Subscription.SubscriberSecurity Proprietà

Definizione

Ottiene il contesto di sicurezza utilizzato per la connessione al Sottoscrittore.

public:
 property Microsoft::SqlServer::Replication::ConnectionSecurityContext ^ SubscriberSecurity { Microsoft::SqlServer::Replication::ConnectionSecurityContext ^ get(); };
public Microsoft.SqlServer.Replication.ConnectionSecurityContext SubscriberSecurity { get; }
member this.SubscriberSecurity : Microsoft.SqlServer.Replication.ConnectionSecurityContext
Public ReadOnly Property SubscriberSecurity As ConnectionSecurityContext

Valore della proprietà

ConnectionSecurityContext

Oggetto ConnectionSecurityContext .

Commenti

Per specificare la modalità di sicurezza utilizzata dall'agente di sincronizzazione durante la connessione dal server di distribuzione al Sottoscrittore, impostare le proprietà di sicurezza per l' ConnectionSecurityContext oggetto restituito da SubscriberSecurity .

Se possibile, usare l'autenticazione di Windows.

La SubscriberSecurity proprietà è supportata solo in Microsoft SQL Server 2005 e versioni successive.

La SubscriberName proprietà può essere recuperata solo da membri del ruolo predefinito del server sysadmin nel server di pubblicazione, dai membri del ruolo predefinito del database db_owner nel database di pubblicazione o dall'utente che ha creato la sottoscrizione.

La SubscriberName proprietà può essere impostata solo da membri del ruolo predefinito del server sysadmin nel server di pubblicazione o dai membri del db_owner ruolo predefinito del database nel database di pubblicazione.

Il recupero della SubscriberName proprietà equivale all'esecuzione di sp_helpsubscription o sp_helpmergesubscription.

L'impostazione della SubscriberName proprietà equivale all'esecuzione di sp_addsubscription, sp_addmergesubscription, sp_changesubscriptiono sp_changemergesubscription.

Si applica a