Creare un'immagine gestita di una macchina virtuale generalizzata in Azure

È possibile creare una risorsa immagine gestita da una macchina virtuale generalizzata archiviata come disco gestito o come disco non gestito in un account di archiviazione. L'immagine è quindi utilizzabile per creare più macchine virtuali.

Generalizzare la macchina virtuale Windows con Sysprep

Sysprep rimuove anche tutte le informazioni sull'account personale e prepara la VM da usare come immagine. Per altre informazioni su Sysprep, vedere Come usare Sysprep: Introduzione.

Assicurarsi che i ruoli server in esecuzione sulla macchina siano supportati da Sysprep. Per ulteriori informazioni, vedere Supporto Sysprep per i ruoli server

Importante

Se si esegue Sysprep prima di caricare il disco rigido virtuale in Azure per la prima volta, verificare di aver preparato la VM prima di eseguire Sysprep.

  1. Accedere alla macchina virtuale Windows.
  2. Aprire la finestra del prompt dei comandi come amministratore. Impostare la directory su %windir%\system32\sysprep, quindi eseguire sysprep.exe.
  3. Nella finestra di dialogo Utilità preparazione sistema selezionare Passare alla Configurazione guidata e verificare che la casella di controllo Generalizza sia selezionata.
  4. In Opzioni di arresto del sistema selezionare Arresta il sistema.
  5. Fare clic su OK.

    Avvio di Sysprep

  6. Al termine, Sysprep arresta la macchina virtuale. Non riavviare la VM.

Creare un'immagine gestita nel portale

  1. Aprire il portale.
  2. Fare clic sul segno più per creare una nuova risorsa.
  3. Nella ricerca per filtro digitare Immagine.
  4. Selezionare Immagine dai risultati.
  5. Nel pannello Immagine fare clic su Crea.
  6. In Nome digitare un nome per l'immagine.
  7. Se sono disponibili più sottoscrizioni, selezionare quella corretta dall'elenco a discesa Sottoscrizione.
  8. In Gruppo di risorse selezionare Crea nuovo e digitare un nome oppure scegliere From existing (Da esistente) e selezionare un gruppo di risorse da usare dall'elenco a discesa.
  9. In Percorso scegliere il percorso del gruppo di risorse.
  10. In Tipo di sistema operativo selezionare il tipo di sistema operativo, ovvero Windows o Linux.
  11. In BLOB di archiviazione fare clic su Sfoglia per cercare il disco rigido virtuale nell'archiviazione di Azure.
  12. In Tipo di account scegliere Standard_LRS o Premium_LRS. Il tipo Standard usa unità disco rigido, mente l'account Premium usa unità SSD. Entrambi usano l'archiviazione con ridondanza locale.
  13. In Disk caching (Memorizzazione nella cache del disco) selezionare l'opzione di memorizzazione nella cache del disco appropriata. Le opzioni sono Nessuna, Di sola lettura e Lettura/Scrittura.
  14. Facoltativo: è possibile aggiungere anche un disco dati esistente all'immagine facendo clic su + Aggiungi disco dati.
  15. Dopo aver completato le selezioni, fare clic su Crea.
  16. Dopo aver creato l'immagine, questa verrà visualizzata come una risorsa immagine nell'elenco delle risorse nel gruppo di risorse scelto.

Creare un'immagine gestita di una macchina virtuale tramite PowerShell

La creazione di un'immagine direttamente dalla macchina virtuale garantisce che l'immagine includa tutti i dischi associati alla macchina virtuale, tra cui il disco del sistema operativo ed eventuali dischi dati.

Prima di iniziare, verificare di avere la versione più recente del modulo di PowerShell AzureRM.Compute. Eseguire il comando seguente per installarlo.

Install-Module AzureRM.Compute -RequiredVersion 2.6.0

Per altre informazioni, vedere Azure PowerShell Versioning (Controllo delle versioni di Azure PowerShell).

  1. Creare alcune variabili.

    $vmName = "myVM"
    $rgName = "myResourceGroup"
    $location = "EastUS"
    $imageName = "myImage"
    
  2. Assicurarsi che la macchina virtuale sia stata deallocata.

    Stop-AzureRmVM -ResourceGroupName $rgName -Name $vmName -Force
    
  3. Impostare lo stato della macchina virtuale su Generalizzato.

    Set-AzureRmVm -ResourceGroupName $rgName -Name $vmName -Generalized
    
  4. Trovare la macchina virtuale.

    $vm = Get-AzureRmVM -Name $vmName -ResourceGroupName $rgName
    
  5. Creare la configurazione dell'immagine.

    $image = New-AzureRmImageConfig -Location $location -SourceVirtualMachineId $vm.ID 
    
  6. Creare l'immagine.

    New-AzureRmImage -Image $image -ImageName $imageName -ResourceGroupName $rgName
    

Creare un'immagine gestita di un disco rigido virtuale tramite PowerShell

Creare un'immagine gestita tramite il disco rigido virtuale del sistema operativo generalizzato.

  1. Innanzitutto, impostare i parametri comuni:

    $rgName = "myResourceGroupName"
    $vmName = "myVM"
    $location = "West Central US" 
    $imageName = "yourImageName"
    $osVhdUri = "https://storageaccount.blob.core.windows.net/vhdcontainer/osdisk.vhd"
    
  2. Arrestare/deallocare la macchina virtuale.

    Stop-AzureRmVM -ResourceGroupName $rgName -Name $vmName -Force
    
  3. Contrassegnare la macchina virtuale come generalizzata.

    Set-AzureRmVm -ResourceGroupName $rgName -Name $vmName -Generalized 
    
  4. Creare un'immagine tramite il disco rigido virtuale del sistema operativo generalizzato.

    $imageConfig = New-AzureRmImageConfig -Location $location
    $imageConfig = Set-AzureRmImageOsDisk -Image $imageConfig -OsType Windows -OsState Generalized -BlobUri $osVhdUri
    $image = New-AzureRmImage -ImageName $imageName -ResourceGroupName $rgName -Image $imageConfig
    

Creare un'immagine gestita da uno snapshot tramite PowerShell

È inoltre possibile creare un'immagine gestita da uno snapshot del disco rigido virtuale da una macchina virtuale generalizzata.

  1. Creare alcune variabili.

    $rgName = "myResourceGroup"
    $location = "EastUS"
    $snapshotName = "mySnapshot"
    $imageName = "myImage"
    
  2. Trovare lo snapshot.

    $snapshot = Get-AzureRmSnapshot -ResourceGroupName $rgName -SnapshotName $snapshotName
    
  3. Creare la configurazione dell'immagine.

    $imageConfig = New-AzureRmImageConfig -Location $location
    $imageConfig = Set-AzureRmImageOsDisk -Image $imageConfig -OsState Generalized -OsType Windows -SnapshotId $snapshot.Id
    
  4. Creare l'immagine.

    New-AzureRmImage -ImageName $imageName -ResourceGroupName $rgName -Image $imageConfig
    

Passaggi successivi