SqlWorkflowInstanceStore Classe

Definizione

Deriva dalla classe InstanceStore astratta della funzionalità di persistenza e fornisce l'implementazione per consentire il salvataggio e il caricamento delle informazioni sullo stato dell'istanza in un database di SQL Server 2005 o SQL Server 2008.Derives from the abstract InstanceStore class of the persistence functionality and provides implementation to allow saving instance state information to and loading instance state information from an SQL Server 2005 or SQL Server 2008 database.

public ref class SqlWorkflowInstanceStore sealed : System::Runtime::DurableInstancing::InstanceStore
public sealed class SqlWorkflowInstanceStore : System.Runtime.DurableInstancing.InstanceStore
type SqlWorkflowInstanceStore = class
    inherit InstanceStore
Public NotInheritable Class SqlWorkflowInstanceStore
Inherits InstanceStore
Ereditarietà
SqlWorkflowInstanceStore

Esempi

Nell'esempio di codice riportato di seguito viene illustrata la creazione di un oggetto SqlWorkflowInstanceStore.The following code sample demonstrates creating a SqlWorkflowInstanceStore. Questo esempio è relativo all'esempio dei partecipanti di persistenza.This example is from the Persistence Participants sample.

Commenti

SqlWorkflowInstanceStore utilizza NetDataContractSerializer per serializzare tipi complessi; tutti i tipi utilizzati nei flussi di lavoro conservati con questo archivio di istanze deve essere serializzabile utilizzando NetDataContractSerializer.SqlWorkflowInstanceStore uses the NetDataContractSerializer to serialize complex types; all types used in workflows to be persisted with this instance store must be serializable using NetDataContractSerializer.

Costruttori

SqlWorkflowInstanceStore()

Inizializza una nuova istanza della classe SqlWorkflowInstanceStore.Initializes a new instance of the SqlWorkflowInstanceStore class.

SqlWorkflowInstanceStore(String)

Inizializza una nuova istanza della classe SqlWorkflowInstanceStore utilizzando il parametro connectionString.Initializes a new instance of the SqlWorkflowInstanceStore class by using the connectionString parameter.

Proprietà

ConnectionString

Ottiene o imposta una stringa di connessione con i parametri utilizzati per connettersi a un database di persistenza sottostante.Gets or sets a connection string with parameters that are used to connect to an underlying persistence database.

DefaultInstanceOwner

Ottiene o imposta il proprietario dell'istanza predefinito.Gets or sets the default instance owner.

(Ereditato da InstanceStore)
EnqueueRunCommands

Ottiene o imposta un valore che indica se i comandi di esecuzione vengono accodati.Gets or sets a value that indicates whether Run commands are enqueued. Questa proprietà viene utilizzata internamente dall'archivio di istanze del flusso di lavoro SQL e non deve essere utilizzata nelle applicazioni.This property is used internally by the SQL Workflow Instance Store and it should not be used in your applications.

HostLockRenewalPeriod

Specifica il periodo di tempo entro il quale l'host rinnova il blocco su un'istanza del servizio del flusso di lavoro.Specifies the time period within which the host renews its lock on a workflow service instance.

InstanceCompletionAction

Specifica l'azione da eseguire dopo il completamento di un'istanza del flusso di lavoro.Specifies the action to be taken after a workflow instance completes. I valori possibili sono "DeleteNothing" e "DeleteAll".Possible values are "DeleteNothing" and "DeleteAll". Il valore predefinito è "DeleteAll".The default value is "DeleteAll". Se la proprietà viene impostata su "DeleteNothing", il provider di persistenza mantiene tutti i dati e i metadati dell'istanza nel database di persistenza dopo il completamento dell'istanza di flusso di lavoro.If the property is set to "DeleteNothing", the persistence provider keeps all the instance data and metadata in the persistence database after the workflow instance completes. Se la proprietà viene impostata su "DeleteAll", il provider di persistenza elimina tutti i dati e i metadati dell'istanza dopo il completamento dell'istanza di flusso di lavoro.If the property is set to "DeleteAll", the persistence provider deletes all the instance data and metadata after the workflow instance completes.

InstanceEncodingOption

Specifica un valore che indica se i dati dell'istanza devono essere compressi.Specifies a value that indicates whether the instance data must be compressed.

InstanceLockedExceptionAction

Specifica l'azione da eseguire quando il provider di persistenza intercetta un oggetto InstanceLockedException.Specifies the action to be taken when the persistence provider catches an InstanceLockedException.

MaxConnectionRetries

Ottiene o imposta il numero massimo di tentativi di connessione SQL.Gets or sets the maximum number of SQL connection retries. Il valore predefinito è 4.The default value is 4.

RunnableInstancesDetectionPeriod

Specifica il periodo di tempo trascorso il quale l'archivio di istanze del flusso di lavoro SQL esegue un'attività di rilevamento per rilevare eventuali istanze del flusso di lavoro eseguibili o attivabili nel database di persistenza dopo il ciclo di rilevamento precedente.Specifies the time period after which the SQL Workflow Instance Store runs a detection task to detect any runnable or activatable workflow instances in the persistence database after the previous detection cycle.

Metodi

BeginExecute(InstanceHandle, InstancePersistenceCommand, TimeSpan, AsyncCallback, Object)

Esegue in modo asincrono i comandi di persistenza quali LoadWorkflowCommand e SaveWorkflowCommand.Asynchronously executes persistence commands such as LoadWorkflowCommand and SaveWorkflowCommand.

(Ereditato da InstanceStore)
BeginTryCommand(InstancePersistenceContext, InstancePersistenceCommand, TimeSpan, AsyncCallback, Object)

Un provider di persistenza implementa questo metodo, che determina se un particolare comando di persistenza può essere eseguito.A persistence provider implements this method, which determines whether a particular persistence command can be executed. In caso affermativo, esegue il comando in modo asincrono.If the command can be executed, executes the command asynchronously.

(Ereditato da InstanceStore)
BeginWaitForEvents(InstanceHandle, TimeSpan, AsyncCallback, Object)

Inizia un'operazione asincrona per l'ascolto degli eventuali eventi generati dall'archivio di istanze per un handle di istanza specifico.Begins an asynchronous operation to listen for any events raised by the instance store for a specific instance handle.

(Ereditato da InstanceStore)
CreateInstanceHandle()

Crea un handle di istanza.Creates an instance handle.

(Ereditato da InstanceStore)
CreateInstanceHandle(Guid)

Crea un handle di istanza.Creates an instance handle. Se DefaultInstanceOwner è stato impostato, il valore viene associato automaticamente come proprietario di istanza del nuovo handle.If the DefaultInstanceOwner is set, the value is automatically bound as the new handle's instance owner. L'identificatore dell'istanza passato come parametro viene associato automaticamente come istanza del nuovo handle.The instance identifier passed as a parameter is automatically bound as the new handle's instance.

(Ereditato da InstanceStore)
CreateInstanceHandle(InstanceOwner)

Crea un handle di istanza.Creates an instance handle. Se il proprietario dell'istanza passato come parametro non è null, il valore viene associato automaticamente come proprietario di istanza del nuovo handle.If the instance owner passed as a parameter is not null, the value is automatically bound as the new handle's instance owner. In caso contrario, non verrà associato alcun proprietario di istanza, anche se DefaultInstanceOwner è stato impostato.(Otherwise, no instance owner is bound, even if DefaultInstanceOwner is set.)

(Ereditato da InstanceStore)
CreateInstanceHandle(InstanceOwner, Guid)

Crea un handle di istanza.Creates an instance handle. Se il proprietario dell'istanza passato come parametro non è null, il valore viene associato automaticamente come proprietario di istanza del nuovo handle.If the instance owner passed as a parameter is not null, the value is automatically bound as the new handle's instance owner. In caso contrario, non verrà associato alcun proprietario di istanza, anche se DefaultInstanceOwner è stato impostato. L'identificatore dell'istanza passato come parametro viene associato automaticamente come istanza del nuovo handle.(Otherwise, no instance owner is bound, even if DefaultInstanceOwner is set.) The instance identifier passed as a parameter is automatically bound as the new handle's instance.

(Ereditato da InstanceStore)
EndExecute(IAsyncResult)

Termina l'operazione asincrona.Ends the asynchronous operation.

(Ereditato da InstanceStore)
EndTryCommand(IAsyncResult)

Termina un'operazione asincrona.Ends an asynchronous operation.

(Ereditato da InstanceStore)
EndWaitForEvents(IAsyncResult)

Termina l'operazione asincrona iniziata dal metodo BeginWaitForEvents(InstanceHandle, TimeSpan, AsyncCallback, Object).Ends the asynchronous operation initiated by the BeginWaitForEvents(InstanceHandle, TimeSpan, AsyncCallback, Object) method.

(Ereditato da InstanceStore)
Equals(Object)

Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente.Determines whether the specified object is equal to the current object.

(Ereditato da Object)
Execute(InstanceHandle, InstancePersistenceCommand, TimeSpan)

Esegue in modo sincrono un comando di persistenza.Executes a persistence command synchronously. Alcuni esempi di comandi di persistenza sono rappresentati da LoadWorkflowCommand e SaveWorkflowCommand.Examples of persistence commands are: LoadWorkflowCommand and SaveWorkflowCommand.

(Ereditato da InstanceStore)
GetEvents(InstanceOwner)

Ottiene tutti gli eventi segnalati associati a un oggetto InstanceOwner.Gets all the signaled events bound to an InstanceOwner object.

(Ereditato da InstanceStore)
GetHashCode()

Funge da funzione hash predefinita.Serves as the default hash function.

(Ereditato da Object)
GetInstanceOwners()

Ottiene ogni oggetto InstanceOwner associato a un handle di istanza valido o non raccolto nel Garbage Collector.Gets each InstanceOwner object that is bound to a valid instance handle or has not been garbage collected.

(Ereditato da InstanceStore)
GetType()

Ottiene l'oggetto Type dell'istanza corrente.Gets the Type of the current instance.

(Ereditato da Object)
MemberwiseClone()

Crea una copia superficiale dell'oggetto Object corrente.Creates a shallow copy of the current Object.

(Ereditato da Object)
OnFreeInstanceHandle(InstanceHandle, Object)

Richiamato quando viene liberato un handle di istanza.Invoked when an instance handle is freed.

(Ereditato da InstanceStore)
OnNewInstanceHandle(InstanceHandle)

Richiamato quando viene creato un nuovo handle di istanza.Invoked when a new instance handle is created.

(Ereditato da InstanceStore)
Promote(String, IEnumerable<XName>, IEnumerable<XName>)

Associa le proprietà specificate a un'istanza del flusso di lavoro in modo che sia possibile eseguire una query per le istanze in base a valori specifici di queste proprietà.Associates the specified properties with a workflow instance so that you can query for instances based on specific values for these properties. Queste proprietà che possono essere usate nelle query esterne possono essere di tipo semplice (ad esempio: Int64, String e così via) o di tipo binario serializzato (byte[]).These properties that can be used in external queries can be of simple types (for example: Int64, String, and so on) or of a serialized binary type (byte[]). Le proprietà binarie vengono in genere utilizzate per archiviare dati di rilevamento.Binary properties are typically used to store tracking data.

ResetEvent(InstancePersistenceEvent, InstanceOwner)

Reimposta l'evento segnalato e rimuove l'evento dall'elenco degli eventi segnalati gestito dal proprietario dell'istanza.Resets the signaled event and removes the event from the signaled events list maintained by the instance owner.

(Ereditato da InstanceStore)
SignalEvent(InstancePersistenceEvent, InstanceOwner)

Questo metodo viene richiamato da un archivio di istanze per segnalare un evento.An instance store invokes this method to signal an event. Un host del flusso di lavoro che sottoscrive questo evento di persistenza lo riceve e intraprende un'azione appropriata.A workflow host that subscribes for this persistence event receives it and takes an appropriate action.

(Ereditato da InstanceStore)
ToString()

Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente.Returns a string that represents the current object.

(Ereditato da Object)
TryCommand(InstancePersistenceContext, InstancePersistenceCommand, TimeSpan)

Un provider di persistenza implementa questo metodo, che determina se un particolare comando di persistenza può essere eseguito e se il comando che può essere eseguito lo esegue in modo asincrono.A persistence provider implements this method, which determines whether a particular persistence command can be executed and if the command can be executed executes it asynchronously.

(Ereditato da InstanceStore)
WaitForEvents(InstanceHandle, TimeSpan)

Un host del flusso di lavoro richiama in genere questo metodo per attendere la segnalazione di un evento.A workflow host typically invokes this method to wait for an event to be signaled.

(Ereditato da InstanceStore)

Si applica a