az monitor log-analytics cluster

Gestire il cluster di Analisi dei log di Azure.

Comandi

az monitor log-analytics cluster create

Creare un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster delete

Eliminare un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster list

Ottiene tutte le istanze del cluster in un gruppo di risorse o nella sottoscrizione corrente.

az monitor log-analytics cluster show

Visualizzare le proprietà di un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster update

Aggiornare un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster wait

Posizionare l'interfaccia della riga di comando in uno stato di attesa fino a quando non viene soddisfatta una condizione del cluster.

az monitor log-analytics cluster create

Creare un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster create --name
                                        --resource-group
                                        --sku-capacity
                                        [--identity-type]
                                        [--location]
                                        [--no-wait]
                                        [--sku-name]
                                        [--tags]

Esempio

Creare un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster create -g MyResourceGroup -n MyCluster --sku-capacity 1000

Parametri necessari

--name -n

Nome del cluster Log Analytics.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--sku-capacity

Capacità dello SKU. Deve essere compreso nell'intervallo di 1000-2000 al giorno e deve essere in più di 100. Per aumentare il limite, contattare LAIngestionRate@microsoft.com. Può essere ridotto solo dopo 31 giorni.

Parametri facoltativi

--identity-type

Tipo di identità. Valori supportati: SystemAssigned.

valore predefinito: SystemAssigned
--location -l

Posizione. Usare i valori ottenuti con az account list-locations. È possibile configurare la posizione predefinito con az configure --defaults location=<location>.

--no-wait

Indica che non è necessario attendere il termine dell'operazione a esecuzione prolungata.

--sku-name

Il nome della SKU. Attualmente supporta solo "CapacityReservation".

valore predefinito: CapacityReservation
--tags

Tag separati da spazio: key[=value] [key[=value] ...]. Usare "" per cancellare i tag esistenti.

az monitor log-analytics cluster delete

Eliminare un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster delete --name
                                        --resource-group
                                        [--no-wait]
                                        [--yes]

Esempio

Eliminare un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster delete -g MyResourceGroup -n MyCluster

Parametri necessari

--name -n

Nome del cluster Log Analytics.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--no-wait

Indica che non è necessario attendere il termine dell'operazione a esecuzione prolungata.

--yes -y

Indica che non è richiesta la conferma.

az monitor log-analytics cluster list

Ottiene tutte le istanze del cluster in un gruppo di risorse o nella sottoscrizione corrente.

az monitor log-analytics cluster list [--resource-group]

Esempio

Ottiene tutte le istanze del cluster in un gruppo di risorse.

az monitor log-analytics cluster list -g MyResourceGroup

Ottiene tutte le istanze del cluster nella sottoscrizione corrente.

az monitor log-analytics cluster list

Parametri facoltativi

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

az monitor log-analytics cluster show

Visualizzare le proprietà di un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster show --name
                                      --resource-group

Esempio

Visualizzare le proprietà di un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster show -g MyResourceGroup -n MyCluster

Parametri necessari

--name -n

Nome del cluster Log Analytics.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

az monitor log-analytics cluster update

Aggiornare un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster update --name
                                        --resource-group
                                        [--key-name]
                                        [--key-vault-uri]
                                        [--key-version]
                                        [--no-wait]
                                        [--sku-capacity]
                                        [--tags]

Esempio

Aggiornare un'istanza del cluster.

az monitor log-analytics cluster update -g MyResourceGroup -n MyCluster \
  --key-vault-uri https://myvault.vault.azure.net/ --key-name my-key \
  --key-version fe0adcedd8014aed9c22e9aefb81a1ds --sku-capacity 1000

Parametri necessari

--name -n

Nome del cluster Log Analytics.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--key-name

Nome della chiave associata al cluster Log Analytics.

--key-vault-uri

URI Key Vault che contiene la chiave associata al cluster Log Analytics.

--key-version

Versione della chiave associata al cluster Log Analytics.

--no-wait

Indica che non è necessario attendere il termine dell'operazione a esecuzione prolungata.

--sku-capacity

Capacità dello SKU. Deve essere compreso nell'intervallo di 1000-2000 al giorno e deve essere in più di 100. Per aumentare il limite, contattare LAIngestionRate@microsoft.com. Può essere ridotto solo dopo 31 giorni.

--tags

Tag separati da spazio: key[=value] [key[=value] ...]. Usare "" per cancellare i tag esistenti.

az monitor log-analytics cluster wait

Posizionare l'interfaccia della riga di comando in uno stato di attesa fino a quando non viene soddisfatta una condizione del cluster.

az monitor log-analytics cluster wait --name
                                      --resource-group
                                      [--created]
                                      [--custom]
                                      [--deleted]
                                      [--exists]
                                      [--interval]
                                      [--timeout]
                                      [--updated]

Esempio

Sospendere l'esecuzione della riga successiva dello script dell'interfaccia della riga di comando fino al provisioning del cluster.

az monitor log-analytics cluster wait -n MyCluster -g MyResourceGroup --created

Parametri necessari

--name -n

Nome del cluster Log Analytics.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--create

Attendere fino a quando non viene creato con 'provisioningState' in 'Successed'.

--custom

Attendere fino a quando la condizione soddisfa una query JMESPath personalizzata. ad esempio provisioningState!='InProgress', instanceView.statuses[?code='PowerState/running'].

--deleted

Attendere fino a quando non è stata eliminata.

--esiste

Attendere fino a quando non esiste la risorsa.

--intervallo

Intervallo di polling in secondi.

valore predefinito: 30
--timeout

Attesa massima in secondi.

valore predefinito: 3600
--aggiornato

Attendere fino a quando non viene aggiornato con provisioningState in 'Successed'.