az network express-route port identity

Gestire l'identità del servizio gestito di una porta ExpressRoute.

Comandi

az network express-route port identity assign

Assegnare un'identità del servizio gestita a una porta ExpressRoute.

az network express-route port identity remove

Rimuovere l'identità del servizio gestito di una porta ExpressRoute.

az network express-route port identity show

Mostrare l'identità del servizio gestito di una porta ExpressRoute.

az network express-route port identity assign

Assegnare un'identità del servizio gestita a una porta ExpressRoute.

az network express-route port identity assign --identity
                                              [--ids]
                                              [--name]
                                              [--no-wait]
                                              [--resource-group]
                                              [--subscription]

Esempio

Assegnare un'identità alla porta ExpressRoute

az network express-route port identity assign \
--resource-group MyResourceGroupg \
--name MyExpressRoutePort \
--identity MyUserAssignedManagedServiceIdentity

Parametri necessari

--identity

Nome o ID della risorsa ManagedIdentity.

Parametri facoltativi

--ids

Uno o più ID risorsa (delimitati da spazi). Deve essere un ID risorsa completo contenente tutte le informazioni degli argomenti "ID risorsa". È necessario specificare --ids o altri argomenti 'Resource Id'.

--name -n

Nome della porta ExpressRoute.

--no-wait

Indica che non è necessario attendere il termine dell'operazione a esecuzione prolungata.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

az network express-route port identity remove

Rimuovere l'identità del servizio gestito di una porta ExpressRoute.

az network express-route port identity remove [--ids]
                                              [--name]
                                              [--no-wait]
                                              [--resource-group]
                                              [--subscription]

Esempio

Rimuovere un'identità della porta ExpressRoute

az network express-route port identity remove -g MyResourceGroup --name MyExpressRoutePort

Parametri facoltativi

--ids

Uno o più ID risorsa (delimitati da spazi). Deve essere un ID risorsa completo contenente tutte le informazioni degli argomenti "ID risorsa". È necessario specificare --ids o altri argomenti 'Resource Id'.

--name -n

Nome della porta ExpressRoute.

--no-wait

Indica che non è necessario attendere il termine dell'operazione a esecuzione prolungata.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

az network express-route port identity show

Mostrare l'identità del servizio gestito di una porta ExpressRoute.

az network express-route port identity show [--ids]
                                            [--name]
                                            [--query-examples]
                                            [--resource-group]
                                            [--subscription]

Esempio

Visualizzare un'identità della porta ExpressRoute

az network express-route port identity show -g MyResourceGroup --name MyExpressRoutePort

Parametri facoltativi

--ids

Uno o più ID risorsa (delimitati da spazi). Deve essere un ID risorsa completo contenente tutte le informazioni degli argomenti "ID risorsa". È necessario specificare --ids o altri argomenti 'Resource ID'.

--name -n

Nome della porta ExpressRoute.

--query-examples

È consigliabile usare la stringa JMESPath. È possibile copiare una query e incollarla dopo il parametro --query tra virgolette doppie per visualizzare i risultati. È possibile aggiungere una o più parole chiave posizionali in modo che sia possibile fornire suggerimenti basati su queste parole chiave.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .