Distribuire Sincronizzazione file di AzureDeploy Azure File Sync

Usare Sincronizzazione file di Azure per centralizzare le condivisioni file dell'organizzazione in File di Azure senza rinunciare alla flessibilità, alle prestazioni e alla compatibilità di un file server locale.Use Azure File Sync to centralize your organization's file shares in Azure Files, while keeping the flexibility, performance, and compatibility of an on-premises file server. Il servizio Sincronizzazione file di Azure trasforma Windows Server in una cache rapida della condivisione file di Azure.Azure File Sync transforms Windows Server into a quick cache of your Azure file share. Per accedere ai dati in locale, è possibile usare qualsiasi protocollo disponibile in Windows Server, inclusi SMB, NFS (Network File System) e FTPS (File Transfer Protocol Service).You can use any protocol that's available on Windows Server to access your data locally, including SMB, NFS, and FTPS. Si può usare qualsiasi numero di cache necessario in tutto il mondo.You can have as many caches as you need across the world.

È consigliabile leggere Pianificazione per la distribuzione di File di Azure e Pianificazione per la distribuzione di Sincronizzazione file di Azure prima di completare i passaggi descritti in questo articolo.We strongly recommend that you read Planning for an Azure Files deployment and Planning for an Azure File Sync deployment before you complete the steps described in this article.

PrerequisitiPrerequisites

  • Una condivisione file di Azure nella stessa area che si vuole distribuire Sincronizzazione file di Azure. Per altre informazioni, vedere:An Azure file share in the same region that you want to deploy Azure File Sync. For more information, see:

  • Almeno un'istanza supportata di Windows Server o di cluster Windows Server da sincronizzare con Sincronizzazione file di Azure. Per altre informazioni sulle versioni supportate di Windows Server, vedere Interoperabilità di Sincronizzazione file di Azure.At least one supported instance of Windows Server or Windows Server cluster to sync with Azure File Sync. For more information about supported versions of Windows Server, see Interoperability with Windows Server.

  • Il modulo AZ PowerShell può essere usato con PowerShell 5,1 o PowerShell 6 +.The Az PowerShell module may be used with either PowerShell 5.1 or PowerShell 6+. È possibile usare il modulo AZ PowerShell per Sincronizzazione file di Azure in qualsiasi sistema supportato, inclusi i sistemi non Windows, ma il cmdlet di registrazione del server deve essere sempre eseguito nell'istanza di Windows Server che si sta registrando. questa operazione può essere eseguita direttamente o tramite PowerShell Servizi remoti).You may use the Az PowerShell module for Azure File Sync on any supported system, including non-Windows systems, however the server registration cmdlet must always be run on the Windows Server instance you are registering (this can be done directly or via PowerShell remoting). In Windows Server 2012 R2 è possibile verificare che sia in esecuzione almeno PowerShell 5,1. esaminando il valore della proprietà psversion dell'oggetto $psversiontable: *On Windows Server 2012 R2, you can verify that you are running at least PowerShell 5.1.* by looking at the value of the PSVersion property of the $PSVersionTable object:

    $PSVersionTable.PSVersion
    

    Se il valore di PSVersion è minore di 5.1.*, come nella maggior parte delle installazioni recenti di Windows Server 2012 R2, è possibile eseguire facilmente l'aggiornamento scaricando e installando Windows Management Framework (WMF) 5.1.If your PSVersion value is less than 5.1.*, as will be the case with most fresh installations of Windows Server 2012 R2, you can easily upgrade by downloading and installing Windows Management Framework (WMF) 5.1. Il pacchetto appropriato da scaricare e installare per Windows Server 2012 R2 è Win8.1AndW2K12R2-KB*******-x64.msu.The appropriate package to download and install for Windows Server 2012 R2 is Win8.1AndW2K12R2-KB*******-x64.msu.

    PowerShell 6 + può essere usato con qualsiasi sistema supportato e può essere scaricato tramite la pagina GitHub.PowerShell 6+ can be used with any supported system, and can be downloaded via its GitHub page.

    Importante

    Se si prevede di usare l'interfaccia utente di registrazione del server, anziché eseguire la registrazione direttamente da PowerShell, è necessario usare PowerShell 5,1.If you plan to use the Server Registration UI, rather than registering directly from PowerShell, you must use PowerShell 5.1.

  • Se si è scelto di usare PowerShell 5,1, verificare che sia installato almeno .NET 4.7.2.If you have opted to use PowerShell 5.1, ensure that at least .NET 4.7.2 is installed. Altre informazioni su .NET Framework versioni e dipendenze nel sistema.Learn more about .NET Framework versions and dependencies on your system.

    Importante

    Se si sta installando .NET 4.7.2 + in Windows Server Core, è necessario installare con quiet i norestart flag e. in caso contrario, l'installazione avrà esito negativo.If you are installing .NET 4.7.2+ on Windows Server Core, you must install with the quiet and norestart flags or the installation will fail. Ad esempio, se si installa .NET 4,8, il comando avrà un aspetto simile al seguente:For example, if installing .NET 4.8, the command would look like the following:

    Start-Process -FilePath "ndp48-x86-x64-allos-enu.exe" -ArgumentList "/q /norestart" -Wait
    
  • Il modulo AZ PowerShell, che può essere installato seguendo le istruzioni riportate qui: Installare e configurare Azure PowerShell.The Az PowerShell module, which can be installed by following the instructions here: Install and configure Azure PowerShell.

    Nota

    Il modulo AZ. StorageSync viene ora installato automaticamente quando si installa il modulo AZ PowerShell.The Az.StorageSync module is now installed automatically when you install the Az PowerShell module.

Preparare Windows Server per l'uso con Sincronizzazione file di AzurePrepare Windows Server to use with Azure File Sync

Per ogni server da usare con Sincronizzazione file di Azure, incluso ogni nodo server in un cluster di failover, disabilitare Sicurezza avanzata di Internet Explorer.For each server that you intend to use with Azure File Sync, including each server node in a Failover Cluster, disable Internet Explorer Enhanced Security Configuration. Questa operazione è necessaria solo per la registrazione iniziale del serverThis is required only for initial server registration. e l'opzione può essere riabilitata dopo che il server è stato registrato.You can re-enable it after the server has been registered.

Nota

È possibile ignorare questo passaggio se si sta distribuendo Sincronizzazione file di Azure in Windows Server Core.You can skip this step if you're deploying Azure File Sync on Windows Server Core.

  1. Aprire Server Manager.Open Server Manager.
  2. Fare clic su Server locale:Click Local Server:
    "Server locale" sul lato sinistro dell'interfaccia utente di Server Manager"Local Server" on the left side of the Server Manager UI
  3. Ne riquadro secondario Proprietà selezionare il collegamento per Configurazione sicurezza avanzata IE.On the Properties subpane, select the link for IE Enhanced Security Configuration.
    Riquadro "Configurazione sicurezza avanzata IE" nell'interfaccia utente di Server ManagerThe "IE Enhanced Security Configuration" pane in the Server Manager UI
  4. Nella finestra di dialogo Configurazione sicurezza avanzata IE selezionare Disattivato per Amministratori e Utenti:In the Internet Explorer Enhanced Security Configuration dialog box, select Off for Administrators and Users:
    Finestra popup Configurazione sicurezza avanzata IE con opzione "Disattivato" selezionataThe Internet Explorer Enhanced Security Configuration pop-window with "Off" selected

Distribuire il servizio di sincronizzazione archiviazioneDeploy the Storage Sync Service

La distribuzione di Sincronizzazione file di Azure inizia con l'inserimento di una risorsa servizio di sincronizzazione archiviazione in un gruppo di risorse della sottoscrizione selezionata.The deployment of Azure File Sync starts with placing a Storage Sync Service resource into a resource group of your selected subscription. È consigliabile effettuare il provisioning di alcune di queste risorse in base alle esigenze.We recommend provisioning as few of these as needed. Verrà creata una relazione di trust tra i server e la risorsa e un server può essere registrato solo in un servizio di sincronizzazione archiviazione.You will create a trust relationship between your servers and this resource and a server can only be registered to one Storage Sync Service. Di conseguenza, è consigliabile distribuire tutti i servizi di sincronizzazione archiviazione necessari per separare i gruppi di server.As a result, it is recommended to deploy as many storage sync services as you need to separate groups of servers. Tenere presente che non è possibile sincronizzare tra di loro i server di servizi di sincronizzazione archiviazione diversi.Keep in mind that servers from different storage sync services cannot sync with each other.

Nota

Il servizio di sincronizzazione archiviazione eredita le autorizzazioni di accesso dalla sottoscrizione e dal gruppo di risorse in cui è stato distribuito.The Storage Sync Service inherits access permissions from the subscription and resource group it has been deployed into. È consigliabile controllare attentamente chi dispone di accesso.We recommend that you carefully check who has access to it. Le entità con accesso in scrittura possono avviare la sincronizzazione di nuovi set di file dai server registrati in questo servizio di sincronizzazione archiviazione, causando il flusso dei dati in un archivio di Azure a loro accessibile.Entities with write access can start syncing new sets of files from servers registered to this storage sync service and cause data to flow to Azure storage that is accessible to them.

Per distribuire un servizio di sincronizzazione archiviazione, passare alla portale di Azure, fare clic su Crea una risorsa e quindi cercare sincronizzazione file di Azure. Nei risultati della ricerca selezionare Sincronizzazione file di Azure e quindi selezionare Crea per aprire la scheda Distribuisci sincronizzazione archiviazione.To deploy a Storage Sync Service, go to the Azure portal, click Create a resource and then search for Azure File Sync. In the search results, select Azure File Sync, and then select Create to open the Deploy Storage Sync tab.

Nel pannello che viene visualizzato immettere le informazioni seguenti:On the pane that opens, enter the following information:

  • Nome: Un nome univoco (per ogni sottoscrizione) per il servizio di sincronizzazione archiviazione.Name: A unique name (per subscription) for the Storage Sync Service.
  • Sottoscrizione la sottoscrizione in cui creare il servizio di sincronizzazione archiviazione.Subscription: The subscription in which you want to create the Storage Sync Service. A seconda della strategia di configurazione dell'organizzazione, è possibile accedere a una o più sottoscrizioni.Depending on your organization's configuration strategy, you might have access to one or more subscriptions. Una sottoscrizione di Azure è il contenitore di base per la fatturazione di ogni servizio cloud, ad esempio File di Azure.An Azure subscription is the most basic container for billing for each cloud service (such as Azure Files).
  • Gruppo di risorse: un gruppo di risorse è un gruppo logico di risorse di Azure, ad esempio un account di archiviazione o un servizio di sincronizzazione archiviazione.Resource group: A resource group is a logical group of Azure resources, such as a storage account or a Storage Sync Service. Per Sincronizzazione file di Azure è possibile selezionare un gruppo di risorse esistente o crearne uno nuovo. È consigliabile usare i gruppi di risorse come contenitori per isolare le risorse in modo logico per l'organizzazione, ad esempio si possono raggruppare le risorse delle Risorse Umane o per un progetto specifico.You can create a new resource group or use an existing resource group for Azure File Sync. (We recommend using resource groups as containers to isolate resources logically for your organization, such as grouping HR resources or resources for a specific project.)
  • Località: l'area in cui si vuole distribuire Sincronizzazione file di Azure. In questo elenco sono disponibili solo le aree supportate.Location: The region in which you want to deploy Azure File Sync. Only supported regions are available in this list.

Al termine, selezionare Crea per distribuire il servizio di sincronizzazione di archiviazione.When you are finished, select Create to deploy the Storage Sync Service.

Installare l'agente Sincronizzazione file di AzureInstall the Azure File Sync agent

L'agente Sincronizzazione file di Azure è un pacchetto scaricabile che consente di sincronizzare Windows Server con una condivisione file di Azure.The Azure File Sync agent is a downloadable package that enables Windows Server to be synced with an Azure file share.

È possibile scaricare l'agente dall'Area download Microsoft.You can download the agent from the Microsoft Download Center. Al termine del download, fare doppio clic sul pacchetto MSI per avviare l'installazione dell'agente Sincronizzazione file di Azure.When the download is finished, double-click the MSI package to start the Azure File Sync agent installation.

Importante

Se si intende usare Sincronizzazione file di Azure con un cluster di failover, l'agente Sincronizzazione file di Azure deve essere installato in ogni nodo del cluster.If you intend to use Azure File Sync with a Failover Cluster, the Azure File Sync agent must be installed on every node in the cluster. Ogni nodo del cluster deve essere registrato per funzionare con Sincronizzazione file di Azure.Each node in the cluster must be registered to work with Azure File Sync.

È consigliabile eseguire queste operazioni:We recommend that you do the following:

  • Lasciare il percorso di installazione predefinito (c:\Programmi\Microsoft Files\Azure\StorageSyncAgent), per semplificare la risoluzione dei problemi e la manutenzione del server.Leave the default installation path (C:\Program Files\Azure\StorageSyncAgent), to simplify troubleshooting and server maintenance.
  • Abilitare Microsoft Update per mantenere sempre aggiornato Sincronizzazione file di Azure.Enable Microsoft Update to keep Azure File Sync up to date. Tutti gli aggiornamenti per l'agente Sincronizzazione file di Azure, inclusi gli aggiornamenti delle funzionalità e gli hotfix, vengono eseguiti tramite Microsoft Update.All updates, to the Azure File Sync agent, including feature updates and hotfixes, occur from Microsoft Update. È consigliabile installare l'aggiornamento più recente di Sincronizzazione file di Azure. Per altre informazioni, vedere Criteri di aggiornamento dell'agente Sincronizzazione file di Azure.We recommend installing the latest update to Azure File Sync. For more information, see Azure File Sync update policy.

Al termine dell'installazione dell'agente Sincronizzazione file di Azure, viene avviata automaticamente l'interfaccia utente di Registrazione server.When the Azure File Sync agent installation is finished, the Server Registration UI automatically opens. È necessario disporre di un servizio di sincronizzazione archiviazione prima di eseguire la registrazione. Per creare un servizio di sincronizzazione archiviazione, vedere la sezione successiva.You must have a Storage Sync Service before registering; see the next section on how to create a Storage Sync Service.

Registrare Windows Server con il servizio di sincronizzazione archiviazioneRegister Windows Server with Storage Sync Service

La registrazione di Windows Server con un servizio di sincronizzazione archiviazione consente di stabilire una relazione di trust tra il server, o il cluster, in uso e il servizio di sincronizzazione archiviazione.Registering your Windows Server with a Storage Sync Service establishes a trust relationship between your server (or cluster) and the Storage Sync Service. Un server può essere registrato solo in un servizio di sincronizzazione archiviazione e può eseguire la sincronizzazione con altri server e condivisioni file di Azure associati allo stesso servizio di sincronizzazione archiviazione.A server can only be registered to one Storage Sync Service and can sync with other servers and Azure file shares associated with the same Storage Sync Service.

Nota

La registrazione server usa le credenziali di Azure per creare una relazione di trust tra il servizio di sincronizzazione archiviazione e Windows Server. Tuttavia, il server crea e usa successivamente la propria identità, che rimane valida fino a quando il server risulta registrato e il token di firma di accesso condiviso (SAS di archiviazione) corrente è valido.Server registration uses your Azure credentials to create a trust relationship between the Storage Sync Service and your Windows Server, however subsequently the server creates and uses its own identity that is valid as long as the server stays registered and the current Shared Access Signature token (Storage SAS) is valid. Non è possibile rilasciare un nuovo token di firma di accesso condiviso per il server dopo l'annullamento della registrazione del server, quindi il server non può più accedere alle condivisioni file di Azure con il conseguente arresto di ogni attività di sincronizzazione.A new SAS token cannot be issued to the server once the server is unregistered, thus removing the server's ability to access your Azure file shares, stopping any sync.

L'interfaccia utente di Registrazione server viene visualizzata automaticamente al termine dell'installazione dell'agente Sincronizzazione file di Azure.The Server Registration UI should open automatically after installation of the Azure File Sync agent. In caso contrario, è possibile aprirla manualmente dal percorso file: C:\Programmi\Azure\StorageSyncAgent\ServerRegistration.exe.If it doesn't, you can open it manually from its file location: C:\Program Files\Azure\StorageSyncAgent\ServerRegistration.exe. Dopo avere aperto l'interfaccia utente di Registrazione server fare clic su Accesso per iniziare.When the Server Registration UI opens, select Sign-in to begin.

Eseguito l'accesso, viene richiesto di specificare le informazioni seguenti:After you sign in, you are prompted for the following information:

Schermata dell'interfaccia utente di Registrazione Server

  • Sottoscrizione di Azure: la sottoscrizione che contiene il servizio di sincronizzazione archiviazione. Vedere Distribuire il servizio di sincronizzazione archiviazione.Azure Subscription: The subscription that contains the Storage Sync Service (see Deploy the Storage Sync Service).
  • Gruppo di risorse: il gruppo di risorse che contiene il servizio di sincronizzazione archiviazione.Resource Group: The resource group that contains the Storage Sync Service.
  • Servizio di sincronizzazione archiviazione: il nome del servizio di sincronizzazione archiviazione con cui si effettua la registrazione.Storage Sync Service: The name of the Storage Sync Service with which you want to register.

Dopo avere selezionato le informazioni appropriate, fare clic su Registra per completare la registrazione del server.After you have selected the appropriate information, select Register to complete the server registration. Come parte del processo di registrazione, viene richiesto un accesso aggiuntivo.As part of the registration process, you are prompted for an additional sign-in.

Creare un gruppo di sincronizzazione e un endpoint cloudCreate a sync group and a cloud endpoint

Un gruppo di sincronizzazione definisce la topologia di sincronizzazione per un set di file.A sync group defines the sync topology for a set of files. Gli endpoint all'interno di un gruppo di sincronizzazione vengono mantenuti sincronizzati tra loro.Endpoints within a sync group are kept in sync with each other. Un gruppo di sincronizzazione deve contenere un endpoint cloud, che rappresenta una condivisione file di Azure, e uno o più endpoint server.A sync group must contain one cloud endpoint, which represents an Azure file share and one or more server endpoints. Un endpoint server rappresenta un percorso in un server registrato.A server endpoint represents a path on a registered server. Un server può avere endpoint server in più gruppi di sincronizzazione.A server can have server endpoints in multiple sync groups. È possibile creare tutti i gruppi di sincronizzazione necessari per descrivere in modo appropriato la topologia di sincronizzazione desiderata.You can create as many sync groups as you need to appropriately describe your desired sync topology.

Un endpoint cloud è un puntatore a una condivisione file di Azure.A cloud endpoint is a pointer to an Azure file share. Tutti gli endpoint server vengono sincronizzati con un endpoint cloud, che diventa quindi l'hub.All server endpoints will sync with a cloud endpoint, making the cloud endpoint the hub. L'account di archiviazione per la condivisione file di Azure deve trovarsi nella stessa area del servizio di sincronizzazione archiviazione.The storage account for the Azure file share must be located in the same region as the Storage Sync Service. Verrà sincronizzata l'intera condivisione file di Azure, con un'eccezione: viene effettuato il provisioning di una cartella speciale, paragonabile alla cartella di informazioni sul volume di sistema nascosta, in un volume NTFS.The entirety of the Azure file share will be synced, with one exception: A special folder, comparable to the hidden "System Volume Information" folder on an NTFS volume, will be provisioned. Tale directory è denominata ".SystemShareInformation".This directory is called ".SystemShareInformation". Contiene metadati di sincronizzazione importanti che non vengono sincronizzati negli altri endpoint.It contains important sync metadata that will not sync to other endpoints. Non usarla né eliminarla.Do not use or delete it!

Importante

È possibile apportare modifiche a qualsiasi endpoint cloud o endpoint server nel gruppo di sincronizzazione e fare in modo che i file vengano sincronizzati con gli altri endpoint del gruppo di sincronizzazione.You can make changes to any cloud endpoint or server endpoint in the sync group and have your files synced to the other endpoints in the sync group. Se si apporta direttamente una modifica all'endpoint cloud (condivisione file di Azure), le modifiche apportate devono essere prima di tutto individuate da un processo di rilevamento delle modifiche di Sincronizzazione file di Azure,If you make a change to the cloud endpoint (Azure file share) directly, changes first need to be discovered by an Azure File Sync change detection job. che per un endpoint cloud viene avviato una sola volta ogni 24 ore.A change detection job is initiated for a cloud endpoint only once every 24 hours. Per altre informazioni, vedere Domande frequenti su File di Azure.For more information, see Azure Files frequently asked questions.

Per creare un gruppo di sincronizzazione, accedere al portale di Azure, passare al servizio di sincronizzazione archiviazione e quindi selezionare + Gruppo di sincronizzazione:To create a sync group, in the Azure portal, go to your Storage Sync Service, and then select + Sync group:

Creare un nuovo gruppo di sincronizzazione nel portale di Azure

Nel riquadro che viene visualizzato immettere le informazioni seguenti per creare un gruppo di sincronizzazione con un endpoint cloud:In the pane that opens, enter the following information to create a sync group with a cloud endpoint:

  • Nome gruppo di sincronizzazione: il nome del gruppo di sincronizzazione da creare.Sync group name: The name of the sync group to be created. Questo nome deve essere univoco all'interno del servizio di sincronizzazione archiviazione, ma può essere qualsiasi nome logico per l'utente.This name must be unique within the Storage Sync Service, but can be any name that is logical for you.
  • Sottoscrizione la sottoscrizione in cui è stato distribuito il servizio di sincronizzazione archiviazione in Distribuire il servizio di sincronizzazione archiviazione.Subscription: The subscription where you deployed the Storage Sync Service in Deploy the Storage Sync Service.
  • Account di archiviazione: se si seleziona Selezionare l'account di archiviazione, viene visualizzato un altro riquadro in cui è possibile selezionare l'account di archiviazione che contiene la condivisione file di Azure con cui si vuole eseguire la sincronizzazione.Storage account: If you select Select storage account, another pane appears in which you can select the storage account that has the Azure file share that you want to sync with.
  • Condivisione file di Azure: il nome della condivisione file di Azure con cui si vuole eseguire la sincronizzazione.Azure file share: The name of the Azure file share with which you want to sync.

Creare un endpoint serverCreate a server endpoint

Un endpoint server rappresenta una posizione specifica in un server registrato, ad esempio una cartella in un volume del server.A server endpoint represents a specific location on a registered server, such as a folder on a server volume. Un endpoint server deve essere un percorso in un server registrato (diverso da una condivisione montata) e per usare la suddivisione in livelli cloud il percorso deve trovarsi in un volume non di sistema.A server endpoint must be a path on a registered server (rather than a mounted share), and to use cloud tiering, the path must be on a non-system volume. L'archiviazione NAS (Network Attached Storage) non è supportata.Network attached storage (NAS) is not supported.

Per aggiungere un endpoint server, passare al gruppo di sincronizzazione appena creato e fare clic su Aggiungi endpoint server.To add a server endpoint, go to the newly created sync group and then select Add server endpoint.

Aggiungere un nuovo endpoint server nel riquadro del gruppo di sincronizzazione

Nel riquadro Aggiungi endpoint server immettere le informazioni seguenti per creare un endpoint server:In the Add server endpoint pane, enter the following information to create a server endpoint:

  • Server registrato: il nome del server o del cluster in cui viene creato l'endpoint server.Registered server: The name of the server or cluster where you want to create the server endpoint.
  • Percorso: il percorso in Windows Server da sincronizzare come parte del gruppo di sincronizzazione.Path: The Windows Server path to be synced as part of the sync group.
  • Suddivisione in livelli nel cloud: l'opzione che abilita o disabilita la suddivisione in livelli cloud,Cloud Tiering: A switch to enable or disable cloud tiering. che consente di archiviare a livelli in File di Azure i file che si usano o a cui si accede raramente.With cloud tiering, infrequently used or accessed files can be tiered to Azure Files.
  • Spazio disponibile nel volume: la quantità di spazio disponibile da riservare nel volume in cui si trova l'endpoint server.Volume Free Space: The amount of free space to reserve on the volume on which the server endpoint is located. Se ad esempio lo spazio disponibile nel volume è impostato su 50% per un volume con un singolo endpoint server, circa la metà dei dati viene archiviata a livelli in File di Azure.For example, if volume free space is set to 50% on a volume that has a single server endpoint, roughly half the amount of data is tiered to Azure Files. A prescindere dall'abilitazione o meno della suddivisione in livelli nel cloud, per la condivisione file di Azure è sempre disponibile una copia completa dei dati nel gruppo di sincronizzazione.Regardless of whether cloud tiering is enabled, your Azure file share always has a complete copy of the data in the sync group.

Per aggiungere l'endpoint server, selezionare Crea.To add the server endpoint, select Create. I file vengono ora mantenuti sincronizzati tra la condivisione file di Azure e Windows Server.Your files are now kept in sync across your Azure file share and Windows Server.

Configurare le impostazioni del firewall e della rete virtualeConfigure firewall and virtual network settings

PortalePortal

Se si vuole configurare sincronizzazione file di Azure per l'uso con le impostazioni del firewall e della rete virtuale, eseguire le operazioni seguenti:If you'd like to configure your Azure File sync to work with firewall and virtual network settings, do the following:

  1. Dalla portale di Azure passare all'account di archiviazione che si vuole proteggere.From the Azure portal, navigate to the storage account you want to secure.
  2. Selezionare il pulsante firewall e reti virtuali nel menu a sinistra.Select the Firewalls and virtual networks button on the left menu.
  3. Selezionare le reti selezionate in Consenti accesso da.Select Selected networks under Allow access from.
  4. Verificare che l'indirizzo IP o la rete virtuale dei server sia elencato nella sezione appropriata.Make sure your servers IP or virtual network is listed under the appropriate section.
  5. Verificare che l'opzione Consenti ai servizi Microsoft attendibili di accedere a questo account di archiviazione sia selezionata.Make sure Allow trusted Microsoft services to access this storage account is checked.
  6. Per salvare le impostazioni, fare clic su Save (Salva).Select Save to save your settings.

Configurazione delle impostazioni del firewall e della rete virtuale per l'uso con sincronizzazione file di Azure

Onboarding con Sincronizzazione file di AzureOnboarding with Azure File Sync

Le procedure consigliate per l'esecuzione dell'onboarding in Sincronizzazione file di Azure per la prima volta senza alcun tempo di inattività e mantenendo intatta la fedeltà dei file e dell'elenco di controllo di accesso (ACL) sono le seguenti:The recommended steps to onboard on Azure File Sync for the first with zero downtime while preserving full file fidelity and access control list (ACL) are as follows:

  1. Distribuire un servizio di sincronizzazione archiviazione.Deploy a Storage Sync Service.
  2. Creare un gruppo di sincronizzazione.Create a sync group.
  3. Installare l'agente di Sincronizzazione file di Azure nel server con il set di dati completo.Install Azure File Sync agent on the server with the full data set.
  4. Registrare il server e creare un endpoint del server nella condivisione.Register that server and create a server endpoint on the share.
  5. Consentire alla sincronizzazione di eseguire il caricamento completo in condivisione file di Azure (endpoint cloud).Let sync do the full upload to the Azure file share (cloud endpoint).
  6. Al termine del caricamento iniziale, installare l'agente di Sincronizzazione file di Azure in ognuno dei server rimanenti.After the initial upload is complete, install Azure File Sync agent on each of the remaining servers.
  7. Creare nuove condivisioni file in ognuno dei server rimanenti.Create new file shares on each of the remaining servers.
  8. Creare endpoint server nelle nuove condivisioni file con i criteri di suddivisione in livelli nel cloud, se lo si desidera.Create server endpoints on new file shares with cloud tiering policy, if desired. Per questo passaggio sono necessarie altre risorse di archiviazione disponibili per l'installazione iniziale.(This step requires additional storage to be available for the initial setup.)
  9. Consentire Sincronizzazione file di Azure agente di eseguire un ripristino rapido dello spazio dei nomi completo senza il trasferimento effettivo dei dati.Let Azure File Sync agent do a rapid restore of the full namespace without the actual data transfer. Dopo la sincronizzazione completa dello spazio dei nomi, il motore di sincronizzazione riempirà lo spazio su disco locale in base ai criteri suddivisione in livelli nel cloud per l'endpoint server.After the full namespace sync, sync engine will fill the local disk space based on the cloud tiering policy for the server endpoint.
  10. Verificare che la sincronizzazione sia stata completata e testare la topologia in base alle esigenze.Ensure sync completes and test your topology as desired.
  11. Reindirizzare gli utenti e le applicazioni a questa nuova condivisione.Redirect users and applications to this new share.
  12. Facoltativamente, è possibile eliminare le condivisioni duplicate nei server.You can optionally delete any duplicate shares on the servers.

Se non si dispone di risorse di archiviazione extra per l'onboarding iniziale e si desidera collegarsi alle condivisioni esistenti, è possibile effettuare il pre-seeding dei dati nelle condivisioni file di Azure.If you don't have extra storage for initial onboarding and would like to attach to the existing shares, you can pre-seed the data in the Azure files shares. Questo approccio è consigliato solo se è possibile accettare il tempo di inattività e garantire che non avvenga alcuna modifica nelle condivisioni dei server durante il processo di onboarding iniziale.This approach is suggested, if and only if you can accept downtime and absolutely guarantee no data changes on the server shares during the initial onboarding process.

  1. Assicurarsi che i dati in uno qualsiasi dei server non possano essere modificati durante il processo di onboarding.Ensure that data on any of the servers can't change during the onboarding process.
  2. Pre-inizializzare le condivisioni file di Azure con i dati del server usando uno strumento di trasferimento dei dati su SMB, ad esempio Robocopy, copia SMB diretta.Pre-seed Azure file shares with the server data using any data transfer tool over the SMB for example, Robocopy, direct SMB copy. Poiché l'utilità AzCopy non carica i dati su SMB, non può essere usata per l'esecuzione del pre-seeding.Since AzCopy does not upload data over the SMB so it can't be used for pre-seeding.
  3. Creare una topologia di Sincronizzazione file di Azure con gli endpoint del server desiderati che puntano alle condivisioni esistenti.Create Azure File Sync topology with the desired server endpoints pointing to the existing shares.
  4. Consentire alla sincronizzazione di completare il processo di riconciliazione in tutti gli endpoint.Let sync finish reconciliation process on all endpoints.
  5. Una volta completata la riconciliazione, è possibile aprire le condivisioni per le modifiche.Once reconciliation is complete, you can open shares for changes.

Attualmente, l'approccio di pre-seeding presenta alcune limitazioni:Currently, pre-seeding approach has a few limitations -

  • La piena fedeltà dei file non viene mantenuta.Full fidelity on files is not preserved. I file perdono ad esempio tutti i timestamp e gli elenchi di controllo di accesso.For example, files lose ACLs and timestamps.
  • Le modifiche ai dati nel server prima che la topologia di sincronizzazione sia completamente operativa possono causare conflitti negli endpoint server.Data changes on the server before sync topology is fully up and running can cause conflicts on the server endpoints.
  • Dopo aver creato l'endpoint cloud, Sincronizzazione file di Azure esegue un processo per rilevare i file nel cloud prima di avviare la sincronizzazione iniziale. Il tempo impiegato per completare il processo varia a seconda dei vari fattori quali la velocità di rete, la larghezza di banda disponibile e il numero di file e cartelle.After the cloud endpoint is created, Azure File Sync runs a process to detect the files in the cloud before starting the initial sync. The time taken to complete this process varies depending on the various factors like network speed, available bandwidth, and number of files and folders. Per la stima approssimativa nella versione di anteprima, il processo di rilevamento viene eseguito a una velocità di circa 10 file/sec. Di conseguenza, anche se il pre-seeding viene eseguito velocemente, il tempo complessivo per ottenere un sistema completamente operativo può essere notevolmente più lungo quando viene effettuato il pre-seeding dei dati nel cloud.For the rough estimation in the preview release, detection process runs approximately at 10 files/sec. Hence, even if pre-seeding runs fast, the overall time to get a fully running system may be significantly longer when data is pre-seeded in the cloud.

Eseguire la migrazione di una distribuzione di Replica DFS (DFS-R) in Sincronizzazione file di AzureMigrate a DFS Replication (DFS-R) deployment to Azure File Sync

Per eseguire la migrazione di una distribuzione di DFS-R in Sincronizzazione file di Azure:To migrate a DFS-R deployment to Azure File Sync:

  1. Creare un gruppo di sincronizzazione per rappresentare la topologia di DFS-R che si sta sostituendo.Create a sync group to represent the DFS-R topology you are replacing.
  2. Avviare il server contenente il set completo di dati in una topologia DFS-R di cui eseguire la migrazione.Start on the server that has the full set of data in your DFS-R topology to migrate. Installare Sincronizzazione file di Azure su tale server.Install Azure File Sync on that server.
  3. Registrare il server e creare un endpoint server per il primo server di cui eseguire la migrazione.Register that server and create a server endpoint for the first server to be migrated. Non abilitare la funzionalità Suddivisione in livelli cloud.Do not enable cloud tiering.
  4. Consentire la sincronizzazione di tutti i dati in Condivisione file di Azure (endpoint cloud).Let all of the data sync to your Azure file share (cloud endpoint).
  5. Installare e registrare l'agente Sincronizzazione file di Azure in ogni server DFS-R rimanente.Install and register the Azure File Sync agent on each of the remaining DFS-R servers.
  6. Disabilitare DFS-R.Disable DFS-R.
  7. Creare un endpoint server in ogni server DFS-R.Create a server endpoint on each of the DFS-R servers. Non abilitare la funzionalità Suddivisione in livelli cloud.Do not enable cloud tiering.
  8. Verificare che la sincronizzazione sia stata completata e testare la topologia in base alle esigenze.Ensure sync completes and test your topology as desired.
  9. Disattivare DFS-R.Retire DFS-R.
  10. A questo punto, è possibile abilitare la funzionalità Suddivisione in livelli cloud in qualsiasi endpoint server in base alle esigenze.Cloud tiering may now be enabled on any server endpoint as desired.

Per altre informazioni, vedere Interoperabilità di Sincronizzazione file di Azure con il file system distribuito.For more information, see Azure File Sync interop with Distributed File System (DFS).

Passaggi successiviNext steps