare l'applicazione:

az sf application create --app-name fabric:/TestApp --app-type TestAppType --app-version 1.0

app-name è il nome da usare per l'istanza di applicazione. È possibile ottenere parametri aggiuntivi dal manifesto dell'applicazione di cui è stato eseguito il provisioning.

Il nome dell'applicazione deve iniziare con il prefisso fabric:/.

Creare i servizi per la nuova applicazione

Dopo avere creato un'applicazione, creare i servizi dall'applicazione. Nell'esempio seguente si crea dall'applicazione un nuovo servizio senza stato. I servizi che è possibile creare da un'applicazione sono definiti in un manifesto del servizio all'interno del pacchetto dell'applicazione di cui in precedenza è stato eseguito il provisioning.

az sf service create --app-id TestApp --name fabric:/TestApp/TestSvc --service-type TestServiceType \
--stateless --instance-count 1 --singleton-scheme

Verificare l'integrità e la distribuzione dell'applicazione

Per verificare se un'applicazione e un servizio sono stati distribuiti in modo corretto, controllarne la presenza nei relativi elenchi:

az sf application list
az sf service list --application-list TestApp

Per verificare l'integrità del servizio, usare comandi simili per recuperare lo stato sia del servizio che dell'applicazione:

az sf application health --application-id TestApp
az sf service health --service-id TestApp/TestSvc

I servizi e le applicazioni integri devono avere il valore HealthState impostato su Ok.

Rimuovere un'applicazione esistente

Per rimuovere un'applicazione, completare le operazioni descritte di seguito.

Eliminare l'applicazione

Per eliminare l'applicazione, usare il comando seguente:

az sf application delete --application-id TestEdApp

Annullare il provisioning del tipo di applicazione

Dopo aver eliminato l'applicazione, è possibile annullare il provisioning del tipo di applicazione se non è più necessario. Per annullare il provisioning del tipo di applicazione, usare il comando seguente:

az sf application unprovision --application-type-name TestAppTye --application-type-version 1.0

Il nome del tipo e la versione del tipo devono corrispondere al nome e alla versione indicati nel manifesto dell'applicazione di cui in precedenza è stato eseguito il provisioning.

Eliminare il pacchetto dell'applicazione

Dopo avere annullato il provisioning del tipo di applicazione, è possibile eliminare il pacchetto dell'applicazione dall'archivio immagini se non è più necessario. L'eliminazione di pacchetti di applicazioni consente di recuperare spazio su disco.

Per eliminare il pacchetto dell'applicazione dall'archivio immagini, usare il comando seguente:

az sf application package-delete --content-path app_package_dir

content-path deve essere il nome della directory caricata al momento della creazione dell'applicazione.