Configurare la registrazione e la raccolta dati per la modalità Enterprise

Importante

L'applicazione desktop Internet Explorer 11 verrà ritirata e non sarà più disponibile per il supporto il 15 giugno 2022. Per un elenco degli elementi nell'ambito, vedere le domande frequenti. Le stesse app e gli stessi siti di Internet Explorer 11 in uso oggi potranno essere aperti in Microsoft Edge in modalità Internet Explorer. Per altre informazioni, vedere.

Si applica a:

  • Windows 10
  • Windows 8.1
  • Windows 7
  • Windows Server 2012 R2
  • Windows Server 2008 R2 con Service Pack 1 (SP1)

Tramite Criteri di gruppo puoi attivare la modalità Enterprise per Internet Explorer e quindi attivare il controllo degli utenti locale tramite l'impostazione Consenti agli utenti di attivare e utilizzare la modalità Enterprise dal menu Strumenti, disponibile nel percorso di categoria Administrative Templates\Windows Components\Internet Explorer. Dopo aver attivato questa impostazione, gli utenti possono attivare la modalità Enterprise in locale dal menu Strumenti di Internet Explorer.

opzione modalità enterprise nel menu Strumenti.

L'impostazione Consenti agli utenti di attivare e utilizzare la modalità Enterprise dal menu Strumenti ti permette anche di decidere dove inviare i rapporti sugli utenti (come URL). Ti consigliamo di creare una porta 81 HTTP personalizzata per consentire l'invio delle informazioni sugli utenti in ingresso a un sito dedicato. Un sito dedicato è importante, in modo che tu possa distinguere il traffico in modalità Enterprise dal resto del traffico dei siti Web.

criteri di gruppo per attivare la modalità Enterprise.

Questi rapporti ti permettono di individuare i siti che non funzionano bene, in modo da poterli aggiungere all'elenco dei siti per la modalità Enterprise senza doverli scoprire tutti da solo. Per altre info sulla creazione e sull'uso di un elenco di siti, vedi l'argomento Aggiungere più siti all'elenco dei siti per la modalità Enterprise tramite un file ed Enterprise Mode Site List Manager (schema v.2) o Aggiungere più siti all'elenco dei siti per la modalità Enterprise tramite un file ed Enterprise Mode Site List Manager (schema v.1) a seconda del sistema operativo.

Uso di ASP per raccogliere i dati

Quando attivi la registrazione, devi specificare un URL valido che punta a un server che può essere monitorato per rilevare gli aggiornamenti della chiave del Registro di sistema di un utente. Questo significa che è necessario configurare un server endpoint per i messaggi POST in ingresso, che vengono inviati ogni volta che l'utente attiva o disattiva la modalità Enterprise dal menu Strumenti.

Per configurare un server endpoint

  1. Configura un server IIS per l'interazione con il processo di raccolta dei dati per la modalità Enterprise. In caso di dubbi su come configurare IIS, vedi la pagina Web dedicata all'installazione di IIS.

  2. Apri Internet Information Services (IIS) e attiva i componenti ASP dall'Aggiunta guidata ruoli e funzionalità, nella pagina Ruoli server.

    In questo modo puoi creare un modulo ASP che accetti i messaggi POST in ingresso.

  3. Apri Gestione Internet Information Services (IIS), fai clic su Binding, evidenzia Porta 81, fai clic su Modifica e quindi modifica le informazioni del sito Web per puntare alla porta 81, in modo che corrisponda alla porta personalizzata creata.

    Gestione IIS, modifica dei binding del sito Web.

  4. Apri la funzionalità Registrazione, seleziona il formato W3C e fai clic su Seleziona campi per aprire la casella Campi registrazione W3C.

    Gestione IIS, impostazione delle opzioni di registrazione.

  5. Modifica i campi di registrazione W3C in modo da includere solo i campi standard Data, Indirizzo IP client, Nome utente e Query URI, quindi fai clic su OK.

    Usando solo questi campi, il file di log rimane semplice e include le informazioni su data, indirizzo IP client e URI del sito Web per qualsiasi sito modificato dagli utenti.

  6. Applica le modifiche al sito Web predefinito e chiudi Gestione IIS.

  7. Posiziona il file EmIE.asp alla radice del server Web, usando questo comando:

    <% @ LANGUAGE=javascript %>
    <%
    Response.AppendToLog(" ;" + Request.Form("URL") + " ;" + Request.Form("EnterpriseMode"));
    %>
    

    Questo codice registra i campi POST nel file di log di IIS, dove potrai esaminare tutti i dati raccolti.

Informazioni nel file di log di IIS

Questo è l'aspetto del file di log dopo aver configurato tutto e dopo che almeno uno degli utenti ha attivato la modalità Enterprise Mode in locale dal menu Strumenti. Puoi vedere l'URL del sito Web che causa problemi e l'indirizzo IP client dell'utente che ha attivato la modalità Enterprise.

Enterprise File di registro della modalità.

Uso dell'esempio GitHub per raccogliere i dati

Microsoft ha creato l'esempio EMIE-Data-Collection_Sample che mostra come raccogliere i rapporti relativi alla modalità Enterprise. Questo esempio mostra solo come raccogliere i dati e non come aggregarli nell'elenco dei siti per la modalità Enterprise.

L'esempio inizia con l'attivazione della modalità Enterprise e della registrazione (tramite Criteri di gruppo o impostando manualmente la chiave del Registro di sistema EnterpriseMode) in modo che gli utenti possono usare la modalità Enterprise in locale. Per istruzioni su come eseguire queste operazioni, passa ad Attivare il controllo e la registrazione locali per la modalità Enterprise.

Nota
Se decidi di modificare manualmente la chiave del Registro di sistema, puoi cambiare l'impostazione Enable in [deployment url]/api/records/, in modo da inviare automaticamente i rapporti a questa pagina.

Impostazione, raccolta e visualizzazione dei rapporti

Per la registrazione hai bisogno di un URL valido che punti a un server che possa essere monitorato per rilevare gli aggiornamenti alla chiave del Registro di sistema di un utente. Questo significa che è necessario configurare un server endpoint per i messaggi POST in ingresso, che vengono inviati ogni volta che l'utente attiva o disattiva la modalità Enterprise dal menu Strumenti. Questi messaggi POST vengono aggiunti al database e i dati dei rapporti sono aggregati in base all'URL. Ottieni così il numero totale di rapporti per gli utenti che hanno attivato la modalità Enterprise, il numero totale di rapporti per gli utenti che l'hanno disattivata e la data dell'ultimo rapporto.

Per impostare l'esempio

  1. Configura un server per raccogliere le informazioni relative alla modalità Enterprise dai tuoi utenti.

  2. Vai alla pagina Internet Explorer/EMIE-Data_Collection_Sample su GitHub e tocca o fai clic sul pulsante Download ZIP per scaricare il progetto completo.

  3. Apri Microsoft Visual Studio 2013 con Update 2 e quindi apri il file PhoneHomeSample.sln.

  4. Nel menu Compila tocca o fai clic su Compila soluzione.

    I pacchetti necessari vengono automaticamente scaricati e inclusi nella soluzione.

    Per configurare il server endpoint

  5. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul nome PhoneHomeSample e scegli Pubblica.

    Visual Studio menu Pubblica.

  6. Nella procedura guidata Pubblica sito Web seleziona la destinazione di pubblicazione e le opzioni appropriate per la tua organizzazione.

    Importante
    Assicurati di avere un database associato alla destinazione di pubblicazione. In caso contrario, i rapporti non verranno raccolti e avrai problemi con la distribuzione del sito Web.

    Visual Studio, Pubblicazione guidata Web.

    Dopo aver completato il processo di pubblicazione, devi verificare che l'app sia stata distribuita correttamente.

    Per testare, distribuire e usare l'app

  7. Apri un editor del Registro di sistema del computer in cui è distribuita l'app, passa alla chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Internet Explorer\Main\EnterpriseMode e quindi modificare la stringa Enable in:

    Dove <deploy_URL> indica l'URL di distribuzione.

  8. Dopo esserti accertato che la distribuzione funzioni, puoi distribuirla agli utenti in uno dei modi seguenti:

    • Attiva l'impostazione di Criteri di gruppo Consenti agli utenti di attivare e utilizzare la modalità Enterprise dal menu Strumenti aggiungendo le informazioni <deploy_URL> nella casella Opzioni.

    • Distribuisci la chiave del Registro di sistema nel passaggio 3 usando System Center o un altro software di gestione.

  9. Lascia che i tuoi utenti visitino i siti Web, attivando o disattivando la modalità Enterprise in locale secondo necessità.

    Per visualizzare i risultati dei rapporti

  • Vai a https://<deploy_URL>/List per vedere i risultati dei rapporti.

    Se hai già la pagina Web aperta, dovrai aggiornare la pagina per visualizzare i risultati.

    Enterprise Report risultati modalità con dettagli.

Risoluzione degli errori di pubblicazione

Se si verificano errori durante la pubblicazione del progetto, prova ad aggiornare i pacchetti.

Per aggiornare i pacchetti

  1. Dal menu Strumenti di Visual Studio fai clic su Gestione pacchetti NuGet e poi su Gestisci pacchetti NuGet per la soluzione.

    Nuget Gestione pacchetti per gli aggiornamenti dei pacchetti.

  2. Fai clic su Aggiornamenti sul lato sinistro dello strumento e poi fai clic su Aggiorna tutto.

    Potrebbe essere necessario eseguire alcuni interventi aggiuntivi di pulizia dei pacchetti per rimuovere le versioni precedenti dei pacchetti.

Argomenti correlati