Aggiungere una connessione da sito a sito a una rete virtuale con una connessione gateway VPN esistenteAdd a Site-to-Site connection to a VNet with an existing VPN gateway connection

Questo articolo illustra come usare il portale di Azure per aggiungere connessioni da sito a sito (S2S) a un gateway VPN con una connessione esistente.This article walks you through using the Azure portal to add Site-to-Site (S2S) connections to a VPN gateway that has an existing connection. Questo tipo di connessione è spesso definito configurazione "multisito".This type of connection is often referred to as a "multi-site" configuration. È possibile aggiungere una connessione da sito a sito a una rete virtuale che dispone già di una connessione da sito a sito, una connessione da punto a sito o una connessione da rete virtuale a rete virtuale.You can add a S2S connection to a VNet that already has a S2S connection, Point-to-Site connection, or VNet-to-VNet connection. Quando si aggiungono delle connessioni, esistono alcune limitazioni di cui è necessario tenere conto.There are some limitations when adding connections. Prima di iniziare la configurazione, verificare quanto riportato nella sezione Prima di iniziare di questo articolo.Check the Before you begin section in this article to verify before you start your configuration.

Questo articolo si applica alle reti virtuali create con il modello di distribuzione Resource Manager e che dispongono di un gateway VPN di tipo RouteBased.This article applies to VNets created using the Resource Manager deployment model that have a RouteBased VPN gateway. Questi passaggi non si applicano alle configurazioni con connessioni coesistenti ExpressRoute/da sito a sito.These steps do not apply to ExpressRoute/Site-to-Site coexisting connection configurations. Per informazioni sulle connessioni coesistenti vedere Creare connessioni coesistenti da sito a sito ed ExpressRoute.See ExpressRoute/S2S coexisting connections for information about coexisting connections.

Metodi e modelli di distribuzioneDeployment models and methods

Azure attualmente funziona con due modelli di distribuzione: Azure Resource Manager e classica.Azure currently works with two deployment models: Resource Manager and classic. I due modelli non sono completamente compatibili tra loro.The two models are not completely compatible with each other. Prima di iniziare, è necessario conoscere il modello da usare.Before you begin, you need to know which model that you want to work in. Per informazioni, vedere l'articolo contenente le informazioni sui modelli di distribuzione.For information about the deployment models, see Understanding deployment models. Se non si ha familiarità con Azure, è consigliabile usare il modello di distribuzione Resource Manager.If you are new to Azure, we recommend that you use the Resource Manager deployment model.

Questa tabella viene aggiornata man mano che per questa configurazione diventano disponibili nuovi articoli e altri strumenti.We update this table as new articles and additional tools become available for this configuration. Quando un articolo è disponibile, nella tabella sarà presente un collegamento diretto.When an article is available, we link directly to it from this table.

Modello/metodo di distribuzioneDeployment Model/Method Portale di AzureAzure Portal PowerShellPowerShell
Gestione risorseResource Manager ArticoloArticle SupportatoSupported
ClassicoClassic Non supportatoNot Supported ArticoloArticle

Prima di iniziareBefore you begin

Verificare quanto segue:Verify the following items:

  • Non si sta creando una connessione coesistente ExpressRoute/da sito a sito.You are not creating an ExpressRoute/S2S coexisting connection.
  • Si dispone di una rete virtuale creata usando il modello di distribuzione Resource Manager con una connessione esistente.You have a virtual network that was created using the Resource Manager deployment model with an existing connection.
  • Il gateway di rete virtuale per la rete virtuale è di tipo RouteBased.The virtual network gateway for your VNet is RouteBased. Se si dispone di un gateway VPN basato su criteri, è necessario eliminare il gateway di rete virtuale e creare un nuovo gateway VPN di tipo RouteBased.If you have a PolicyBased VPN gateway, you must delete the virtual network gateway and create a new VPN gateway as RouteBased.
  • Nessuno degli intervalli di indirizzi si sovrappone a una qualsiasi delle reti virtuali a cui si connette questa rete virtuale.None of the address ranges overlap for any of the VNets that this VNet is connecting to.
  • Si dispone di un dispositivo VPN compatibile ed è presente un utente in grado di configurarlo.You have compatible VPN device and someone who is able to configure it. Vedere Informazioni sui dispositivi VPN.See About VPN Devices. Se non si ha familiarità con la configurazione del dispositivo VPN o con gli intervalli di indirizzi IP disponibili nella configurazione di rete locale, è necessario coordinarsi con qualcuno che possa fornire tali dettagli.If you aren't familiar with configuring your VPN device, or are unfamiliar with the IP address ranges located in your on-premises network configuration, you need to coordinate with someone who can provide those details for you.
  • Si dispone di un indirizzo IP pubblico esterno per il dispositivo VPN.You have an externally facing public IP address for your VPN device. L'indirizzo IP non può trovarsi dietro un NAT.This IP address cannot be located behind a NAT.

Parte 1: Configurare una connessionePart 1 - Configure a connection

  1. In un browser passare al portale di Azure e, se necessario, accedere con l'account Azure.From a browser, navigate to the Azure portal and, if necessary, sign in with your Azure account.
  2. Fare clic su All resources (Tutte le risorse), individuare il gateway di rete virtuale nell'elenco di risorse e selezionarlo.Click All resources and locate your virtual network gateway from the list of resources and click it.
  3. Nel pannello Gateway di rete virtuale fare clic su Connessioni.On the Virtual network gateway blade, click Connections.

    Pannello connessioniConnections blade

  4. Nel pannello Connessioni fare clic su +Aggiungi.On the Connections blade, click +Add.

    Pulsante Aggiungi connessioneAdd connection button

  5. Nel pannello Aggiungi connessione compilare i campi seguenti:On the Add connection blade, fill out the following fields:

    • Nome: nome del sito a cui si sta creando la connessione.Name: The name you want to give to the site you are creating the connection to.
    • Tipo di connessione: selezionare Da sito a sito (IPSec).Connection type: Select Site-to-site (IPsec).

      Pannello Aggiungi connessioneAdd connection blade

Parte 2: Aggiungere un gateway di rete localePart 2 - Add a local network gateway

  1. Fare clic su Gateway di rete locale Scegli un gateway di rete locale.Click Local network gateway Choose a local network gateway. Viene aperto il pannello Scegli gateway di rete virtuale.This will open the Choose local network gateway blade.

    Scegli gateway di rete virtualeChoose local network gateway

  2. Fare clic su Crea nuovo per aprire il pannello Crea un gateway di rete locale.Click Create new to open the Create local network gateway blade.

    Pannello Crea un gateway di rete localeCreate local network gateway blade

  3. Nel pannello Crea un gateway di rete locale compilare i campi seguenti:On the Create local network gateway blade, fill out the following fields:

    • Nome: nome da assegnare alla risorsa gateway di rete locale.Name: The name you want to give to the local network gateway resource.
    • Indirizzo IP: indirizzo IP pubblico del dispositivo VPN nel sito a cui si vuole connettersi.IP address: The public IP address of the VPN device on the site that you want to connect to.
    • Spazio indirizzi: spazio indirizzi che si vuole venga indirizzato al nuovo sito di rete locale.Address space: The address space that you want to be routed to the new local network site.
  4. Fare clic su OK nel pannello Crea un gateway di rete locale per salvare le modifiche.Click OK on the Create local network gateway blade to save the changes.

Parte 3: Aggiungere la chiave condivisa e creare la connessionePart 3 - Add the shared key and create the connection

  1. Nel pannello Aggiungi connessione aggiungere la chiave condivisa che si intende usare per creare la connessione.On the Add connection blade, add the shared key that you want to use to create your connection. È possibile ottenere la chiave condivisa dal dispositivo VPN oppure crearne una in questa sede e quindi configurare il dispositivo VPN per l'uso della stessa chiave condivisa.You can either get the shared key from your VPN device, or make one up here and then configure your VPN device to use the same shared key. È fondamentale che le chiavi siano assolutamente identiche.The important thing is that the keys are exactly the same.

    Chiave condivisaShared key

  2. Nella parte inferiore del pannello fare clic su OK per creare la connessione.At the bottom of the blade, click OK to create the connection.

Parte 4: Verificare la connessione VPNPart 4 - Verify the VPN connection

Per verificare l'esito positivo della connessione è possibile usare il cmdlet 'Get-AzureRmVirtualNetworkGatewayConnection' con o senza '-Debug'.You can verify that your connection succeeded by using the 'Get-AzureRmVirtualNetworkGatewayConnection' cmdlet, with or without '-Debug'.

  1. Per configurare i valori in modo che corrispondano ai propri, usare l'esempio di cmdlet seguente.Use the following cmdlet example, configuring the values to match your own. Quando richiesto, selezionare "A" per eseguire "Tutti".If prompted, select 'A' in order to run 'All'. Il valore " -Name" nell'esempio fa riferimento al nome della connessione che si vuole testare.In the example, '-Name' refers to the name of the connection that you want to test.

    Get-AzureRmVirtualNetworkGatewayConnection -Name MyGWConnection -ResourceGroupName MyRG
    
  2. Al termine dell'esecuzione del cmdlet, visualizzare i valori.After the cmdlet has finished, view the values. Nell'esempio seguente lo stato di connessione risulta "Connesso" ed è possibile visualizzare i byte in ingresso e in uscita.In the example below, the connection status shows as 'Connected' and you can see ingress and egress bytes.

    "connectionStatus": "Connected",
    "ingressBytesTransferred": 33509044,
    "egressBytesTransferred": 4142431
    

Passaggi successiviNext steps

Dopo aver completato la connessione, è possibile aggiungere macchine virtuali alle reti virtuali.Once your connection is complete, you can add virtual machines to your virtual networks. Per altre informazioni, vedere il percorso di apprendimento relativo alle macchine virtuali.See the virtual machines learning path for more information.