Creare una rete virtuale usando l'interfaccia della riga di comando di Azure

Una rete virtuale di Azure (VNet) è una rappresentazione della propria rete personalizzata nel cloud. È possibile controllare le impostazioni della rete di Azure network e definire blocchi di indirizzi DHCP, impostazioni DNS, criteri di sicurezza e routing. È anche possibile segmentare ulteriormente la propria rete virtuale in subnet e distribuire istanze del ruolo PaaS e delle macchine virtuali IaaS di Azure, nello stesso modo è possibile distribuire macchine fisiche e virtuali al data center locale. In pratica è possibile espandere la rete ad Azure, portando i propri blocchi di indirizzi IP. Se non si ha familiarità con le reti virtuali, vedere Panoramica della rete virtuale.

Azure offre due modelli di distribuzione, ovvero Azure Resource Manager e la distribuzione classica. Microsoft consiglia di creare le risorse tramite il modello di distribuzione Resource Manager. Per altre informazioni sulle differenze tra i due modelli, leggere l'articolo Understand Azure deployment models (Informazioni sui modelli di distribuzione di Azure).

Versioni dell'interfaccia della riga di comando per completare l'attività

È possibile completare l'attività usando una delle versioni seguenti dell'interfaccia della riga di comando:

Scenario

Per illustrare meglio come creare una rete virtuale e le relative subnet, in questo documento verrà utilizzato lo scenario seguente.

Scenario di una rete virtuale

In questo scenario verrà creata una rete virtuale denominata TestVNet con blocco CIDR riservato 192.168.0.0./16. Una rete virtuale conterrà le subnet seguenti:

  • FrontEnd, che usa 192.168.1.0/24 come blocco CIDR.
  • BackEnd, che usa 192.168.2.0/24 come blocco CIDR.

Crea rete virtuale

Per creare una rete virtuale usando l'interfaccia della riga di comando di Azure, seguire questa procedura:

  1. Per installare e configurare l'interfaccia della riga di comando di Azure, seguire la procedura riportata nell'articolo Installare e configurare l'interfaccia della riga di comando di Azure.

  2. Creare una rete virtuale e subnet:

    azure network vnet create --vnet TestVNet -e 192.168.0.0 -i 16 -n FrontEnd -p 192.168.1.0 -r 24 -l "Central US"
    

    Output previsto:

         info:    Executing command network vnet create
         + Looking up network configuration
         + Looking up locations
         + Setting network configuration
         info:    network vnet create command OK
    

    Parametri utilizzati:

    • --vnet. Nome della rete virtuale da creare. Per questo scenario, TestVNet
    • -e (o --address-space). Spazio degli indirizzi della rete virtuale. Per questo scenario, 192.168.0.0
    • -i (o -cidr). Maschera di rete nel formato CIDR. Per questo scenario, 16
    • - n (o --subnet-name). Nome della prima subnet. Per questo scenario, FrontEnd.
    • -p (or --subnet-start-ip). Indirizzo IP iniziale per la subnet o spazio di indirizzi della subnet. Per questo scenario, 192.168.1.0
    • -r (o --subnet-cidr). Maschera di rete nel formato CIDR per la subnet. Per questo scenario, 24
    • -l (o --location). Area di Azure in cui verrà creata la rete virtuale. Per questo scenario, Central US.
  3. Creare una subnet:

    azure network vnet subnet create -t TestVNet -n BackEnd -a 192.168.2.0/24
    

    Output previsto:

         info:    Executing command network vnet subnet create
         + Looking up network configuration
         + Creating subnet "BackEnd"
         + Setting network configuration
         + Looking up the subnet "BackEnd"
         + Looking up network configuration
         data:    Name                            : BackEnd
         data:    Address prefix                  : 192.168.2.0/24
         info:    network vnet subnet create command OK
    

    Parametri utilizzati:

    • -t (o --vnet-name. Nome della rete virtuale in cui verrà creata la subnet. Per questo scenario, TestVNet.
    • -n (o --name). Nome della nuova subnet. Per questo scenario, BackEnd.
    • -a (o --address-prefix). Blocco CIDR della subnet. Per questo scenario, 192.168.2.0/24.
  4. Per visualizzare le proprietà della nuova rete virtuale:

    azure network vnet show
    

    Output previsto:

         info:    Executing command network vnet show
         Virtual network name: TestVNet
         + Looking up the virtual network sites
         data:    Name                            : TestVNet
         data:    Location                        : Central US
         data:    State                           : Created
         data:    Address space                   : 192.168.0.0/16
         data:    Subnets:
         data:      Name                          : FrontEnd
         data:      Address prefix                : 192.168.1.0/24
         data:
         data:      Name                          : BackEnd
         data:      Address prefix                : 192.168.2.0/24
         data:
         info:    network vnet show command OK
    

Passaggi successivi

Leggere le informazioni su come connettere: