EnvironmentPermission Classe

Definizione

Attenzione

Code Access Security is not supported or honored by the runtime.

Controlla l'accesso alle variabili di ambiente dell'utente e del sistema. La classe non può essere ereditata.

public ref class EnvironmentPermission sealed : System::Security::CodeAccessPermission, System::Security::Permissions::IUnrestrictedPermission
public sealed class EnvironmentPermission : System.Security.CodeAccessPermission, System.Security.Permissions.IUnrestrictedPermission
[System.Obsolete("Code Access Security is not supported or honored by the runtime.", DiagnosticId="SYSLIB0003", UrlFormat="https://aka.ms/dotnet-warnings/{0}")]
public sealed class EnvironmentPermission : System.Security.CodeAccessPermission, System.Security.Permissions.IUnrestrictedPermission
[System.Serializable]
public sealed class EnvironmentPermission : System.Security.CodeAccessPermission, System.Security.Permissions.IUnrestrictedPermission
[System.Serializable]
[System.Runtime.InteropServices.ComVisible(true)]
public sealed class EnvironmentPermission : System.Security.CodeAccessPermission, System.Security.Permissions.IUnrestrictedPermission
type EnvironmentPermission = class
    inherit CodeAccessPermission
    interface IUnrestrictedPermission
[<System.Obsolete("Code Access Security is not supported or honored by the runtime.", DiagnosticId="SYSLIB0003", UrlFormat="https://aka.ms/dotnet-warnings/{0}")>]
type EnvironmentPermission = class
    inherit CodeAccessPermission
    interface IUnrestrictedPermission
[<System.Serializable>]
type EnvironmentPermission = class
    inherit CodeAccessPermission
    interface IUnrestrictedPermission
[<System.Serializable>]
[<System.Runtime.InteropServices.ComVisible(true)>]
type EnvironmentPermission = class
    inherit CodeAccessPermission
    interface IUnrestrictedPermission
Public NotInheritable Class EnvironmentPermission
Inherits CodeAccessPermission
Implements IUnrestrictedPermission
Ereditarietà
EnvironmentPermission
Attributi
Implementazioni

Commenti

I nomi delle variabili di ambiente sono designati da uno o più elenchi di nomi senza distinzione tra maiuscole e minuscole separati da punti e virgola, con elenchi separati per l'accesso in lettura e scrittura alle variabili denominate. L'accesso in scrittura include la possibilità di creare ed eliminare variabili di ambiente, nonché di modificare i valori esistenti.

Nota

Nelle versioni del .NET Framework precedenti alla .NET Framework 4, è possibile usare il metodo per impedire l'accesso accidentale alle risorse di sistema da parte di CodeAccessPermission.Deny codice attendibile. Deny è obsoleto e l'accesso alle risorse è ora determinato esclusivamente dal set di autorizzazioni concesse per un assembly. Per limitare l'accesso ai file, è necessario eseguire codice parzialmente attendibile in una sandbox e assegnare le autorizzazioni solo alle risorse a cui il codice può accedere. Per informazioni sull'esecuzione di un'applicazione in una sandbox, vedere Procedura: Eseguire codice parzialmente attendibile in una sandbox.

Costruttori

EnvironmentPermission(EnvironmentPermissionAccess, String)

Inizializza una nuova istanza della classe EnvironmentPermission con l'accesso specificato alle variabili di ambiente designate.

EnvironmentPermission(PermissionState)

Inizializza una nuova istanza della classe EnvironmentPermission con autorizzazione con restrizioni o senza restrizioni, come specificato.

Metodi

AddPathList(EnvironmentPermissionAccess, String)

Aggiunge allo stato esistente dell'autorizzazione l'accesso alle variabili di ambiente specificate.

Assert()

Dichiara che il codice chiamante può accedere alla risorsa protetta da una richiesta di autorizzazione tramite il codice che chiama il metodo, anche se ai chiamanti più in alto nello stack non è stata concessa l'autorizzazione per accedere alla risorsa. L'uso di Assert() può creare problemi di sicurezza.

(Ereditato da CodeAccessPermission)
Copy()

Crea e restituisce una copia identica dell'autorizzazione corrente.

Demand()

Forza un oggetto SecurityException in fase di esecuzione se tutti i chiamanti in posizioni superiori nello stack di chiamate non hanno l'autorizzazione specificata dall'istanza corrente.

(Ereditato da CodeAccessPermission)
Deny()
Obsoleta.
Obsoleta.

Impedisce ai chiamanti in posizione più elevata nello stack di chiamate di usare il codice che chiama questo metodo per accedere alla risorsa specificata dall'istanza corrente.

(Ereditato da CodeAccessPermission)
Equals(Object)

Consente di determinare se l'oggetto CodeAccessPermission specificato è uguale all'oggetto CodeAccessPermission corrente.

(Ereditato da CodeAccessPermission)
FromXml(SecurityElement)

Ricostruisce un'autorizzazione con uno stato specificato da una codifica XML.

GetHashCode()

Ottiene un codice hash per l'oggetto CodeAccessPermission adatto per l'uso in algoritmi di hash e in strutture di dati, come una tabella hash.

(Ereditato da CodeAccessPermission)
GetPathList(EnvironmentPermissionAccess)

Ottiene tutte le variabili di ambiente con l'oggetto EnvironmentPermissionAccess specificato.

GetType()

Ottiene l'oggetto Type dell'istanza corrente.

(Ereditato da Object)
Intersect(IPermission)

Crea e restituisce un'autorizzazione che rappresenta l'intersezione tra l'autorizzazione corrente e quella specificata.

IsSubsetOf(IPermission)

Determina se l'autorizzazione corrente è un subset di quella specificata.

IsUnrestricted()

Restituisce un valore che indica se l'autorizzazione corrente è senza restrizioni.

MemberwiseClone()

Crea una copia superficiale dell'oggetto Object corrente.

(Ereditato da Object)
PermitOnly()

Impedisce ai chiamanti in posizione più elevata nello stack di chiamate di usare il codice che chiama questo metodo per accedere a tutte le risorse eccetto quella specificata dall'istanza corrente.

(Ereditato da CodeAccessPermission)
SetPathList(EnvironmentPermissionAccess, String)

Imposta l'accesso specificato alle variabili di ambiente indicate allo stato esistente dell'autorizzazione.

ToString()

Crea e restituisce una rappresentazione di stringa dell'oggetto autorizzazione corrente.

(Ereditato da CodeAccessPermission)
ToXml()

Crea una codifica XML dell'autorizzazione e del relativo stato corrente.

Union(IPermission)

Crea un'autorizzazione che rappresenta l'unione dell'autorizzazione corrente e di quella specificata.

Implementazioni dell'interfaccia esplicita

IPermission.Demand()

Genera un'eccezione SecurityException in fase di esecuzione se non viene soddisfatto il requisito di sicurezza.

(Ereditato da CodeAccessPermission)
IStackWalk.Assert()

Dichiara che il codice chiamante può accedere alla ricorsa identificata dall'oggetto autorizzazioni corrente, anche se ai chiamanti più in alto nello stack non è stata concessa l'autorizzazione ad accedere alla risorsa.

(Ereditato da CodeAccessPermission)
IStackWalk.Demand()

Determina in fase di esecuzione se tutti i chiamanti nello stack di chiamate hanno l'autorizzazione specificata dall'oggetto autorizzazioni corrente.

(Ereditato da CodeAccessPermission)
IStackWalk.Deny()

Causa l'esito negativo di ogni oggetto Demand() per l'oggetto corrente che passa attraverso il codice chiamante.

(Ereditato da CodeAccessPermission)
IStackWalk.PermitOnly()

Causa un errore per ogni metodo Demand() che attraversa il codice chiamante per tutti gli oggetti ad eccezione dell'oggetto corrente, anche se al codice di livello superiore nello stack di chiamate è stata concessa l'autorizzazione per accedere ad altre risorse.

(Ereditato da CodeAccessPermission)

Si applica a

Vedi anche