Cenni preliminari su ADO.NET

ADO.NET fornisce uniformità di accesso sia per origini dati quali SQL Server e XML, sia per origini dati esposte tramite OLE DB e ODBC. Le applicazioni consumer che supportano la condivisione dei dati sono in grado di usare ADO.NET per connettersi a tali origini dati e recuperare, gestire e aggiornare i dati contenuti.

ADO.NET consente di separare l'accesso ai dati dalla modifica dei dati in componenti discreti, utilizzabili separatamente o congiuntamente. In ADO.NET sono inclusi i provider di dati .NET Framework per la connessione a un database, l'esecuzione di comandi e il recupero di risultati. Tali risultati vengono elaborati direttamente, inseriti nell'oggetto DataSet di ADO.NET in modo da consentirne l'esposizione adeguata all'utente, combinati con dati provenienti da più origini o passati tra livelli. È inoltre possibile usare l'oggetto DataSet indipendentemente da un provider di dati .NET Framework per gestire i dati locali dell'applicazione o derivati da XML.

Le classi di ADO.NET sono incluse in System.Data.dll e vengono integrate con le classi XML presenti in System.Xml.dll. Per il codice di esempio che si connette a un database, recupera i dati da esso e quindi visualizza i dati in una finestra della console, vedere ADO.NET Code Examples.

ADO.NET fornisce agli sviluppatori che scrivono codice gestito funzionalità simili a quelle offerte da ADO (ActiveX Data Objects) agli sviluppatori con COM (Component Object Model) nativo. Per l'accesso ai dati nelle applicazioni .NET è consigliabile usare ADO.NET e non ADO.

ADO.NET fornisce il metodo più diretto per l'accesso ai dati in .NET Framework. Per un'astrazione di livello superiore che consenta alle applicazioni di operare su un modello concettuale anziché sul modello di archiviazione sottostante, vedere l'ADO.NET Entity Framework .

Informativa sulla privacy: gli assembly System.Data.dll, System.Data.Design.dll, System.Data.OracleClient.dll, System.Data.SqlXml.dll, System.Data.Linq.dll, System.Data.SqlServerCe.dll e System.Data.DataSetExtensions.dll non distinguono tra i dati privati di un utente e i dati non privati. Questi assembly non raccolgono, archiviano o trasportano i dati privati degli utenti, tuttavia possono essere usati da applicazioni di terze parti per tali scopi.

Contenuto della sezione

Architettura ADO.NET
Viene fornita una descrizione generale dell'architettura e dei componenti di ADO.NET.

Opzioni e linee guida per la tecnologia ADO.NET
Vengono descritti i prodotti e le tecnologie inclusi nella piattaforma EDM.

LINQ e ADO.NET
Viene descritta l'implementazione di Language-Integrated Query (LINQ) in ADO.NET e vengono forniti collegamenti agli argomenti rilevanti.

Provider di dati .NET Framework
Vengono fornite informazioni generali sulle caratteristiche del provider di dati .NET Framework e dei provider di dati .NET Framework inclusi in ADO.NET.

Dataset ADO.NET
Vengono fornite informazioni generali relative all'architettura e ai componenti del DataSet.

Esecuzione side-by-side in ADO.NET
Vengono descritte le differenze tra le diverse versioni di ADO.NET e le relative ripercussioni sull'esecuzione contemporanea di diverse versioni e la compatibilità tra applicazioni.

Esempi di codice di ADO.NET
Vengono forniti esempi di codice in cui vengono recuperati dati usando i provider di dati di ADO.NET.

Novità in ADO.NET
Vengono descritte le nuove funzionalità di ADO.NET.

Protezione delle applicazioni ADO.NET
Vengono descritte le tecniche che consentono di scrivere codice sicuro quando si usa ADO.NET.

Mapping dei tipi di dati in ADO.NET
Vengono descritti i mapping tra i tipi di dati .NET Framework e i provider di dati .NET Framework.

Recupero e modifica di dati in ADO.NET
Viene descritto come connettersi a un'origine dati, recuperare e modificare i dati, inclusi DataReaders e DataAdapters.

Vedi anche