Clausola Join (Visual Basic)

Combina due raccolte in un'unica raccolta. L'operazione di join si basa sulle chiavi corrispondenti e usa l'operatore Equals .

Sintassi

Join element In collection _
  [ joinClause _ ]
  [ groupJoinClause ... _ ]
On key1 Equals key2 [ And key3 Equals key4 [... ]

Parti

element Obbligatorio. Variabile di controllo per la raccolta aggiunta.

collection
Obbligatorio. Raccolta da combinare con la raccolta identificata sul lato sinistro dell'operatore Join . Una Join clausola può essere annidata in un'altra Join clausola o in una Group Join clausola.

joinClause
facoltativo. Una o più clausole aggiuntive Join per perfezionare ulteriormente la query.

groupJoinClause
facoltativo. Una o più clausole aggiuntive Group Join per perfezionare ulteriormente la query.

key1 Equals key2
Obbligatorio. Identifica le chiavi per le raccolte aggiunte. È necessario usare l'operatore Equals per confrontare le chiavi delle raccolte aggiunte. È possibile combinare le condizioni di join usando l'operatore And per identificare più chiavi. key1 deve essere dalla raccolta sul lato sinistro dell'operatore Join . key2 deve essere dalla raccolta sul lato destro dell'operatore Join .

Le chiavi usate nella condizione di join possono essere espressioni che includono più di un elemento dalla raccolta. Tuttavia, ogni espressione chiave può contenere solo elementi dalla rispettiva raccolta.

Commenti

La Join clausola combina due raccolte in base ai valori chiave corrispondenti delle raccolte aggiunte. La raccolta risultante può contenere qualsiasi combinazione di valori della raccolta identificata sul lato sinistro dell'operatore Join e della raccolta identificata nella Join clausola . La query restituirà solo i risultati per i quali viene soddisfatta la condizione specificata dall'operatore Equals . Equivale a un INNER JOIN oggetto in SQL.

È possibile usare più Join clausole in una query per unire due o più raccolte in una singola raccolta.

È possibile eseguire un join implicito per combinare le raccolte senza la Join clausola . A tale scopo, includere più In clausole nella From clausola e specificare una Where clausola che identifica le chiavi che si desidera usare per il join.

È possibile usare la Group Join clausola per combinare le raccolte in una singola raccolta gerarchica. Questo è come LEFT OUTER JOIN un SQL.

Esempio 1

Nell'esempio di codice seguente viene eseguito un join implicito per combinare un elenco di clienti con gli ordini.

Dim customerIDs() = {"ALFKI", "VICTE", "BLAUS", "TRAIH"}

Dim customerList = From cust In customers, custID In customerIDs
                   Where cust.CustomerID = custID
                   Select cust.CompanyName

For Each companyName In customerList
    Console.WriteLine(companyName)
Next

Esempio 2

Nell'esempio di codice seguente vengono unite due raccolte usando la Join clausola .

Imports System.Diagnostics

Public Class JoinSample

    Public Sub ListProcesses()
        Dim processDescriptions As New List(Of ProcessDescription)
        processDescriptions.Add(New ProcessDescription With {
                                    .ProcessName = "explorer",
                                    .Description = "Windows Explorer"})
        processDescriptions.Add(New ProcessDescription With {
                                    .ProcessName = "winlogon",
                                    .Description = "Windows Logon"})
        processDescriptions.Add(New ProcessDescription With {
                                    .ProcessName = "cmd",
                                    .Description = "Command Window"})
        processDescriptions.Add(New ProcessDescription With {
                                    .ProcessName = "iexplore",
                                    .Description = "Internet Explorer"})

        Dim processes = From proc In Process.GetProcesses
                        Join desc In processDescriptions
                          On proc.ProcessName Equals desc.ProcessName
                        Select proc.ProcessName, proc.Id, desc.Description

        For Each proc In processes
            Console.WriteLine("{0} ({1}), {2}",
                              proc.ProcessName, proc.Id, proc.Description)
        Next
    End Sub

End Class

Public Class ProcessDescription
    Public ProcessName As String
    Public Description As String
End Class

In questo esempio verrà generato un output simile al seguente:

winlogon (968), Windows Logon

explorer (2424), File Explorer

cmd (5136), Command Window

Esempio 3

Nell'esempio di codice seguente vengono aggiunte due raccolte usando la Join clausola con due colonne chiave.

Imports System.Diagnostics

Public Class JoinSample2

    Public Sub ListProcesses()
        Dim processDescriptions As New List(Of ProcessDescription2)

        ' 8 = Normal priority, 13 = High priority
        processDescriptions.Add(New ProcessDescription2 With {
                                    .ProcessName = "explorer",
                                    .Description = "Windows Explorer",
                                    .Priority = 8})
        processDescriptions.Add(New ProcessDescription2 With {
                                    .ProcessName = "winlogon",
                                    .Description = "Windows Logon",
                                    .Priority = 13})
        processDescriptions.Add(New ProcessDescription2 With {
                                    .ProcessName = "cmd",
                                    .Description = "Command Window",
                                    .Priority = 8})
        processDescriptions.Add(New ProcessDescription2 With {
                                    .ProcessName = "iexplore",
                                    .Description = "Internet Explorer",
                                    .Priority = 8})

        Dim processes = From proc In Process.GetProcesses
                        Join desc In processDescriptions
                          On proc.ProcessName Equals desc.ProcessName And
                             proc.BasePriority Equals desc.Priority
                        Select proc.ProcessName, proc.Id, desc.Description,
                               desc.Priority

        For Each proc In processes
            Console.WriteLine("{0} ({1}), {2}, Priority = {3}",
                              proc.ProcessName,
                              proc.Id,
                              proc.Description,
                              proc.Priority)
        Next
    End Sub

End Class

Public Class ProcessDescription2
    Public ProcessName As String
    Public Description As String
    Public Priority As Integer
End Class

Nell'esempio verrà generato un output simile al seguente:

winlogon (968), Windows Logon, Priority = 13

cmd (700), Command Window, Priority = 8

explorer (2424), File Explorer, Priority = 8

Vedi anche