Garantire l'affidabilità dei processi di Analisi di flusso durante gli aggiornamenti del servizio

Perché un servizio sia completamente gestito, deve includere anche la possibilità di introdurre rapidamente nuove funzionalità e miglioramenti. La distribuzione di aggiornamenti del servizio in Analisi di flusso può quindi essere eseguita con frequenza settimanale o superiore. Indipendentemente dalla quantità di test effettuati, esiste comunque il rischio che un processo esistente in esecuzione subisca un'interruzione a causa dell'introduzione di un bug. I clienti che eseguono processi di elaborazione in streaming critici devono evitare tali rischi. Come meccanismo per ridurli, possono usare il modello delle aree abbinate di Azure.

Vantaggi delle aree abbinate di Azure per la risoluzione del problema

Analisi di flusso garantisce che i processi nelle aree abbinate vengano aggiornati in batch separati. Di conseguenza, tra gli aggiornamenti intercorre un intervallo di tempo sufficiente a identificare e risolvere i bug che potrebbero causare interruzioni.

Con l'eccezione dell'India centrale (nella cui area abbinata, India meridionale, non è presente Analisi di flusso), la distribuzione di un aggiornamento in Analisi di flusso non viene eseguita contemporaneamente in un set di aree abbinate. Le distribuzioni in più aree dello stesso gruppo possono essere eseguite contemporaneamente.

L'articolo su disponibilità e aree abbinate contiene le informazioni più aggiornate su quali aree sono abbinate.

Per i clienti è consigliabile distribuire processi identici in entrambe le aree abbinate. In aggiunta alle funzionalità di monitoraggio interno di Analisi di flusso, è anche consigliabile monitorare i processi come se fossero entrambi processi di produzione. Se la causa identificata di un'interruzione è l'aggiornamento del servizio Analisi di flusso, eseguire l'escalation appropriata e il failover degli utenti downstream all'output del processo integro. L'escalation al supporto tecnico impedirà che l'area abbinata sia interessata dalla nuova distribuzione, in modo da mantenere l'integrità dei processi abbinati.